30 luglio 1966, Londra, Wembley Stadium. Si dice sia stata la finale più sentita e combattuta della storia dei mondiali. Si sa che fra inglesi e tedeschi tutt’ora c’è grande rivalità, adesso per fortuna solo sportiva. Prima purtroppo le cose non stavano così, e sappiamo tutti delle assurde divisioni nelle due assurde guerre mondiali, sappiamo del nazismo, sappiamo del fatto che sono due popoli molto diversi l’uno dall’altro. E se adesso questo antagonismo è palpabile (sportivamente parlando) ogni volta che queste due nazionali si affrontano, figuriamoci cosa doveva essere nel 1966, a poco più di vent’anni dalla fine della guerra e del nazismo, quindi con delle ferite ancora non del tutto rimarginate, sia da una parte che dall’altra.

Pensate un po’ che tempi che erano: innanzi tutto le assurde (a pensarci oggi) divisioni tra est e ovest, che dividevano in due la Germania e più in generale tutto il mondo. E poi è nel 1966 la Francia chiede il ritiro delle truppe della NATO dal suo territorio, così come in quell’anno c’è l’inizio della celebre “rivoluzione culturale” in Cina (durerà tre anni). In Italia le novità sono l’introduzione dell’ora legale e la tragica alluvione a Firenze.

616109--346x212Si dice che  in finale, in quel mondiale, ci arrivarono le due squadre più favorite dagli arbitri. Ma erano anche le due compagini più forti e preparate dal punto di vista atletico. L’Italia fu fatta fuori subito nel girone eliminatorio (per colpa del mediocre ct Fabbri, capace di lasciar fuori dai convocati Gigi Riva e Armando Picchi), in virtù di un gol realizzato di Pak Doo Ik, un dentista coreano, che costò l’eliminazione più umiliante nella storia della nazionale. Subito fuori anche la Spagna campione d’Europa e addirittura il Brasile, che patì l’infortunio di Pelè e una squadra troppo vecchia.

La Germania Ovest aveva forse qualcosa in più nei giocatori, visto che in squadra c’erano Beckenbauer, Schnellinger, Overath e Seeler. Ma l’Inghilterra aveva il tifo dalla sua parte, e secondo qualcuno (ma non è mai stato provato niente) anche qualche aiutino dai poteri forti. Tedeschi subito in vantaggio con Seeler, pareggio immediato di Hurst otto minuti dopo. Nella ripresa padroni di casa in vantaggio al 78’ con Peters, ma allo scadere arriva il clamoroso pareggio grazie a Weber. La partita si decide ai supplementari, con quello che passerà alla storia come il primo gol-fantasma nella storia del calcio: Hurst si trova dentro l’area di rigore e fa partire un gran tiro che si stampa sulla traversa e ricade sulla linea di porta (almeno in parte). L’arbitro è dubbioso, il guardalinee no e decreta il gol degli inglesi, tra le proteste vibranti degli avversari. La partita a quel punto è segnata, e i britannici  hanno ancora il tempo per fare il quarto gol nel finale di gara con la tripletta di Hurst.

Inghilterra: Banks; Cohen, Wilson; Stiles, J. Charlton, Moore; Ball, Hurst, Hunt, R. Charlton, Peters. Allenatore: Ramsey
Germania Ovest: Tilkowski; Hottges, Schnellinger; Beckembauer, Schulz, Weber; Held, Haller, Seeler, Overath, Emmerich. Allenatore: Schoen
Reti: 12′ Haller (GER), 18′  Hurst (ING), 78′  Peters (ING) 90′  Weber (GER),  101′  e 120′ Hurst (ING)
Arbitro: Dienst (Svizzera)

Posted by elbonito

159 Comments

  1. elbo,
    palpabile
    non papabile

  2. la divisione tra est ed ovest non c’entra niente, tutte e due erano all’ovest

  3. ahahah grazie Apocal, banale errore di battitura 🙂

    la divisione tra est e ovest l’ho sottolineata per far capire che periodo era quello…. e comunque i tedeschi si sono sempre sentiti un popolo unito (ricordi quando hanno abbattuto il muro la loro felicità?) e la divisione di Berlino non è stata certo una decisione loro, che si sono sempre sentiti un’unica nazione. A mio parere giustamente.

  4. Gran partita, ovviamente non vissuta direttamente ma ne ho rivisto la sintesi recentemente su ESPN Classic.

    Charlton e Banks, grandi giocatori. Per la Germania adoravo Overath e Beckenbauer, che otto anni dopo conquistarono la coppa del mondo in casa (questa invece me la ricordo)

    Poi riporto l’ennesima perla di Alex:

    Fiducia sì per tutto quello che ha fatto, ma se ha deciso definitivamente di non cacciare più il grano è un bel problema

    Cioè, Berlusca non caccia più il grano e noi non dovremmo criticarlo. Moratti continua a cacciarlo (e a vincere) e lui lo chiama Merdatti. Chiaro no? Mah…

  5. marcovan, la posizione di alex è talmente curiosa che mi spiazza quasi sempre…. 😀
    non voglio immaginarmi com’era quando l’inter non vinceva nulla….

  6. Diavolo1990

    httpv://www.youtube.com/watch?v=ipYVEvlkl0k

    Buon 28 maggio a tutti…
    Il Triplete è storico… ma battere la Juve in finale non ha prezzo!

  7. uno che chiama moratti in quel modo non può essere altro che un emerito cretino

  8. quando non vincevano niente loro tiravano motorini o facevano sospendere gli euroderby…. 😉

  9. Diavolo1990

    Si dice che in finale, in quel mondiale, ci arrivarono le due squadre più favorite dagli arbitri.

    Ah un po’ come la finale di Champions di quest anno quindi elby? :mrgreen:

  10. ahahahah grande diavolino

  11. allo scannatoio cafè si stanno scannando, sembra la notte dei lunghi coltelli

  12. Diavolo1990

    Che succede? Qualcuno ha osato dire una frase obiettiva in quel blog del tipo “si, ma gli arbitri in campionato ci hanno un po’ aiutato” apocal?

