Thiago Silva, tra i migliori in campo ed indubbiamente eroe di giornata

Contentissimo di questo pareggio in trasferta, un po’ meno per come è arrivato. Sappiamo tutti che non ci possiamo sempre permettere di lasciare campo solo agli avversari dal quinto all’ottantacinquesimo minuto. Ma sappiamo anche che squadra sono loro e soprattutto quanto sia difficile persino prendersi un solo punto. Un punto, considerate le figuracce al Camp Nou delle squadre con cui ce la giochiamo in campionato, che non può che soddisfarci contro la squadra ora più forte del mondo. Squadra che, peraltro, ha fatto persino turnover nella scorsa giornata: chissà, non ci avessero riservato questo grande onore.

Contentissimo di vedere quanto ci voglia poco, un respiro, un battito di ciglia, per zittire i gufi, per strozzare i cori in gola al più caldo stadio del mondo: diciassette secondi, Nocerino serve Pato; diciannove secondi, Pato si beve Mascherano e Busquets; ventiquattro secondi, Pato scocca il tiro; venticinque secondi, Valdes vede inerme la palla insaccarsi. Zittiti i gufi, irriso un Barça che cercava di farsi beffe di noi mettendo sulla linea difensiva a quattro solo un vero difensore di ruolo (il pericoloso Dani Alves). Facile facile, ora sembra ovvio il catenaccio. Qualche sussulto nei minuti successivi, tra cui un Pato fermato in inesistente fuorigioco mentre era lanciato in porta, poi tanto, troppo blaugrana (come dirà il 75% a 25% nel possesso palla). Segna Pedro, ma non facciamoci illusioni sulla sua prestazione: non ha fatto poi tanto se non essersi trovato là ad un metro dopo una gran giocata di Messi (sola occasione in tutta la partita in cui sono entrati in area palla al piede). Fine della prima frazione, Boateng fuori per un colpo al fianco.

Contentissimo del primo tempo, pressing alto e spesso blocchi della tiki-taka blaugrana, contropiede e anche qualche pericolo, meno contento del secondo. Trentacinque minuti di squadra nella propria area, con l’apogeo arrivato in realtà non dopo molto tempo: Busquets fa quello che sa fare meglio – buttarsi e simulare dolore e disperazione tali a quelle dell’Achille colpito al tallone -, Villa fa un gran gol. Incolpevole Abbiati, anzi niente male stasera. Uscito l’affaticato Cassano, il Milan a una punta inizialmente nei progetti di Allegri inizia a macinare qualcosina, soprattutto sulle palle inattive.

Contentissimo, infine, che la profezia del buon Matto si sia avverata: “Nel calcio non si può mai dire mai – cito a naso – metti ad esempio un colpo di testa su calcio d’angolo”. Così è, minuto 92. Pieno recupero, si torna a sentire la torcida: Abidal fa una cappellata, non protegge bene un pallone giocato da Nocerino e c’è calcio d’angolo. Batte Seedorf, un istante al contempo breve e lunghissimo, Thiago Silva, gol. La beffettona, l’ha chiamata Pellegatti. Venti secondi inutili e poi il fischio finale. L’uscita dall’inferno, la fine della sofferenza contro una squadra ben più forte e rodata: siamo stati italiani. Catenacciari, contropiedari, cinici. Non è bello. Ma non deve essere bello, dev’essere efficace. Così è stato.

BARCELLONA – MILAN 2-2
1′ Pato (M), 36′ Pedro (B), 50′ Villa (B), 92′ Thiago Silva (M)
Barcellona (4-3-3): Victor Valdes; Dani Alves, Busquets, Mascherano, Abidal; Keita (67′ Puyol), Xavi, Iniesta (39′ Fabregas); Villa (84′ Afellay), Messi, Pedro. A disp.: Pinto, Adriano, Maxwell, Thiago. All. Guardiola
Milan (4-3-1-2): Abbiati; Abate, Nesta, Thiago Silva, Zambrotta; Nocerino, van Bommel (33′ Aquilani), Seedorf; Boateng (33′ Ambrosini); Pato, Cassano (62′ Emanuelson). A disp.: Amelia, Yepes, Bonera, Antonini. All. Allegri
Arbitro: Atkinson (Inghilterra)

L’ALTRA PARTITA: pareggio tra Bate e Viktoria a Praga (stadio di Plzen troppo piccolo), gol del centravanti Bakos e di Renan Bressan. Mi sa che entrambe hanno perso l’occasione di mettersi, per una giornata, in testa al girone di due grandi d’Europa.

