Torino, ore 20.45. 263esimo derby d’Italia, il primo nel nuovo Juventus stadium. La classicissima del calcio italiano torna finalmente ad essere sfida scudetto, con il Milan fresco campione d’Italia che si reca a casa della Juventus prima in classifica, distante soli tre punti con una vittoria che riporterebbe il Milan a due soli punti da un Napoli che sembra colmare con un sistema arbitrale a loro completa disposizione (e da ieri sera hanno cominciato a rubare punti anche fuori da quei confini della legalità che coincidono coi tornelli del San Paolo) l’evidente Gap di rosa nei confronti delle big. Tre punti che possono essere annullati già da stasera, scrivendo inoltre una piccola pagina di storia del calcio nel caso si diventasse la prima squadra ad espugnare tale stadio. Milan – Juventus torna finalmente quindi qella partita che faceva fermare in segno di rispetto tutto il calcio italiano verso essa, non un caso che sia finalmente tornata anche quella tra le due squadre con il maggior numero di titoli nazionali oltre al momento in cui tutti gli altarini del 2006 sono venuti alla luce.

LA JUVENTUS – Eterna incompiuta o seria candidata? E’ l’enigma che ci si pone da due stagioni a questa parte. La Juve partì bene anche con Ciro Ferrara, ma poi non riuscì più a ripetere quelle tre vittorie consecutive effettuate a inizio campionato. Oggi sapremo se sarà data continuità all’unica partita in cui la Juventus ha effettivamente espresso un bel gioco – la goleada al Parma – o se sarà una continuazione di quella fortunata col Siena e dei due pari scialbi con Bologna e Catania, sapremo se il gioco di Conte vale anche contro le grandi o se la squadra Torinese è destinata al ruolo di outsider anche per questa stagione. Lo scorso anno la squadra bianconera espugnò San Siro con molta fortuna, segnando due gol ai due unici tiri in porta e difendendosi molto bene evitando un 4-1 all’intervallo che ci sarebbe stato anche stretto.

FORMAZIONE Ritorna Boateng nel ruolo di trequartista, una scelta che può fare la differenza sia considerato che Allegri ha schierato sinora erroneamente in quel ruolo Urby Emanuelson sia considerato che marcherà a uomo il grande ex Andrea Pirlo, uno che – come insegna un signore di 70 anni seduto da più di venti su una panchina dell’Old Trafford – soffre l’uomo addosso fino a sparire dal campo. Confermati Ibra e Cassano considerando che Robinho rientrerà – forse – solo dopo la sosta con tutti gli altri. A sinistra a causa dell’infortunio di Abate per questa gara ballottaggio Bonera-Antonini con il primo favorito anche se mi auguro che la lezione di Napoli serva al nostro allenatore per schierare il secondo. Zambrotta agirà quindi sulla fascia destra, Nocerino confermato a dare dinamicità al centrocampo mentre il quinto ex dopo Abbiati e Ibra – cioè Aquilani, partirà dalla panchina. E sono proprio gli infortuni a centrocampo e in attacco oltre all’impegno settimanale di cui la società bianconera fa volentieri a meno i due fattori che possono tagliarci le gambe: a parità di condizioni tra noi e loro – lo sappiamo tutti – non c’è partita.

Diavolo1990

Posted by Diavolo1990

Amministratore, co-fondatore e capo-redattore del sito dalla sua fondazione.

66 Comments

  1. Zambrotta sulla destra dimostra chiramente che il nostro non è un allenatore. Mettere Zambrotta sulla destra è un suicidio. Deve mettere Antonini a destra e Taiwo a sinistra…

    sono scandalizzato dal fatto che Taiwo non sia titotalre. E’ dopo Abate il miglior terzino che abbiamo.

    E’ facilissimo fare male a una squadra che ha Pirlo in campo. La cura è+ mettergli qualcuno fisico a non dargli respiro prima o poi la vaccata la fa…

    ho rivisto gli episodi dell’ Inter visto che avevo visto la partita di sfuggita.

