httpvhd://www.youtube.com/watch?v=OcyLfcWbELs

L’avrete visto in queste ore perlomeno tutti – dato che dal caricamento di ieri sera sul nostro canale Youtube si è diffuso rapidamente per tutta la rete. E’ stato anche ripreso da Milannews, Panorama, Milanlive e si sta diffondendo a macchia d’olio. Non è nemmeno la prima volta che al Pirlo Juventino capitano questi episodi dato che sempre in questo campionato, sempre contro il Genoa, lo stesso Pirlo fu protagonista di episodio analogo contro Palacio. Se aggiungiamo la simulazione contro il Parma possiamo trovare in Andrea Pirlo la perfetta immagine di quello che è la Juventus in questo momento: una società che conscia della propria inferiorità tecnica in questo momento sta cercando di raccattare fuori dal campo qualche comunicato.

In questo senso le parole di Allegri dopo Cesena – Milan sono state più che un avvertimento:

“Il gol di Chiellini è stato un bellissimo gol che ha schiacciato l’avversario, ogni tanto i falli non si fischiano. Non è che l’arbitro ieri è stato impeccabile perché non ha fischiato fallo. Io non ho mai parlato degli arbitri, fortunatamente è andata così perché se no andavamo avanti una settimana con la messa… gli arbitri…”

In queste tre, stupende righe, è sintetizzato tutto il pensiero rossonero. Nessuno ha osato parlare di quello che – contro il Catania – è stato oggettivamente un arbitraggio a favore della Juventus dopo la patetica scena di mercoledì. Il pensiero di Allegri è stato questo: meglio che non se ne parli, ma se l’arbitro come a Parma avesse preso una decisione giusta ci sarebbe stata un’altra settimana di ingiustificate polemiche.

Come ho già scritto ieri, Milan – Juventus si gioca anche fuori dal campo e l’avvertimento di Allegri è stato chiarissimo: al prossimo piagnisteo contiano il Milan ci sarà e risponderà colpo su colpo. La data forse la sappiamo già – è giovedì quando verrà discusso il ricorso su Ibrahimovic e vedremo se tutto l’ambiente bianconero sarà pronto a gridare al complotto per quella che sarebbe una decisione sacrosanta dati i precedenti (Milan-Bari).

Tornando al video su Pirlo difficilmente sarà applicata la prova televisiva, dato che l’arbitro era lì e ha visto tutto ad un metro. Stupisce invece non solo come non sia stato dato nemmeno fallo – in una gara in cui i difensori bianconeri avevano licenza di uccidere, ma come le televisioni abbiano ignorato l’episodio – non permettendoci di chiarire effettivamente l’entità di un contatto che rimane ancora decisamente dubbio.

Non è la prima volta che la Juventus viene graziata su episodi del genere, ma la domanda che mi pongo io è sempre la stessa: se al posto di Pirlo ci fosse stato Ibrahimovic quanti replay avremmo visto? L’avremmo saputo dopo 5 minuti o due giorni dopo come in questo caso? Nella stessa partita, peraltro, sempre il numero 21 bianconero bestemmia dopo aver preso una traversa su punizione – e ricordando quanto accaduto in Cagliari – Milan il dubbio rimane.

Se questa è la parità di trattamento chiesta da Conte non possiamo assolutamente adeguarci – inammissibile aver messo sotto pressione in quel modo Brighi per la gara contro il Catania dopo un girone d’andata in cui agli arbitri aveva detto tutto bene. Inammissibile appellarsi al numero dei rigori secondo una assurda teoria per la quale il numero dovrebbe essere uguale per tutti – certo, non simulare al minimo contatto pur di ottenerli (vero Vucinic? vero Borriello?) aiuterebbe ad averne.

Purtroppo in Italia paghiamo ancora il fantasma di Mourinho, che a mettere pressione sugli arbitri era maestro – prima è stato Mazzarri e ora Conte. In Inghilterra per delle dichiarazioni del genere ci si prende dalle tre alle cinque giornate di squalifica – a quando questa cultura in Italia? O forse la favola dell’Ibrahimovic violento, del Milan a cui “regalano i rigori” e della Juventus penalizzata vende di più?