Posted by bari2020

Vice-direttore del blog. Responsabile dei Post-partita del Milan e della Nazionale e della rubrica di approfondimento sulla Champions League: attivo sul blog da Gennaio 2010.

45 Comments

  1. 2 goal su calcio d’ angolo in 2 partite…..

    Grazie Pirlo di essertene andato

  2. Infatti era Seedorf quello fissato coi calci d’angolo corti!

  3. 2 goal su calcio d’ angolo in 2 partite…..

    Grazie Pirlo di essertene andato

    Straquoto.
    Diavolino, com’era il tormentone? “Non segnamo mai su palla inattiva, colpa di Allegri”?

  4. Comunque Nocerino inguardabile…meglio strasser 100 volte…

    l’ oscar 2011 del giocatore più pippa va sicuramente a lui

  5. intanto gli interisti si prodigano di dare lezioni di pace, moralismo e abbassamento dei toni negli stadi…

    ma mi raccomando non alzate la mano per dire la vostra altrimenti il corso di pace si trasformerà magicamente in un corso di offese sprezzanti a valanga…

    non pensavo che un pareggino in terra blaugrana li facesse scaldare tanto..Diavoletto sul sito dei cugini c’ è materiale per te per un grande post sui rosicamenti….non mi deludere

  6. Diavolo1990

    Straquoto.
    Diavolino, com’era il tormentone? “Non segnamo mai su palla inattiva, colpa di Allegri”?

    Infatti Thiago Silva ha detto che si sono allenati sui calci piazzati… e direi anche finalmente era ora!

  7. Sono contentissima proprio perché non mi aspettavo molto. Invece la squadra non si è lasciata travolgere e alla fine Thiago è stato magnifico.
    Dico una cosa: il gioco del Barca a me non piace e non da stasera. Il tic toc è estenuante e irritante. Diventa bello e indubbiamente efficace solo quando fanno le accelerazioni che li portano in area come trottole. Ma stasera non hanno potuto farle se non sul primo gol e questo è un merito del Milan.
    Mi chiedo: c’è oggi un modo per interrompere quel loro fraseggio e imporre il proprio gioco?
    Quale squadra può farlo?

  8. Diavolo1990

    Mi chiedo: c’è oggi un modo per interrompere quel loro fraseggio e imporre il proprio gioco?
    Quale squadra può farlo?

    Una che corra di più. Ma non convinene nemmeno andare a farlo a centrocampo da come tengono alta la difesa è un invito a nozze aspettarli bassi.

  9. fabregas11_Robinhood 14 Settembre 2011 at 10:12

    l’ oscar 2011 del giocatore più pippa va sicuramente a lui

    eh beh considerando che l’anno scorso questo premio , in questo periodo, andava a Robinho…

  10. Diavolo1990

    Stavo riguardando gli highlights.
    A parte il gol le tre occasioni più pericolose loro sono arrivate da calcio piazzato. Va migliorato fortemente questo.

  11. Cesc, non era Elbollito quello che diceva che Robinho non poteva stare al Milan e che doveva giocare Dinho? 😕

  12. fabregas11_Robinhood 14 Settembre 2011 at 10:40

    beh anche lui, ma il signorino DNA dopo la prima partita disse che Robinho era il bidone del 2010 dopo che huntelaar era stato quello del 2009.

  13. Diavolo1990

    Con Bihno al posto di Cassano probabilmente gli si apriva il culo in contropiede non poco

