LE PARTITE DI IERI Brasile e Portogallo hanno giocato a non farsi male, fossi stato nei portoghesi ci avrei provato a vincere, perché contro la Spagna sarà davvero durissima per loro. La Costa d’Avorio ci ha provato contro i coreani del nord, ma tre gol non sono bastati, e non ne sarebbero bastati neanche venti visto che le altre due squadre del girone hanno preferito farsi del male. La Spagna soffre ma alla fine ha la meglio contro un Cile che senza dubbio è la sorpresa più piacevole di questo Mondiale. Due a uno grazie ai gol di Villa (causato da un errato rinvio del portiere) e Iniesta. Serve a poco il gol del cileno Millar. Ma i sudamericani hanno fatto davvero una gran partita, hanno un gioco fantastico e il Brasile soffrirà contro di loro. La Svizzera, incredibilmente, non riesce a battere l’Honduras, una delle squadre più scarse del torneo. Peccato, perché come organizzazione di gioco la squadra di Hitzfield non aveva pari, anche se i giocatori erano davvero poca cosa.

GRUPPO G

Squadra P.ti G V P S GF GS DR
Bandiera del  Brasile Brasile 7 3 2 1 0 5 2 +3
Bandiera del  Portogallo Portogallo 5 3 1 2 0 7 0 +7
Bandiera  della Costa d'Avorio Costa d’Avorio 4 3 1 1 1 4 3 +1
Bandiera  della Corea del Nord Corea del Nord 0 3 0 0 3 1 12 -11

GRUPPO H

Squadra P.ti G V P S GF GS DR
Bandiera della Spagna Spagna 6 3 2 0 1 4 2 +2
Bandiera del Cile Cile 6 3 2 0 1 3 2 +1
Bandiera della  Svizzera Svizzera 4 3 1 1 1 1 1 0
Bandiera  dell'Honduras Honduras 1 3 0 1 2 0 3 -3

LE PARTITE DI OGGI Iniziano gli ottavi. Uruguay-Corea del Sud e Stati Uniti-Ghana, non certo fra le squadre più forti in assoluto di questo Mondiale. Il fatto che queste nazionali siano passate al secondo turno al posto di “nobili decadute” significa che questo Mondiale davvero potrebbe regalare sorprese. E d’altronde l’Uruguay ha fatto molto bene, pareggiando senza correre rischi con la Francia e poi vincendo le altre due partite in scioltezza. Con la Corea del Sud non sarà facile, ma io lo vedo favorito. Molto interessante per quanto mi riguarda Usa-Ghana, che vede confrontarsi due nazionali totalmente differenti: grande organizzazione tattica e pochi solisti per gli americani, grande fantasia, parecchi talenti ma anche tanta confusione per gli africani. Ne dovrebbe uscire una gara spettacolare, vedremo.

Posted by elbonito

26 Comments

  1. Per oggi punto su Uruguay e USA. Per la vittoria finale credo un po’ meno nella Spagna che nel primo girone non mi ha entusiasmato.

    Olanda, Argentina e Brasile le favorite. Più le prime due, a dire il vero.

  2. Diavolo1990

    Elby ieri c’era anche il Brasile veramente 😀
    Ottavi scontati: passeranno Uruguay e Ghana.

  3. siete proprio impazienti eh….li stavo mettendo 😀

    sono due partite davvero difficili da pronosticare. io tifo per il ghana.

  4. Diavolo1990

    Fai il post al contrario elby? Parti dal fondo? 😆
    Comunque imbarazzanti gli ultimi 10′ di Cile – Spagna

    x Melito: Bonucci alla Juve!

  5. Diavolo1990

    NUOVO SONDAGGIO

  6. Sul sondaggio se la domanda è sulla sfida più divertente dico senza dubbio Argentina-Messico.

    Poi ovviamente molto interessanti anche Germania-Inghilterra e Portogallo-Spagna, ma penso che saranno poco spettacolari.

  7. alla fine mancano solo italia e francia, agli ottavi subito partite tra big come inghilterra germanie e spagna portogallo…mi interessa vedere il cammino della celeste che ha molti giovani interessanti….poi ovviamente simpatizzo per el furie rosse anche se cesc non gioca….

  8. httpv://www.youtube.com/watch?v=NOd4mXqwPO0

  9. Melito, com’e’ possibile che Bonucci sia andato alla Juve? E il progetto giovani di MM, come si fa? Mi sa che non siete più il nuovo Barcellona ahahahah. Allegri ha detto che ora si va in vacanza… Cazzo neanche fanno finta di programmare la stagione?

  10. Vorrà dire che mi consolerò con gli unici due giovanissimi della rosa dell’Inter: Balotelli e Santon! 🙄

    E soprattutto: FORZA MEXICOOOOOOOOOOO :mrgreen:

    io ci credo…

  11. E soprattutto: FORZA MEXICOOOOOOOOOOO

    io ci credo…

    È più facile che l’italia venga ripescata.

