Si scrive 3-0, si legge prova di forza il risultato con cui il Milan batte il Napoli e ridimensiona le speranze dei partenopei. Una sola grande squadra in campo che, pur senza un calcio scintillante, gioca con la calma e la pazienza dei forti, gestendo bene la partita per tutti i 90′ e non concedendo agli avversari nemmeno un tiro in porta.

LA PARTITA – Allegri opta per Flamini in mediana, più adatto di Boateng per coprire  il redivivo Jankulovski che torna titolare dopo mesi. Nel Napoli è Mascara il vice-Lavezzi, scelta che si rivelerà non particolarmente felice.
Primo tempo bloccato, poco spettacolare, prevale la voglia di non lasciare spazi agli attacchi avversari, soprattutto in un Napoli piuttosto rinunciatario. Le migliori situazioni (non si può parlare di occasioni) le crea il Milan, la più pericolosa è un tiro di Van Bommel da ottima posizione, murato da Aronica.
Ripresa che si apre con un Milan arrembante, che ottiene un rigore per un intervento poco ortodosso (e stupido) di mano. Realizza Ibra. Partita che diventa più piacevole, è il Milan a giocare meglio e a sfiorare il raddoppio che arriva alla mezzora con il tap-in del Boa, grazie ad uno dei suoi ormai celebri inserimenti (bell’assist di Pato).
Il Napoli si affloscia, arriva il terzo gol, magia di Pato!

COMMENTO – I gol li sappiamo fare anche noi (l’impressione è che con Prince sia più facile) e nonostante questo abbiamo anche una invidiabile solidità difensiva. Il Napoli, in tutta onestà, si dimostra ancora non pronto per affrontare certe partite, rinuncia al suo vero spirito e finisce inevitabilmente per soccombere. La prossima volta Mazzari pensi più alla partita che non agli arbitri, lo prenda come un consiglio.
La vittoria tonda era quello che serviva per entrare al meglio in un ciclo di gare tostissime, il vantaggio è rassicurante, ma non sufficiente a giustificare eventuali cali di concentrazione.

PAGELLE & DINTORNI – Inoperoso Abbiati (s.v), guardingo Abate (6), mentre Nesta e Thiago Silva (6.5 a entrambi) svolgono ordinaria amministrazione con consueta classe ed eleganza. A sinistra Jankulovksi fa la prestazione che non ti aspetti (7). A centrocampo è 6.5 per Gattuso e per un arcigno Van Bommel, 6 a Flamini. Peggiore in campo è l’anonimo e assente Robinho (5), sostituito nella ripresa da un ultra-dinamico Principe Boateng (7). Davanti, Ibra si salva col gol (6), mentre Pato (7,5) dorme nel primo tempo ed esagera nel secondo, entrando in tutte le occasioni da gol.

Posted by LaPauraFa80

121 Comments

  1. Bella partita…proprio ben giocata, Mazzarri torna a Napoli con le orecchie basse.

    Prima pagina del Corriere dello Sport ai limiti del vergognoso!
    Non un accenno agli zero tiri dei napoletani! Non un accenno alla supremazia TOTALE del milan! Non un accenno al “matador” spazzato via!

  2. G.B.Balabam 1 Marzo 2011 at 09:24

    Buongiorno ai “battitori del sud” ed anche agli altri.
    Comincio spellandomi le mani per il gol del Papero, mi è piaciuto parecchio. Però poi gli tiro le orecchie perchè ha fatto un intervento su Aronica da checca isterica.
    Entro nella polemica (di parte Ciuccia) sul rigore e dico che non ci ho capito molto neppure io. Ad un certo punto mi sono messo addirittura in testa che sia Pato a spingere (ovviamente involontariamente) il braccio di Aronica verso il pallone.
    A quel punto ho capito che era meglio lasciar stare, prima di avere un’apparizione di S.Ambrogio che, legato S.Gennaro al palo, alzava il braccio del povero difensore partenopeo.
    Napoli che ancora dimostra di soffrire di vertigini ed in una sfida importante va in bambola.
    Milan che anche questa volta prepara bene la partita: compatti ed accorti. Meglio con il Boa che mette freschezza e dinamismo al momento giusto.
    Ho idea che questa potrà essere una storia che rivedremo per il derby. 🙁

  3. G.B.Balabam 1 Marzo 2011 at 09:25

    Quasi dimenticavo:
    Boateng è un tamarro da antologia!!!

