Oggi non ci siamo divertiti, ma bisogna ammettere che ci siamo comportati da grande squadra. Primi 20′ sottotono e sottoritmo, una volta che ci siamo svegliati abbiamo impiegato poche azioni per trovare la via del gol. In undici minuti abbiamo aperto e chiuso una partita che poteva diventare ben più ostica. Mi piace il cinismo delle ultime giornate, lo avevamo perso qualche settimana fa e di conseguenza avevamo perso dei punti che a pensarci oggi ti mangi le mani. Il secondo tempo è iniziato come il primo, troppo lenti e troppo bassi. Un difetto che abbiamo notato più volte: bisogna continuare a giocare anche quando si è in vantaggio, specie se alla fine manca ancora parecchio. Ma come l’Atalanta ha riaperto il match, noi siamo tornati a giocare e nel giro di cinque minuti abbiamo ristabilito il doppio vantaggio con la ribattuta di Borriello sul rigore sbagliato da Dinho. Alla fine va bene così.

Tra i migliori di oggi ci metto i soliti: Ambrosini, Pato e Ronaldinho, mai visto uno che riesce a creare pericoli ad ogni pallone toccato. Tirata d’orecchie per il terzo rigore sbagliato, adesso basta. In ripresa (dopo le ultime uscite non al suo livello)  Sandro Nesta e sottolineamo l’ennesima buona prova di Abbiati. In ombra Borriello che però finalmente segna un gol da centravanti di razza, un gol alla Trezeguet, alla Milito. Non mi è piaciuto David Beckham e devo dire che è quasi una costante dal suo ritorno a Milano. Per carità, fa il suo onesto compitino, ma il Becks dello scorso anno era ben altra cosa. Bocciato Gattuso che enta sul 3-1 e si fa ammonire. Diffidato, salterà la trasferta a Roma (ce ne faremo una ragione).

Prendiamo due punti alla Roma e siamo a +13 sulla quinta, dovrei essere più contento. E invece tutto sommato ho un po’ di amaro in bocca. Oggi era l’occasione giusta per piombare sulle spalle dei cugini eppure hanno vinto ancora, sebbene giocassero su un campo difficile e senza parecchi titolari. Da qui in avanti ci attende un calendario non facile, non ho mai creduto alla Scudetto, ora sto anche smettendo di sognarlo.

Ma la notizia peggiore è senza dubbio lo stop di Pato. Le immagini viste in tv col ragazzo che si accascia a terra sofferente non lasciano affatto tranquilli. Problema muscolare, per un giocatore rientrato da poco e che ha già patito diversi infortuni di quel tipo. Si teme un lungo stop, sperando che almeno non si tratti di uno strappo. Perdiamo un giocatore fondamentale senza dubbio, sempre a segno dal suo rientro con l’Udinese. Perdiamo il giocatore che poteva mettere in crisi lo United. A questo punto io me la andrei a giocare con Huntelaar e Borriello contemporaneamente, continuando a buttare palloni in mezzo. Torniamo a Pato: speriamo in bene, ma c’è poco da stare allegri, soprattutto perchè ora è nelle mani di MilanLab. La vittoria ci è costata molto cara.

Guarisci presto, Papero!

 

Posted by LaPauraFa80

63 Comments

  1. che dire, speriamo in un pareggio oggi fra juve e palermo cosi abbiamo un vantaggio abbondantissimo dalla quarta.
    perchè senza pato sarà durissima per il proseguo della stagione….

  2. Diavolo1990

    Ancora mezzo pieno.
    Loro devono ancora andare a Firenze e oggi hanno rischiato parecchio.
    Ne sapremo di più dopo sabato prossimo.

  3. bicchiere vuoto, a meno che adyhia e mancini non siano in grado di sostituire pato, ma la vedo dura.

    complimenti a chi quest’inverno non ha preso pandev a costo zero.