    Il rigore è stato inventato come il secondo cartellino a Obi che comunque meritava un ‘ ammunizione.

    Per il resto giusto l’ annullamento del goal di pazzini e regolare il goal del napoli. Partita essenzialmente decisa da un episodio. Quello del rigore ed espulzione.

    Detto questo Il Napoli era superiore.

    La rosa del Napoli nel complesso non sarà al livello delle altre e anche su questo comincio ad avere dei seri dubbi. Nei titolari sono i più forti e hanno il miglior allenatore. Conte è ancora inesperto, Ranieri non è al livello di Mazzarri. Allegri non lo considero nemmeno un pretendente

  2. non si può certo dire che una squadra che giochi ai ritmi doppi degli altri per intensità e cattiveria e velocità abbia solo gli arbitri per colmare il gap…

  3. per me la juve oggi può metterci in difficoltà sul piano della corsa

    poi nn vorrei che schierando solo vucinic davanti ci faccia scoprire e ci beffi in contropiede, sarebbe il colmo

    auspico cmq che allegri nn si faccia mettere nel sacco

  4. Diavolo1990

    Nei titolari il napoli è più forte?????
    Aronica-Campagnaro-Gargano-Cannavaro-Dzemaili????

  5. mettici anche Maggio, Lavezzi, Hamsik, Cavani, Inler e il quadro è completo.

    Devi considerare il fatto che loro sono mediamente più giovani e veloci di noi. I nostri il ritmo del Napoli se lo sognano e poi ad avvalorare la rosa del Napoli c’ Mazzarri mentre noi abbiamo Allegri a svalutare la nostra. Io in questo momento fra le due vedo solo un gap nelle riserve.

    Per il resto a parte i valori sulla carta mi sembra che complessivamente il Napoli abbia una marcia in più. Che poi dubito possa tenere questi ritmi a lungo è un altro discorso ma per me il Naopoli a regime è più forte del Milan a regime e molto meglio strtturato

  6. Dna: preferisci vincere lo scudetto con Allegri o arrivare quinti con un allenatore a te gradito?

  7. Tutta la sicurezza che mi dà il ritorno del Principe, me la toglie Bonera terzino sinistro.

  8. Diavolo1990

    Taiwo nemmeno in panchina.
    Che vergogna.
    Allegri dimettiti finché sei in tempo per aver schierato Bonera con Antonini e Taiwo disponibili.

  9. ah, be giusto, bonera a destra e zambrotta a sinistra. cazzata mia allora

  10. e come previsto perdiamo la partita per colpa di bonera.

    Sbagliata la formazione iniziale, sbagliati i cambi, allegri fai le valigie

    RIDATEMI ANCELOTTI!!!!

  11. Diavolo1990

    Se Allegri fosse una persona coerente dovrebbe presentare le dimissioni sulla scrivania di Galliani domani mattina.
    Stasera si è vista la differenza tra una squadra con una rosa mediocre (la Juve) allenata bene e un 11 di campioni allenato a cazzo.
    Scegliete voi la migliore stronzata tra Taiwo in panca, Bonera titolare, il cambio Emanuelson-Cassano o lo scoprire che è stato portato De Sciglio e non Yepes quando si è rotto nesta.
    La Juve ha meritato e probabilmente stasera si è perso lo scudetto. Se Allegri riesce ad arrivare dietro a Napoli e Juventus con la rosa a disposizione è da radiazione dal calcio. Questa sera si è visto un gioco che al confronto quello di Ancelotti era veloce.

  12. Diavolo, perchè non te ne vai affanculo, tu e la rosa di merda di questo Milan?

    E visto che ci sei, portati anche quel coglione di dna!

  13. fabregas11_Robinhood 2 Ottobre 2011 at 22:55

    yepes s’è fatto male non era nemmeno convocato!