Posted by Diavolo1990

Amministratore, co-fondatore e capo-redattore del sito dalla sua fondazione.

66 Comments

  1. questa cosa mi ricorda tanto la vicenda del video di Cancellara :mrgreen:

    Bravo diavolino, segui le mie orme :mrgreen:

    1. infatti entrambi i video sono delle cagate che non hanno portato( o non porteranno)a nulla di concreto….

      1. Nel secondo caso non so, staremo a vedere in questi giorni fabregas, nel primo invece è stata aperta un’inchiesta da Guariniello e dalla Unione Ciclistica Internazionale, che ha portato a una regolamentazione in materia e a dei controlli più rigidi. Inoltre ho vinto anche un premio “per atti tangibili contro il doping nello sport”. Direi che qualcosa di concreto l’ho fatto 😉

        1. intanto a cancellara non è costato nulla, cosi come non costerà nulla a pirlo…

        2. E’ costato eccome 😉
          Non ha più vinto niente dopo quell’episodio praticamente 😉

        3. perdonami tanto Michele, ma da randagio, ignorante caprone quale sono, Guariniello indagherebbe anche se tu gli facessi vedere un video chessò di Phelps, che mentre nuota scoreggia, fa uscire delle bolle, che sembra che lo facciano andare fortissimo….

          Cancellara è forte, punto, questa di Pirlo è una cagatina; quella di Aronica col Chievo, per esempio, è tutta altra storia.

        4. Certo Bitcha, su Pirlo hai ragione.

          Però è importante che se ne parli, come ha detto Diavolino. Sulla cosa di Guariniello forse è meglio che dai una lettura veloce su numerosi siti web e media di informazioni che hanno trattato l’argomento. Abbiamo ottenuto grandi vittorie con Fanini per prevenire l’uso delle bici truccate nel ciclismo.

  2. mettiamoglielo duro nel culo alla spocchia gobba

    E il godimento sarà sublime come del miele appena raccolto…

    Saluti a Culonio che per sfortuna della Juve non potrà scendere in campo

    1. Cazzo sei proprio ossessionato… fatti controllare…

  3. La questione non è “prova tv” o no. La questione è che Ibra è il cattivone e gli altri sono i buoni… girano i coglioni eh.

  4. Evidentemente Pirlo è diventato juventino nell’anima! Questi video servono a poco in ottica giustizia (???) sportiva, ma dimostrano la realtà delle cose!
    Non sono certo dei perseguitati i gobbi!

  5. Allegri nelle ultime settimane sta tirando fuori quel minimo di simpatia che non gli avevo fatto e mi pare anche migliorato nella comunicazione.

    Domenica sfida scudetto. la Juve ha una partita in meno. Perdere significherebbe inguaiarci.

    Anche con tanti assenti rimaniamo più forti della Juventus. Speriamo che le tante scoppole siano servite ad evitare di prendere i soliti contropiedi di merda.

    Comunque sono ottimista. Senza Ibra potremmo praticare un calcio più veloce e cercare di più la profondità. Mi secca per Boateng. Ma cosa ha fatto?

  6. In sè per sè questo “scoop” è una cagata. Però è stato ripreso da tutti 😯 diventi mediaticamente più potente di Berlusconi 😯

    MD, saluta anche Muntari ed Emanuelson…no solo chi ti fa comodo…

    1. Non è uno scoop… nel senso che non chiediamo la prova TV ma facciamo notare come Ibra è il cattivo e per altri si fa finta di nulla

  7. Dovrei esaltarli per una buona partita che han fatto contro l’ultima in classifica?

    Considerando che il vostro beniamino ci avrebbe probabilmente fatto perdere allora sì

    Meglio 1000 muntari che un solo culone

  8. ah bè….meglio muntari si di Culonio.

    Non fosse altro che per il fatto che Muntari è con noi da poco e non ha fatto in tempo a rompere i coglioni a nessuno a messo che sia il tipo che possa mai rompere il cazzo..