    SILVIO MERDA

  4. Diavolino noi dobbiamo andare a:
    -Roma
    -Cagliari
    -Genova, due volte
    -Palermo

    Tutte squadre che ad oggi sono più in lotta per l’Europa rispetto alla Fiorentina…

  5. NUOVO SONDAGGIO

  6. mi sembra davvero assurdo discutere se abbiamo o meno possibilità di recuperare l’inter…
    non c’è mai stata storia, loro sono troppo più forti. è un miracolo che siamo secondi.

    e per la precisione, mi sembra che adiya non è nelle liste champions, quindi non può giocare….non resta che sperare su zigoni 😆

  7. Diavolo1990

    Elby erano troppo più forti a settembre la differenza si è azzerata. Tolti i derby abbiamo fatto meglio di loro con le altre.

  8. diavolino, se a loro manca mezza squadra sono comunque competitivi. se a noi manca il solo pato siamo già nella disperazione…

    per me è già un miracolo essere dove siamo.

  9. GALLIANI: “Pato forse non si è strappato. Potrebbe essere un crampo o uno stiramento”.
    magari….

    se è un crampo non è niente, se è uno stiramento 20-30 giorni. se è uno strappo ha finito praticamente la stagione.

  10. Diavolino

    io non capisco ‘sta storia degli scontri diretti

    Scusa eh? Ma se ti hanno umiliato in due scontri diretti su due, segnando sei gol e subendone ZERO, significa che sono più forti e meritano di stare davanti.

  11. immagino siano ancora troppi quei 3 milioni di stipendio per pandev…

  12. auguri di pronta guarigione a pato
    oggi si è rivista la grande inter
    in merito all’importanza dei scontri diretti, di ricorda a diavolino che in caso di arrivo in finale a pari punti conta come sono andati gli scontri diretti

  13. tre milioni per pandev sono molti, ma se spendi più o meno lo stesso tanto per beckham e mancini, allora tanto vale spenderli per uno come pandev!

  14. Diavolo1990

    Per una semplice ragione marcovan. L’anno scorso il distacco non derivava da ciò quest anno sì.

  15. D’accordo Diavolino. Ma per me la cosa non fa differenza, sempre davanti sono. Se per te è motivo di soddisfazione buon per te eh? Anche se io non ci arrivo. 🙂

  16. Diavolo1990

    Pandev si sapeva sarebbe andato solo all’Inter si fosse liberato dalla lazio

  17. Anch’io penso che Pandev fosse già da tempo in orbita nerazzurra.
    Mi dispiace tantissimo per Pato che era tornato a far male agli avversari. Che sfortuna! 😥

  18. bonera e borriello in nazionale….due belle notizie 🙂

  19. elbi, io non ho mai detto di credere allo scudetto.
    Pensavo però che oggi fosse una buona occasione per portarsi a meno 2. Erano in trasferta con mezza squadra fuori e dopo la Champions.
    Ok, non vinceremo lo scudetto, ma voglio ritardarglielo il più possibile.
    E invece hanno vinto anche oggi, grande dimostrazione di forza.

  20. non lo dite, ma lo pensate

  21. scusate ma non c’era u rigorino per l’udinese?? e anche l’espulsione di balotellI??? questa settimana non si indigna nessuno???

  22. è finita la ricreazione

  23. fabre, in effetti è passato sotto silenzio quello che hai detto….boh

  24. Ho intravisto la spinta di Cambiasso, ma dovrei vedere altri replay.

    Borriello in nazionale questa settimana non è così una buona notizia. La merita, però a giugno, non in questo periodo…che già dobbiamo fare a meno di Pato…

    A proposito, meno grave del previsto, ma comunque salta Roma e Manchester sicuramente. Parole di Leo.

  25. beh anche se si trata “solo” di stiramento non basta una settimana per recuperare… a questo punto andiamo con el due punte e che van der saar se la butti dentro….

  26. Mezzo vuoto LPF, sono troppo incazzato per l’infortunio a Pato.

    D’accordo su Hunty-Borriello insieme.

  27. se è uno stiramento sono almeno 20 giorni. se va bene.

