E’ finita 1 a 1, come accadde anche nell’ultima amichevole prima del mondiale di 4 anni fa in Germania e prima dei mondiali del 1982 in Spagna. Come finirono quei due mondiali ce lo ricordiamo tutti, la speranza che accada la stessa cosa fra poco più di un mese.
Certo, vedere la nostra nazionale giocarsela alla pari contro la Svizzera (davvero una squadra mediocre) non mi fa essere tanto ottimista. Sulla partita non c’è molto da dire, a parte che Maggio mi è piaciuto molto in fase offensiva, ma non è mai stato impegnato in fase difensiva. Lo avrei voluto vedere due giorni fa contro il Messico, credo proprio che non avrebbe fatto la stessa bella figura di oggi. Rimane il fatto che fra Maggio e Zambrotta preferisco nettamente il primo, anche se difende peggio. Zambrotta in fase offensiva non esiste proprio, e noi milanisti lo sappiamo bene. Gattuso ce l’ha messa tutta, si impegna come un matto ed è ben voluto dai compagni, ma ormai non fa più la differenza a livello fisico-atletico, mentre fa la differenza a livello tecnico (ma in negativo).
Manca poco più di una settimana all’esordio degli azzurri, io confermo il mio pronostico: arriviamo secondi nel girone dietro il Paraguay e veniamo eliminati agli ottavi.

Posted by elbonito