  4. LaPauraFa80 1 Marzo 2011 at 09:29

    Sul rigore secondo me la valutazione da fare è una sola. Aronica non doveva saltare così. E dato che mi sembra sia lui ad anticipare Pato, per me è rigore.
    Certo che si tratta di un episodio complicatissimo.

    Brutta la prima pagina del Corriere dello Sport. E pensare che Mazzarri si lamentava della “stampa del nord”. Alla faccia del cazzo!

  5. LaPauraFa80 1 Marzo 2011 at 09:39

    Tamarro? Lui? Diglielo in faccia 😛

  6. il cor sport deve vendere, fa cosi perchè la maggior parte dei lettori sono del sud piuttosto che del nord.

    a me fa molto più incazzare la gazzetta che parteggia per l’inter senza alcun apparente motivo….

  7. LaPauraFa80 1 Marzo 2011 at 09:50

    Elbi, per me è umiliante quello che scrive il CdS.
    Non può passare il messaggio di una partita rubata ieri, non si può tacere di un Napoli che non ha fatto niente.
    Se è questo che vogliono sentirsi dire i napoletani, stracazzi loro. Se si nascondo dietro al rigore per giustificare una partita in cui non hanno capito un cazzo, non diventeranno mai grandi.

    La prima pagina di oggi ha meno obiettività di un post di diavolino.

  8. Diavolo1990
    Diavolo1990 1 Marzo 2011 at 10:00

    Allora
    Punto primo. Il rigore non l’avrei dato. Ma al replay c’è ed è netto. In compenso ce ne sono stati negati due, uno su Ibra e uno su Van Bommel prima.
    Punto secondo. Se parlano di arbitri in una partita in cui non hanno fatto un tiro nello specchio in 9o minuti son messi male.
    Punto terzo, eg rosica di meno.

  9. Diavolo1990
    Diavolo1990 1 Marzo 2011 at 10:01

    Se l’Inter recupera qualche puno nelle prossime tre partite al derby ci vuole in cordone di caschi blu dell’ONU a bordo campo

    Io dopo aver visto il Milan di stasera sarei molto pessimista sul derby fossi in voi…

  10. Diavolo1990
    Diavolo1990 1 Marzo 2011 at 10:11

    Vorrei far notare una cosa.
    Se pareggiamo il derby possiamo permetterci anche di fare un punto tra Juve e Roma, e vincendo le altre siamo campioni.
    E’ chiaro che se vinciamo anche a Torino sabato le prospettive si fanno interessanti.

  11. Diavolo1990
    Diavolo1990 1 Marzo 2011 at 10:17

    Ma sul 201 ieri a proposito trasmettevano Inter Channel?

  12. Diavolo1990
    Diavolo1990 1 Marzo 2011 at 10:25

    Ora le critiche
    1) Calci piazzati. Come li buttiamo via noi non li butta via nessuno. Possibile che con Ibra in area dobbiamo ancora vedere sto minchia di angolo a due tocchi che una volta su due finisce in retropassaggi alla difesa? Ma quali cazzo di squadre nella storia del calcio han segnato su angolo a due tocchi!!
    2) Abbiati. Rinvii in fallo laterale come se fossimo a Rugby. Si tiene la palla in mano sempre troppo invece di lanciare i compagni per far ripartire subito l’azione in contropiede.

  13. LaPauraFa80 1 Marzo 2011 at 10:26

    Ho aumentato di mezzo punto il voto a Pato nelle pagelle. Ho rivisto il secondo tempo e devo dire che ha trascinato la squadra. Gli rompo sempre i coglioni su questo, ieri l’ha fatto. Fantastico.

