Con l’arrivo di Allegri sulla panchina rossonera in molti hanno pensato subito al fatto che Ronaldinho, nello schema di Max, giocherebbe nel ruolo di trequartista centrale, una posizione senza dubbio diversa rispetto a quella ricoperta lo scorso anno. Al di là delle opinioni su dove possa rendere di più il calciatore, io credo che la prima cosa a cui dovrebbe pensare l’allenatore del Milan è se Ronaldinho può davvero giocare trequartista dietro due punte nel suo schema. Secondo me non potrà quasi mai accadere, tranne che in qualche partita. La tattica di Allegri è semplice, un 4-3-1-2 in cui tutti i giocatori tranne le punte devono sacrificarsi in fase difensiva, TUTTI QUANTI. Nel Cagliari il ruolo di trequartista era affidato a Cossu, che interpretava quella posizione in modo sublime: era il primo giocatore ad andare in pressing sugli avversari, spesso anche sul difensore che impostava, copriva tutte le zone del campo e rompeva le scatole a tutti gli avversari, correva come un matto. Ronaldinho, lo sappiamo bene, questo non lo farà mai, non ne ha le caratteristiche e comunque non è nelle sue corde sacrificarsi in fase difensiva in questo modo. Per questo motivo, secondo me, il ruolo di trequartista ora come ora andrà a Seedorf, che ritengo (purtroppo) il giocatore più adatto in quel ruolo a disposizione del Milan, al massimo a Pirlo, che non corre tantissimo ma è comunque molto più mobile del brasiliano. Ronaldinho nel 4-3-1-2 lo vedo senza dubbio come seconda punta, ma a questo punto si porrebbe un altro problema: la punta centrale chi sarebbe? Uno tra Borriello e Huntelaar ovviamente, ma a quel punto Pato che fine fa? E’ ovvio che il Papero dovrà per forza essere titolare, ci mancherebbe altro, ma la questione va affrontata, e sicuramente Allegri ci sta già pensando. Certo, se poi magari arrivassero un terzino e un centrocampista che corrono sarebbe l’ideale, visto che Gattuso e Zambrotta non ce li vedo proprio nel Milan dell’anno prossimo…

Posted by elbonito

68 Comments

  1. Per tutti i motivi che hai detto, penso che pure l’anno prossimo si giocherà col 4-3-3. Tutt’al più farà fuori uno tra Seedorf e Pirlo e metterà un mediano in più. Dubito che abbia le palle di prendere e mettere Dinho in panca.

  2. concordo con LpF per me si giocherà con il modulo simili all’anno scorso….

  3. A questo punto è evidente che Dinho non vi serve piu’…vendetecelo!

  4. ronaldinho è indispensabile….solo che il modulo dell’annon scorso allegri non lo farà mai, quindi è bene poensare a come utilizzarlo al meglio!

  5. Io non penso che Allegri cambi modulo.
    Primo per i motivi citati nel post, dovrebbe far fuori uno tra Dinho, Pato e Seedorf.
    E comunque nessuno dei tre farà mai il lavoro che vuole Max.

    A quel punto che fa?
    Ipotesi numero 1: tiene fuori Dinho—>Silvio lo ammazza.
    Ipotesi numero 2: tiene fuori Clarence—>Clarence fuori non ci sta.

    Già solo il fatto di tenere in panchina Seedorf sarebbe una dimostrazione di palle notevole, dal momento che nè Leo nè Carletto l’hanno mai fatto.

  6. Ah, altra cosa.
    Ronaldinho le cose migliori in carriera le ha sempre fatte partendo largo (non a caso se gli chiedi il suo ruolo ti dirà proprio che ama giocare largo). Al centro non ci vuole giocare, quindi se lo fa, lo fa male.

  7. allegri si deve adattare ai giocatori a disposizione, come hanno fatto prima ancelotti e poi leonardo….

  8. se hanno preso allegri devono avere il coraggio di far decidere a lui tutto….bisogna dare ad allegri carta bianca, altrimenti siamo punto e a capo!