  12. Lasciami sognare sadyq… 😛

  13. tranquillo melito, avrete anche la riserva naturale di snijder e soprattutto il già noto fuoriclasse khrin….poi vabbe, a margine spenderete anche qualche decine di milione di euro per mascherano e rinnoverete il contratto a milito a prezzi spropositati, però vincerete grazie al progetto giovani eh…

  14. vorrei far notare la classe di donadoni, che pur essendo stato trattato di merda sia da lippi che dalla figc, oggi non ha detto mezza parola contro nessuno, e anzi se l’è presa con chi adesso critica e due anni fa reclamava lippi.

    davvero un grandissimo uomo donadoni, oltre che a un fuoriclasse assoluto in campo.

  15. Donadoni, la mummia, mi sta sulle balle.
    Mi fa venire più sonno di Dino Zoff.

  16. Sono convinto che con Donadoni, sarebbe stato diverso. Magari non vincevi i mondiali, ma la figura sarebbe stata sicuramente diversa.
    Ed io avrei tifati Italia!

  17. Vai a letto la notte, invece di vedere youporn. Vedrai che il sonno non ti viene.

  18. Con TUTTI giovani non si vince!
    A meno che non si possa contare su una generazione straordinaria come il Barcellona:
    Iniesta,Piquè,Busquets,Bojan, per citare gli spagnoli canterani Messi (hai detto niente….) come stranieri. A questi,che sono già grandissimi giocatori, è stata affiancata gente di esperienza e valore: Puyol,Xavi,Henry ancor prima Eto’o.
    Questo è stato il frutto di un’eccellente gestione del settore giovanile e di una fantastica generazione.
    Come non citare in questo contesto gli acquisti di David Villa e le attenzioni per Fabregas e Mata.
    Fantastico.
    Le squadre italiane in questo sono ditanti anni luce.
    Essere giovani non è sinonimo di essere forti. La giovinezza non basta. La giovinezza garantisce solo (quasi sempre) la brillantezza atletica (a meno di non essere come Pato che sta fuori tre mesi per una contrattura……grande giocatore il Papero,ma ho paura che sia un po’ una fighetta).
    Inter e Milan devono cambiare registro sotto questo aspetto.
    I giovani dell’Inter per la stagione 2010/2011 saranno: Santon,Balotelli,Mariga,Biabiany e Coutinho.
    Ormai sembra (quasi) ufficiale l’arrivo di Ranocchia che resterà 6 mesi a Bari per vedere come ha recuperato dall’infortunio. Se arrivasse Mascherano non dimentichiamo che l’argentino ne ha appena 26. Per il resto, credo che quelli che già ci sono siano ancora in grado di dare molto alla causa,poi un ricambio generazione specie in difesa sarà inevitabile.
    Io mi fido della società,poi vedremo.
    Un numero giusto di giovani DI QUALITA’ da far crescere insieme a gente esperta: così si lavora bene. Ai posteri l’ardua sentenza! :mrgreen:

    P.S.
    Se “qualcun altro” ha pagato per anni 4 milioni e mezzo a Dida, ne dà 5 a Flamini, 3 a Oddo,Kaladze e Jankulowsky, 5.5 a Seedorf che gioca bene tre partite all’anno a meno che non sia in ciabatte…,6.5 a Pirlo che ormai sembra un replay, beh,direi che a Milito, stavolta, oltre all’aumento, gli darei anche due puttane a orario continuato! 😀

  19. Youporn non fa venire sonno.

    Vorrei ricordare che il Napoli con Donadoni aveva una media pessima, arrivato Mazzarri (non Ferguson) è cambiato da così a così.
    Uomo noiosissimo, tecnico mediocre, probabilmente grandissimo giocatore (non l’ho mai visto, ma non ho motivo di dubitare).

  20. a meno di non essere come Pato che sta fuori tre mesi per una contrattura

    Non hai mai avuto contratture, ma problemi più gravi.
    Vatti a fidare del nostro staff medico…

  21. Youporn non fa venire sonno.

    Infatti io ho detto che il sonno lo perdi per guardare lui!

    Però Donadoni al Livorno, ha fatto molto bene. Il Napoli faceva cagare ed in nazionale, non ha fatto così schifo. Se poi è una persona taciturna, che problemi ci sono? Meglio lui di uno che parla come cippilippi.

  22. Boh, taciturno è un conto, ma lui mi sembra decisamente troppo…
    De gustibus.

  23. … aliorum ….

  24. Amen.

  25. a me come allenatore donadoni non piace, come giocatore è stata la migliore ala degli ultimi 30 anni, secondo me anche superiore a bruno conti. era il vero segreto del milan di sacchi, per non parlare di capello, che lo adorava.

    la cosa sicura è che è un uomo di gran classe, al contrario di lippi.

  26. Uruguay ai quarti.

Comments are closed.