  13. dai voglio leggere quello che stanno srivendo sono curioso, mi da te il link? 😆

  14. Ci hanno un po’ aiutato……………abbiamo avuto più rigori contro che a favore, più espulsioni, più ammonizioni e abbiamo giocato in 10 se non in 9 più di una volta………………..eh si, ci hanno proprio aiutato!!!!!!!!!!!!!! Figuriamoci gli altri!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  15. Diavolo1990

    abbiamo avuto più rigori contro che a favore, più espulsioni, più ammonizioni e abbiamo giocato in 10 se non in 9 più di una volta

    Ecco che spunta fuori la prostituzione intellettuale. Non è questioni di numero ma se c’erano o meno.
    Se una squadra ha avuto 1 rigore a favore e 10 contro ma i 10 contro c’erano e quello a favore no è stata aiutata.
    Se una squadra ha avuto 10 rigori a favore e 1 contro e quello contro non c’era è stata svantaggiata.
    I rigori e le espulsioni dipendono dal modo di gioco e non esiste che ci debba essere una % uguale per tutte le squadre. Una squadra che si basa sulla difesa come l’inter e sta poco nell’area avversaria non potrà mai avere lo stesso numero di rigori a favore e contro di un’altra che gioca molto spesso nell’area avversaria come il milan.

  16. A parte il fatto che il concetto di prostituzione intellettuale qui non c’entra nulla ed è usato a sproposito e fuori contestoa confermache molti non hanno capito una sega di quella famosa conferenza stampa del 9 Marzo, ma vabbè…..sta di fatto che fa proprio ridere pensare quest’anno ad un’Inter aiutata!!!!!!!!!!!!!!!!

    ahahahahaha!!!! Mio Dio, cosa ti inventi pur di giustificarti il consumo del fegato!!!!!!

    Eh ma tanto, basta passare la palla a Ibra…………. 😉

    COME GODO!

    E per fortuna che la squadra che “sta poco nell’area avversaria” ha fatto 75 gol cioè ben 15 in più della squadra che invece immagino “ci sia stata molto di più!!!!”
    Figuriamoci se ci fossimo stati un po’ di piùin area!!!!!!!!!! :mrgreen:

    Ti prego, rasseganti, non c’è niente che tu possa inventarti per cambiare la realtà!
    Da bravo, sventola la bandierina bianca!

  17. Diavolo1990

    Ti invito a rileggere le moviole della prima parte di stagione. Ricordo un fallo di Mano di Quaresma a Verona, un rigore generosissimo alla prima di campionato contro il Bari, un gol regolare annullato a Napoli. Ma d’altronde vi siete lamentati dell’arbitro anche a Roma dove avete segnato con 3 uomini in fuorigioco. D’altronde siete quelli che “Non si possono espellere due difensori centrali anche se ci sono i rossi, perché non è mai capitato nella storia del calcio italiano”. Che l’Inter invece sia stata aiutata in Champions League ormai è fuori discussione. Chiedere a El Mundo deportivo per maggiori informazioni.

    Il fatto dello stare in area non implica il segnare di più è un dato di fatto che l’Inter non è una squadra che fa possesso palla.

  18. Diavolo1990

    Per maggiori informazioni sugli aiuti all’inter si veda QUI
    Nel post troverete anche i link alle prime due puntate.
    Mancano inoltre gli ultimi aggiornamenti: eccoli

    29° Giornata: Palermo – Inter 1-1
    Manca un rosso a Samuel per fallo da ultimo uomo. Era già ammonito, graziato. Rigore all’inter generoso ma ci può stare.

    31° Giornata: Roma – Inter 2-1
    Dopo aver rubato tre punti al Milan a Parma Morganti prova in tutti i modi a fare vincere all’Inter questa partita. Il gol dell’Inter è nettamente in fuorigioco come possiamo vedere in questa immagine il guardalinee di Siena è ancora in giro. Manca un rigore su Brighi. Nel finale sale la tensione. Graziati Chivu (Rosso diretto), Thiago Motta e Snejder, quest ultimo piangeva e insultava come un bambino dell’asilo ma l’arbitro ha fatto finta di niente invece di cacciarlo. Eccessivi i 5 minuti di recupero, diventati 5’30” quando l’inter concludeva in attacco. La squadra ‘più forte degli arbitri’ in campo stasera era giallorossa. Altro che complotto!

    35° Giornata: Inter – Atalanta 3-1
    Dopo quattro giornate di nulla gli onesti tornano a colpire. Sull’1-0 rigore netto su Ferreira Pinto negato. Non è uno scandalo ma a parti invertite probabilmente sarebbe stato fischiato. Ma il vero scandalo è il rigore non dato su Valdes sul risultato di 2-1 per i ladri nerazzurri. Dopo aver negato tre rigori al Milan durante Milan – Catania Orsato colpisce ancora.

    38° Giornata: Siena – Inter 0-1
    L’Inter non la sblocca, anzi soffre. La potrebbe sbloccare Morganti con un calcio di rigore netto per braccio di Thiago Motta, ma non ha le palle per fischiare un rigore contro i superprotetti del calcio italiano. L’Inter vince, o meglio ruba, il 17esimo scudetto. Sperando che il tribunale di Napoli tolga il cartonato, per non infangare la storia del Grande Torino.

  19. Spetta che noi facciamo quella di Milan e Roma!
    L’ultima poi su Siena – Inter di Motta fa ridere i polli, non a caso sei stato anche sbertucciato dalla stessa gente che frequenta il tuo blog come LPF.
    Ma dai, per cortesia, smettila, sei patetico.
    Neanche in 11 contro 10 siete riusciti a farci un gol………..e ovviamente non hai citato neanche un episodio contro.
    Sei triste dentro, te ne rendi conto?

  20. 11 contro 9

  21. Diavolo1990

    Sul Milan è stato ingiustamente sparato a zero quando si è riportato a distanza pericolosa, approfittandone del fatto che noi abbiamo stile e queste cose fuori dal campo non le facciamo, ma nel complesso è stata leggermente svantaggiata rispetto all’Inter. Nessuno parla dei rigori negati contro Catania, Livorno in casa e Bologna ad esempio ma tutti di quelli non dati a Firenze e Bari. Potere mediatico?

