Ebbene sì, oggi il blog spegne la sua prima candelina! Un anno fa veniva pubblicato su splinder il primo post, che più che un post era un giochino del sottoscritto in uno dei tanti pomeriggi che avrebbe dovuto teoricamente dedicare allo studio, ma che finivano puntualmente nel cazzeggio più totale.
Se qualcuno volesse saperne di più sul come e sul perchè (che non c’è) sia nato Rossonerosémper può dare un’occhiata a a questo link e farsi un’idea più precisa. Quello che posso dire è che non pensavo minimamente quel giorno di ritrovarmi dopo un anno a celebrare l’anniversario del blog. E invece sì. Merito di Diavolino che pochi giorni dopo mi ha affiancato e ha fatto sì che quel riempitivo di un pomeriggio diventasse un impegno costante per due ragazzi poco più che maggiorenni. Tra l’altro è stata sua la decisione di trasferirci da splinder, per mettere su un sito interamente nostro che ha sapientemente costruito. E merito pure del Milan direi, che in un modo o nell’altro non smette mai di farci discutere.

Ora? Cosa devo dire? Non sono bravo a trovare le parole (spesso un po’ retoriche) in questi momenti di ricorrenze. Suppongo tocchi ai ringraziamenti di rito, quindi comincio col ringraziare dapprima i fedelissimi, cioè coloro che sono stati i primi e gli unici a ricevere la notizia della nascita del blog e con i quali il rapporto internettiano prosegue tra alti e bassi (faccina che sorride) da qualche anno. Un grazie va, ovviamente, anche a tutti coloro che ci seguono o che ci hanno seguito e, in anticipo, pure a chi ci seguirà, grazie indistintamente a chi scrive o a chi si limita semplicemente a leggere, ricordando a questi ultimi che le porte sono aperte a (quasi) tutti. Quando vorrete, se vorrete.
Infine ringrazio a nome mio e di Diavolino tutti i nostri redattori, il puntualissimo Elbonito, l’assenteista Bari2020 e l’agente007 Boldi.

La chiudo qui per non diventare troppo scontato e sdolcinato. Lasciatemi esprimere un piccolo desiderio di compleanno: vorrei poter festeggiare su questi schermi l’arrivo in maggio dell’ottava bambina. Chi vivrà, vedrà…

Offre Diavolino!

Posted by LaPauraFa80

137 Comments

  1. beh che dire, è come fare un po’ gli auguri anche a me stesso visto che ormai questo blog lo sento mio a tutti gli effetti. non tanto per il fatto che sono vicedirettore, quanto per il fatto che in un periodo in cui le mie idee non erano molto “popolari” sono stato accolto e difeso in questo blog. è stata una cosa che ho apprezzato molto…

    AUGURI!

    1. Diavolo1990

      Elbi non ti allargare 😆

  2. Auguri sinceri ragazzi…

  3. Buongiorno Popolo Rossonero

    Buon compleanno al blog.
    Tanti auguri anche da parte mia.

  4. Diavolo1990

    Cazzo lpf ieri mattina potevamo festeggiare però….

    Per Tizio post precedente. Forse non hai capito bene quello che ho detto.
    L’Inter è diversa dal Barça perché il Barça ha lottato per tre titoli, ne ha stravinti due umilando l’avversario diretto (cosa che l’Inter non ha fatto con la Roma) e ha avuto favori arbitrali in una sola partita non in 6. Il primato del Barça era naturale, quello dell’inter frutto di una lotta e tensione nervosa irripetibile dentro e fuori dal campo. Il Milan 2007? Quello un gioco l’aveva. 2-0 a Monaco e 3-0 con lo United. E per favore non paragonatemi il 3-1 al Barça alla partita col Manchester che è bestemmia pura.

    1. ha avuto favori arbitrali in una sola partita non in 6

      E quali sarebbero le sei partite di CL con favori arbitrali?

      Perchè se ti riferisci anche al campionato, di favori arbitrali il Barca ne ha ricevuti, eccome!

  5. Diavolo1990

    Nuovo stuzzicantissimo sondaggio :mrgreen:

    1. voto segreto..posso solo assicurarti di non aver votato te :):):)

  6. Manca, come al solito, una possibile risposta: “Nessuno”

    1. Diavolo1990

      Perché non cominci a scrivere tu invece di rompere le palle? :mrgreen:

    2. Cosa dovrei scrivere?

  7. Era troppo meglio su splinder!

    1. Decisamente no.

      E facceli sti cazzi di auguri! :mrgreen:

    2. Decisamente si! Qui non si può avere un profilo; non si può comunicare con i pvt; ci sono sempre problemi di connessione con error found; queste repliche mi stanno sul cazzo: devi stare sempre a tornere indietro per vedere se ci sono risposte; poco rosso e troppo lutto; se si sbaglia una volta la mail, la tiene in memoria e toglie l’avatar e ricordo quanto penai per mettere appunto l’avatar; e poi altre cose che non ricordo ………..

    3. Diavolo1990

      Qui non si può avere un profilo; non si può comunicare con i pvt

      Veramente si può benissimo… sei te che non ti registri.

