Up

Bruno Gentili: “Barzagli stasera non ha ancora sbagliato un passaggio”. Tempo 10 secondi e lo infila Valbuena. Lascerà la nazionale ma potrà dire di essere stato l’erede di Bruno Pizzul. In tutti i sensi.

Stefano Bizzotto/1: Con lui la RAI conferma: alla Confederations Cup e ai Mondiali dell’anno successivo ci sarà a commentare gli azzurri un telecronista bravo, competente e che saprà coinvolgere il pubblico. Per vederlo bisognerà solamente sintonizzarsi su Sky Sport 1.

Stefano Bizzotto/2: non vogliamo essere troppo pesanti e vogliamo dargli fiducia. Con lui finalmente avremo un telecronista che tornerà ad esultare ai gol. Della Germania.

Lo stadio Tardini: Tra i cori più cantati della serata “Oooo… merda!” e “Chi non salta bianconero è“. Nonostante questo la Juventus non ha evitato la seconda sconfitta casalinga nelle ultime tre gare.

Down

Arturo Vidal: rientra in campo con il Cile e arriva immediatamente un’altra espulsione. Tra lo stupore dei compagni che, ogni volta che non gioca in bianconero, gli devono spiegare che questa è contemplata dal regolamento del calcio.

Antonio Candreva: se a 25 anni hai cambiato già sette squadre, forse, sarebbe il caso che due domande cominciassi a fartele. L’esclamazione più pronunciata durante la gara di ieri è stata “se gioca lui gioco anche io”.

Zlatan Ibrahimovic: batte da solo l’Inghilterra con quattro gol – l’ultimo, un capolavoro. Così non si fa. Come lo insulteranno domani giornalisti e pidiellini schierati per difenderne la cessione dal Milan?

Claudio Scajola: era stato messo sotto accusa per aver pagato la propria casa “solamente” 3000 € al metro quadro. Oggi scopriamo che Scajola era un dilettante: c’è chi è riuscito a comprare la propria a 0,58 € al metro quadro il prezzo di un caffè.

Diavolo1990

Posted by Diavolo1990

Amministratore, co-fondatore e capo-redattore del sito dalla sua fondazione.

31 Comments

  1. LaPauraFa80 - Glandiani & Allegri: dimettetevi!! 15 Novembre 2012 at 14:14

    1) Non so dove ti fanno pagare a te il caffè 0,58 centesimi.
    2) Il gol di Ibrahimovic lo feci uguale all’oratorio di Selvino in vacanza tipo 10 anni fa. C’erano le porte piccole, era più difficile.
    3) Invece di farli nell’amichevole comprata per l’inaugurazione dello stadio nuovo poteva farli agli Europei contro Inghilterra e Francia. Ahahahahahahah

    1. Diavolo1990

      E’ bello come tu abbia cambiato opinione su Ibra appena il TUO presidente l’ha cambiata.

      1. LaPauraFa80 - Glandiani & Allegri: dimettetevi!! 15 Novembre 2012 at 14:48

        Su cosa avrei cambiato idea io? Sul fatto che le amichevoli non contano un cazzo e che uno i gol li deve agli Europei, ai Mondiali e in Champions???

        Pulisce le scarpe a mezza Europa.
        Io mi baso sulla la storia.
        Ibrahimoviciani puah.
        Piccolo coi grandi.
        Gol pesanti, zeru.
        Pannolimovic.
        Mezzasega.
        Tirarigori.
        Ariafritta.
        Fifone.
        Fake.
        Bluff.

        1. LaPauraFa80 - Glandiani & Allegri: dimettetevi!! 15 Novembre 2012 at 14:50

          Pannolimovic mi piace, son stato bravo a crearla.

        2. Diavolo1990

          La doppietta all’Emirates con la maglia del Barça l’ha fatta mio zio, quindi?
          La doppietta all’ultimo derby perso giocato DA SOLO con una squadra che aveva la testa alle vacanze.