  22. Giusto Apocal!!!!!!!!!! pure con rigore! e con la simulazione a centrocampo! e con l’espulsione per applauso!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Ma San Giovanni non fa inganni!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Ok apocal, facciamolo contento:

    noi siamo i ladri! (buahahahahaha!!!!!!!)

    VOI SIETE GLI IMPEDITI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Dal tuo punto di vista mi sembra uno specchio fedele della realtà! :mrgreen:

    Apocal, ma non è un po’ strano che Dinho abbia sbagliato il rigore?????
    Eppure dovrebbe essere ormai abituato a tirarli!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    buahahahahahahah!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Julio! Julio Cesar! lalalalalalaalalalalaal!!!!!!!!!!!!!

  23. sì, ma puoi dire le stesse cose con qualche punto esclamativo in meno.

  24. dinho non ha sbagliato, ha fatto il rigore diversamente

  25. Diavolo1990

    Peraltro almeno io lo dico che il rigore nel derby del 4-0 c’era… il vostro contro invece non c’è mai…

  26. diavolino, lo dico per te, sei patetico.

  27. Diavolino si sta scatenando!

    Così ti vogliooooo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  28. Diavolo1990

    Intanto europei ai galletti.
    Melito vai tranquillo, mi porto avanti per il Week-end dove non ci sarò.

  29. nel iucend grande festa

  30. Perchè non ci sei nel week end? 🙁

  31. Diavolo1990

    Mare 😎

  32. e vabè ma un portatile no???

  33. allora piove tutto il yuikend

  34. Dove vai al mare diavolo?

  35. Bella questa partita…o meglio, bello il racconto 😉
    Cazzo, io ricordo che qualche anno fa c’era su raidue un cartone animato che riproponeva le storie dei mondiali, tipo di un nonno che le raccontava ai nipoti. Ma era una cosa seria, no come Holly e Benji. Però non ebbe gran successo, non lo ricordo bene…

    Ma il coreano che ci buttò fuori era davvero un dentista o fa parte della leggenda?

    sì, ma puoi dire le stesse cose con qualche punto esclamativo in meno.

    Verissimo :mrgreen:

  36. “Se qualcuno pensa che la mia famiglia non abbia dato al Milan sufficienti finanziamenti, dico che negli ultimi anni ho speso sempre più di 50 milioni all’anno. Anche troppo, mi sembra…”

    Silvio Berlusconi.

    Non serve aggiungere altro.

  37. lpf, faceva davvero il dentista….e colgo l’occasione per aggiungere che al ritorno a casa, gli azzurri furono giustamente accolti con un imponente lancio di uova marce, e aggiungo GIUSTAMENTE.

    sulle frasi di SB, cosa dire ormai: non c’è niente da fare, non lo capisce proprio che cosa chiediamo noi tifosi.

  38. Bhè se le erano meritate.
    Però…pensa te ‘sti coreani, ci hanno inculato ben due volte…

  39. una volta il nord e una volta il sud per la precisione 😀

  40. e comunque vorrei fare notare che dopo le inculate pazzesche prese da kanu e ronaldo (cito i due più ingrati, ma ci sono un’altra decina di casi nella gestione moratti) anche mourinho si sta comportando come se l’inter non fosse mai esisitita.
    ho letto che addirittura avrebbe detto al real di non pagare la clausola ahahahaha cattivissimo!

    che dire apocal, come al solito sul portoghese avevi stra-ragione….ma io non avevo dubbi 😉

  41. Ma perché SB non caccia AG che gli spende 50 milioni di euro e non vince neppure la Coppa Italia?

  42. un lapidario IO L’AVEVO DETTO DI MOU
    AVANTI MOU, VAI IN CULO TE E CHI T’HA VOLUTO BENE
    intanto, ibra, a bordo della macchina del tempo vuole tornare all’inter,
    allo zinghero gli è scaduto il permesso di soggiorno

  43. Marcovan te lo ripeto, quando Merdatti avrà un palmares pari a 1/100 di quello di Silvio fammi un fischio. E magari non ricominiamo con la storia della passione, ai tifosi interessa solo vincere, non la presenza costante del presidente

    Ronaldo ingrato? “Lui” ingrato? 😕

  44. e non lo so alex, se per te il comportamento di mourinho, ronaldo (e mi sono dimenticato ibra) non è da ingrato, dimmi tu chi sono gli ingrati.

    per quanto non stiamo passando un bel momento, difficilmente al milan capitano queste cose.

  45. te l’ho detto mille volte, demente, smetti di chiamare il tuo presidente così, non c’è bisogno di leccare il culo a questi milanisti, son gente onesta, ti fanno scrivere uguale.

  46. elbo, core ‘ngrato, sceneggiata con mario merola.

  47. Se proprio mi ci metto d’impegno, posso anche arrivare a capire le critiche ai primi anni di presidenza-Moratti in cui spendeva un po’ a casaccio.
    Ma da qui a chiamarlo Merdatti…

  48. moratti ha fatto una montagna di cavolate, ma non gli si può imputare la mancanza di impegno personale, uno sempre presente per l’inter, che alla fine sui propri errori ora raccoglie i frutti, in serie a non c’è nessuno come lui, prima c’era s.b. ma questo sarebbe un altro discorso.

  49. non fare il furbo, lpf, sennò si comincia con porcellotti

  50. non fare il furbo, lpf, sennò si comincia con porcellotti

    Giammai!

  51. Effettivamente anch’io non capirò mai l’astio verso il Presidente. Ma tant’è.

    Ma da qui a dare del demente ad Alex ce ne passa…

  52. melito, ti vuoi accodare al demente ❓

  53. e non lo so alex, se per te il comportamento di mourinho, ronaldo (e mi sono dimenticato ibra) non è da ingrato, dimmi tu chi sono gli ingrati.
    per quanto non stiamo passando un bel momento, difficilmente al milan capitano queste cose.