  9. ma se metti ronaldinho in ruolo non suo fai una cagata, deve essere bravo l’allenatore a sfruttare tutte le potenzialità al massimo….

  10. Allegri non ha tutta ‘sta carta bianca. Ronaldinho è intoccabile, Seedorf (per motivi che ancora non capisco) è una specie di boss lì dentro.
    Quindi chi farà il passo, sarà Allegri che adatterà le sue idee ai giocatori e non i giocatori alle sue idee.

  11. Vendetelo, sentite a me… :mrgreen:

  12. Diavolo1990

    Melito io aspetto sempre una tua versione ufficiale su perché Bonucci alla Juve lo sai vero? :mrgreen:

  13. diavolino, sarà stato un complotto contro MM…come ai tempi di calciopoli :mrgreen:

  14. Perchè il buon Melito si era dimenticato della questione Almiron e delle comproprietà tra Genoa e Juventus riguardanti Criscito e Palladino. In pratica la Juve,lasciando a Genova e a Bari questi tre,ha potuto prendere Bonucci che prima si trovava in comproprietà tra Genoa e Bari (l’Inter non c’entrava nulla perchè Bonucci era passatointeramente al genoa nell’affare Milito e Motta).
    Evidentemente il buon melito,un po’ poco informato e troppo speranzoso 😉 ,si era “illuso” che l’Inter lo prendesse sfruttando la preferenza del calciatore.
    Errore!
    Diversa la questione di Ranocchia il cui cartellino è interamente del Genoa: l’Inter prenderà (fonti di mercato dicono che sia già stato preso) il fanciullo e lo lascerà a Bari a smaltire l’infortunio al ginocchio.
    Se il ragazzo dimostrerà di aver recuperato,già nella sessione di mercato invernale tornerà alla Pinetina, altrimenti pippe.
    Qusto è il programma.
    Con buona pace di melito! 😀

  15. Diavolo1990

    Genoa – Inter… la nuova santa alleanza del calcio italiano ❗

  16. Diversa la questione di Ranocchia il cui cartellino è interamente del Genoa: l’Inter prenderà (fonti di mercato dicono che sia già stato preso) il fanciullo e lo lascerà a Bari a smaltire l’infortunio al ginocchio

    quindi il bari a metà campionato lascerebbe partire il suo difensore più forte? mmmm….

  17. Il Bari non può nulla se il cartellino non è suo!
    Un giocatore può rientrare dal prestito in qualsiasi sessione di mercato!
    È la società che ne detiene il cartellino che decide!
    L’unica “eccezione” a tal cosa, ma eccezione non è il termine corretto è se tutte e tre le parti si mettono d’accordo: la società che usufruisce del prestito chiede di prolungarlo,il giocatore preferirebbe fare l’intera stagione da titolare per vedere rendimento e recupero,il proprietario del cartellino non ha nulla in contrario.
    Ecco,se si vrifica questa opzione allora si,il giocatore resta dov’è.

  18. Genoa – Inter… la nuova santa alleanza del calcio italiano

    Un po’ come lo erano Siena e Juventus o Milan e la stessa Juventus ai tempi d’oro! 😉

  19. Diavolo1990

    Si Tizio ma com’è che vincevano sempre loro… 😆

  20. Diavolo1990

    Un giocatore può rientrare dal prestito in qualsiasi sessione di mercato!
    È la società che ne detiene il cartellino che decide!