  14. Diavolo1990

    Che gente!
    Barcellona-Milan del 13 settembre 2011 non passerà alla storia.
    Non è stato il Milan formato europeo che va e comanda il gioco, ma è stata una partita da Milan.
    Assolutamente da Milan, tutta da Milan.
    Avevamo di fronte i supercampioni d’Europa, gente che prende la palla e non te la fa più vedere, gente che ha fatto 5 partite ufficiali e ne ha pareggiata una, fuori casa.
    Noi due partite, una oltre un mese fa, anche se meravigliosa.
    Il Milan non è certo quello di Sacchi: questa è una squadra operaia che non molla mai.
    Questo è il Milan, gente che non molla, gente che non si perde d’animo, gente che ha coscienza dei propri mezzi e dei propri limiti.
    Gente che non si scoraggia, che non si lascia andare, che non cade in facili isterismi.
    Gente che lavora, lotta su tutte le palle, ricorrendo, nel caso, a falli onesti, senza mai trascendere.
    Gente che rispetta e vuole essere rispettata.
    Gente che non perde la calma, che litiga e si incita sul campo, ma lo fa perché ci crede.
    Gente che sa che può essere battuta, ma gente che non ti regala una palla che sia una.
    Questo è il Milan, gente pronta ad applaudire l’avversario se è stato più bravo di noi, ma deve dimostrarcelo proprio davanti a noi.
    Gente che è cosciente che ogni palla, dalla prima all’ultima, conta e non vuole avere il rimorso di non averla cercata, inseguita e conquistata.
    Gente che non ascolta i vecchi tromboni per cui “questo è morto”, “questo è in stampelle”, “quello ha cent’anni”, “quello ha due ferri da stiro al posto dei piedi”.
    Gente che si sbatte sul campo, che non si da per vinta, gente che sa che nella vita se vuoi qualcosa devi prima crederci e poi provare ad andarla a prendere.
    Gente da Milan.
    Gente che non ha nulla da invidiare agli invincibili di Capello e ai fenomeni di Arrigo.
    Gente che non ha fatto ancora la storia, ma che sa di avere una tastiera in mano per scriverla.
    Siamo fieri di avere della gente così.
    Siamo fieri di appartenere a questa gente.
    Siamo fieri di questo Milan, che vinca o no non conta.
    Perché è gente che ci crede.

    Da criticarossonera

  15. fabregas11_Robinhood 14 Settembre 2011 at 10:52

    con binho al posto di cassano probabilmete si giocava lo stesso cosi, ma almeno c’era uno in più a pressare e a correre. detto questo ora come ora abbiam bisogno del miglior cassano…

  16. Diavolo1990

    ROSICANT
    Perchè c’è chi al Camp Nou in carriera ci ha solo perso!

    VADO SUL TRESPOLO (nino44)

    per me il milan finisce in 9 (sgrigna)

    altro che gufata qui il genero del papi ha già siglato…dite che partiranno gli idranti? (carla)

    sarà, ma son 20 minuti che difendono l’area tipo pallamano e non riescono a venirne fuori

    un orribile pullman parcheggiato davanti alla porta

    il bello è che il refrain per anni è stata l’Inter catenacciara, volutamente senza ricordare che noi si era in 10

    comunque ne prendono 4 (tagnin)

    se sei milanista hai accettato di essere suddito

    sei un servo
    un elettore

    il soldatino di un regime

    se sei milanista e non ti vergogni
    non sei un uomo libero.
    (antoninoverdi)

    milan imbarazzante

    lamb to the slaughter (tagnin)

    possesso palla 98-2, credo… sembrava Barcellona-Albino Leffe (con tutto il rispetto per l’Albino Leffe)… se il Barça non si addormenta un’altra volta in difesa, il secondo tempo potrebbe essere un tiro al bersaglio… (powerage)

    che poi, veramente, non riescono nemmeno più a fare mezzo passaggio, appena prendono il secondo la diga viene giù e sportmediaset domani non saprà proprio cosa titolare
    ma è tutto abbastanza nella norma

    il Barcellona più lento del solito?
    può essere, vorrà dire che li hanno presi sottogamba, spero non si offendano troppo (tagnin)

    quel catenaccio lì, come lo chiamano loro, è uno dei capolavori tattici assoluti della storia del calcio

    loro si stanno limitando ad ammassarsi davanti alla porta, più o meno
    e sia chiaro, spero finisca 15-1 (nicolinoberti)

    è partito il secondo tempo

    tutto uguale

    manca la scritta “reverse angle”(nicolinoberti)

    io mi scuso con tutta Europa per l’osceno catenaccio messo in atto dai pretesi campioni d’Italia

    non siamo tutti così (tagnin)

    è proprio tiro al bersaglio, come era prevedibile…

    mi piace questa strenua difesa dell’1-2 in 10 in area d rigore… 🙂 (powerage)

    camminano

    non affondano i colpi, piccolo trotto

    partita da ufficio indagini.
    quanto ci ha investito galliani? (antoninoverdi)

    ah, rigore non dato, fallo di ambrosini

    comunque si vede che gli manca ibra (tagnin)