    Ah no, al Milan con Sheva e Kakà non è successo? A meno che, ovviamente, tu non creda davvero che Sheva se ne sia andato per far imparare l’inglese ai suoi figli e che Kakà sia stato davvero venduto solo per esigenze del club, e non anche per sua volontà 😆

    Ma poi, ingrati in che senso? Cioè tu citi anche Ibrahimovic: la scorsa estate con un’offerta da parte dei campioni d’Europa del Barcellona, doveva rimanere qui?
    E Lui, dopo aver vinto tutto, può anche andare a cercare nuove sfide (tra l’altro nel club più importante che ci sia), o deve restare in eterno qui? Avesse continuato con noi, l’anno prossimo non avrebbe avuto nessuna motivazione: poteva fare solo peggio.
    (Su Ronaldo preferisco non aprire il discorso, mi limito a dire che a lui sicuramente l’idea di giocare al Real non faceva certo schifo, ma senza un idiota come Cuper la situazione si poteva gestire meglio)

    Ibra, Ronaldo e Lui sono persone che all’Inter hanno dato tantissimo, giustamente dopo averci fatto sognare (Ronaldo soprattutto) hanno deciso di fare un salto di categoria e cercarsi una squadra migliore. L’Inter è campione d’Europa solo momentaneamente, in realtà la sua posizione a livello internazionale è un altra, non dimentichiamocelo.

  54. Apocal, sei liberissimo di darmi dell’idiota e dell'”emerito cretino”, ci mancherebbe, mica mi offendo. Vorrei solamente invitarti a riflettere su quanto ha fatto Moratti (chiamiamolo così per una volta) negli scorsi anni, io da interista ho passato anni e anni a gufare la Juventus perchè non avevo una squadra competitiva da supportare. Ha fatto solo disastri, solo disastri. L’unica cosa di cui gli sono sempre stato grato è di aver portato Ronaldo all’Inter, per il resto ha buttato solo via soldi. Tu ti senti ripagato dalle ultime vittorie per questi 10-15 anni? Io no, non ancora.
    Come se poi i meriti di questi successi fossero del presidente e non Suoi e di Branca che da solo ha fatto il mercato…

  55. se proprio non ti offendi, te lo ripeto, emerito demente. :mrgreen:

  56. Alex se non fosse stato per Moratti (e i suoi soldi) col cavolo che JM sarebbe venuto da voi.
    Giusto per dirne una.

  57. Ma da qui a dare del demente ad Alex ce ne passa…

    Beh, demente non so. Talvolta fa ragionamenti bizzarri, questo sì.

    Mi spiego: la conta dei titoli lascia il tempo che trova. Moratti ci ha sempre messo passione (perché non dovremmo tenere conto di questo, Alex?, non capisco, è una cosa importantissima per giudicare un presidente…) e questo dovrebbe già essere sufficiente per non essere chiamato in quel modo squallido, a maggior ragione da un sedicente interista. Ma che Moratti abbia vinto soltanto ultimamente è una emerita boiata: a parte le varie coppa italia, Moratti vinse tre UEFA, quando questo trofeo contava molto più di adesso; ora ha vinto quattro scudetti sul campo più una Champions; in più ha fatto il triplete, una roba difficilissima in Italia.

    Cioè, a parte ‘sta cosa che pure Moratti ha vinto molto ( e te l’ho dimostrato), in poche parole, mi spieghi, fenomenale Alex, per quale incomprensibile ragione ritieni che Moratti debba essere da te insultato a causa di un confronto con il numero di trofei vinti da Silvietto (tuo)? Io non ci arrivo, francamente.

    Ma guarda te, Moratti non mi sta neppure simpatico…

  58. spendere i propri soldi non è una colpa, magari fosse sempre così

  59. A parte che Merdatti non ha assolutamente vinto 3 coppe uefa ma una sola (nelle altre due il presidente era ancora Pellegrini), io mica ce l’ho con lui perchè ha vinto meno di Berlusconi, perchè se la mettiamo su questo piano tutti gli altri presidenti di calcio rispetto a Silvio sono degli emeriti idioti. Ce l’ho con lui perchè per anni e anni ci ha presi per i fondelli, con acquisti di bidoni e rinnovi di contratto a gente come Recoba solo perchè a lui simpatici eccetera eccetera. Sicuramente il mio parere nei suoi confronti è notevolmente migliorato negli ultimi 2 anni, ma come ho già scritto in precedenza non mi sento ancora ripagato, tutto qui.

    Alex se non fosse stato per Moratti (e i suoi soldi) col cavolo che JM sarebbe venuto da voi.

    Beh Lui sicuramente è venuto all’Inter solo perchè in quel momento non era libera nessun altra panchina importante in Europa…comunque ok, la scelta di prenderlo (tra le critiche generali) e di cacciare Mancini è stata azzeccata, una delle poche da parte sua che nella sua carriera di presidente ha esonerato più allenatori di Zamparini

  60. è tornato il demente e vigliacco, perchè quando vai su bauscia, non lo chiami così ❓

  61. la parolA EMERITO la posso dire solo io, c’ho il copyright

  62. Diavolo1990

    è venuto all’Inter solo perchè in quel momento non era libera nessun altra panchina importante in Europa…

    1) Da quando la panchina dell’Inter è una panchina importante? :mrgreen:
    2) Erano libere il Barça e il Real. Non proprio le ultime 2 arrivate…

  63. si siede su una panchina per far vincere una squadra che non vince da tempo, chelsea, inter real, e dalle quali si porta via un bel gruzzoletto

  64. okay, chiedo venia sul conteggio uefa, non sono molto ferrato in storia interista ed è comprensibile.

    comunque:

    io mica ce l’ho con lui perchè ha vinto meno di Berlusconi, perchè se la mettiamo su questo piano tutti gli altri presidenti di calcio rispetto a Silvio sono degli emeriti idioti.

    Marcovan te lo ripeto, quando Merdatti avrà un palmares pari a 1/100 di quello di Silvio fammi un fischio. E magari non ricominiamo con la storia della passione, ai tifosi interessa solo vincere, non la presenza costante del presidente

    non so, soffri di sdoppiamento di personalità?