    Questa è una cazzata… il prestito viene definito prima.
    O il Bari presta fino al 31/1 e poi rinnova o se oggi definiscono un prestito fino al 30/6/2011 ciccia non può richiamarlo a Gennaio 😉

  21. mmmmm……non sono sicuro sai.
    Ho un ricordo di giocatori rientrati cmq prima dai prestiti magari per supplire ad infortuni occorsi ad altri, però forse potrei sbagliarmi e confondermi e quindi potresti avere ragione tu.
    Appurerò se mi sbaglio o meno,però adesso che mi ci fai pensare credo tu abbia ragione….mi lascio uno spiraglio,ma piccolo.amche se non riesco a capire con cosa mi sto confondendo…
    In ogni caso allora credo l’Inter saprà cosa fare: titolari sono Samuel e Lucio,poi c’è Chivu e in extremis Materazzi e Cordoba. Ranocchia è giusto che dimostri di aver recuperato dal brutto infortunio e soprattutto che si riproponga ad alto rendimento. Let’s see.

    Si Tizio ma com’è che vincevano sempre loro

    Ormai dovresti averlo capito il perchè! :mrgreen:

  22. Ranocchia è giusto che dimostri di aver recuperato dal brutto infortunio e soprattutto che si riproponga ad alto rendimento. Let’s see.

    sono d’accordo, infatti mica siamo noi milanisti ad averlo detto che ranocchia sicuramente arriverà a gennaio. lo ha detto il super esperto di mercato melindo.
    a me sembra molto molto strano che una società di serie A sia d’accordo a tenersi un difensore cosi forte solo metà stagione per poi darlo a un’altra squadra proprio quando è pienamente recuperato….sarebbe una cosa da dilettanti, e non mi risulta che a bari lo siano!

  23. In pratica la Juve,lasciando a Genova e a Bari questi tre,ha potuto prendere Bonucci che prima si trovava in comproprietà tra Genoa e Bari

    Aggiungo che, da fonti ufficiose, il buon bonuccio è stato pagato 14milioni di euro dalla juve, mica briciole.
    Per intenderci, tre volte lucio.

    Bonucci è cresciuto nel settore giovanile dell’Inter, sembrava ovvio tornasse, ma evidentemente non avevo fatto i conti con la Juve.

    Ma ripeto ci accontentiamo degli unici due (cit) giovanissimi in rosa, che danno solo problemi (cit2): Santon e Balotelli. :mrgreen:

  24. il buon bonuccio è stato pagato 14milioni di euro dalla juve, mica briciole.

    Iniziamo con le precisazioni…
    Se fosse arrivato da voi non avresti nemmeno guardato ai soldi. O meglio, sarebbero stati soldi ottimamente investiti.

  25. cosa intendi per “fonti ufficiose”? o ci dici il prezzo ufficiale o meglio non dire niente….

  26. che poi per ranocchia non i è parlato di 15 milioni?

  27. Ranocchia sarà sicuramente mooooolto più forte di Bonucci 🙄

  28. Assolutamente no lpf, non lo chiamo investimento, ma azzardo.

    Se paghi una cifra così alta per un giocatore così giovane lo fai in prospettiva e quindi rischi, nel caso in cui non dovesse esplodere mai.

    Per intenderci, l’inter lo scorso anno ha pagato cifre del genere solo per eto’o, milito, wesley, thiago motta. Tra l’altro solo l’olandese cash.

    Con questo non voglio dire che la juve stia sbagliando, anzi, ma solo che sono felice che l’inter non spenda una cifra del genere per un ragazzo che ancora deve dimostrare il suo valore.

  29. “Oggi è il primo giorno, dopo dieci anni, che vivo da ex rossonero. Ho voluto aspettare la scadenza del contratto per salutare affettuosamente tutti i tifosi del Milan che in questi anni mi sono stati vicini e con i quali abbiamo condiviso gioie e amarezze, comunque vincendo tutto”.

    “Un grande grazie intanto al Presidente Silvio Berlusconi, al vice presidente e amministratore delegato Adriano Galliani e al Direttore Sportivo Ariedo Braida: senza di loro non avrei mai potuto vivere un’esperienza così gratificante e bella sia dal punto di vista sportivo sia da quello umano.”

