Diciamoci la verità, ci aspettavamo tutti un’altra partita da parte della Germania. E invece i tedeschi hanno deluso proprio nella partita più importante, facendosi imporre al gioco dalla Spagna che alla fine ha meritatamente vinto per uno a zero. Il gol arriva su un calcio da fermo, ma sancisce una superiorità abbastanza netta degli iberici. Anche se devo essere sincero, l’arbitro non mi ha convinto neanche questa volta: mi sembra abbia fischiato un po’ troppo a senso unico a favore della Spagna, ma rimane comunque una prestazione deludente della Germania, che ha subito troppo ed è sembrata una lontana parente da quella che abbiamo ammirato agli ottavi e ai quarti. Bene la Spagna, che tutto sommato a me non fa impazzire come squadra, anche se bisogna dire che ha alcuni giocatori di altissimo livello: Xavi e Iniesta davvero due centrocampisti fenomenali, Villa un bomber di grande livello e Xabi Alonso un mediano davvero insuperabile. Complimenti a Real, Valencia e soprattutto al Barcellona, capaci di crescere talenti davvero pazzeschi.

La finale la vinceranno gli orange grazie all’immenso culo di Snejider e all’immensa classe di Robben.

Posted by elbonito