  65. 1) Da quando la panchina dell’Inter è una panchina importante? :mrgreen:
    2) Erano libere il Barça e il Real. Non proprio le ultime 2 arrivate…

    1) Ehm…se tu avessi letto meglio io ho scritto proprio quello: ha scelto la panchina dell’Inter perchè non c’erano panchine importanti in Europa libere. Comunque, ora come ora l’Inter è ambita da molto tecnici, il Milan lo vuole allenare giusto giusto gente come Allegri o Tassotti.
    2) Il Barcellona e il Real non hanno mai contattato Lui, probabilmente perchè avevano già compiuto le loro scelte per la panchina. Fidati, se avesse avuto la possibilità di allenare squadre come quelle non sarebbe certo venuto a Milano.

    non so, soffri di sdoppiamento di personalità?

    No, sono semplicemente dubbioso su una cosa. Voi potete sparare a zero sul presidente più vincente della storia del calcio, io non posso criticare Massimo Merdatti, mi sembra strana la cosa.
    Poi, suvvia, la storia della passione è una scemenza. A te interessa davvero molto se il tuo presidente viene sempre allo stadio a vedere le partite? Tre anni fa dopo che avete vinto la coppa per caso dicevi “eh ma non mi interessa se abbiamo vinto, sono arrabbiato con Silvio perchè non è mai venuto allo stadio e ci ha messo poca passione” ? Non credo proprio…
    Alla fine sono i risultati che contano

  66. Diavolo1990

    l’Inter è ambita da molto tecnici, il Milan lo vuole allenare giusto giusto gente come Allegri o Tassotti.

    Ma ci credete veramente o vi tirare i segoni tra voi della Curva? :mrgreen:
    L’Inter ambita? Veramente siete voi che state andando a cercare gente, il Milan si allena per il fascino dei trofei, l’Inter solo per i soldi.
    P.s. Ricordo che allegri ha vinto la panchina d’oro della serie A, davanti a Lui.

  67. è tornato il demente e vigliacco, perchè quando vai su bauscia, non lo chiami così ❓

    Perchè a molti altri amici interisti non piace sentir parlar male del presidente (con la p minuscola) e soprattutto dopo una stagione come questa, preferisco evitare. Qui invece siamo in un blog rossonero e non penso che agli amici milanisti dia fastidio se scrivo Merdatti, anzi…
    Poi ti ricordo che tutti gli interisti che adesso osannano Merdatti e scrivono “Grande Presidente!” sono gli stessi che fino a pochissimi anni fa lo insultavano e gli davano dell’idiota…insomma, qualche volta la coerenza non guasterebbe

  68. Ma ci credete veramente o vi tirare i segoni tra voi della Curva? :mrgreen:
    L’Inter ambita? Veramente siete voi che state andando a cercare gente, il Milan si allena per il fascino dei trofei, l’Inter solo per i soldi.
    P.s. Ricordo che allegri ha vinto la panchina d’oro della serie A, davanti a Lui.

    E tu invece ci credi veramente a quello che scrivi? Io penso proprio di no 😀
    La storia del blasone e del fascino è sempre la stessa solfa, la realtà è che adesso squadre come Milan, Juventus o Liverpool non le vuole allenare nessuno al di là del loro passato.
    Il Milan ha chiesto a Lippi di diventare il prossimo allenatore e Lippi vi ha riso in faccia, tanto per fare un esempio.
    P.S. Gli allenatori hanno votato Allegri e non Lui per invidia, gente come Mazzarri (“Mourinho? Solo un fenomeno mediatico”) e altri sono solo invidiosi. Guarda caso i giocatori della Serie A, che non nutrono questo tipo di sentimento, hanno votato proprio Lui.

  69. Diavolo1990

    Il Milan ha chiesto a Lippi di diventare il prossimo allenatore e Lippi vi ha riso in faccia, tanto per fare un esempio.

    Fonte? La curva nord…? A me risulta che sia stato il Milan a scartare Lippi.
    Certo i premi valgono solo se li vince Lui… invidia? Ripeto, metti Lui sulla panchina del Napoli e vediamo se lo porta in UEFA. Mettilo su quella della Samp e vediamo se la posta in Champions League.
    Agli allenatori piace trovare la pappa pronta? Non penso. O forse chi accetta di allenare sapendo che ha buone possibilità di vincere il titolo nazionale non è un buon allenatore, visto che non ha paura di rischiare.

  70. Diavolo1990

    E aggiungo che gli allenatori al Milan sono sempre stati creati su quella panchina. Sacchi, Capello, Ancelotti. Partiti al livello di Allegri sono diventati tra i più grandi.

  71. Io critico il comportamento di berlusca da quando parla di milan a vanvera, se vuoi saperlo. Quindi da parecchio. Durante questo periodo si è vinto. In un modo che non mi piace. Ed è mio diritto dirlo.

    Io critico l’operato di silvio. Il mio è un giudizio tecnico. Che può essere giusto o sbagliato.

    tu insulti moratti. Il tuo è astio. Che è sempre sbagliato, specie nei confronti di chi si è sempre fatto in quattro per la tua squadra.

  72. L’unica cosa su cui concordo con Alex è il fatto che alla fin fine si possono fare tanti bei discorsi, ma quello che fa veramente la differenza sono le vittorie. Insomma, meglio una Champions League con un presidente che caccia i soldi in estate e poi non si fa più vedere, di un quarto posto con il presidente in tribuna.

    Detto questo, su Moratti esagera. C’ha messo un po’ (forse troppo), ma nonostante questo ha sempre tirato fuori caterve di soldi e ci ha sempre messo la faccia. Con gli anni, ahinoi, è migliorato ed è riuscito a costruire una squadra e una società e non più un insieme di singoli in cui ognuno faceva i cazzi propri.

  73. ecco, quello che dicevo, sei un vigliacco, se parli di là così di moratti, ti linciano

  74. Diavolo1990

    Secondo me gli stanno già dando del milanista che si spaccia per interista apocal conoscendo sarasa…

  75. no, lpf, non è così, il tifoso apprezza l’impgno al di là del risultato, fosse così oggi amerebbe mourinho sopra ogni cosa, invece ama moratti, al contrario del demente che, in quanto tale non capisce la situazione.
    voi in questo momento non amate silvio anche se ha vinto più di tutti al mondo, causa il suo sprezzante disinteresse attuale

  76. La cosa bizzarra è lo scambio di barricate!!!!! :mrgreen:

    I milanisti sono diventati interisti e viceversa…mi sto sganasciando dalle risate!