  28. Mezzo vuoto LPF, sono troppo incazzato per l’infortunio a Pato.

    Anche per me è così.. 🙁
    E mentre in Champions ci possiamo arrangiare (tanto è solo una partita, io metterei un 4-2-4 e tutti avanti) in campionato chi cazzo lo sostituisce? 😡

  29. Non lo so davvero. E’ insostituibile. Ci cambia completamente l’intera manovra d’attacco. Ci rende imprevedibili e pericolosi. Sia in area sia nelle ripartenze. Aveva fatto una partita pazzesca. Da attaccante puro in area e da trequartista alla Kakà primissime stagioni nei contropiedi, ma con ben più tecnica. Stava arrivando al 100%. Che palle cazzo, che palle.

    O Dinho dietro a Borriello-Huntelaar oppure Abate attaccante destro. Mancini non so cosa potrebbe dare, Adiyiah nemmeno. Credo che Leonardo metterà Mancini. Ma passare da quel Pato lì a Mancini, bleah!!!

    Io vorrei capire se questo ragazzo è fragile di suo o se continuano errori nella preparazione atletica o nella cura da parte dei nostri vari staff. Abbiamo giocatori che spariscono per un anno, giocatori operati in ritardo, malanni muscolari che non passano mai. Boh, io non so niente di medicina però vorrei capire.

  30. dimantino mancini…. 😕

  31. Dinho lo lascerei a sinistra tendenzialmente. E’ lì che fa la differenza puntando, rientrando e mettendo quei palloni come quello per Pato. Se poi vuole accentrarsi faccia pure, ma è una cosa che gli viene poco. E peraltro non gli piace nemmeno molto.

    Per il campionato tornerei al 4-2-3-1 con Dinho-Seedorf-Becks (o Mansini). In Champions direi di giocare a cazzo di cane, due punte, tutti avanti e proviamo a buttarla dentro.

    Sul fisico di Pato: anche Messi si è quasi sempre rotto da quando ha iniziato. Penso che possa essere per il fisico non ancora formato del tutto, d’altronde sono piccolini e fanno tanto lavoro per mettere su muscoli e peso. Penso, magari è una cazzata.
    Di certo il suo ultimo recupero magari è stato affrettato e giocare col freddo e l’umidità non aiuta.
    Fatto sta che MilanLab e staff medico di cagate ne fanno…

  32. Comunque mezzo vuoto.

    Il ragazzo è forte ma forte ma forte. E non ha ancora le palle degli adulti, è ancora un pò timido rispetto – ad esempio – a Balotelli (fortissimo pure lui).

    Assenza bruttissima.

  33. E’ che abbiamo dei giocatori che per caratteristiche sono unici. Tipo Ronaldinho e Pato.
    Con le loro caratteristiche al mondo ce ne sono pochi e quei pochi costano.

    Per questo non penso che un Pandev ci avrebbe cambiato la vita. Al massimo se devo fare un nome dico Robben, ma non è sul mercato. Se si rompesse Dinho sono cazzi ancora più amari…

  34. io per la champions giocherei con un 4-2-4, tutto per tutto: abbiati. abate nesta t.silva bonera pirlo ambrosini mancini borriello huntelaar ronaldinho.

    in campionato le soluzioni sono molteplici, ma nessuna che garantisce il gioco che abbiamo con pato in campo. a gennaio abbiamo fatto ottime partite con bechkam largo, ma a me non convince. insisterei su mancini, ma è un’incognita.

    sarà comunque durissima tenere questo passo.

  35. Elbi, Mancini in Champions non può giocare!!!

  36. LPF, io ho paura che col 4-2-3-1 torniamo sterili lasciando al solo Borriello il compito di occupare tutta l’area, cosa che ovviamente non può fare, per cui alla lunga diventiamo prevedibili e scontati.