  14. Diavolo1990

    Ah perché sadyq secondo te l’omuncolo non ha colpe?
    Ha sbagliato TUTTO, tutto
    E questa Juve non è certo una corazzata.
    Ad allenatori invertiti avremmo vinto 4-0
    Continuamo a gettare merda su una società che ha fornito un organico superiore a tutte le altre giustificando le cazzate di quello in panchina.

  15. Diavolo, se vuoi ti ci posso anche rimandare affanculo eh!

  16. Diavolo1990

    Gli errori sono di Allegri. Formazioni sbagliate, preparazione sbagliata e gestione atletica della squadra inguardabile.
    Non vincere con questa squadra è come non vincere la liga col Barça talmente sono imbarazzanti le altre squadre.
    C’è da vergognarsi ad arrivare dietro Juventus e Napoli a fine anno

  17. Ma come cazzo ragioni?
    Non hanno fatto un tiro in porta. Sono stati letteralmente surclassati!
    Sembrava che fossero in 15 da quanto correvano e noi passeggiavamo!
    Non sono stati in grado di fare tre passaggi consecutivi!

    Chi entrava, entrava. Sarebbe stato lo stesso!

    Rifondazione!

  18. Non vincere con questa squadra è come non vincere la liga col Barça talmente sono imbarazzanti le altre squadre.

    I più imbarazzanti siamo noi!

    C’è da vergognarsi ad arrivare dietro Juventus e Napoli a fine anno

    Io farei molta attenzione ad Atalanta e Cagliari!

  19. diavolino, vaffanculo te, l’organico superiore e quel cazzone di acciuga

  20. Diavolo1990

    Ma come cazzo ragioni?
    Non hanno fatto un tiro in porta. Sono stati letteralmente surclassati!
    Sembrava che fossero in 15 da quanto correvano e noi passeggiavamo!
    Non sono stati in grado di fare tre passaggi consecutivi!

    Per colpa dell’11 in campo o del fatto che questo 11 è stato schierato malissimo?
    No chiediamocelo dato che un anno fa lo stesso 11 giocava diversamente.
    E non prendiamocela con la società, è stato comprato un signor terzino come Taiwo migliore della scorsa Ligue 1 e non viene messo in campo per Bonera.

  21. Me lo sono chiesto e mi sono risposto che non ci sono altre possibilità se non la rifondazione!
    Questa rosa è un obrobrio e Taiwo è una chiavica! Per questo non gioca!
    La nostra rosa del cazzo, è una delle peggiori del campionato: fallo finire e vedrai che ti piscerai addosso!

  22. Diavolo1990

    La nostra rosa è la rosa campione in carica.
    Tutti a gettare merda alla prima sconfitta.
    Quello in panchina non ha colpe, non sbaglia mai.

    Possono nesta e thiago essere peggio di bonucci e chiellini o di campagnaro e aronica? Van Bommel peggio di zuniga? Boateng peggio di gargano e marchisio? Pato Ibra e Robinho peggio di Vucinic, Matri, Cavani, Lavezzi
    Ma per favore non diciamo stronzate grosse come una casa.

  23. Io da spettatore mi limito a questo: mi rifiuto di credere che basti un impegno in più al Mercoledì per distruggere fisicamente una squadra. In tutta Europa si gioca più che da noi e un tale collasso fisico non esiste.

    Capisco che la Juve possa prepara una sola partita a settimana,ma ciò non giustificata una tale asfaltata.
    Il risultato è relativo,quello che ha impressionato è il gap di ritmo,fisicità,intensità tra le due squadre.
    Senza Thiago Silva non so come sarebbe finita.

  24. Questa è una partita dove non ci si può appellare alle assenze.

    Questa è stata una partita dove una squadra tutto sommato modesta sia nella rosa che nel gioco,è arrivata prima su ogni pallone,ha vinto ogni contrasto,ha vinto ogni duello 1 vs. 1,ha annullato il giocatore più pericoloso,non ha subìto un tiro in porta e tra tiri in porta e fuori ne ha fatti 20.
    Il Milan non ha vinto neanche un singolo rimpallo.