    “Sono tante le persone che vorrei ringraziare: tutti i compagni di squadra che ho avuto, i dirigenti e i dipendenti del Milan, il personale di Milanello. Ma ci tengo in particolar modo a citare Carlo Ancelotti, l’allenatore che mi ha consentito di giocare in questa fantastica squadra e con il quale ho trascorso gran parte della mia vita rossonera, e Villiam Vecchi, che mi ha sopportato per tutti questi anni. Con lui un grazie anche a Valerio Fiori.”

    “GRAZIE DI CUORE A TUTTI E …..FORZA MILAN!”

    Nelson Dida

    in questi saluti manca clamorosamente un nome…..chi lo indovina?

  30. Leo?

  31. melito, in realtà c’è una bella differenza fra bonucci e ranocchia: uno è già nazionale con qualche presenza e una convocazione al mondiale, l’altro è uno che ha fatto bene per 15 partite e adesso si è rotto di brutto e nessuno sa come tornerà a giocare.

    il primo è un investimento, il secondo senza dubbio un grande azzardo!

  32. Elbonito, finchè la juve non fa un comunicato ufficiale si parla in maniera ufficiosa. Poi è chiaro che si puo’ sbagliare, ma non credo che siamo lontani da questa cifra.

    E’ vero per ranocchia si parla della stessa cifra, ma, a parte che come ironizza lpf, è chiaro che stiamo parlando di un ragazzo assolutamente piu’ forte, ma soprattutto l’inter ne ha acquistato solo la metà!

  33. eh si lpf…..ma non era super-amato da tutti il dirigente?

  34. Io non ironizzo.
    Semplicemente tutta ‘sta attenzione ai soldi non ce l’avevi prima…

  35. Vero elbonito, hai pienamente ragione. Chi vivrà vedrà.

    Ma io vedendoli giocare assieme e se volessi fare un paragone con un’altra coppia difensiva, con le dovute proporzioni, direi Ranocchia (samuel), bonucci (lucio).

    Il secondo senza il primo ha avuto grossissime difficoltà.

  36. Strano perchè senza di Leo, col cazzo che giocava quest’anno!

  37. Si,sono stati valutati più o meno tutti e due alla stessa cifra.
    Fino all’infortunio di Ranocchia sono stati l una delle migliori coppie di difensori centrali del campionato,complice anche l’ottimo girone d’andata del Bari.
    Chi sia più forte tra i due m’interessa tanto quanto il farmi una cultura sulla vita sessuale del porcospino,anche perchè personalmente ritengo i confronti una cosa sciocca e poco significativa.
    Significativo invece è però il seguente fatto: una volta fattosi male Ranocchia,il rendimento di Bonucci è decisamente diminuito come quello di tutta la difesa del Bari e i numeri del girone di ritorno lo testimoniano.
    La cosa può avere una sua rilevanza: se gioco accanto ad uno forte che mi dà sicurezza,io stesso sono portato a fare meglio e risulto migliore; in pratica mi fa da guida. Questo succede ora ed è già successo in passato e cioè che uno dei due difensori centrali tragga vantaggio dall’alto rendimento dell’altro. E qui emerge il valore del giocatore stesso, basti pensare ad uno come Thiago Silva che ha reso alla grande con Nesta a fianco ma che poi ha saputo anche reggere la difesa da solo gli ultimi due/tre mesi o ad uno come Chiellini che ho avuto l’impressione,sia nella Juve ma soprattutto in Nazionale, che si sia fatto “trascinare” dallo scarso rendimento di Cannavaro quando invece lui stesso doveva emergere e prendere il controllo della difesa. Con questo non voglio discutere la bravura di Chiellini,ma la sua personalità si,il suo carisma,la sua capacità di diventare leader anche.
    Discorso opposto invece quello di Thiago Silva che trovatosi senza Nesta ha saputo dimostrare di avere le palle reggendo la difesa da solo.
    Sono queste le cose che fanno la differenza tra un difensore forte ed un grande difensore.

  38. Lpf, ma la mia non è attenzione, mica i soldi son miei :mrgreen:

    Bonucci sarà probabilmente un cardine fondamentale della difesa della nazionale in futuro, in un periodo in cui di difensori forti ce ne son pochi.

