Quasi evitato il peggio, ma solamente perché il Real Madrid ha avuto la fortuna di pescare l’Apoel. Torniamo di nuovo contro il Barcellona un po’ come a evidenziare – se mai ce ne fosse bisogno – la volontà dall’alto di “farci fuori”. Volontà evidenziata, ancora una volta, dal fatto che giocheremo la prima partita in casa. Assurdo pescare per la quarta volta in tre anni una tra Barcellona e Real Madrid – anzi, più che assurdo contro ogni probabilità.

Si voleva ai piani alti di Nyon Real e Barcellona in finale, e Real e Barcellona probabilmente, collocati dai lati opposti del tabellone, vi arriveranno. Un tabellone che si configura come equilibrato con le possibilità di avere due semifinali di alto livello tra Real e Bayern Monaco e tra Chelsea e Barcellona – guarda caso, come spesso capita in questi sorteggi.

Nel quarto di finale con i catalani partiamo ovviamente da sfavoriti – e forse proprio per questo senza alcuna pressione per quanto riguarda il risultato: non sarà un dramma uscire come lo sarebbe stato con Apoel, Benfica e Marsiglia. Ci sarà ancora Ibrahimovic contro Guardiola. Difficilissimo passare e il fatto di farlo non garantirebbe comunque una strada in discesa verso la finale. Speriamo solamente, nel caso, di uscire prendendo almeno dei gol regolari: furti come quello accaduto nel girone non li tollererei. Peccato il non aver avuto un “colpo di Schalke“, o forse no: chissà che l’amarcord del 2010 non si possa ripetere.

e mo so cazzi!

Diavolo1990

Posted by Diavolo1990

Amministratore, co-fondatore e capo-redattore del sito dalla sua fondazione.