          Tirarigori? Segnarli sempre è un merito.

        3. due gol all’emirates… sti cazzi….anche gilardino ha segnato all’anfield e al manchester united…. ma non è mai stato decisivo!!!!!! eppure il gila un mondiale e un champions l’ha vinta….

    2. Borgofosco

      Mi sembra stolto negare che Ibrahimovic sia il più forte centravanti del pianeta. Lo è anche, grazie a Raiola, in antipatia. Questo è un problema che sta fuori dal campo. Io chi ha giocato nel Milan, compreso Cassano, non sono in grado di ‘odiarlo’. Rinnegherei l’esultanza somposta che a volte dimostravo dopo che avevano segnato bei gol.
      Ma il passato è lontano anni luce. Ora abbiamo Ei Shaarawy ed un pugno di giovanotti di belle speranze. A loro ed al futuro del Milan devono essere rivolte le nostre attenzioni. Però ragazzi parliamo di calcio e giudichiamo, anche severamente Silvio Berlusconi, se dovesse comportarsi, con il Milan, come ha fatto in politica: promettere senza mantenere neanche una delle promesse fatte!

      1. il centravanti più forte al mondo?????? 😯

        se vuoi ti rifaccio una lista (oggettiva) di centravanti molto più decisivi di ibra:

        1 Radamel Falcao
        2 Didier Drogba
        3 Samuel Eto’o
        4 Edison Cavani
        5 Diego Alberto il Principe Milito
        6 Wayne Rooney
        7 Super Mario Gomez
        8 Robin Van Persie
        9 Karim Benzema
        ….

        mi fermo qui ma entro un paio di anni potremmo aggiungere anche gente come Robert Lewandoski, Mario Balotelli, Fernando el Nino Torres, Edin Dzeko…

        per non dimenticare poi attaccanti esterni che sono o saranno sicuramente pià decisivi di lui come David Villa, Pedro, Neymar, Stephan El Shaarawy, Carlitos Tevez, Sergio el Kun Aguero e per le potenzialità anche Pato….

        1. Borgofosco

          A parte che i molti giocatori che hai citato vorrei vedere cosa combinano in Italia. Ti sei dimenticato che Ibra, escluso l’anno scorso dove il titolo non è nella
          bacheca della squadra in cui giocava l’asso svedese, per i motivi che tutti i milanisti sanno, non mi risulta che altri possono vantare il palmares di Zlatan.
          Ripeto che non sia un mostro di simpatia non c’entra nulla! Ma, ribadisco, non riconoscere la bravura, del nostro ex centravanti, è da stolti.
          Poi fai dei nomi che ritengo inferiori persino a Pazzini per non dire al miglior Pato! L’unico che vorrei al Milan è Radamel Falcao ma temo sia un sogno
          proibito. Van Persie non lo ritengo adatto al calcio italiano e poi cosa ha vinto? Rooney è un giocatore al tramonto e gli inglesi nel calcio italiano sono stati sempre sempre deludenti. Cavani è già in Italia e finora cosa ha vinto? Pur avendo una squadra che gioca soltanto per lui! No amico mio le tue tesi sono deboli e per certi versi anche, per certi versi, labili!

        2. rooney un giocatore al tramonto????? 😯 😯 😯 😯 😯

          cavani non ha vinto nulla??? grazie alla minchia gioca in una squadretta, e l’anno scorso in champions fece una figura migliore di quella di ibra, segnò a city, chelsea, villareal, mica al bate e al victoria.

          su van persie vediamo quest’anno cosa combina, finalemente è arrivato in una squadra che punta a vincere, e non deve accudire bambini come all’arsenal; la prima parte di stagione parla per lui!!!