    Comincia il lutto

    lo sapevo
    questi hanno culo
    ma il Barcellona se l’è andata a cercare con i suoi tic tic e tic toc estenuanti
    peccato (nino44)

    davvero incredibile… partita giocata a una sola porta per 94:30 minuti su 95, che finisce 2-2… (powerage)

    barca-milan 2-2

    il milan ha fatto 2 tiri in porta: 1 al 1?minuto e 1 al 95? minuto

    okkio domani alla gazzetta che gronderà di seme umano…. (renynerazzurro)

    il dramma vero è che
    un Milan inguardabile domani sarà magnificato come un grande milan
    vabbe’… (nino44)

    Il calcio sa essere spietato..il Milan poi quando becca la serata di culo,è una cosa incredibile (Pietro)

    Urla di gioia prolungate per un pareggio
    Nella prima partita di Cempionz
    Pareggiata al 93mo.

    Questi stanno peggio di noi
    Dopo 1-3 a Torino contro la Juve in coppa Italia
    Tanti anni fa.

    Magari qui ci scappa il dvd !
    (peter popara)

    sgrigna: alla fine il risultato è giusto ma a parte questo io ho avuto l’impressione che anche quest’anno sarà difficile fare gol al milan e questa è una brutta notizia
    intanto la lazio glie ne ha fatti già due
    e comunque non giocheranno mica sempre col pulman davanti alla porta… (nino44)

    Gran culo del Bilan.
    Comunque il Barca è anni che inizia piano (meno forte..): ricordo lo scorso anno la sconfitta contro l Hercules e due anni fa contro il RubinKazan in CL.

    Comunque è un calcio inguardabile.Non quanto quello del Gasp, ma che sbadigli.
    (frenk)

    Beh nella prima partita in casa della cèmpions del nostro triplete presero 2 pere dal rubin kazan quindi…

    Strano però arrivavano in area e la passavano indietro.Ma i mondiali di rugby non sono in Nuova Zelanda? (narya)

    Intanto la Gazza in delirio onanistico…

    “Milan figurone col Barça”
    “Ottima prova dei Rossoneri al Camp Nou”

    Questo denota la pochezza del calcio italiano.
    Presi a pallate per 90 minuti + 3.
    (Che, a dirla tutta, va bene il Titic e titoc, ma Abbiati per me migliore in campo, e 2 pali di Messi, no, per dire).

    Poi, il culo, è as usual, fattore fondamentale. (bigmama)

    Avranno più rogne dal viktoria e dal bate… (narya)

    Saró strano
    Ma a me sti titoli invece mu fanno godere!!

    Per magnificare una cosa del genere
    Bisogna avere le pezze al culo.

    Come bbilan e cazzetta !!
    (Peterpopara)

    sgrigna

    io vedo il risultato 2 – 2
    ma non mi faccio condizionare

    l’invenzione di pato al primo minuto e il calcio d’angolo al 93 proviamo per un attimo
    a cancellarli
    :cosa diremmo del Milan visto tra i due episodi?
    (nino44)

    Contro di noi nel gironcino dovevano vincere per forza e ci pressarono con un’”intencità” e con il sangue agli occhi.

    Oggi hanno giocato la stessa partita che giocarono contro il rubin e quella la persero pure.La partita contro il real sociedad è identica a quella che l’anno scorso persero contro l’hercules di tresseghè. (narya – alias: cerchiamo scusanti perché noi nel gironcino abbiamo perso 2-0)

    Il commento di Sky é stato vergognoso, purtroppo ero in un locale pubblico e mi ho toccato sorbirmelo 😉 (ma dopo caressa nella semifinale parlano ancora?)

    E sì, avete avuto culo. Non è un reato. Il reato e infamare e sputare addosso per due anni a chi la vostra “impresa” l’ha compiuta in dieci, in una semifinale e con “la squadra infinitamente superiore” (a voi) che giocava con il sangue negli occhi, anzichè fare la passeggiatina vista ieri. Ma del resto siete milanisti: questa roba qui è un po’ il vostro marchio di fabbrica.
    Fai bene ad essere orgoglioso del tuo tifo. Ne rappresenti il modello perfetto. (n-rosi-k)

    E come off-topic finale:

    1) hanno fallito quando invece di mandare la juventus in serie C l’hanno salvata mandandola solo in serie B;
    2) hanno fallito quando invece di mandare la tua squadra in serie B l’hanno salvata dandogli una penalizzazione in punti talmente ridicola da consentirgli di partecipare alla Champions League;
    3) hanno fallito quando hanno consentito ad un pubblico ministero, su richiesta di un pseudo presidente sospinto dall’odio verso l’Inter, di mettere su un processo contro un personaggio vanto dello sport italiano, peraltro deceduto deceduto diversi anni prima, senza possibilità di difesa e su fatti già abbondantemente archiviati ed utilizzando intercettazioni taroccate;
    4) hanno sbagliato e continuano a sbagliare non prendendo alcun provvedimento nei confronti di quello stesso pseudo presidente che continua a farneticare di 29 scudetti come se le sentenze sportive non contino assolutamente nulla;

    Intercettazioni taroccate? Avete capito? 😆

  17. Uhmmmmmmmmmmmmmmmmm…mi sa che quella su Robinho non era la mia…io sono un grand estimatore di Robinho da anni…ricordo ho festeggiato 3 volte tanto l’ acquisto suo che non quello di Ibra e lo ritengo un giocatore fondamentale…

    se l’ ho detta si è trattata di una battuta di stima verso un mio idolo di sempre.

    Elbonito è convinto che Aquilani sia un mezzo giocatore e che Cassano sia stato un’ errore l’ averlo preso…ha un modo al quanto personale di vedere il calcio :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

  18. A prescindere che ieri sera Cassano è stato il peggiore in campo….non so perchè ha giocato cosi male

  19. Diavolo1990

    Elbonito non capisco perché si prenda del berlusconiano da Betis e Zioalduccio. E’ uno di loro al 100%

  20. fabregas11_Robinhood 14 Settembre 2011 at 12:34

    E’ uno di loro al 100%

    ecco, tu invece no! 🙄 🙄

  21. grandissimo diavolo!!!!!!!!!!!!

    hai visto come se la sono presa a male per un punticino preso la…come sono permalosi…

    il tiro al bersaglio lo hanno visto solo loro…

    Comunque faccio i complimenti a Fabregas per aver riportato nel caso 1 mio commento “negativo” (anche se ironico sui 150.000 fatti su Robinho ultra positivi in cui addirittura rinfacciavo ad Allegri di non averlo sfruttato bene….

    Si potrà auspicare a un minimo di onesta intellettuale nel rinfacciare le cose?

  22. E’ roba vecchia diavolo….

    più anti berlusconista di elbonito ci sono solo STalin e rdv….

    ma probabilmente ora che ci penso rdv è per certi versi meno berlusconista di elbonito

  23. meno anti berlusconista ❗ …

    interessante comunque la teoria di zio secondo il quale i berlusconisti sarebbero felici di una eventuale cessione di Pato e del perché non butterebbero giù che si bomba la Barbarella….

    Io vorrei tanto sapere di cosa si fa quel ragazzo…..

    che poi secondo me non è nemmeno cattivo…è proprio che non capisce una sega

  24. E oggi si spera che qualcuno perda la Trebisonda…

  25. Juangatsu - Il Troll Comunista 14 Settembre 2011 at 14:49

    Dna, come al solito scrivi una cosa e poi subito la smentisci. Anzi ti smentisci.

    Sei stato a menarla, non ricordo se qui o sul Night, dicendo che speravi che Allegri facesse una buona partita deifensiva. E ora la meni con un catenaccio inguardabile.

  26. secondo me te sei di fuori come al solito e parli a sproposito come fai di consuetudine…

    Ho detto che ieri sera è stato fatto quello che andava fatto. Raccapriccianti di sicuro ma che alla fine va bene cosi.

    E sul night ho dato un voto positivo ad Allegri riconoscendo che il suo essere provinciale è servita…

    di cosa parli…???sicuro di non aver letto il commento di un altro?

  27. Juangatsu - Il Troll Comunista 14 Settembre 2011 at 15:15

    No, no il tuo.

    Perchè non puoi invocare la fase difensiva, e poi lamentartene. Racappriciante? Cosa significa? Esiste la fase difensiva “esaltante”? Non è bello quando ci si difende soltanto, ma con loro non puoi fare altrimenti.

  28. comunque occhio alle copie perché nei vari blog ho scoperto altri che talvolta altri si firmano con questi nick. Io staziono solo qui sul night e ogni tanto su CVD e MILANALISI. Gli altri sono tutte copie

  29. Diavolo1990

    comunque occhio alle copie perché nei vari blog ho scoperto altri che talvolta altri si firmano con questi nick.