    Quando avete finito fatemi un fischio.

  77. fosse così oggi amerebbe mourinho sopra ogni cosa, invece ama moratti,

    Parla per te apocal….

  78. diavolino, fa il doppio gioco, di là non parla come parla qui

  79. Apocal, non fraintendere. E’ certo che la passione conta, ma come diceva Marcovan, Silvio le sue stronzate le diceva già anni fa. Nel 2007 me lo ricordo io che dava lezioni sul possesso palla dopo la semifinale d’andata a Manchester, oppure dopo il derby del 2-3 in rimonta nel 2004 quando diceva che il Milan deve sempre giocare con le due punte.

    Ma li si vinceva, quindi quando lui usciva con le sue sparate, gli si dava poco peso. Si storceva il naso, ma poi si guardava avanti, perchè c’erano altre cose più importanti.
    Ora che non spende e che non si vince è normale che quando fa i suoi rimproveri risulti più fastidioso.

  80. ma qui c’è il ritrovo degli interisti più dementi ❓

  81. No no Diavolo, Lippi era la opzione più gradita a Berlusconi ma vi ha riso in faccia. Allo stesso modo se il Milan facesse una proposta a Capello piuttosto che a qualsiasi altro grande allenatore, in questo momento vi riderebbero in faccia. Per la Rubentus vale lo stesso discorso. Che attualmente la panchina dell’Inter sia ben più ambita della vostra è palese ed è logico che sia così. Poi vabbe…devo parlare con uno che mi scrive che Lui alla Samp avrebbe fatto peggio di Delneri e al Napoli avrebbe fatto peggio di Mazzarri? No, penso non sia conveniente perdere tempo…

    Comunque

    Il nuovo allenatore? Ho pensato molto anche a Zeman
    Massimo Merdatti

    E poi mi chiedete come mai parli di lui in un certo modo…Zeman…si salvi chi può

  82. silvio, si sa, è un mitomane al pari di mou, si crede l’allenatore più bravo del mondo :mrgreen:

  83. Diavolo1990

    Si certo, ride in faccia a una panchina prestigiosa… come no… e lo dice magari il cazzaro di fcinter1908.it…

    Mazzari vale 30 Mourinho, il portoghese si è inventato un’altra storiella da diffondere nella setta sul perché ha vinto la panchina d’oro.

  84. lpf, silvio manco va alle partite del milan, oppure spenge la tv quando gioca in champions, oppure festeggia con larussa la coppa dell’inter, pensi che al tifoso rossonero rimanga simpatico ❓ le vittorie le ha già avute, ma come vedi non bastano a proteggerlo dalle critiche.

  85. mazzarri che vale 30 mourinho, diavolino, ti vale l’esposizione al museo delle cere.

  86. Ora no, ma quando vinceva tutt’al più stava un po’ sulle balle, di certo non era così odiato.

  87. Mazzari vale 30 Mourinho

    😆

  88. dici sopportato ❓

  89. Eh, per alcuni si.
    Per altri era un grandissimo presidente (e probabilmente lo era).

  90. un’altro come il berlusca ai suoi tempi, prima che si confondesse con la politica e le maiale, non lo ritrovate più

  91. Apocal mi ha suggerito un gioco interessante, una prova di coraggio.

    Alex, su, dimostrami che sei uomo, anzi avatar; va’ di là, sul Café e scrivi: “Fratelli bauscia, fate come me, amate Lui per sempre e mandate affanculo Merdatti.

    Sono curioso…

  92. Bhè che c’è chi sta messo peggio di là 😈
    Comunque lo castrerebbero all’istante. Con annesso cazziatone a Melito che non fa bene in suo compito di ministro degli esteri…

  93. marcovan, non lo stuzzicare

  94. alex, sei libero di fare e scvrivere quello che vuoi, ci mancherebbe.

    però che continui a chiamarlo Lui con la L maiuscola dopo quello che ha combinato in questi giorni….se una cosa del genere fosse capitata a noi milanisti non oso immaginare che sarebbe accaduto 😆

  95. Diavolo1990

    Ma più che ministro degli esteri melito potrebbe fare Brunetta… 🙂

  96. sono tutti felici di là dell’accordo moratti-perez, fino a che qualcuno spiegherà loro che da 16 sono scesi a pagare soli 8 milioni, la mamma degli scemi è sempre incinta da quelle parti.

  97. i non oso immaginare che sarebbe accaduto

    ahahah Elbonito… l’epiteto più soft… gonzi?

    Il bauscia “dentro”, il baciamaglie, il Robin Hood della “povera” Inter, Lui, Mourinho…

    scusate, finora ad Alex gliel’avevo risparmiata, ma se mi ci costringete…

    Apocal, perché?

    E’ una prova di coraggio e nient’altro, in me non v’è nulla di capzioso, specie nei confronti del MIO Alex… 😈

  98. marcovan, a confondersi con gli scemi c’è sempre da rimettterci, lascialo perdere

  99. Trovato l’accordo, Mourinho al Real.
    Corri Josè corri, scappa da questo paese di mafiosi, vai via!

    Fuori dalle balle!

  100. la più bella di questi giorni è questa,
    raiola, il magnaccia di balotelli ha dichiarato
    addio di mourinho ❓ balotelli NON ha pianto ❗

  101. è arrivato onesto e se ne è tornato via onesto, ma fammi ride, pagliaccio

  102. Il tapiro a Quaresma 😀

    httpv://www.youtube.com/watch?v=bhOHe_FXZ7E

  103. Diavolo1990

    San Siro by night, c’è chi può e chi non può…
    La legge è uguale per tutti. Pare proprio di no. Almeno quando si parla di San Siro.

    Il promoter di Bruce Springsteen rischia un mese di carcere per la performance extra del Boss (22 minuti oltre il consentito) durante il famigerato concerto del 2008 che tanto disturbò – almeno secondo il giudice – gli abitanti delle zone adiacenti lo stadio.
    Quest’anno Paul McCartney e gli Ac/Dc hanno preferito disertare la tappa milanese per non sottostare a regole di orari e decibel. Ed un concerto, per quanto lungo possa essere, difficilmente supera le tre ore. A mezzanotte, tutti a letto.