        3. Borgofosco

          Non ce la faccio più… le questioni di antipatia o simpatia non mi interessano. Io parlo di centravanti e ne ho visti tantissimi giocare. Il Napoli una squadretta? Auguriamoci tu abbia ragione diversamente torneremo a Milano con le ossa triturate! Poi a me pare che Ibra abbia segnato anche ad altri oltre che a quelle che secondo te sono squadrette! Gran merito al passaggio del turno, in CL del Barça, vanno ai gol fatti da Ibra all’Arsenal che in quel periodo giocava il miglior calcio in Europa.
          Poi ma chi se ne frega! Io tifo per il Milan! E vorrei, visto che ritengo la squadra migliore della posizione che occupa attualmente in classifica, che il Milan giocasse da Milan!

        4. il napoli rispetto al barcelona, al bayern, al manchester è una squadretta…. rispetto al milan di oggi è un’ottima squadra…

  2. Diavolo1990

    Come si cambia idea a seconda di quello che pensa il presidente…

    http://www.rossonerosemper.com/milan/partite/campionato/10832/palermo-milan-0-4-e-tornato-zlatan/comment-page-1/#comment-67037

    Siamo belli come il sole e forti come la roccia. So’ poeta.

    Ibrahimovic domina. Gli altri sucano.
    E’ tornato in gran spolvero Ignazione!

    http://www.rossonerosemper.com/milan/10856/il-vento-sta-cambiando/comment-page-1/#comment-67069

    E una volta gioca bene ma è l’Arsenal che non sa difendere, ieri le assenze del Palermo (ci fossero stati Balzaretti e Silvestre…), n’altra volta lui gioca ma i compagni male e la colpa è sua…

    Cazzo, vi starà antipatico, ma non è che ad ogni partita ci si può inventare motivi per screditarlo o sminuirne la prestazione..!

    http://www.rossonerosemper.com/milan/10856/il-vento-sta-cambiando/comment-page-1/#comment-67083

    Con Ibra si vince e tanto dovrebbe bastare. Di quello che combinano intorno a Ibra son cazzi degli altri e dell’allenatore, non può essere messo in croce per vincere le partite da solo, diosanto.

    Ma lo si dica! Il problema è che quando gioca male (una volta a trimestre) il ritornello non è Ibra ha giocato male, il ritornello è il solito Ibra, scazzato, a gennaio sparisce, se vuole andare via lo dica, è nervoso come un caimano, è stronzo, è zingaro…

    Minchia ragazzi, Boateng si è distinto a Lecce, col Barcellona e con l’Arsenal. Il resto del tempo è stato in infermeria o squalificato. Eppure sembra sempre che dia tutto che sia la reincarnazione di Dinho con la rabbia di Gattuso!

    Ibra sta segnando come un porcello, ha vinto partite da solo come col Cagliari andata e ritorno, col Siena, col Chievo, col Genoa, a Bergamo, a Palermo è stato sublime, ha segnato 5 gol in Champions e siamo a qui a rimproverargli che quando spacca la partita comunque fa giocare male la squadra…boh non capisco…

    http://www.rossonerosemper.com/milan/partite/champions-league/10951/arsenal-milan-3-0-ai-quarti-con-vergogna/comment-page-1/#comment-67183

    Rispondi
    A leggere i vostri i commenti pare che ieri si sia giocato Arsenal-Ibra, diosanto.
    Per carità, ha giocato male ed è giusto dirlo. Ma se parlate di lui sembra che dovete sfogare le vostri frustrazioni…di Thiago Silva che si dice? Robinho?

    Mi sono concentrato su Ibra: la ripresa è sufficiente per impegno e uso del fisico a protezione e recupero di palloni. Nel complesso non è la sua migliore prova, ma il difetto che gli si rimprovera in Champions è quello di essere abulico (come nel primo tempo), nella ripresa è stato attivo, solo troppo frenetico.

    Devo andare avanti?