  8. Tanti Auguri!
    Nonostante tutto, siete il primo blog che apro, quando accendo il pc.

    1. Sono commosso 😥

    2. Si bravo, commuoviti perchè non succederà spesso!

    3. Nonostante tutto, grande sadyq… 😉

  9. Happy Birthday.

  10. Qui non si può avere un profilo; non si può comunicare con i pvt; ci sono sempre problemi di connessione con error found;

    Puoi avere un profilo, puoi comunicare con i messaggi privati e i problemi di connessione succedono pochissimo ormai. 😉

  11. tanti auguri per un futuro con meno diavolini(e alex ahhahahahahahaha) e più Tizi,Eg,Melito,Balbam etc…

    1. Diavolo1990

      Mi spiace ma senza di me gli tocca pagare un tecnico 😀

  12. Comunque, ripeto: venire secondi, solo dietro youporn nella scaletta di sadyq è commuovente…

    1. Ma se ho detto primo!?
      Ed io non sono Enzuccio o otelmazzo, non vado sui siti segaioli!

    2. Segaioli??? Io li guardo per le avvincenti trame. 🙄

    3. Sadyq dal tuo avatar deduco che Ibra non ti sia proprio simpatico. Sbaglio?

    4. Che perspicacia! 🙄

    5. No Melito, non proprio!

    6. Melito, “le avvincenti trame”?
      Ma tu pensa, che Enzuccio ed otelma, non le capiscono!

  13. AUGURONI…..

    che dire ci sono tutti i tipi di redattori e frequentatori qui: competenti(??) come me ( 🙄 ) ,Lpf, coglioni come Diavolino e altri, assenteisti e terroni come Bari , detective come Boldi, comunisti come Sadyq,pure interisti 😡 ecc… 😆

    1. Io non sono comunista!

  14. auguri a voi allora, biondo (lo sei ancora come quella foto su MRN?) e sciagurato indovino 🙂 !

  15. tanti auguri

    devo dire che mi sono sentito subito dentro in questa famiglia e ho trovato persone con cui dialogare anche di fede interista fantastiche ,
    ringrazio elbonito che mi ha fatto conoscere ed apprezzare rossonerosemper

    oggi purtroppo sono impegnato , ma un salutone era il minimo che potevo fare

  16. Come regalo di compleanno mi sono comprato Fifa11 (dopo anni di PES).

    1. Diavolo1990

      TRADITORE!

    2. E’ giusto così…

    3. pes pe pc,ps o xbox è un altro livello rispetto a fifa 🙂

  17. Giusto si. Hanno fifatizzato il pes..

    auguri a rossonero sempre. Il Blog più per il volemose bene e non rompiamo alla squadra e allenatore della rete 😎 😛 😆

  18. Tanti auguri ragazzi, e avanti così 😀

    1. Diavolo1990

      E questo da dove spunta fuori 😐

  19. Rispondo qui al precedente post in cui si stava discutendo sul’ Inter.

    La cosa che non siano più imbattibili, che abbiano anche loro qualche infortunio e un pò di cachetta mi butta molto ma molto bene.
    Milito in 30 anni ha fatto una sola stagione a livelli altissimi. A me sorprendeva molto di più il Milito dello scorso anno che non quello di quest’ anno. Per ora è poco sotto gli standard su cui è sempre stato. Se fosse stato sempre sui livelli dello scorso anno non stava nei bassifondi del campionato spagnolo per anni. Per me è un giocatore che fisicamente non è questo gran che. Non mi spiegavo come uno con il suo fisico abbastanza debole potesse avere quel genere di velocità e reattività.
    Probabilmente Milito ha potuto fare una stagione a quei livelli perché si è spremuto totalmente a livello fisico e mentale.

    Benitez è bravo ma non Mourinho e si vede.

    Detto questo il godimento per l’ indebolimento del’ Inter ridotta a portare in panchina Mancini è strozzato da fatto che noi pur giocando con squadre scarse non ne abbiamo approfittato dio questo momento non esaltante dell’ Inter.

    Penso che con un allenatore vero in panchina almeno 14-15 punti li avevamo.

    E allora si che mi sarei goduto come una bestia l’ Inter che fa un punto con Roma e Juventus….

    cosi resta la noia di un sorriso molto amaro.

    Spero in una gestione tecnica meno pessima di quella avuta fino ad ora. Non semrpe l’ Inter avrà giocatori in queste condizioni e non sempre noi troveremo le squadre più scarse del campionato.

    1. ah allora non sono l’unico a dire che confrontando il calendario il milan doveva avere 4-5 punti più dell’inter

    2. Diavolo1990

      Fare i punti in base al calendario è la cosa più sbagliata.

    3. perdere punti con cesena e catania in casa è una cosa sbagliata 🙂

      noi quei 5 punti li abbiamo persi con roma e juve contro le quali non credo tu farai 6 puntu 🙂

      è il discorso che facevate voi di non perdere i punti con le piccole come gli altri anni…ora lo rinnegate?

    4. Diavolo1990

      Non mi stupirei se facessimo 6 punti con Roma e Juve.
      Dei risultati che per ora non ci possono stare c’è il pari col Catania e la sconfitta col Cesena. Per l’Inter il pari casalingo con la Juve e il pari a Bologna. Morale noi abbiamo buttato via 5 punti voi 4. Non c’è ancora una differenza abnorme

    5. no diavolino ti spiego come la penso :

      pareggiare con la juve non è mai buttare via 2 punti,col bologna si…

      te l’ho già detto che contro catania cesena bologna chievo lecce e brescia devi fare quasi tutti i punti possibili…perdere punti con quelle squadre ti costringe a farne contro squadre contro cui è durassima farne…alla fine lo scudeto è una somma di punti…io spero e credo che l’inter fara più di un punto tra cesena e catania a san siro…voi per mettervi pari dovrete fare più di 4 punti tra plermo roma e in casa con la juve,magari ne fate 3 a bologna e non 1…io la penso così

  20. io mi sono preso pes ovviamente, come ogni anno da una vita praticamente….