    Poi c’è partita e partita, per esempio con la Roma ci può anche stare meno nelle partite casalinghe in cui incontri quella che si chiude. Ma tendenzialmente io vorrei le due punte in area e dato che non abbiamo una seconda punta/attaccante esterno vero oltre a Pato o sacrifichiamo un po’ Dinho in posizione centrale, che in questo momento ha una forma tale che può farlo secondo me, oppure rischiamo un 4-2-4 con Abate a fare un lavoro immane da terzo di centrocampo a quarto d’attacco.

    Speron ben!

  37. Sì, cambierei modulo a questo punto.

    4-2-4… è intrigante. Ma mi fa una paura d’inferno. Io sono un “capelliano” 😀

  38. A Manchester 4-2-4 tutta la vita e chissenefrega 😀

    Il problema è il campionato…io Dinho in mezzo al traffico non ce lo vedo, lo preferisco largo dove ha più spazio per puntare. Vedremo che si inventa Leo ❗

  39. A Manchester d’accordo. O la va o la spacca… 🙂 😀

  40. mps-aj 80-65

  41. ops, hai ragione LPF, mi ero dimenticato che mancini è inutilizzabile in champions….
    non so chi potrebbe giocare allora sulla destra al posto suo, la vedo male….abate in quel ruolo non rende, leo ha già provato a metterlo ma è andata male.

    marcovan, condivido il tuo terrore, anche perchè il manchester da buona squadra inglese non ha pietà e non si ferma mai, ricordiamo cosa fece contro la roma….una batosta di quel tipo non la reggerei proprio.

  42. E’ per questo che io giocherei con Ambro e Flamini davanti alla difesa.
    Squadra spaccata, con i terzini unici a correre come pazzi sia in avanti che indietro 😈

  43. LPF, ma a destra chi metteresti? non abbiamo esterni offensivi….

  44. No, te l’ho detto come giocherei…a cazzo di cane :mrgreen:
    Recuperiamo Seedorf e metterei lui, Dinho, Borriello e Klaas…loro due davanti e Clarence e Dinho più dietro…
    Non farei una partita tattica, non abbiamo i mezzi. Speriamo nelle giocate di Dinho e come va va… 💡

  45. c’è diamantino!!!

  46. LPF ho capito le tue intenzioni, di sicuro non è che ci siano grandissime alternative…

    al massimo, invece del 4-2-4, si può cambiare schema e giocare veramente ronaldinho (solo per questa partita!) dietro le due punte e seedorf, flamini e ambrosini a centrocampo….mah, stiamo parlando di miracoli.

    però davvero, non roviniamo dinho….sta facendo cose immense a sinistra, lasciamolo là in campionato.

  47. Io direi: bicchiere quasi vuoto!

  48. sad. è tutto vuoto sì, te lo sei bevuto tutto…

  49. sadyq come al solito ottimista…. 😀

  50. Ho anche una gran voglia di mandare affanculo la nazionale: vaffanculo! Ai mondiali, spero in tre belle sconfitte e tutti a casa!

  51. Eh sì, il nostro CT convoca Borriello e Bonera in questa settimana che ci serviva per fare una buona preparazione e poi li lascerà a casa a giugno. 👿

  52. Senza Pato, inutile stare a pensarci troppo su! 😯

  53. SAD., te hai voglia, io lo fo
    lippi merda, nazionale merda, cannavaro merda, pupo merda
    se incontri pupo per la strada, schiaccialo con il tacco della scarpa

  54. Apocal, concordo anche con le virgole del tuo #53!

  55. ma dai, povero pupo ma che vi ha fatto…..ahahahaha

  56. emanuele filiberto gobbo

  57. juv-pal 0-1 miccoli

  58. pupo gobbo e nano

  59. i 7 nani
    dottolo
    brontolo
    pisolo
    mammolo
    gongolo
    eolo
    pupolo

    juv-pal 0-2

  60. diego e cannavaro si stanno scannando

  61. Vai diego, squartalo!

  62. Diavolo1990

    Effetto Zac 😎

  63. Diavolo1990

    NUOVO POST

Comments are closed.