    L’inter aveva il dovere di farci un pensierino, e alla luce del passato del ragazzo credo che a parità di offerta sarebbe venuto da noi.

    Ma la Juve ci ha creduto di piu’, brava, nulla da dire, ha puntato su un progetto a medio-lungo termine mettendoci i soldini, tanti.

    Non possiamo dire oggi chi ha fatto meglio. Vedremo!

  39. Ranocchia sarà sicuramente mooooolto più forte di Bonucci

    cazzo lpf avevi ragione, ma chi sei nostradamus???? :mrgreen:

  40. Meglio che sostenereche Boriello è piu’ forte di milito :mrgreen:

  41. Comunque alla fine credo che sia tutto in linea con le aspettative dei grandi club.

    Lo scorso anno il campionato italiano ha sfornato due centrali difensivi di grande prospettiva.

    Uno va alla juve l’altro all’inter.

    Il milan in tutto questo dov’era? :mrgreen:

  42. A comprare Thiago Silva.

  43. che tra parentesi, è più forte di ranocchia e bonucci messi insieme. e lo avevamo preso quando non era nessuno, mica come i merdazzurri o i gobbi che li comprano quando diventano famosi…

    cazzo, se penso che avevamo il miglior osservatore in circolazione e lo hanno fatto diventare un apprendista allenatore per un anno mi girano davvero i coglioni!

  44. Lpf, parlo di questa sessione di calcio mercato 🙄

  45. e su thiago silva nessun dubbio…è un numero uno…

    Sul fatto che era sconosciuto, mentre ranocchia-bonucci famosi, beh gran cazzata.

    Non era famoso in italia, ma gia si era messo in luce, eccome, infatti mica lo avete pagato a noccioline infatti!

  46. Per intenderci, se acquisti coutinho a 16 anni e lo paghi 3 mln, hai acquistato un giocatore quando non è nessuno.

    Se acquisti Thiago Silva, a 23 anni, dopo che è stato notato e acquistato dal Porto, dalla Dinamo di Mosca, che se lo lasciano scappare solo a causa di problemi ficisi che non gli permettono di giocare (altrimenti col cazzo che lo compravate), e lo pagate 10 mln di euro, beh, mica ci vuole un così grande osservatore come Leo! :mrgreen:

  47. L’acquisto di Pato 17 enne puo’ essere considerato invece un gran colpo, l’osservatore Leo è stato bravo a puntarlo e comprarlo, anche se con colpevole ritardo, visto che l’anno prima era acquistabile a 5 milioni di euro, mentre l’anno successivo, a causa della concorrenza di molti top-club siete stati costretti a cacciar fuori 22 milioni.

  48. e lo avevamo preso quando non era nessuno, mica come i merdazzurri o i gobbi che li comprano quando diventano famosi…

    Ecco,come al solito elbonito parte bene e poi mi casca su queste cose qua. 😐

    A parte il fatto che non capisco cosa ci sia di male a comprare uno quando è già famoso e forte, ma vabbè,amen,pazienza,non mi va di discutere (come se qualcuno andasse a fare osservazione al Milan quando ha preso Ronaldinho….non era già FAMOSO il dentone?) ah elbonito,che disperazione che sei.
    Ma soprattutto non far passare Thiago Silva per uno sbarbatello di vostra scoperta: intanto il buon Thiago ne ha 26 per cui non è ad inizio carriera prima cosa, seconda cosa era già stato in Europa ed aveva già atratto altri club. Nel 2004 lo aveva acquistato il Porto (ma guarda te Mourinho!) ma….a causa di un infortunio e alcuni problemi respiratori non è stato aggregato alla prima squadra e nel gennaio del 2005 è stato ceduto in prestito alla Dinamo Mosca. A Mosca gli è stata diagnosticata una polmonite, che lo ha costretto a stare a lungo fermo.
    Nel 2006 torna alla Fluminense squadra non di secondo piano,ma che aveva già vinto campionato,coppa del Brasile ed era arrivata in finale di Libertadores. Del 2008 la convocazione in Nazionale MAGGIORE. e Nel Dicembre dello stesso anno il Milan lo compra.
    Per cui,visto che non stiamo parlando di quello che era uno sconosciuto signor nessuno,vediamo di non fare i fenomeni del calciomercato! 😆