    Sabato 22, dopo la finale di Champions, il comune ha concesso l’apertura dello stadio per tutta la notte per la festa dell’Inter. (La società nerazzurra ha sborsato 50 mila euro per l’affitto dell’impianto).
    Meazza aperto dalle due di notte all’alba del giorno dopo in attesa della squadra in arrivo da Madrid.
    Impossibile riposare per la Milano non nerazzurra delle zone limitrofe San Siro. Una notte di cori, boati, musica, clacson assordanti e una domenica di mugugni, occhiaie e caffè infiniti.

    A tanto non è arrivato neanche il Milan di Berlusconi dopo i suoi successi europei.

    Nell’Italia dei conflitti d’interessi onnipresenti, legittimo pensare che l’amministrazione Moratti in questo caso sia stata più benevola e permissiva.

    A pensar male si fa peccato ma quasi sempre ci si azzecca…

    http://www.calciomercato.com

  104. Un salutone dalla Germania 😉
    Ci si risente dopodomani 😉

  105. il generoso moratti, non sapendo chi scegliere come nuovo allenatore dell’inter, ha deciso di prenderli tutti insieme, rafa benitez, capello, zeman, peppone guardiola, hiddink, leonardo, scolari, spalletti, e pure mazzone core de roma.

  106. Qui invece siamo in un blog rossonero e non penso che agli amici milanisti dia fastidio se scrivo Merdatti, anzi…

    Bravo, chiamalo come cazzo ti pare e non dare retta agli altri!

  107. Ancoran essun fischio eh…

    mi devo preoccupare???

  108. The server is too busy at the moment.

    Please reload this page few seconds later.

    Merda!

    Ricominciamo …..

  109. Io ero a Madrid e me ne sono sbattuto dellinquinamento acustico!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  110. Melito perdonaci, ci eravamo dimenticati…evidentemente non ci mancavi 😳

  111. me ne farò una ragione lpf…

  112. Meglio così 😀

  113. melito è comprensivo, è uno che si deve sposà, o è già scappata come mourinho ❓

  114. melito, lo sai vero che un matrimonio è come un contratto ❓ ti consiglio di metterci una bella clausola rescissoria da utilizzare quando lei scapperà a madrid, tra le braccia di florentino perez.

  115. …manco ci invita al matrimonio…

  116. perchè ha paura, i trinacri so’ gelosoni, non so come noi del nord che si fa lo scambio delle coppie

  117. Diavolo1990

    Ma la sposa è sarasa? 😛

  118. diavolino, ho detto SCAMBIO DELLE COPPIE, NON SCAMBIO DELLE COPPE, è roba sessuale, non t’impaurì.

  119. diavolino, sarasa è la puerpera

  120. Son curioso di vedere il rendimento di Kakà con JM. Davvero.

  121. vedrai che mou lo fa corre, se no fa la fine del negher

  122. ciao bari2020

    MILANO – Varesino, grande tifoso rossonero, e in quanto varesino spesso in allenamento dalle parti di Milanello, Ivan Basso merita i complimenti di tutti i Milanisti: da oggi è in maglia rosa al Giro d’Italia. Ivan Basso ha scelto il miglior modo per indossarla, scalzando Arroyo niente meno che all’Aprica, in una delle ultime, decisive, tappe della grande kermesse. Ivan Basso comanda ora la classifica generale con 51″ di vantaggio su Arroyo, al terzo posto c’è Vincenzo Nibali, a 2’30” dal suo compagno di squadra divenuto leader della Corsa rosa, al 4°, staccato da Nibali di soli 19″ c’è il vincitore della tappa di oggi Michele Scarponi.

  123. stasera a milano, negli uffici della saras, è successo un fatto increscioso, la polizia indaga.
    dopo l’incontro tra moratti, perez, mourinho, sembra siano spariti alcuni quadri dell’arredamento. io non ci voglio credere, mi riservo solo i risultati dell’inchiesta.
    ma che vergogna…

  124. Alex, su, dimostrami che sei uomo, anzi avatar; va’ di là, sul Café e scrivi: “Fratelli bauscia, fate come me, amate Lui per sempre e mandate affanculo Merdatti.”
    Sono curioso…

    Bah non so perchè ce ne sia bisogno comunque ok, ho eseguito la tua “prova”, mi auguro che adesso tu sia soddisfatto

  125. il demente ha osato

  126. Oddio…aspettateli sotto casa 😉

  127. la merda ha approfittato del momento che non c’era sarasa

  128. c’era solo nk, il difensore d’ufficio di mourinho

  129. Sarasa era in bagno.
    Quando torna so’ cazzi…

  130. altro che kellikelli se n’è accorta

  131. Ma quanti anni hai? Perchè ti presti a queste cazzate?

    Comunque, ti pesterei per la “consacrazione” che chiedi: consacratemi le palle!

  132. anche whitedrum se n’è accorto

  133. Coetaneo di diavolino o un anno più grande…boh

  134. Diavolo1990

    Ma che un anno… io son gennaio lui dicembre… :mrgreen:

  135. alla fine della serata
    .
    .
    cazzuti

  136. Ma che me frega a me, marcovan ha osato sfidarmi 😆 gli ho mostrato che non sono un ipocrita. Poi non sono mica un gran frequentatore di quel blog, poi se mi conoscessero saprebbero tutti che di interisti come me ce ne sono pochi

  137. poi se mi conoscessero saprebbero tutti che di interisti come me ce ne sono pochi

    Meno male 😀

  138. Nooooooooooooooooooooo!!!

    Cazzo, l’ha fatto veramente.

    Lo dicevo io, ho puntato sul cavallo giusto.

    W Alex, Melito pprrrrrrrrrrrrrrr!!!