    Quando si assiste ad una partita così vuol dire che tra le due squadre il gap tecnico è stato del tutto colmato dalla fisicità.

    A te che sei milanista cercare una risposta alla domanda se basta una partita in casa contro il Viktoria Plzen per ridurre una squadra ai minimi termini.
    Stasera si è assistito ad un Juve – Thiago Silva.
    Quando una partita va’ così urge una riflessione diversa dal bombardare il Suriname.

  25. Diavolo1990

    Più che asfaltata han segnato al 41′.
    L’anno scorso questa si vinceva 1-0 gol di ibra
    Quest anno manca la corsa. Evidentemente è stata sbagliata la preparazione e la colpa è sempre da imputare allo staff tecnico.

  26. Diavolo, i confronti dei nomi che usi fare, me li sbatto sui coglioni!

  27. Diavolo90,tu continui,insisti,perseveri con questa storia del valore della rosa.

    Il calcio non è fatto dal valore assoluto di un giocatore,ma dal suo rendimento.

    Il Re di Svezia non ti darà il Nobel per aver scoperto che Ibra e Cassano sono meglio di Hamsik e Lavezzi.

    Il fatto è che anche Hamsik e Lavezzi non due merde,corrono come dei bastardi e sono perfettamente inseriti in un contesto di gioco veloce ed efficace.
    Van Bommel è migliore di Vidal,ma corre un quarto di quanto corre il cileno e questo alla lunga si fa sentire.

    Quand’è che ti metterai in testa che è questo il gioco del calcio e non solo il nome sulla carta d’identità??????
    Pensi davvero che con Taiwo le cose sarebbero cambiate?

    La differenza di ritmo,fisicità ed intensità è stata TO-TA-LE.

  28. No chiediamocelo dato che un anno fa lo stesso 11 giocava diversamente.

    Hai centrato il punto, senza neanche accorgertene. Nei tre ruoli di centrocampo, tolto Seedorf, nè Gattuso, nè Ambrosini, nè soprattutto Van Bommel sono quelli dell’anno scorso. “No, fotte cazzi la programmazione” dicevi. Bene, puppati il tuo bel centrocampo di pensionati, perchè Allegri può schierare solamente quelli da qui a Gennaio.

  29. Diavolo1990

    @matto
    E la colpa di chi è allora? Dello staff tecnico!

  30. Diavolo1990

    @VL
    Quelli dello scorso anno bastano per rivincere. Non ci si rincoglionisce tutti di un colpo. C’è alla base una preparazione sbagliata. Ma come al solito la colpa è sempre data in alto…
    (anche perché a centrocampo sarei stato molto curioso di sapere chi si poteva prendere – inler a parte non c’erano giocatori da Milan)

  31. Il risultato è relativo,quello che ha impressionato è il gap di ritmo,fisicità,intensità tra le due squadre.
    Senza Thiago Silva non so come sarebbe finita.

    Questa è stata una partita dove una squadra tutto sommato modesta sia nella rosa che nel gioco,è arrivata prima su ogni pallone,ha vinto ogni contrasto,ha vinto ogni duello 1 vs. 1,ha annullato il giocatore più pericoloso,non ha subìto un tiro in porta e tra tiri in porta e fuori ne ha fatti 20.
    Il Milan non ha vinto neanche un singolo rimpallo.

    Diavolo, ecco quà il succo della questione: è dall’inizio della stagione che vediamo questa cosa! Non credo proprio che sia tutta colpa di Allegri, anche se anche lui ne ha!

    Ps: Matto, brutto rospo, ma per quale cazzo di motivo sei diventato tifoso di quella squadra di merda?!

  32. Non cambia niente che tu perda 1 -0,2-0, 364326364626727832-0, hai sempre e cmq perso!

    Il risultato è relativo e tu il concetto di asfaltata lo devi collegare alla prestazione,non al risultato.