  49. e beh certo, mo’ su thiago silva erano tutti certissimi della sua bravura tranne noi milanisti….ma guarda un po’

  50. Ma cazzo elbonito,ma porca puttana,è sempre la solita stessa CAZZO di storia: perchè metti in bocca agli altri parole che non hanno detto?????? Ma perchè?? Ma perchè???? Ma perchè?????
    Porca di quella vacca puttana zozza di una troia.
    È impossibile parlare con te! Ma quanto avevi in Italiano come voto,logaritmo di zero???
    Hai per caso letto nei nostri commenti e nel mio nello specifico che :

    “erano tutti certissimi della sua bravura tranne noi milanisti”?????????

    L’abbiamo forse scritto da qualche parte??????????????????
    C’è qualche nostro commento dove abbiamo scritto questa cosa??????????????????????????
    Mi è forse sfuggito dai commenti di elbonito?????

    ma io non lo so cazzo….porca troia.

    Semplicemente tu avevi scritto,testuale al #44

    “e lo avevamo preso quando non era nessuno”

    E noi ti abbiamo semplicemente ricordato che non era nessuno manco per il cazzo,ma che era già un calciatore che aveva suscitato interesse da parte di più club dato che era già passato per Porto e Dinamo Kiev oltre ad essere già un nazionale.

    Cosa c’entra poi che tutti erano certissimi della sua bravura tranne i milanisti??????
    Ma chi l’ha mai detta una cagata cosmica del genere????
    Se il giocatore era già passato per l’Europa vuol dire che già IN PASSATO aveva suscitato interesse dato il suo valore, valore poi confermato dall’interesse di Inter,Chelsea e Villareal e dello stesso Milan che per 10 milioni lo ha acquistato.
    Ti sembra questo l’identikit di un signor nessuno?????
    Ben diverso il discorso di Kakà che arrivò ventunenne nell’indifferenza generale e nell’ironia deglia ltri (vedi Moggi) per poi dimostrarsi quello che si è dimostrato.
    E infatti il Milan lo pagò appena 7 milioni.
    Ti sembrano due storie simili e paragonabili?????
    Ma che cazzo……

  51. tizio occhio che ti sale la pressione….

    ribadisco che thiago silva quando il milan l’ha preso nessuno conosceva il suo valore.

  52. SVENTOLO BANDIERA BIANCA

  53. io la sventolo….ROSSONERA!

  54. Thiago Silva in Europa possiamo tranquillamente dire che avesse fallito.
    Non l’avrà scoperto Leonardo, ma se c’è uno che ci ha creduto e lo battezzato come sostituto di Maldini, quello è proprio Leo.

    Poi vabbè, se volete fare quello che già lo conoscevano fate pure. Scommetto anche che vi aspettavate tranquillamente una stagione come ha fatto. Si, certo.

    Secondo me, è stato un colpo pazzesco. Quello che ha fatto Thiago questa stagione è incredibile. Dato che di acquisti del genere ne facciamo uno al decennio, lasciatecelo sottolineare, almeno questo.

  55. Sottolineo ancora le 18 partite di fila da diffidato accanto a Favalli o Bonera, senza prendere un cartellino giallo. Signor difensore.

  56. lpf, di acquisti cosi non ne facciamo uno ogni decennio. i nostri dirigenti le cose le sanno fare per bene: seedorf, pirlo, gattuso, kakà, pato, t.silva sono stati grandi mosse di mercato. poi sono mancati soldi e presenza della società e le cose sono finite male. ma quando hai gente come leonardo, braida e lo stesso AG di sicuro non sei scoperto a livello dirigenziale…

  57. Sottolineo ancora le 18 partite di fila da diffidato accanto a Favalli o Bonera, senza prendere un cartellino giallo.