    Per me Muntari porta bene e facciamo Triplete

    1. Se muntari fa due tripleti è finito il calcio

      1. Non è finito un cazzo di niente, perchè Muntari è un onestissimo giocatori come tanti altri.

        Poi si è diffusa la leggenda che fosse un impedito totale, ma è appunto una leggenda e tanta gente nemmeno l’ha mai visto giocare.
        E’ semplicemente un ragazzo che ha avuto difficoltà dal secondo anno all’inter, quindi in un ambiente di merda.

        1. Diavollèro, tra te e “l’essere interista” c’è un limite molto sottile, e ci sono delle volte, tipo questa, in cui ti avvicini molto pericolosamente a quel limite… mi fa paura tutto ciò.

  9. Diavolo lo sai che ci ho pensato anche io al discorso su Pato in champions?

    Ma perché i pensieri peggiori vengono sempre a noi? No dai forse siamo troppo cattivi

    1. Perchè siete due merdine?

  10. Pato o non Pato

    è domani la giornata decisiva

    si dovrebbe sapere l’entità dell’infortunio di Boateng, incrociamo le dita
    in questo momento è la notizia più importante per il tifoso milanista

  11. in quanto al mercato di gennaio

    in questo momento il miglior acquisto rimane il terzino del lecce in attesa di veder giocare altre partire Muntari o no ?

  12. non lo sò. Per me è Maxi Lopex

  13. Comunque sono preoccupato per il Milan.

    Per far vincere il nostro allenatore gli abbiamo messo in mano un giocattolino che costa 160 milioni l’ anno d’ ingaggi.

    Il prossimo anno subentra il FPF…e noi 160 milioni di fatturato quando cazzo li facciamo?

    Anche se ci sgraviamo di qualche contratto oneroso non ci si rientra mai

  14. con il mercato invernale abbiamo sfondato i 170 milioni d’ingaggio

    abbiamo 31 giocatori nella rosa , a giugno bisogna urgentemente sfoltire di almeno 5/6 unità prima di fare acquisti

  15. mi chiedo come si farà a fare acquisto in queste condizioni. Con i fatturati come stiamo messi?

  16. e pensare che 16 milioni vanno via solo per Ibra. mamma mia

  17. il fatturato dovrebbe essere stabile circa 230 mil , se andiamo in semifinale di coppa potrebbe fruttare un altro 12/15 mil di euro in più cmq siamo la prima squadra in Italia per fatturato

  18. Siamo sempre stati in perdita. Sicuro che il fatturato sia quello?

    Per me siamo abbondantemente sotto i 200 milioni di fatturato. Dovremmo avere dai 40 ai 50 milioni di perdita. 30 se ci va di culo e facciamo bene in champions ma credo che siamo lontani dall’ Utile

  19. Oggi sono 26 anni di proprietà Berlusconi. E 28 trofei…

    Tra 12 mesi saranno 27 anni e almeno 31 trofei. 8)

    1. Sgrat, sgrat, sgrat, sgrat, sgrat, sgrat, ……..

      1. Campionato e Supercoppa sono già in bacheca. Una tra CL e CI…e magari anche un mondialino per club se avanza posto… 8)

        1. Sgrat, sgrat, sgrat, sgrat, sgrat, sgrat, …….. tiè!

  20. Diavolo, non riesco a spiegarmi il motivo per cui dovremmo anche noi, scendere alle bassezze muorignane e gobbe!
    Io non ho mai creduto che ci siano dei favoritismi e penso che, alla fine di un campionato, poggio e buca fanno pari! Chi si lamenta con l’intento di spostare in qualche modo gli equilibri, è in primo luogo un disonesto e poi il babbo di tutti i babbei del mondo!
    Bene fa la Società a non rispondere neanche a queste minchiate. Anche perchè tutti sappiamo benissimo chi sono i signori piagnoni!