    Se, come ti ho detto prima:

    una squadra tutto sommato modesta sia nella rosa che nel gioco,è arrivata prima su ogni pallone,ha vinto ogni contrasto,ha vinto ogni duello 1 vs. 1,ha annullato il giocatore più pericoloso,non ha subìto un tiro in porta e tra tiri in porta e fuori ne ha fatti 20.
    Il Milan non ha vinto neanche un singolo rimpallo.

    allora tu devi fare un certo tipo di considerazione diversa dal dire che poteva mettere Taiwo!!

  33. @matto
    E la colpa di chi è allora? Dello staff tecnico!

    A me lo dici!!! che quando guardo la mia Inter mi vien voglia di schiacciare il tasto del telecomando che aumenta la velocità!!!!

    L’ho detto già da tempo e lo sai perchè ne parlavamo su Diabolico Milan, è il gap fisico con quasi tutte le altre squadre che è impressionante!!!!!

  34. @sadyq

    Il mio cuore è per l’Inter,è inutile pormi domande di questo tipo. 😉

  35. Diavolo1990

    Quindi se una squadra modesta nella rosa domina è modesta nella rosa ma ha una rosa più forte?
    No mi sembra una bella contraddizione.
    Ti ripeto matto fino al 40′ non c’è molta differenza con ad esempio Brescia – Milan dello scorso anno. Lì ci si credeva fino alla fine e si trovava la zampata qui si crolla.

  36. Diavolo1990

    Ma perché matto ha l’avatar più brutto tra quelli generati automaticamente per distacco?

  37. Lì ci si credeva fino alla fine e si trovava la zampata qui si crolla.

    No, guarda che non siamo crollati! Lo vedi che non capisci: eravamo gia a terra, non ci siamo mai alzati!

  38. Ma perché matto ha l’avatar più brutto tra quelli generati automaticamente per distacco?

    Perchè lui è brutto e l’avatar rispecchia quello che è …….. fisicamente!

  39. Diavolo1990

    Sadyq i casi sono due
    1) Questa squadra lo scorso anno ha avuto una serie di botte di culo a cui confronto Steven Bradbury a Salt Lake City 2002 era abilità pura
    2) E’ stata sbagliata la preparazione causa supercoppa del 6
    Ora io personalmente non credo alla sfortuna

  40. Perchè lui è brutto e l’avatar rispecchia quello che è …….. fisicamente!

    Ineccepibile.

    Quindi se una squadra modesta nella rosa domina è modesta nella rosa ma ha una rosa più forte?
    No mi sembra una bella contraddizione.
    Ti ripeto matto fino al 40? non c’è molta differenza con ad esempio Brescia – Milan dello scorso anno. Lì ci si credeva fino alla fine e si trovava la zampata qui si crolla.

    Ti rispiego il concetto con un esempio che ti feci un po’ di tempo fa,vediamo se te lo ricordi:

    supponiamo che tu sia un giocatore di basket,molto alto,grosso,robusto,però lento e macchinoso,mentre io sia un giocatore più basso,ma più agile,veloce e con un buon tiro da fuori.

    SECONDO TE,HA PIU’ SENSO CHE IO CERCHI L’UNO CONTRO UNO SOTTO CANESTRO O CHE PREFERISCA PORTARTI FUORI,MAGARI COSTRINGENDOTI AL FALLO CERCANDOMI LO SPAZIO PER IL TIRO????

    La risposta è ovvia. Nello sport si gioca prima per caratteristiche,poi per talento,concetto che ancora ti è purtroppo ignoto.
    La rosa,i singoli del Milan valgono tre volte quelli della Juve.
    Peccato che a loro volta quelli della Juve corrano il triplo di quelli del Milan e come hai avuto modo di appurare (e non è la prima volta),stasera ti hanno dimostrato di come, nel calcio, correre sia più importante dell’essere “forte”.