  21. auguri

  22. Ciao Max Basten e grazie!

  23. AUGURI A VOI/NOI

  24. Veramente si può benissimo… sei te che non ti registri.

    Veramente io mi sarei anche registrato, ma non funziona una mazza!

    1. Diavolo1990

      hai provato a fare il login ? :mrgreen:
      I messaggi privati sono nella barra in alto a dx

  25. Auguri a voi. Vi auguro altri cento anni come quello appena passato …risultati sportivi inclusi. :mrgreen:

    Diavolo1990 scrive:
    9 ottobre 2010 alle 16:40

    Fare i punti in base al calendario è la cosa più sbagliata.

    E questa si infila di diritto in extremis fra le pretenedenti a “CAZZATA DELL’ANNO”.

    1. Diavolo1990

      Nessuno fa filotto pieno con le piccole. Inter inclusa. 4 punti persi è fisiologico averli in un periodo dell’anno.
      Pareggiare con la Juve in casa non ci sta se sei una pretendente al titolo.
      Se poi vogliamo dire tramite il calendario che noi facciamo pena e l’Inter è quella dell’anno scorso beh…

    2. l’inter nelle 20 partite contro le ultime 10 classificate della scorsa serie a ha disperso 7 punti su 60!!!!!!!! ha perso a catania,pareggiato a firenze e bergamo,le altre 17 tutte vinte.

      ciò porta con semplici calcoli a capire che con le prime 9 classificate l’inter ha disperso 26 punti su 54 disponibili,facendo bottino pieno solo con la terza classificata 🙂

      sono dati non opinioni…

    3. diavolino non voglio dire quello ma solo che obiettivamente sono punti più pesanti quelli persi dal milan…sticazzi poi

    4. Diavolo1990

      Io sono convinto che ne sapremo di più dopo il derby.
      Quando il Milan avrà finito il giro di big.
      Trovarsi davanti può dare quello stimolo in più.

      Aggiungiamo che Napoli Bari e Palermo quest anno non sono più trasferte proibitive.

  26. ma invece i punti li si dovrebbe fare proprio col calendari subito dopo la stima stagionale.

    Per essere in linea con lo scudetto dovevamo avere 15 punti. Li abbiamo lasciati sul campo contro Cesena e Catania che non ci sta manco per il cavolo.

    Pareggiare con la Juve e perdere con la Roma ci sta eccome. Anche se un punto è un risultato scarso.
    Abbiamo giochicchiato con le piccole e sofferto con le medie cedi Ajax.
    Con le forti il massimo fatto fino ad ora è stato un pareggio col Barcellona dopo aver subito tutta la partita.

    Dove la vedi la proiezione ottimista?

    Ti aspetti che molte cose cambino?

    E’ per quello altrimenti non si spiega.

    Il rientro di Pato sicuramente influirà molto. Ma non sò se cosi tanto come servirà a noi. se poi a centrocampo giocano Pirlo, Seedorf, Gattuso dove vuoi andare?

  27. se togli la fiorentina(undicesima) visto che firenze è tra i campi più duri…l’inter ha dispero 5 punti in 18 gare contro le ultime 9 classificate..il milan ha disperso gli stessi in 3 gare giocate con lecce,catania e cesena

  28. Diavolo, non devi darmi spiegazioni.
    Tanto te le inventi di volta in volta e durano fino a quando non ti farà comodo dover dimostrare esattamente il contrario.
    Quindi vai tranquillo.
    Di pure quello che vuoi, tanto un modo per darti ragione da solo lo trovi sempre.

  29. Diavolo1990

    Il Milan ha a tutti gli effetti 4-5 punti in più. Se consideri che la solita preparazione di solito ci faceva perdere punti sempre in questo periodo. Il milan ha 4-5 punti in più di quanti ne ha a ottobre di solito.
    Poi ribadisco. E’ un altra Inter. L’Inter ha comunque, derby esclusi, fatto 10 punti in meno del Milan contro le prime 11 l’anno scorso. Anche questo è un dato.

    1. derby esclusi?e percheèèèèèèèèèèèèèèèè?

      l’inter contro le 11 dell’anno scorso ha fatto 4 punti in meno del milan PUNTO…ti stai dando la zappa sui piedi

  30. Diavolo1990

    E ribadisco anche un altra cosa.
    A Cesena ha giocato gente con 2 giorni di allenamento insieme.
    Man mano che andiamo avanti questa squadra trova un gioco e la cosa si vede.
    Con l’Ajax per poco non espugnamo Amsterdam. Se poi si pretende di non soffrire nemmeno a casa della squadra di 3° fascia in Champions si pretende troppo. Solitamente il Milan di Ancelotti perde in casa della più forte, pareggia in casa della media e vinceva in casa della scarsa.