    CAZZO,SAPEVO CHE AVEVA GIOCATO A LUNGO COL RISCHIO DIFFIDA,MA ADDIRITTURA PER 18 partite di seguito???????? Praticamente ha giocato da diffidato dalla seconda di ritorno in poi?????????????????? Minchia…
    No,non mi aspettavo una stagione così,lo ammetto.
    Come voi non credo vi aspettaste una stagione così da parte di Milito credo vista la provenienza! 😉
    Diciamo allra che siamo stati piacevolmente sorpresi.
    Però non dire che aveva FALLITO! Poverino, se leggi la sua storia su Wikipedia gli mancava solo che gli venisse il colera e poi era a posto!
    Io seguo anche il calcio sudamericano e mi interesso molto di calciomercato,per cui era un nome che non mi era nuovo senza però averne grande esperienza visiva, sta di fatto che non lo immaginavo così forte e così attento e preciso in fase difensiva come poi si è dimostrato.

  58. A me fanno proprio ridere questi discorsi sui moduli con cui dovrà giocare il Milan. DEVE giocare quello, QUEST’ALTRO in panchina, QUESTO sta quì, QUELLO di quà …………
    Intanto Allegri non è neanche arrivato! Ma come cazzo si fa? Ma chi siete?

    lpf, di acquisti cosi non ne facciamo uno ogni decennio. i nostri dirigenti le cose le sanno fare per bene: seedorf, pirlo, gattuso, kakà, pato, t.silva sono stati grandi mosse di mercato.

    Anche Adiyiah, Oliveira, Grimi, Onyewu, Mancini, Viudez, Mattioni, Emerson, Cardacio, Senderos, Yepes …….. in pochissimi anni eh!
    Non saremo “scoperti a livello dirigenziale”, ma quando si mettono in testa di fare cazzate, riescono bene anche in quello!

  59. Come voi non credo vi aspettaste una stagione così da parte di Milito

    Escludimi da quel “voi”!

  60. Sadyq, ti aspettavi una stagione così da parte di Milito? Bravo, davvero. Pensavo avrebbe fatto una buona stagione, ma non così fenomenale.

    SVENTOLO BANDIERA BIANCA

    Ci hai provato, non hai nulla di cui rimproverarti Tizio. Direi che hai avuto fin troppa pazienza!

    :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

  61. Beh, dopo quella al Genoa, in una squadra come la vostra non poteva che confermare. O no?

  62. E che palle, avete sempre ‘sto Milito in bocca..!
    Comunque lui aveva già grande esperienza in Italia, Thiago no.

    E personalmente mi impressionano più tutte quelle giornate sotto diffida che non i gol di Milito o gli assist di Dinho.

  63. Ma Thiago è ancora sotto diffida o è annullata con il nuovo campionato?

    Comunque un grande, il solo in difesa dopo che Nesta è stato costretto a non giocare. Meglio, il solo in tutta la squadra visto che Pato è per ora poco affidabile. C’è Dinho, ma gioca da fermo.

  64. non sarà diffidato yom….

  65. Bene, bene. Speriamo che abbia vicino uno che sa giocare.

    Kala no, Oddo neppure, Janku men che mai…( perché non capiscono che sono di troppo?

    Personalmente, non starei mai in una squadra, ai margini di tutto e di tutti.

    Che gusto c’è a vedere gli altri giocare, vincere, perdere…il gusto dei soldi, ma che pena! 🙁 )

    Nesta se regge e Yepes… 😯

  66. cmq piersilvio ha massacrato di critiche chi ha gestito il milan in questi anni, quindi AG…. continua a dire che bisogna puntare sui giovani, ma cazzo la società è tua, fallo!

  67. nuovo post

Comments are closed.