  41. Perchè lui è brutto e l’avatar rispecchia quello che è …….. fisicamente!

    Ineccepibile.

    Quindi se una squadra modesta nella rosa domina è modesta nella rosa ma ha una rosa più forte?
    No mi sembra una bella contraddizione.
    Ti ripeto matto fino al 40? non c’è molta differenza con ad esempio Brescia – Milan dello scorso anno. Lì ci si credeva fino alla fine e si trovava la zampata qui si crolla.

    Ti rispiego il concetto con un esempio che ti feci un po’ di tempo fa,vediamo se te lo ricordi:

    supponiamo che tu sia un giocatore di basket,molto alto,grosso,robusto,però lento e macchinoso,mentre io sia un giocatore più basso,ma più agile,veloce e con un buon tiro da fuori.

    SECONDO TE,HA PIU’ SENSO CHE IO CERCHI L’UNO CONTRO UNO SOTTO CANESTRO O CHE PREFERISCA PORTARTI FUORI,MAGARI COSTRINGENDOTI AL FALLO CERCANDOMI LO SPAZIO PER IL TIRO????

    La risposta è ovvia. Nello sport si gioca prima per caratteristiche,poi per talento,concetto che ancora ti è purtroppo ignoto.
    La rosa,i singoli del Milan valgono tre volte quelli della Juve.
    Peccato che a loro volta quelli della Juve corrano il triplo di quelli del Milan e come hai avuto modo di appurare (e non è la prima volta),stasera ti hanno dimostrato di come, nel calcio, correre sia più importante dell’essere “forte”.

  42. (anche perché a centrocampo sarei stato molto curioso di sapere chi si poteva prendere – inler a parte non c’erano giocatori da Milan)

    Esatto, Inler! Anche perchè spiegami chi dovrebbe essere la riserva di Van Bommel.
    Che poi io non contesto la società, perchè quel poco che è stato speso, ritengo sia stato speso bene. Ma vedere Allegri contestato per aver messo Emanuelson, dopo che, pendendo dalle labbra di Buffa, tu e Dna ce l’avete menato per mesi con la storia che doveva giocare per forza (“eh caz, è l’unico mancino!” che se serve anche io son mancino eh…e probabilmente quell’apertura per Ibra in contropiede l’azzecco) mi fa quantomeno sorridere.

  43. Non so perchè l’ha postato due volte,pardon.

  44. Diavolo1990

    allora Matto qual’è il problema. Preparazione sbagliata o mancanza di giocatori?
    Sicuro non si possa fare niente per metter in difficoltà questa juve di stasera?
    La corsa è solo questione di forma, allenamento e preparazione, nient altro.
    Poi gli innesti ci sono. Ora, Taiwo ed Emanuelson ma anche Didac Vila sembrano i giocatori scarsi delle loro controparti estere. Fermo restando che anche qui non credo ad un imbrocchimento generale c’è un sistema di gioco che non funziona oltre a una strana situazione nello spogliatoio.

  45. Sadyq i casi sono due
    1) Questa squadra lo scorso anno ha avuto una serie di botte di culo a cui confronto Steven Bradbury a Salt Lake City 2002 era abilità pura

    Guarda che io ne sono convinto dall’anno scorso eh!
    L’ho detto diverse volte!

  46. …….. oltre a una strana situazione nello spogliatoio.

    Ma tu, quando sei entrato nello spogliatoio del Milan? Che cazzo ne sai della situazione che c’è?

  47. Non so quale sia il problema,ma mi limito a fare sul Milan la stessa considerazione che ho fatto sull’Inter: c’è un gap fisico totale,netto ed evidentissimo con squadre come Napoli e Juventus,per non parlare delle piccole che stracorrono per definizione,senza contare che questo Milan sta cmq meglio di questa Inter.

    Ognuno poi trovi il suo colpevole.

    Di certo,te lo ripeto,la causa della sconfitta di stasera non è Bonera per Taiwo.