  31. diavolino posso darti 80 motivazioni per il pareggio di blogna…ma restano sempre 2 punti PESANTI persi

  32. Il discorso che si faceva ieri era molto semplice: anche l’inter ha le sue beghe, finalmente. Non è più la stagione in cui tutto gira giusto.
    Avete i vostri infortuni che fanno sì che portiate in panchina gente scarsa.
    Milito non segna più ad ogni pallone che tocca.
    JC ha le sue incertezze.
    C’è più nervosismo.

    E’ tutto più normale…

    1. SENZA OMBRA DI DUBBIO…

      ma io parlavo di calendario non engavo le cose da te citate. diavolino invece rinnega la tesi dei punti contro le piccole con cui ci ha sfondato i coglioni 3 mesi interi 🙂

    2. Diavolo1990

      Stai calmo.
      Cesena non conta nulla. Si è vista una squadra con 2 giorni d’allenamento.
      Il Catania ha vinto grazie ad un Eurogol.
      Molto bene con Genoa e Auxerre in CL.
      Ora vediamo il Chievo.

    3. e chi la sta dipengendo sta rosa lunga??io ho detto che come compattezza di squadra e di gruppo l’inter è superiore al milan.stop.

      il discorso calendario prescinde da queste valutazione.è un principio neutro da adottare per chi vuole vincere lo scudetto

  33. Diavolo1990

    Eg io rilancio.
    E dico che abbiamo più possibilità ora di quante ne avevamo prima dell’acquisto di Ibrahimovic.
    L’inter è andata a Roma in una trasferta più facile di quanto fosse la nostra a Cesena dato lo stato delle due squadre in quei momenti.
    E se andiamo a contare i punti fatti dalle avversarie di Inter e Milan scopri che il calendario più facile non come nomi ma come momento di forma l’ha avuto l’Inter.

    1. :S ma che diamine dici lpf?….è una diavolinata questa

      la juve , la roma e il milan per quanto male possano stare quando giocano contro l’inter giocano partite a parte…sono delle grandi classiche del calcio italiano. ma come si fa a dire sta cosa?

      piuttosto iniziati a ricredere sul tuo cesena delle meraviglie…è una squadra da serie b e lo sta iniziando a dimostrare…3 sconfitte di fila

    2. Diavolo1990

      La Roma ha fatto l’UNICA vittoria del campionato contro di voi.
      Per ora era sicuramente più difficile la Lazio.

  34. il Milan di Ancelotti è un Milan che ha vinto uno scudetto in 8 anni e che ha rimediato 60 punti dal’ Inter in 3 anni e che ha toppato una qualificazione champions.

    Il Milan di Ancelotti a livello statistico in campionato non è proprio da prendere come esempio o parametro.
    Visto che i dati del Milan di Ancelotti in campionato sono “stranamente” penosi.
    Non mi è molto chiaro quel dato sui 10 punti fatti in più rispetto all’ inter. A che periodo si riferisce questo dato?

    1. Diavolo1990

      No niente ho fatto i calcoli di fretta aggiungendo i punti dei derby invece di toglierli e basta, sono 4 non 10.

    2. il milan ha fatto 10 punti in pù dell’inter contro le prime 11 se si esclude l’inter…questa è la paraculata 🙂 se si include l’inter(la vera rivale) il milan ha fatto 4 punti in più…tutto qui : una vaccata

    3. ora torna anche a me 🙂

  35. per me il concetto è semplice.

    11 punti sono una miseria per chi vuole vincere il campionato. Quindi Inter e Milan hanno fatto equamente cacare. Dico anche che gli 11 punti del’ Inter valgono più dei nostri perché hanno già giocato con Fiorentina, Juventus e Roma e che mi sembrano messi meglio in campo.

    Poi è vero che è abitudine partire lenti del Milan. Ma è un abitudine che poi abbiamo pagato.

    Quindi non dobbiamo confrontarci con noi stessi ma con quello che serve per vincere se l’ obbiettivo è vincere. Se l’ obiettivo è il quarto posto…va bene anche cosi. In prospettiva 11 punti con le piccole sono 7-8 con le grandi. O Cambia la matrice che da la prospettiva o cambia la prospettiva stessa. Cosi poco ma sicuro non si vince.

    1. Diavolo1990

      Quando l’Inter ha giocato con la Fiorentina????

    2. forse intendeva palermo 🙂

  36. Io non accetto il fatto che si dipinga la rosa dell’inter come eternamente lunga.
    Perchè dietro Samuel e Lucio ci sono Cordoba e Materazzi.
    A centrocampo le riserve sono Mariga e Muntari. Le nostre sono Flamini/Gattuso/Seedorf/Ambrosini/Boateng (tre tra questi!).
    In attacco loro hanno Coutinho e Biabiany. Noi Robinho e Inzaghi.

    Insomma, non vedo grande differenza.

  37. l’inter nelle 20 partite contro le ultime 10 classificate della scorsa serie a ha disperso 7 punti su 60!!!!!!!! ha perso a catania,pareggiato a firenze e bergamo,le altre 17 tutte vinte.

    ciò porta con semplici calcoli a capire che con le prime 9 classificate l’inter ha disperso 26 punti su 54 disponibili,facendo bottino pieno solo con la terza classificata 🙂

    … Azz, Eg, lo hai schienato secco.

