Dopo l’1-4 dell’andata al Castellani, l’Empoli fa visita a un Milan sicuramente galvanizzato dalla rimonta nel derby. Con un rientro che a qualcuno non farà piacere.

Forfait per tre lungodegenti (Abate, Bertolacci e Bonaventura) oltre ad Antonelli, rimasto fuori all’ultimo. Trova posto nei 24 convocati di Montella Riccardo Montolivo, a quasi 200 giorni dall’infortunio in Nazionale. Dovrebbe andare anche in panchina, se l’escluso sarà il classe ’98 Cutrone. Conferma probabile del 4-3-3 con: Donnarumma; Calabria, Zapata, Romagnoli, De Sciglio; Pasalic, Sosa, Fernandez; Suso, Lapadula (Bacca), Deulofeu. Qualche cambio rispetto al derby; tornerebbe Pasalic che era squalificato al posto di Kucka, e Lapadula nel ruolo di centravanti forse più adatto a queste partite contro le “piccole”.

Per l’Empoli degli ex Mauri e Maccarone, che ora deve guardarsi da un Crotone in rimonta, mancano Cosic e Krunic. Martusciello dovrebbe schierare un 4-3-1-2 con: Skorupski; Laurini, Bellusci, Barba, Pasqual; Mauri, Dioussé, Croce; El Kaddouri; Thiam, Mchedlidze. Poche differenze rispetto alla trasferta vincente con la Fiorentina. Al momento di scrivere, non si sono ancora giocati gli anticipi importanti in chiave europea, Atalanta-Bologna e Fiorentina-Inter. Nel pomeriggio si giocherà anche Lazio-Palermo, altra sfida diretta, mentre Juventus e Roma saranno di scena nei posticipi.

piterdabrescia

Posted by piterdabrescia

Editorialista da settembre 2012, vice-direttore e curatore delle rubriche "Destinazione" da ottobre 2014

2 Comments

  1. Milanforever

    Anticipo Diavolo prima che venga a vomitare improperi e insulti al povero Montella.
    Oggi il buon aeroplanino ha toppato in pieno la formazione e bisogna darne atto. Un centrocampo così è improponibile. Kucka doveva assolutamente giocare e Pasalic tornare nella sua posizione naturale al posto di Mati.
    Bacca è scarso, ma Lapadula, mi dispiace, non è da serie A.
    Poi la coperta è sempre molto corta perchè non è assolutamente vero che abbiamo una squadra potenzialmente all’altezza nè dell’Inter nè della Lazio. Triste ma vero.

    Per finire… siamo proprio sicuri che vogliamo andare in Europa??? A luglio è già da tempo programmato il tour in Cina con l’Inter e relativo derby. Vi pare che due squadre cinesi possano rinunciare a un simile evento per fare i preliminari?!
    Meditate gente, meditate.

  2. Ho detto tante volte che Sosa e Mati insieme sono una follia. Mi dispiace dirlo ma a Montella abbonda il buon carattere ma manca l’intelligenza. Locatelli, Kukca e Sosa giocano bene insieme ma lui non lo vede nemmeno. Caro Milanforever Diavolo vomitera’ giustissimi improperi e Montella probabilmente si e’ giocata la panchina. Galliani per fortuna non provvedera’ piu’ a “rafforzare ” la squadra con tipi come Bacca, Mati, Sosa, Gomez Lapadula e via cantando. Inoltre abbiamo dei traditori in squadra. Traditori della maglia che non sentono propria. Abbiamo anche una stampa cosiddetta amica che per puro egoismo destabilizza la squadra che me te di tifare parlando di sicure cessioni mentre si gioca il finale di campionato. Pure noi tifosi siamo degli idioti a fare lo stesso. Comunque a me della coppetta del nonno non importa un cazzo.

Comments are closed.