  48. Diavolo1990

    Non è solo bonera per taiwo
    E’ una preparazione sbagliata e una mancanza di uno schema tattico ben definito (come l’esasperazione della palla in difesa invece di giocare palla lunga ad Ibra)

  49. allora Matto qual’è il problema.

    Te lo dico io: Zambrotta, Seedorf, Nesta, Van Bommel, Ambrosini, Gattuso, Antonini, Inzaghi, Yepes,.
    Questa è l’ossatura della squadra ed insieme fanno circa ……. 1000 anni? O poco ci manca!

    Tutti grandi nomi, come piace a te, ma che erano grandi 10-12 anni fa!

  50. Allora sarà la preparazione sbagliata.

    Stasera quelli della Juve sono arrivati primi su ogni singolo pallone,vedi tu.

    Se vuoi che la mettiamo sul piano del gioco lo sai che io la penso come dna e l’ho detto già l’anno scorso: questo Milan che ha vinto il titolo è,sul piano del gioco,il peggior Milan degli ultimi dieci anni,un Milan che ha sconfessato totalmente la sua filosofia e che ha messo tre medianacci davanti a due centrali difensivi strepitosi.
    Per andare a vincere uno Scudetto e interrompere il dominio dell’Inter ti sei dovuto affidare ad Ibra,l’uomo decisivo per antonomasia che però è un accentratore di gioco.
    Allegri è il frutto della cultura italica del prima non prenderle e ciò si traduce con evidenza nel gioco.

    Come spesso ha detto dnd si è visto un Milan migliore senza Ibra perchè costretto a giocare diversamente.
    dna è troppo drastico,ma quando dice che il Milan allegriano è il peggiore degli ultimi dieci anni ha straperfettamente ragione.

  51. Matto, non dargli ragione con la preparazione, perchè non è quello il motivo!

  52. Diavolo1990

    Intanto un paio di blog esteri che ho visitato tra cui rossoneriblog danno anche loro la colpa ad Allegri – sarà perché proprio in quanto esteri guardano le cose obiettivamente come fa il sottoscritto.

  53. Tu sei tutto tranne obiettivo!
    Smettila!

  54. Diavolo1990

    Attenzione. Lo scorso anno Bonera giocò 16 partite in serie A.
    In queste 16 partite sono arrivate 6 pari e tre perse. In pratica con Bonera in campo vinci meno del 50% delle gare che giochi. Sarà un caso?

  55. Diavolo1990

    Sono sicuramente più obiettivo di quelli che salvano sempre la panchina per sparare sempre e solo in alto, chiedono programmazione e quando si comprano giocatori giovani (Ema, Didac, Taiwo, Aquilani, Nocerino, El Sharawy) si lamentano lo stesso perché sono scarsi e se si spende per il campione si lamenta lo stesso.

  56. Sinceramente preferisco arrivare quinti con un allenatore a me gradito perché un allenatore a me gradito stai sicuro che di scudetti se non è questo me ne fa vincere 3. Allegri non ha futuro.

    Comunque ogni commento sulla partita di stasera è irrilevante. Abbiamo perso anche stasera perché il nostro non è un allenatore. Andrebbe esonerato lui e gli elboniti di turno che hanno pure il coraggio di difenderlo.

    Io lo dicevo cheera l’ allenatore più scarso mai venuto al milan e che vinceva solo grazie ai colpi dei singoli e nessuno mi voleva dare retta.

    Gli anti calcio di screw mi hanno pure bannato da quanto erano scarsi in materia…

    ora alle prime difficoltà (che lui non sa affrontare) vengono fuori tutti i nodi al pettine che lo scorso anno per vari motivi non erano saltati.

    Il Milan non gioca al calcio
    Il Milan non fa turn over
    Il Milan sa solo giocarfe su un giocatore
    il Milan non sa fare i cambi
    Il Milan ha sbagliato la programmazione e a cedere Merkel, Strasser e Vilà,
    Il Mila non ha personalità e via dicendo.