    Il Milan ha a tutti gli effetti 4-5 punti in più

    O bella, 4-5 punti in più rispetto a cosa? Se aveste 5/6 punti alla sesta avreste dei bei problemi. Rispetto ad Ottobre, quale?
    Quello del 2007? Vero, poi infatti siete arrivati quinti.

    L’Inter ha comunque, derby esclusi, fatto 10 punti in meno del Milan contro le prime 11 l’anno scorso.

    Eccolo!!!!!!!
    Lo spirito di galliani si è impossessato di lui!!
    Adesso abbiamo le classifiche al netto delle partite che desideriamo considerare.
    Pensa che voi, se consideriamo un campionato fatto solo di derby della madonnina, siete arrivati ultimi!!
    E poi, santo cielo, non ti rendi conto che questa tua affermazione va esattamente nel senso opposto di quanto stai cercando di sostenere?!
    Ovvero, l’Inter avrà avrà fatto anche meno punti di voi con le “prime della classe” (squadre tipo roma e giuve) ma visto che voi perdete punti con le “piccole” (tipo cesena e catania) alla fine dell’anno siete dietro.
    Riassumendo: fare un punto con giuve e roma è meno peggio che farne uno con catania e cesena.

    1. Diavolo1990

      Riassumendo vi illudete che noi dovevamo essere a punteggio pieno, che una squadra che ha fatto un punto in due gare tra Catania e Cesena dopo che ha giocato insieme una settimana sia per quello già fuori da tutto.
      E se leggo che pareggiare in casa con la Juve e perdere a Roma ci sta… beh… allora forse l’Inter non ha più ambizioni da scudetto. Per i big match il modello ottimale è la media inglese. Gli altri sono punti persi.

    2. ma perchè sei così duro?io non mi illudo di niente…solo che io ragione su una base consolidata di dati,tu invece di servi di strumenti analitici tipo : in questo periodo do solito partiamo male,la preparazione fisica,il cesena stava bene,la roma stava male…

  38. Sul calendario io penso che bisogna guardare il momento.

    Cesena era in quel momento (dopo la sosta e con un ambienta cesenate carichissimo) un campo ostico.
    Allo stesso modo, Palermo per l’inter non era una trasferta impossibile, dato che il Palermo non ha ancora vinto in casa.

    I punti persi sono col Catania. E stop.

    1. non ha ancora vinto ma ha perso solo con nelle ultime 30 gare casalinghe…

    2. Sì, l’anno scorso!
      Ogni campionato fa storia a sè, suvvia…

    3. Diavolo1990

      Le ultime 30 gare casalinghe risalgono a un ALTRA squadra in ALTRI campionati.

    4. oh non è colpa nostra se negli ultimi 2 campionati il palermo ha perso in casa solo con l’inter…

      il milan da quando i rosanero sono in serie A ha ha disperso 13 punti su 18 disponibili nelle 6 gare giocate al barbera…sempre per rimanere coerenti ai dati e non alle chiacchiere 🙂

  39. LaPauraFa80 scrive:
    9 ottobre 2010 alle 17:30

    Io non accetto il fatto che si dipinga la rosa dell’inter come eternamente lunga.
    Perchè dietro Samuel e Lucio ci sono Cordoba e Materazzi.
    A centrocampo le riserve sono Mariga e Muntari. Le nostre sono Flamini/Gattuso/Seedorf/Ambrosini/Boateng (tre tra questi!).
    In attacco loro hanno Coutinho e Biabiany. Noi Robinho e Inzaghi.

    Insomma, non vedo grande differenza.

    LpF, su questo siamo d’accordo anche noi.
    Se non sbaglio era stato Tizio a chiedersi perchè alcuni di voi continuassero a nascondersi dietro un “siamo da secondo posto” .
    Lo fate per scaramanzia?
    Lo fate perchè se poi doveste arrivare secondi vi brucerebbe di meno?
    Non so.
    Detto questo, io volevo leggere qualche altro delirio di diavolo sul cammino in queste prime sei giornate ed, in generale, sul calcio visto dal paese delle meraviglie. :mrgreen:

    1. Ma infatti questo commento era rivolto a DNA e ai milanisti più in generale.
      Come a sadyq che ieri parlava di Muntari come buona riserva. Se Muntari è una buona, noi abbiamo dei fenomeni in panchina…

  40. non ci ha giocato l’ Inter con la fiorentina? nel caso chiedo venia mi sembrava di si

    Ma infatti il problema non è in attacco. Tutto sommato Ibra nonostante lo stravolgimento tattico che ha portato per ora non ha fatto grossi danni a parte silurare Ronaldinho.
    In attacco se Robinho torna in condizione va abbastanza bene. Anche il centrocampo non sta messo male. Con Flamini, Boateng, Seedorf. Strasser, Merkel, Ambrosini se la gioca. Anche la difesa se Nesta sta bene a parte i terzini va bene.

    L’ Inter ha una rosa migliore della nostra ma non cosi di tanto.

    Infatti c’ è un motivo se me la prendo con Allegri. Mica un caso.

    Questo Milan doveva avere 15- 16 punti. Dove sono i punti che mancano?

    Vai a vedere e vedi che si è rotto Pato (allora per ora Robinho non stato al’ altezza), vedi che i cambi sono stati gestiti male, vedi che manca un gioco lineare e continuo., vedi che manca un certo ordine che alla fine significano 5-6 punti che dovevamo avere e invece non abbiamo.

