Non so se ha vinto la squadra più forte. Di certo ha vinto quella che ha giocato meglio la finale. Il Manchester United, quasi come a Roma, gioca solamente i primi 10 minuti poi emerge il Barça. Tenuto lo 0-0 dall’assedio Red Devils, come a Roma riesce a imporre il proprio gioco e sbloccare la partita. Tre le chiavi: Hernandez, totalmente inadatto a questo livello; Ferdinand e Vidic, lontani dai centrali che dovrebbero essere con la difesa generalmente troppo bassa con un accentramento degli uomini in area che ha permesso al Barcellona di muovere la palla intorno alla stessa e Ryan Giggs limitato ad un assist.

Inadatto l’arbitraggio, con un rigore mancato per parte, fuorigioco sull’1-1 e qualche fischio dubbio nel finale sulle ripartenze dello United. La differenza la fa Messi, gol su mezza papera di Van der Sar che incassa alle sue spalle un tiro quasi centrale. Fin lì le squadre si erano equivalse, con il Barcellona ad avere numerose occasioni, ma il Barça ad avere le più nette. Il rimpallo conquistato poi su uno svarione difensivo ha permesso a Villa di segnare il terzo gol.

Ovvio che il Barcellona abbia enormi meriti, ma non posso pensare che lo United, troppo lontano da Arsenal e Real Madrid che han messo in difficoltà i catalani in questa stagione, sia stato il migliore. Ma resto convinto che questa squadra si possa battere giocando come ha giocato oggi lo United i primi minuti, con un centrocampo folto. Se ti chiudi in difesa sbagli, e qui l’ha pagata. Bel gesto di Puyol, che fa alzare la coppa ad Abidal, titolare 43 giorni dopo il tumore al fegato.

Pronta come al solito la manfrina mediatica con Caressa che ricorda subito che l’Inter l’ha battuto e Paolo Rossi che dice che non ricorda un dominio così netto in una finale di coppa dei campioni (eppure ben due sono finite 4-0). Io resto convinto che con un buon centrocampo si possano battere, ma non bisogna arretrare troppo come ha fatto questa sera lo United. Allegri cominci a prendere le misure, dato che il nostro primo avversario nella prima amichevole della prossima stagione, saranno proprio i catalani, che si riappropriano quindi oggi di quella coppa loro scippatagli lo scorso anno. Inizio o fine di un ciclo?

Diavolo1990

Posted by Diavolo1990

Amministratore, co-fondatore e capo-redattore del sito dalla sua fondazione.