    In una parola il Milan non ha un ‘ allenatore. L’ unica cosa positiva è che a milan news hanno puntato il dito su Allegri. Quando i canali ufficiali si muovono per bene c’ è sempre elettricità nell’ aria…

    hai visto mai ci fosse un bell esonero….anche se andava fatto prima e andava preso ranieri

  57. Diavolo1990

    Dna
    Non cacciarono ancelotti dopo istanbul e dopo un 5° posto.
    L’allenatore al Milan purtroppo se ne deve andare lui
    Chi pensa che il massimo sia lottare per il terzo posto con questa rosa personalmente non capisce nulla.
    Ad allenatori invertiti stasera finiva tre o quattro a zero – lo ribadisco.

  58. La tua obiettività lasciala giudicare a chi ti legge Diavolo!

    Il Milan non gioca al calcio

    Non è vero: gioca al calcio come può!

    Il Milan non fa turn over

    Con oltre dieci infortunati, che turnover vuoi fare?

    Il Milan sa solo giocare su un giocatore

    Per forza, non ha altre possibilità con quei giocatori!

    Il Milan ha sbagliato la programmazione e a cedere Merkel, Strasser e Vilà,

    No, il Milan non ha una programmazione da anni!

    Il Mila non ha personalità e via dicendo.

    Cala anche quella col fisico dei giocatori!

  59. Che brutto Milan!
    Brutto e stanco!
    Non so di chi sia la colpa, ma è necessario fare qualcosa a questa squadra per rimetterla un po’ in sesto.

  60. matto sul milan difficilmente mi sbaglio. Su Allegri non ho mai sbagliato e i nodi vengono al pettine tutti. Allegri non è un allenatore di calcio. Era facile da dire quando vinceva figurati ora che perde. Almeno qualcuno a forza di vedere gli allenatori bravi vincere e a forza di prendere trambate forse aprirà gli occhi.

    Ma ne dubito perché chi ha sostenuto questo allenatore il calcio non sa nemmeno dove sta di casa…è difficile se non impossibile che possa capirlo…qualche scusa la troverà sempre

  61. Diavolo1990

    Se chi mi legge è quello che non ha ancora capito la formazione titolare – beh è uno degli uomini più in malafede mai visti sulla faccia della terra. Ma in generale il tifoso milanista che a differenza del sottoscritto non sa distinguere calcio e politica è e sarà sempre in malafede. Sui blog esteri stanno lapidando allegri proprio perché lì di politica gli frega un cazzo.

  62. Diavolo1990

    Ah due parole sulla pippa in porta che oltre a non far partire mai un contropiede aspettando che si schierino tutti ora fa anche papere?
    Due parole sui calci d’angolo battuti corti quando con Barça e Lazio sono arrivati due gol. Anche lì è gap fisico? Il gap a volte si colma proprio con le occasioni da calcio piazzato, se le butti via così….

  63. Bisogna andare all’ estero?
    Italia paese ridicolo fatto di anti calcio politicizzati ….in squadre civili sarebbe stato esonerato a settembre ma dello scorso anno. Se non cambiamo l’ allenatore ora rischiamo di perdere il treno per lo scudetto.

    comunque anche su Namec danno segnali di risveglio…buon segno

  64. sul night ipotizzano che il milan si sia venduto la partita per una serie di stranezze riscontrate. In effetti alcune cose sono state molto strane a partire dai cambi

  65. su milan news stanno letteralmente massacrando Allegri. Non si erano mai scagliati in questo modo con l’ allenatore…forse ci siamo

  66. Ma il MIlanLab lo gestiscono i Puffi? Sono tre anni che ci si rompono tutti in tutto il periodo dell’anno ed in tutte le maniere. Boateng ha ridato forfait proprio ieri. Un giorno di questi lo brucio ‘stò MilanLab.

Comments are closed.