    1. Bitcha

      Diablonnelli, questo sistemino l’ho brevettato io, se dovessi usarlo contro di te ogni volta, verrebbero fuori 2345 pagine di roba, una sorta di esposto alla Procura Di Vigevano…

    2. sadyq - nano pedofilo dimettiti o meglio, vendici 15 Novembre 2012 at 20:36

      Bravo Diavolo: ogni tanto la fai una cosa giusta! La coerenza è importante per i …. tifosi veri di questo cazzo! Sai, quelli che la patente da tifoso se la devono ficcare su per le chiappe!

  3. LaPauraFa80 - Glandiani & Allegri: dimettetevi!! 15 Novembre 2012 at 15:14

    So che tu certe cose non le sai perchè hai la patente del tifoso di 4° livello, praticamente un livello sopra quella del tifosotto politicizzato, ma io che sono un Tifoso Vero conosco le regole e la prima regola del Tifoso Vero è sostenere a prescindere coloro che indossano la tua maglia.

    Una volta che se ne vanno si può parlarne liberamente. Ti pare che ci credevo a quelle cose?

    1. Diavolo1990

      Non mi pare che sostenessi Pato o che sostieni Boateng.

      1. LaPauraFa80 - Glandiani & Allegri: dimettetevi!! 15 Novembre 2012 at 15:32

        Perchè Boamerd non ha speranza. Ma non mi sono mai accanito su Nini ad esempio.
        Pato lo spronavo, è differente la cosa. Eh.

      2. LaPauraFa80 - Glandiani & Allegri: dimettetevi!! 15 Novembre 2012 at 15:35

        Che poi ci sarebbe quel piccolo fatto che tu discesti che il post di presentazione di Ibra lo dovevo fare io perchè tu non lo volevi, volevi Van Der Vaart perciò insomma…

        1. Diavolo1990

          Non volevo l’Ibra del Barcellona. Infatti ha fatto le due migliori stagioni della carriera.

  4. LaPauraFa80 - Glandiani & Allegri: dimettetevi!! 15 Novembre 2012 at 15:24

    Falcao ha vinto due Europa League da capocannoniere e se l’Atletico è a 3 punti dal Barça è merito suo.
    Eto’o ha vinto due Champions da punta e una da terzino.
    Milito ha vinto una Champions segnando ai quarti, semifinale e finale.
    Rooney se un compagno sbaglia un passaggio non dice vaffanculo ma rincorre l’avversario. Campione d’Europa 2008.
    Cavani vero leader e uomo squadra, se serve torna a fare in centrale.
    Drogba ha vinto una Champions League DA SOLO con gol in semifinale e finale e rigore decisivo.
    Gomez ha segnato in semifinale.
    Aguero al primo anno al City ha guidato la squadra.

    + Messi + Ronaldo + altri giocatori meno forti di Ibra ma più decisivi come Pedro che ha segnato in tutte le finali.

    1. Borgofosco

      Rileggiti un attimo con calma ed arriverai alla conclusione che l’unico che può contrastare l’egemonia di Ibra, come centravanti e non come punta generica, è Radamel Falcao!

      1. se io rileggo l’egregio LpF, invece vedo 10 centravanti più forti di pannolimovic!!

  5. Bitcha

    Ibra per me può fare anche gol di tacco da centrocampo in amichevole con la Bolivia a La Paz, sbattendosene dell’altitudine, non vincesse la Champions nemmeno a Parigi, con una squadra con un presidente che ha i mezzi per comprarsi anche Fifa e Uefa insieme, sarebbe veramente assurdo eh… vedremo.

