Una prestazione vergognosa. Una partita del genere contro una squadra fortemente mediocre come l’Irlanda del Nord non credevo si potesse fare. Una nazionale, quella italiana, incapace di fare tre passaggi consecutivi, incapace di tirare in porta (se non nel primo tempo con Borriello), incapace con quasi tutti i suoi giocatori di saltare l’uomo e creare superiorità numerica. Per non parlare del gioco sulle fasce, quasi inesistente. D’altronde, se l’ala su cui si basa l’attacco laterale è Pepe dove si vuole andare? Tutti stanno lodando la prestazione di Pirlo, ma io frenerei. Ha giocato bene in fase di costruzione, come al solito è stato protagonista di alcuni lanci fantastici, ma ha corso poco o nulla e spesso ha rallentato l’azione della squadra. Le poche luci sono arrivate dalle rare giocate di Cassano, che è il nostro giocatore più forte ma che probabilmente non è fra i 30 migliori calciatori a livello internazionale. Questi siamo, c’è poco da fare. E paradossalmente la giornata è pure da considerarsi favorevole visto che la Serbia, la nostra avversaria più forte, ha perso in casa contro l’Estonia. Insomma, siamo primi e sembriamo comunque i favoriti per la prima posizione nel girone di qualificazione. Poco male, tanto per arrivare ultimi c’è sempre il girone della fase finale…

Pagelle: Viviano 5,5 Cassani 6 Bonucci 5,5 Chiellini 6 Criscito 6 De Rossi 5 Pirlo 6 Mauri 5,5 Cassano 5,5 Borriello 5 Pepe 5 Pazzini, Marchisio e Rossi s.v.

Posted by elbonito

7 Comments

  1. Diavolo1990

    Una delle partite più brutte.
    Intanto nel 2010 a questo punto va rivalutato Lippi. La colpa è dei giocatori. Dietro al gruppo storico del 2006 non c’è NESSUNO. Facciamo cagare e siamo senza futuro.

  2. Diavolo1990

    Su un blog di nostra conoscenza

    “Intanto la nazionale di Prandelli, con Cassano da 10 e Borriello da 9 “incanta” a Belfast. “

    Quando leggo certe perle non ce la faccio :mrgreen:

    1. E quale sarebbe questo blog?

  3. otelma, ma i sondaggi?

  4. Io non mi accontento del secondo posto.
    Altrimenti mi basta la rosa dell’anno scorso.
    Quest anno voglio vincere. L’ho già detto prima del cesena. non dobbiamo avere paura di loro. Non sono il Barça 2009. Al massimo sono il porto 2004.

    ahahaahaahahaahahahhahhahahahahahahahahahahaahah!!!!
    Per dovere di cronaca l’anno scorso sei arrivato terzo,non secondo.

    Il Porto del 2004?????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????
    ahahahaahhaahahahahahaahahahaahahahahahahahhahhahahaahahahhahahahahahahahhaahahh!

    Perchè non il Milan 2007??? ( a cui avremmo spaccato il culo in scioltezza -cosa che peraltro facemmo in campionato con una squadra più debole-),o il Liverpool 2005??????
    Vogliamo parlare del Barca 2006????????????
    Ma dicendo così,cerchi di sminuirci????????
    ahahaahahahahaahahahahahahahahahahahahahahahahahhahahahaahhahaahhahahahah!
    ahahahahahahahahahhahahahhahahahahahhahahhahhahahah!

    NON CE NE FOTTE UN CAZZO.

    Per quanto mi riguarda puoi anche dirci che siamo come la Stella Rossa:

    NON CE NE FOTTE CMQ UN CAZZO.

    WE WIN.
    YOU LOSE.
    ACCEPT THE IDEA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    AND DON’T ROSIK TOO MUCH! 😉 😉 😉 😉

  5. NUOVO POST

  6. il Milan l’aveva venduto al City per un pacco di soldi , invece ha prevalso come con la cessione di Borriello la volontà del giocatore , ed il Milan ha accontentato il giocatore anche se dalla cessione ha raddrizzato il bilancio in perdita di quell’anno .

    Scusa Boldi, non mi permetto di mettere in dubbio la tua familiarità con l’ambiente milan ma quelli del city dissero che la trattativa si era fermata quasi subito con un offerta di 50 milioni.
    Trattativa che poi venne ripresa, amplificata e strombazzata ai quattro venti perchè quell’anno c’erano le elezioni ed avrebbero fatto comodo le telefonate di Silvio che annunciava Urbi et Orbi che ” NON SI VENDE KAKA’ ” .
    Non a caso le elezioni si svolsero il 6-7 giugno e Kakà firmò l’8 … 🙄

    Non sono il Barça 2009. Al massimo sono il porto 2004.

    Minchia, a questo il triplete gli ha fatto malissimo … :mrgreen:

    Sulla partita dell’Italia. Non l’ho vista. Sento pareri abbastanza discordanti.
    Purtroppo la cifra tecnica è quello che è. Prandelli fa bene a fare i suoi esperimenti. Certo che alcuni giocatori proprio non si possono vedere e non si capisce il criterio di scelta.

Comments are closed.