    1. Sadyq a farmi fottere lo scudo da sta banda del buco non ci sto.

      1. No Diavolo: casomai lo perdiamo, se lo vincono loro. Sul campo e giocando a calcio!

  21. poggio e buca fanno pari!
    Chi cazzo sono poggio e buca? 😕

    1. Due della primavera!

      1. Speriamo so’ forti..

  22. http://www.youtube.com/watch?v=YKisoZ6fJF8&feature=related

    Dedicata ai 26 anni di Proprietà Berlusconi, in cui la nostra Vita è ovviamente la storia complessiva dell’ AC MILAN e i miglioro anni sono quelli da quando Silvio è presidente

    Auguri presidente

    1. Mi fai commuovere. *.*

    2. A dire la verità, i miei migliori anni da Milanista, sono stati quelli da quando sono Milanista!
      Non rinnego niente ed è troppo facile tifare quando si vince!

    3. Copio quello che ho scritto sui social

      26 anni di Berlusconi…. dunque dato che per i trofei ringraziano già gli altri io ringrazio per Dhorasoo, Oliveira, Vogel, Javi Moreno, Josè Mari, i cadaveri di Rivaldo e Redondo, Huntelaar, Senderos, Grimi, Mancini, Onyewu, Zigoni, Adiyah, Digao ed Emerson e i recenti rinnovi a Seedorf, Oddo, Zambrotta.
      3 scudetti negli ultimi 16 anni – GRAZIE PRESIDENTE.

      1. Aggiungerei: i riflettori di Marsiglia, Meani ed il coinvolgimento nell’ennesima calciopoli, la vagonata di bugie dette in periodi elettorali, …….. per ora non mi viene altro, ma non è finita!

        1. ahahahahah come rosicate… sembrate Rdv!!!!!!!

        2. Ridi su sto’ cazzo: non è rosicamento, nel conto devi mettere tutto, non solo quello che ti aggrada. Troppo comodo altrimenti!

        3. ha ragione il vecchio. Nel conto va messo tutto, bisogna essere onesti

        4. ovviamente ringrazio dna per la canzone che ha dedicato al presidente e a tutti noi ma per essere tutto più completo io metto questo:
          httpv://www.youtube.com/watch?v=cGO2ie310hg

          molto probabilmente senza quello che accadde il febbraio del 1986 non saremmo nemmeno qui a parlare di una squadra di calcio…auguri al presidente più vincente della storia del milan!!!! che vi piaccia o no…

          l’unico mio rammarico è essermi perso i primi 10 anni… beati voi!

        5. Dna, vaffanculo: vecchio ci sarai tu!

          Fabregas, dovresti rammaricarti per non aver vissuto anche gli anni prima: era sempre un glorioso Milan!

  23. Comunque per quelle cose dovete ringraziare più Galliani. E’ lui che ha seguito la gestione del Milan. Figuriamoci se Berlusconi si sarebbe sognato di andare in spagna a trattare Oliveira che non conosceva nemmeno.

    Io lo “ringrazio” per aver tolto l’ unico allenatore che mi abbia appasionato degli ultimi 10 anni. Leonardo ovviamente.
    Lo “ringrazio” per il celebre: “non credo che ci sia un presidente al mondo che possa venire da me a chiedermi di cedergli Kaka…Chiarò?”
    Lo “ringrazio” anche per:
    1) la celebre lenza tirata a Cristiano Ronaldo
    2) Per aver detto che Ronaldinho era meglio di Kaka (ahahahahhahaha)
    3) Per tutte le numerose boiate dette per dare suggerimenti tecnici agli allenatori
    4) Per aver usato spesso il Milan come strumento di campagna elettorale
    5) Per non aver saputo trovare un posto in dirigenza a Paolo Maldini e per non avergli saputo organizzare una cerimonia di addio in stile Franco Baresi

    A parte questi peccati veniali, nonostante gli alti e bassi Silvio Berlusconi è stato il miglior presidente che potessimo avere. Senza di lui in questi anni non avremmo vinto un cazzo.
    Soprattutto lo ringrazio(e qui parlo seriamente) per aver fatto rosicare negli anni la peggio teppa della tifoseria milanista

  24. 26 anni di Berlusconi…. dunque dato che per i trofei ringraziano già gli altri io ringrazio per Dhorasoo, Oliveira, Vogel, Javi Moreno, Josè Mari, i cadaveri di Rivaldo e Redondo, Huntelaar, Senderos, Grimi, Mancini, Onyewu, Zigoni, Adiyah, Digao ed Emerson e i recenti rinnovi a Seedorf, Oddo, Zambrotta.
    3 scudetti negli ultimi 16 anni — GRAZIE PRESIDENTE.