    Ecco qua trovato il mio astio per Allegri.

    Mancano i punti al’ appello.

    Poi la gente s’ incazza quando si vince che bobo il cazzo lo stesso.

    Per forza se vinci ma non convinci in prospettiva alla lunga paghi. Infatti se si guarda il periodo in insieme i risultati sono stati scarsi. E i motivi sono le piccole grandi stonature che possono essere uscite nelle singole partite.

    A maggior ragione se si pensa che questo Milan abbia una buona rosa bisogna incazzarci per i risultati scarsi. Ora vediamo il prossimo periodo come si comporterà Allegri.

    Ora avra i nuovi in migliori condizioni e maggiormente inseriti. Vedremo. Ha anche recuperato Pato. Ora non dovrebbe avere particolari attenuanti. Se come dico io non erano le attenuanti il problema nelle prossime partite non fa più di 8 -9 punti. Se invece era un discorso di attenuanti ne farà comodomante 13-14 vedremo

  41. Che poi, ecco, tutte le chiacchere di DNA sono in funzione di dare del pirla ad Allegri.

    Come se un allenatore alla prima esperienza in una grande, non abbia bisogno di tempo per registrare un pochino la squadre e il gioco…(magari non quando si gioca ogni 3 giorni).

  42. Riassumendo vi illudete che noi dovevamo essere a punteggio pieno, che una squadra che ha fatto un punto in due gare tra Catania e Cesena dopo che ha giocato insieme una settimana sia per quello già fuori da tutto.

    No diavolo.
    Nessuno di noi si illude di nulla.
    Sei tu che ti stai illudendo.
    Ti illudi di un “sistema” che non ha alcun riscontro con la realtà. Ed Eg lo ha dimostrando, con tuo grandissimo scorno, snocciolandoti dei dati.
    Tu cosa hai citato?
    Frasi a caso.

    Per i big match il modello ottimale è la media inglese. Gli altri sono punti persi.

    Ok, vediamo un po’ …

    La Roma ha fatto l’UNICA vittoria del campionato contro di voi.

    Quindi non è un big match…

    Le ultime 30 gare casalinghe risalgono a un ALTRA squadra in ALTRI campionati.

    Quindi neppure il Palermo è un big match…

    … resta la giuve. Quello è un big match?
    Perchè, altrimenti, non ne abbiamo ancora giocati. Quindi siamo a 0 con la media ingelese. 🙂

    1. Diavolo1990

      Il problema è che secondo Eg dovevamo essere a punteggio pieno. Massimo i due punti contro la Lazio.
      Ora, trovatemi quante squadre dopo 6 giornate avevano almeno 16 punti su 18 in serie A. Solo la Juve 2006.

    2. verissimo…ma tu trovami una squadra che ha avuto un calendario così facile nelle prime 6 giornate 🙂

      per me non dovevi avere 18 o 16 punti…non capisci? per me devi recuperare quei punti in partite statisticamente,storiacamente e obiettivamente più dure…chiaro?

  43. Le ultime 30 gare casalinghe risalgono a un ALTRA squadra in ALTRI campionati.

    oh non è colpa nostra se negli ultimi 2 campionati il palermo ha perso in casa solo con l’inter…

    il milan da quando i rosanero sono in serie A ha ha disperso 13 punti su 18 disponibili nelle 6 gare giocate al barbera…sempre per rimanere coerenti ai dati e non alle chiacchiere

    1. Diavolo1990

      Vuoi vedere che quest anno espugna Palermo e non sarà la sola?

    2. e chi dice che non può accadere…però VEDIAMO…per ora i fatti mi danno ragione

    3. Diavolo1990

      I fatti dicono che dopo di voi il Palermo ne ha pareggiate due in casa, una con il Lecce… i fatti non ti danno ragione. Ogni campionato si riparte da zero e i campi difficili cambiano.

    4. fai finta di non capire…mi arrendo.tu 2 cose sai fare

      1)non rispondi quando hai torto marcio

      2)porti il tuo interlocutore a scoglionarsi talmente che ti lascia stare.

      PER L’ULTIMA VOLTA :

      il mio discorso vuole farti capire che il milan dovrà recuperare quei punti persi in campi e partite piu duri storicamente statisticamente e obiettivamente….può darsi che ci riesca ma i dati parlano chiaro : il milan ha buttato via quasi gli stessi punti che una campione d’italia butta via in un campionato intero.ora sta a voi non far pesare qui punti.magari facendo 10 punti più di noi con le prime della classe…però mi raccomando derby inclusi!!!!

  44. Il problema è che secondo Eg dovevamo essere a punteggio pieno. Massimo i due punti contro la Lazio.

    Non cambiare discorso. Il problema non lo ha Eg.
    Dai, divertimi ancora un po’.
    Dimmi un’altra gallianata.

    1. Diavolo1990

      A me le tue sembrano pure Paolillate.
      Ovvero da piangina.
      E noi tra gli ad il derby dello stile, lo vinciamo per ben più di 6-0.

  45. A me le tue sembrano pure Paolillate.
    Ovvero da piangina.
    E noi tra gli ad il derby dello stile, lo vinciamo per ben più di 6-0.

    ah, ah, ah,
    grandissimo. 😆

    Però …piangina …di cosa mi sarei lamentato?