  139. In effetti pare che il mio “Merdatti” non sia stato preso benissimo, pazienza 😆

  140. Alex spero sia una battuta!

    In parte sì, il mio “Merdatti” era molto più una provocazione ai molti amici interisti che fino a pochissimi anni fa lo insultavano e gliene dicevano di tutti i colori, ora lo trattano come un santo.
    Per carità, sono grato al presidente per quanto fatto negli ultimi 2 anni, ma per me il simbolo di queste vittorie, il simbolo del triplete, sarà sempre José. E non capisco come mai molti tifosi siano arrabbiati con lui: ha vinto tutto in questa stagione, se rimaneva l’anno prossimo avrebbe potuto fare solo peggio, logico che voglia cercare un’altra sfida.

    Diciamo che qui hai un pò rettificato… vabbé, comunque bravo lo stesso.

  141. Diciamo che qui hai un pò rettificato… vabbé, comunque bravo lo stesso.

    Vabbe mi sembra comunque di aver fatto il mio dovere, se insistivo ulteriormente rischiavo il linciaggio 😆

  142. Diavolo1990

    Alex sai che se scoprono che sei stato mandato da qua ti prendi del Milanista vero? :mrgreen:

  143. …che poi, scusa se sono ripetitivo, sono gli stessi che fino a poco tempo fa lo insultavano in coro.

    Comunque buon editoriale su Milannews del servo Luca Serafini, che sottolinea giustamente la mancanza di riconoscenza di molti milanisti, mi trova perfettamente d’accordo

  144. Alex sai che se scoprono che sei stato mandato da qua ti prendi del Milanista vero? :mrgreen:

    Sarasa tempo fa mi ha fatto i complimenti per la costanza con la quale vengo qui a rompervi le palle, non penso che abbiano pregiudizi su di me 🙂

  145. Vabbè, noi abbiamo NdV e gli interisti hanno Alex.

  146. ahahah

    no no, va bene così, sono soddisfatto. Non pretendevo insistessi. 😀

  147. Sarasa tempo fa mi ha fatto i complimenti per la costanza con la quale vengo qui a rompervi le palle

    Cazzo, Matley, non vorrai la medaglia?

  148. Cazzo, Matley, non vorrai la medaglia?

    Se c’è volentieri 😎

  149. Marcovan, dagliela tu.

  150. se sarasa t’ha fatto i complimenti allora sei a posto, demente

  151. Grazie apocal 😎
    E ora tutti con Minimo Merdatti che magari ci fa il regalo di portare sulla nostra partita Zeman 🙄

  152. Se sapessi come si posta l’immagine… cioè premo il tasto sopra. Poi?

  153. non c’è di che, alex, quando hai bisogno che qualcuno ti dia del demente non fare altro che apparire

  154. no marcovan no, quel tasto serve per far esplodere il blog

  155. che grande vuoto ha lasciato nelle nostre vite il mou,
    riusciremo a vivere senza di lui?
    chi ci difende dalle p.i., dai complotti, da massimo ranieri,
    in fondo, in fondo, ma davvero in fondo ci eri simpatico.
    ce ne faremo una ragione
    la vita va avanti e indietro, come un cazzo sfavato
    sniff sniff nun ce lassà, facce sufrrì
    ma resta cummè sniff sniff
    tra noi è stato vero amore,
    non solo sesso
    sniff sniff sniff sniff
    o forse solo sesso senza amore

  156. che poesia apocal, mi sono commosso…. 😀

    alex, con zeman all’inter altro che scrivere Lui con la L maiuscola….ihihihih

  157. sarasa si è incazzato con voi milanisti che avete mandato il demente a offendere moratti al caffè, ve l’avevo detto di non mandarcelo, ora il sarasa s’inacca con voi e non col demente che ha fatto l’offesa, i cani non sanno distinguere.

  158. Comunque, tanto per informare elbonito che già si spara delle seghe su fantomatici addi da ingrati(ma quali? solo Ronaldo, Kanu era scarso e l’abbiamo curato il cuore, sarà riconoscente a vita a Moratti, altrochè…) Mourinho ha lavorato per l’Inter gratis in questi 2 anni, visto che il suo ingaggio da 8 milioni l’anno è stato pagato per INTERO da Perez oggi, 10 milioni, piu 3 di sconto sulla rata Sneijder e 3 su prossimi affari…)
    al Milan sembra tutto perfetto, è normale,quando fanno passare in sordina dichiarazioni tipo queste:” Clamorose dichiarazioni dell’ex attaccante milanista Javi Moreno, attualmente in forza al Saragozza; in un intervista al quotidiano sportivo “AS”, il giocatore, alla richiesta di un commento sulle vicende giudiziarie che vedono coinvolta la Juve per le note accuse di frode sportiva, ha avanzato sospetti sulla condotta della società AC Milan, in cui ha militato nella stagione 2001-2002.”Non mi stupisce che la Juve sia indagata” ha detto Moreno “la Serie A non è pulita come si pensa. Quando ero al Milan, giravano strane pillole in refettorio, e ho visto con questi occhi più di un giocatore sottoposto a flebo nell’intervallo delle partite”. L’attaccante spagnolo ricorda poi un episodio, che, qualora confermato, potrebbe rivelarsi esplosivo: ” A gennaio, quando incontrammo l’udinese, doveva giocare Roque Junior. Questi, però si rifiutò di sottoporsi ad una flebo il venerdì e venne mandato in tribuna, con la minaccia di essere ceduto ad una squadra minore” (datasport)

    ingrato!
    intanto vedo che Alex continua a parlare male di Moratti, Mah…

  159. enzuccio, a parte che i milioni che il real da subito sto sentendo che sono 8 e non 10, e per la restante parte non si parla di snejider ma di “futuri affari”….io non parlo di questioni economiche.

    1) kanu sarà stato anche scarso, ma rimane il fatto che moratti lo avrebbe tenuto ed è stato il giocatore a chiedere di andarsene l’anno dopo che gli è stata salvata la vita.
    2) ronaldo se n’è enadato l’anno dopo che gli è stata salvata la carriera
    3) mourinho era ancora sotto contratto e già vi trattava come se foste degli sfigati qualsiasi.

    al milan non sarebbe stato perdonato, tutto qua.

    e sulle dichiarazioni di javimoreno, dopo aver sentito l’onestone facchetti parlare sinceramente io non parlerei….e comunque noi abbiamo pagato ampiamente.

Comments are closed.