    Almeno oggi che in tanti visitano il sito per via di quel cazzo di video, dovresti evitare di scrivere certe minchiate. 🙄

    1. Che poi proprio tu citi huntelaar e onyewu… ingrato…. 😡

  25. A proposito, ti ha citato Chirico.

  26. Soprattutto lo ringrazio per aver fatto rosicare a Bestia Rdv, Moratti e tutti gli interisti per oltre un ventennio . Merita lo stadio intitolato solo per questo

    1. Ma perchè critichi sempre rdv se eravate pappa e ciccia?

      1. lo critico amichevolmente. Ormai fa parte della coreografia milanista e le battaglie con lui mi hanno sempre divertito.
        Non è corretto dire che ci sono stato pappa e ciccia. Anzi. C’ è sempre stato un rapporto abbastanza strano, in alcuni periodo ci siamo tollerati, in altri no. A parte questo sono 20 anni che rosica il Milan. Ha trovato un po di pace durante la breve parentesi interista ma è durata il tempo di una scoreggia. Questo è divertente

        1. Ma postavi anche nel suo blog. Eri un suo redattore!

    2. lo stadio *__*

  27. Sai che c’è? Io non lo ringrazio per un cazzo!
    Ha preso il Milan perchè non gli hanno dato l’inter. Nessuno l’ha costretto e, dopo i primi anni, la passione ha lasciato il posto agli interessi!
    Ho goduto io come tutti i Milanisti, ma lui ha goduto molto di più e non crederò mai che lui abbia rimesso un solo centesimo, in 26 anni da proprietario del Milan!

  28. Berlusconi in questi 25 anni di Milan ha rimesso circa un miliardo di euro, più o meno il valore attuale del Milan. Se anche consideriamo quello che il Milan gli ha fruttato in termini di popolarità e consensi e il fatto che in questo modo ha potuto permettere alla Fininvest di risparmiare sulle tasse e stimiamo che tutto questo gli sia valso 500 milioni di euro, ne ha comunque rimessi nella migliore delle ipotesi 500 milioni puliti.

    Fra tutto se vendesse il Milan probabilmente ci andrebbe sopra. Per ora il Milan è solo una spesa. Fra l’ altro una spesa esosa annuale

    1. Sei il suo commercialista? Ma smettila! Non conti quanto ha guadagnato in consensi elettorali, voti, popolarità …… : è sempre, sempre in attivo!

      1. si fece una volta con Frakaka una valutazione, si cercò di dare un valore anche a popolarità e consensi. Si mise anche in relazione l’ ipotetico valore patrimoniale del Milan con i costi sostenuti per conservare e ampliare un certo valore patrimoniale e per mantenere la squadra competitiva. Fra tutto è venuta fuori circa quella cifra.
        Tuttavia se trova un acquirente che gli paga il valore patrimoniale del Milan fra consensi e popolarità ci va nettamente sopra e ci ha fatto un vero affare. Che poi lo sfrutta poco perché se ci cava qualcosa dal Milan gli serve per pagare Benedetti e moglie

        1. Ah, una cosa ipotetica! Niente di documentato. Non conta molto!

          Per le multe , doveva pensarci prima di corrompere i giudici e per la sora Veronica, prima di andare con le bimbe!

        2. Si solo valutazioni fatte con qualche ora di studio.

  29. Ps Huntelaar è stato veramente il peggior giocatore mai arrivato al Milan. Me ne sbatto se in Germania scrolla. Anche io la mattina mi scrollo l’ uccello dopo la Pipi e non ho per questo la pretesa di definirmi un calciatore

Comments are closed.