  46. Ogni campionato fa storia a sè.

    A noi mancano i punti col Catania e, se proprio vogliamo, quelli di Roma.
    A Cesena è un incidente di percorso che, alla seconda, al rientro delle nazionali, con una squadra non assemblata, può capitare.

    Altrimenti il Barça che ha perso con l’Hercules e pareggiato col Maiorca deve spararsi.

  47. Diavolo1990

    il milan ha buttato via quasi gli stessi punti che una campione d’italia butta via in un campionato intero

    Esageri. Come sempre.
    UNA campione d’italia al massimo. L’inter dello scorso anno.
    Siamo PARI il Milan per ora non deve recuperare una cippa.

  48. Oohh, sono riuscito a loggarmi a questa schifezza di piattaforma. Mi mandate un pvt, per vedere come funzionano? Grazie

  49. tutta questa polemica sui punti di A contro C e D e di b contro lestesse squadre è assolutamente sterile. Partiamo dal presupposto che come ogni anno la classifica (nn solo di Milan e merde) la fanno i fischietti e incazziamoci per qll

    1. E no: se cominciamo con le polemiche sugli arbitri, non se ne esce più fuori! È assurdo, gli errori ci saranno sempre e mi rifiuto di pensare che non siano casuali!

  50. no no, però falsano i risultati, quindi incazzarsi per una classifica+ o meno buona per noi o loro nn ha senso secondo me, perchè non è quella vera.

    1. Ah ecco! Gli errori fanno parte del gioco, perciò possono capitare a tutti. Ed incazzarsi per un gioco, non vale la pena!

  51. DIAVOLINO : esageri,massimo una campione d’italia
    LPF : ogni campionato fa storia a sè

    ECCOVI I DATI DEGLI ULTIMI 8 CAMPIONATI DI SERIE A…SE VOLETE CONTINUO A RITROSO 🙂

    nel 2003-2004 il milan il milan contro le ultime 8 – campionato a 18 squadre- concede 7 punti (sconfitta di reggio,pari con modena e perugia)

    nel 2004-05 la juventus contro le ultime 10 concede 9 punti (pari con cagliari,fiorentina,palermo e sconfitta a reggio calabria -quella di moggi che chiude paparesta-)

    nel 2005-06 la juventus contro le ultime 10 concede solo 6 punti (pari a treviso e messina e cagliari)

    nel 2006-07 l’inter contro le ultime dieci concede solo 6 punti (pari a cagliari e due pari con l’udinese)

    nel 2007-08 l’inter contro le ultime dieci concede solo 6 punti (pari con lazio,siena e livorno)

    nel 2008-09 l’inter contro le ultime dieci concede addirittura 10 punti(sconfitte di bergamo e napoli,pari genova sponda samp e torino)

    nel 2009-10 come dicevamo solo 7 punti

    COME SI VEDE LA MEDIA E’ : 7 PUNTI A STAGIONE

    state cascando male da 2 ore e continuate ad insistere

    1. Diavolo1990

      No tu sei ridicolo, stai dicendo che abbiamo praticamente già perso il campionato perché abbiamo concesso 4 punti.
      Poi chi ha detto, per inciso, che Cesena e Catania finiranno nelle ultime 10?

    2. hai detto una cosa stupida ed una intelligente insieme…

      trovami dove io ho detto che hai già perso lo scudetto per i punti persi fin ora…

      è vero la certezza che catania e cesena finiscano tra le ultime 10 non c’è ma stiamo parlando di una neopromossa(che manca da 20 anni in serie a) e di una squadra che non è mai arrivata sopra il decimo posto nella sua storia…se a fine stagione queste squadre finiranno tra le prime 10 pago una cena a tutto il blog 🙂

  52. Fate dei discorsi allucinanti,davvero.
    Allucinanti è riduttivo.
    Ragionate (????) come se nel calcio valesse una sorta di proprietà transitiva che,dovrebbe essere ovvio a tutti,ma mi accorgo che evidentemente non è così,non ha senso di esistere.
    Ogni partita fa storia a sè ed è legata al momento in cui la si gioca: se si ragionasse in valore assoluto allora verrebbe da dire,ad esempio,che in una partita stile Cesena – Milan,il Milan ha perso tre punti punto e basta in base dunque alla differenza,in valore assoluto,tra le due squadre.
    Stessa cosa,ad esempio,per Milan – Catania.
    Ribaltando questo ragionamento,la sconfitta dell’Inter a Roma è meno grave.
    Peccato però che le partite siano determinate da valori relativi non assoluti cioè lo stato di forma,la fortuna,la sfortuna,gli infortuni,le squalifiche etc etc etc.
    È in base ai parametri relativi che potrebbe avere un senso parlare di punti persi o meno e sottolineo il potrebbe.
    Ecco perchè tutti i discorsi che avete fatto prima non hanno alcun senso.
    Poi uno può dire che sulla carta,ma rimane sulla carta,aver già giocato con Roma,Juventus e Palermo specie in un periodo pieno di infortuni e di scarsa forma, è diverso dall’aver già giocato con Cesena,Catania e Parma.
    Ma ripeto,solo sulla carta,perchè i valori relativi contano più di quelli assoluti.