    1. Borgofosco

      Eccolo la’ siamo al vecchio e superato discorso, trito e ritrito, che i soldi fanno la squadra! Allora spiegatemi perché la Fiorentina chiudendo un bilancio in attivo, nella campagna acquisti, ha messo in piedi una squadra che potrebbe vincere lo scudetto! Poi il PSG non lo ritengo superiore al Milan figuriamoci se con quella squadra potrà vincere la Champions League. Ibra e Thiago non sono bastati al Milan e dovrebbero bastare al PSG? Di Menez e Pastore conosciamo bene i limiti e Ancelotti non si schioda dal suo 4-3-1-2. Ecco… Marco Verratti, se continua a questi livelli allora potrei pensare che il PSG è meglio del Milan. Poi a me degli altri frega poco mi interessa il Milan e che cominci a giocare da Milan! Tornando all’oggetto, per Ibra parlano i numeri e trovatemi al mondo quando mai un centravanti ha sempre vinto (io considero vinto dal Milan il campionato scorso allo stesso modo che gli juventini considerano loro i titoli revocati da Calciopoli) il campionato dove ha giocato!

      1. LaPauraFa80 - Glandiani & Allegri: dimettetevi!! 15 Novembre 2012 at 18:02

        Borgo fammi un fischio quando Ibrahimovic vincerà 3 Champions come Eto’o o segnerà a Chelsea-Barcelona-Bayern come Milito o vincerà letteralmente una Champions League da solo come Drogba facendo al tempo stesso terzino-mediano-regista-rifinitore-goleador.

        Falcao è di un altro pianeta anche per l’età, Cavani ha già dimostrato di saper segnare alle big d’Europa, Rooney sarà pure in declino (……..) ma la sua Champions se l’è vinta, Aguero ha tutto per diventare più forte di Pannolimovic sempre che già non lo sia.

        1. Borgofosco

          Facile risponderti. Bastava restassero al Milan lui e Thiago Silva con un paio di acquisti mirati che potevano essere Fabregas e Tevez e voilà Ibra avrebbe vinto la Champions League! ps. Ovviamente doveva rimanere anche Nesta!

        2. LaPauraFa80 - Glandiani & Allegri: dimettetevi!! 15 Novembre 2012 at 18:24

          Eh, se mi costruiscono attorno un’armata la vinto anch’io la Champions.. 😉

          Penso che nessuno si offenda se concludo dicendo che Ibrahimovic Zlatan ha avuto una gloriosa carriera provinciale, senza mai renderla brillante a livello planetario.

          A oggi è un incompiuto, uno che fa 30 ma non 31, anzi diciamo che fa 28, già 30 sarebbe troppo. I numeri parlano chiaro non possiamo ingannarci, il giorno che segnerà gol pesanti come quelli di Inzaghi diventerà più completo. O che porterà la Svezia a un quarto di finale, è pur sempre la Svezia non la Cambogia..!

          Gli manca troppo a livello internazionale per poterlo definire un grandissimo, gli manca troppissimo, siamo ancora attaccati a gol dell’Emirates del 2010, ma questo son quasi 10 anni che fa la Champions cazzu cazzu.

        3. borgo al barcelona aveva uno squadrone… et voila lui è riuscito nell’impresa di non vincere la champions li!!!

          Alla juve pre calciopoli aveva uno squadrone, all’inter e al milan aveva un’ottima squadra… ha sempre giocato in grandi squadre suvvia….

      2. Bitcha

        La Fiorentina ha chiuso col bilancio in attivo, ha fatto una buonissima squadra, rasenterà se non raggiungendola la zona Champions, ma per vincere lo scudetto ha bisogno che Jovetic sia sano tutto l’anno e che faccia venti gol, e che tipo Toni ne faccia 12-13…

        Il PSG nonostante sia stato costruito con dobloni e figurine, è comunque una squadra di enorme qualità, ed è ovviamente più forte del Milan; in Francia stradominerà, daltronde Ibra contro Valenciennes, Ajaccio e Evian TG andrà a nozze, la Champione dubito fortemente.

  6. sadyq - nano pedofilo dimettiti o meglio, vendici 15 Novembre 2012 at 20:32

    ” ……. ma io che sono un Tifoso Vero conosco le regole e la prima regola del Tifoso Vero è sostenere a prescindere coloro che indossano la tua maglia il presidente.”

    Ecco, così ti riconosco, tifoso vero di questo cazzo!

Comments are closed.