    😆
    questa mi è nuova 😆 😆

  30. senti parliamoci chiaro. Ieri sera il Milan è stato vomitevole. Ha fatto schifo. Si è difesa difendendo in 10 dietro la linea della palla dalla nostra trequarti all’ interno dell’ area di rigore. Abbiamo fatto il 30% di possesso palla, 2 tiri in porta in 90 minuti, non abbiamo difeso un pallone e non abbiamo fatto un contropiede decente nonostante il coma dei centrali del Barcellona. Ci siamo fatti meleggiare in mondo visione…non saprei che altro termine usare se non il raccapriccianti.

    A livello estetico una cosa inguardabile, appunto raccapricciante. Che poi sia stato un raccapricciante utile non ne fa di certo una bella partita del Milan…

    Considero molto triste l’ accettare che il Milan si debba ridurre a questo per portare via 1 punto dal Camp Nou ma lo accetto.

  31. Secondo me non c’è nulla di male nel commento #30 di DNA.

    L’unica lamentela che posso accettare è quella di chi ripudia un gioco così difensivo. Basta che sappia che ne avremmo presi 4 giocando a viso aperto.

    Il fatto di aver faticato a giocare la palla…ok, è vero, ma se il possesso anzichè 70-30 fosse stato 66-34, cosa cambiava?
    Perchè di questo stiamo parlando, più di qualche passaggio, forse un paio di azioni decenti, non si poteva chiedere…

  32. Juangatsu - Il Troll Comunista 14 Settembre 2011 at 15:37

    30% di possesso palla? E quindi?

    Quanto ne hanno fatto il Manchester, il Real o anche l’Inter di Mourinho? Vatti a vedere le statistiche.Poi sul “non abbiamo difeso un pallone” che dire… si abbiamo difeso malissimo ieri.Ma veramente male.Una difesa colabrodo.

    Se si è inferiori sotto tutti i punti di vista, ed è il nostor caso, puoi giocare solo così. Lo ha fatto anche il tuo amato Mourinho.

  33. Io ripudio con tutto me stesso un gioco cosi difensivo e quello che siamo stati costretti a fare…

    però obbiettivamente ieri qualunque altro allenatore avrebbe perso. Quindi posso solo ammettere che è andata bene cosi. Certo se non avessimo pescato la sculata all’ ultimo staremo a parlare di altro.

  34. Diavolo1990

    Certo se non avessimo pescato la sculata all’ ultimo staremo a parlare di altro.

    Se non avessimo pescato il jolly si starebbe parlando di una comunque ottima prestazione che non è sfociata nella goleada che tutti si aspettavano

  35. sti cazzi…come è bello poter dire di non aver preso una goleada 🙄 🙄

  36. Juangatsu - Il Troll Comunista 14 Settembre 2011 at 18:43

    Ma non capisco se ci sei o ci fai?

    Nemmeno a me piace giocare in quel modo. Ma con LORO puoi solo giocare così. Non abbiamo giocatori per fare un altro tipo di gioco.

    Non puoi giocare alto in anticipo, non puoi fare possesso palla e non puoi giocare in velocità(non abbiamo il centrocampo adatto). L’unico modo di giocare è questo, aspettarli difendendosi e cercare di fare qualcosa sulle ripartenze, sempre se te le lasciano.

    Ma in Europa non sono tutte il Barcellona.

  37. la pensiamo allo stesso identico modo solo con meno retorica di mezzo da parte mia . ..quindi rilassati, lo so da me che grosso modo più di cosi non potevamo fare

    il gioco del calcio è comunque altra cosa infatti da domenica spero di archiviare quanto visto ieri sera

  38. fabregas11_Robinhood 14 Settembre 2011 at 20:13

    curva nord semivuota! ma comeee????

  39. domenica: obiettivo aprire il culo ai piagnoni, senza se e senza ma, li voglio vedere seppelliti di goal….

    E se Pato e il pibe sono ispirati… si bevono cannavaro junior e qll difesa di seghini di terza categoria in un niente

  40. Dai, che ora il Barçelona dobbiamo affrontarlo solo un’altra volta nella fase a gironi. Meglio togliersi il dente subito, no?
    Comunque il Barça è l’unica squadra superiore a noi in Europa. Con le altre ce la possiamo giocare.

  41. Diavolo1990

    @Bari2020 fai tu la rubrica domani come nei preliminari?

  42. ma quest’inter? 😆

  43. Mamma li turchi!

  44. Diavolo1990

    Grazie Gasp! :mrgreen:

  45. Diavolo1990

    NUOVO POST

Comments are closed.