    1. per te è allucinante per me è molto indicativo visto l’andamento degli ultimi 8 campionati (ma scommetto che se vedo quelli precedenti la storia si ripete)

      e alla fine ribadisco che non ho assolutamente detto che il milan ha perso lo scudetto ma solo che in 3 partite ha perso già 5 punti in partite in cui le ultime 8 campioni d’italia ne hanno persi mediamente 7 in un campionato intero!SONO FATTI.e questi fatti mi portano a dire che il milan poteva e doveva far di più e che probabilmente dovra recuperare quei punti in partite più difficile (a meno di un filotto contro le piccole da qui alla fine)

    2. Quoto Tizio!

      Il calcio non è matematica!
      Dipende tutto dal momento, dagli episodi, dalla forma.

    3. ho presentato delle tendenze storiche che evidentemente – a campionato finito- esulano dai tuoi valori relativi.

      non lo scopriamo oggi che il campionato si vince sopratutto facendo più punti con le piu deboli…non è mai successo che una squadra vincesse il campionato facendo più punti con le piu forti (prime 10) e meno con le piu deboli(ultime 10)

  53. Sadyq, MP di prova

  54. Diavolo1990

    Si è Rotto Ozil. Salterà il Milan.
    Porca puttana vedi che se vinciamo ancora al Bernabeu diranno che non vale.

    1. come non vale ?

      con Pato e ibra si può anche con un po di fortuna vincere il girone e la coppa

    2. e chi è diego armando maradona ?

    3. e poi quello che dice che le sconfitte non valgono per gli infortuni sei tu :=)

      nesta e pato l’anno scorso…iniesta contro l’inter in semifinale :=)

  55. manco un pomeriggio e si scatena la discussione

    il Milan negli ultimi 4 anni è sempre partito piano , nel girone di ritorno ha sempre fatto più punti del girone d’andata e spesso più dell’inter , se guardiamo al passato basterebbe rimanere fino a dicembre in scia dell’Inter e poi nel girone di ritorno mettere la freccia ed allungare .

    Però quest’anno è un anno particolare : l’Inter andrà in forma a Dicembre per vincere la coppa , quindi è difficile fare previsioni su quanto influirà e su quali effetti avrà sul campionato .

    Ben arrivato a MILANDOMINAT

    non ti ho mai visto qui

  56. Una seppia il calcio è matematica, statistica, managerialità e pure analisi.

    Chi pensa che il calcio sia una roba cosi messa a cazzo è fuori dal mo ndo e da ogni logica. Un sistema in cui ci girano milioni di euro e fa l’ interessi di tanti non può essere una cosa tirata a casaccio.

    Tutte le chiacchere di DNA servono a dire che Allegri…

    Chiacchere. Io le chiamerei più analisi di momento (singola partita) e D’ insieme (attraverso i dati) dopo un determinato periodo e confrontando gli stessi con i risultati di altre stagioni nostre e di altre squadre.

    Comunque si alla fine il concetto delle “chiacchere” come dici te è quello. Ci mancano diversi punti per colpa di Allegri. Il concetto è quello 🙂

  57. mancano i punti con il catania e quelli persi con la lazio ,

    con una partita già vinta in cui l’allenatore doveva fare prima i cambi

    1. mancano anche i 3 punti col cesena

  58. Se non mi facessero schifo gli inni nazionali, mi sarei anche commosso, prima dell’inizio della partita di pallavolo contro il Brasile: dopo le prime note, si è fermata anche la musica ed il pubblico tutto assieme, ha cantato la canzoncina di Mameli.

  59. auguri, ma più che auguri direi complimenti per la realizzazione del blog, ai redattori storici, al misurato lpf, storico fondatore, allo scienziato pazzo diavolino per i template e per i commenti che fanno incazzare chi ancora non lo conosce, eaelby, per la sagacia e l’umiltà, al desparecido bari, a anche gli ospiti più assidui e indispensabili come il prode sadyq, la sagace yom, il nuovo boldi che ancora non conosco bene ma che deve avere importanti accrediti a milanello, e a tutti gli interisti che si comportano col rispetto degli ospiti. questo blog è la dimostrazione che per fare le cose perbene non occorre essere vecchi bavosi ma che i due pischerli si sono comportati in modo professionale e di qualità rara.
    lasciatemi una fetta piccola per festeggiare che ancora non mi sono ripreso dalla trambata, ma ho buone speranze perchè non sono andato al milanlab.
    e vi faccio tanti auguri per altre tante vittorie, naturalmente … nerazzurre.
    il grande immortale apocal e gli eroi di sparta.

    1. John Lennon vive negli Usa. Altro che morto

  60. mi unisco a mandingo, che sarei sempre io e che muore al posto di John Lennon nella sua bara. ho ritrovato la password giusta. 😆

    1. E complimenti anche a te, Grande Apocal, Amico con un solo grande difetto! Meno male hai trovato la password, non ti si poteva più vedere con quel disegno rosa, più adatto ad un altro utente di questo blog!

      Tutto bene?

  61. si, mi manca una gamba, te cerchi il pelo nell’uovo….
    ho ancora da riprendermi dalla sbornia di morfina 🙄

    1. Parlavo di tifo!

  62. l’inter è per tifosi IMMARCESCIBILI

    1. Eh si, certo: tenetevela, quella schifezza!

  63. Boldi, guarda che ho già commentato qualche volta di qui, per ribadire alcuni concetti a qualche interista che faceva troppo il galletto. Non sono un frequentatore assiduo comunque, ne di qui, ne di là ne in nessun posto ^^

Comments are closed.