    A Sky sembrava un funerale, ci speravano nel miracolo di San Gennaro, alla fine Bergomi è passato quasi come il più imparziale. 🙄

  14. Che bello l’urlo di Ibra al goal e Pato che è andato ad abbracciarlo. E poi le braccia aperte a esultare di Ibra dopo i gol di Boa e Pato.

    Boa tamarro? Chi lo dice? :mrgreen:

  15. Su Sky sono stati imbarazzanti! Non sapevano più che dire tra Caressa e Bergomi!

  16. Diavolo1990
    Diavolo1990 1 Marzo 2011 at 10:32

    Caressa – Bergomi non si possono più sentire.
    Sono diventati palesemente anti milan.
    Vogliamo Trevisani fisso a commentare il Milan.

  17. Diavolo1990
    Diavolo1990 1 Marzo 2011 at 10:33

    Ah dimenticavo la chicca di Bergomi nel finale.
    “Vittoria importante del Milan vista la QUALITA’ DI GIOCO ESPRESSA DALL’INTER”

    Quale qualità? Quale gioco?

  18. G.B.Balabam 1 Marzo 2011 at 10:45

    Gonzo, ti sei accorti che dopo una vittoria importante della tua squadra hai scritto 7 commenti di cui 5 sono piagnistei su tue paranoie o sull’Inter?

    MI SI FA#m

    No Ohhhhh, no es amor, lo que tu sientes

    MI

    se llama obsesion

    DO#m SI fA#m

    Una ilusion en tu pensamiento que te hace hacer cosas

  19. Diavolo1990
    Diavolo1990 1 Marzo 2011 at 10:47

    Non sono sull’Inter. Sono sulla qualità scandalosa del commento di ieri riguardante la nostra partita.

  20. Otelma , ma ieri hai visto come ha gestito male la partita Allegri ?

  21. LaPauraFa80 1 Marzo 2011 at 11:18

    Comunque, chiariamo che il Principe vero ce l’abbiamo solo noi!

  22. Diavolo1990
    Diavolo1990 1 Marzo 2011 at 11:29

    Otelma , ma ieri hai visto come ha gestito male la partita Allegri ?

    Ho visto che se metteva dentro Boateng subito la vincevamo prima. Ha praticamente sconfessato le sue scelte iniziali.

  23. LaPauraFa80 1 Marzo 2011 at 11:34

    Non ha sconfessato un’emerita minchia, Allegri. Ha semplicemente usato al meglio il cambio di Boa, che già si sapeva che sarebbe stato una carta importante a partita in corso (non per altro, ma lo aveva anticipato Tassotti nel pre-gara).
    A centrocampo non poteva metterlo, per non sbilanciarsi troppo e il Robinho delle ultime uscite non meritava certo la panchina.

    I meriti di Allegri non sono tanto la sostituzione di Prince, che era piuttosto scontata, quanto aver preparato bene la partita, senza cadere nell’errore di aver fretta come con Juve e Roma.

  24. Sei così puerile che non meriti nemmeno una spiegazione . Sconfessato … boh delle volte mi chiedo se sei veramente un software di Milanchannel o una di quelle risposte automatiche ( si chiamano bot o sbaglio?) .

  25. Diavolo1990
    Diavolo1990 1 Marzo 2011 at 11:59

    Juan
    E’ vedendo i piccoli errori in queste gare che si migliora e non prendendole a perferzione

  26. LaPauraFa80 1 Marzo 2011 at 12:09

    Diavolino, riesci a metterla nell’header?

  27. Non prendo nulla a perfezione . Ma senon capisci la sotituzione di ieri non ci posso far nulla .

    E tu cmq sei un pazzo …pazzo e incoerente . Ieri accusavi Allegri di aver fatto errori tattici , tra cui aver messo Boateng a centrocampo . E ieri lo volevi al posto di Flamini ?

  28. Diavolo1990
    Diavolo1990 1 Marzo 2011 at 12:22

    Fermo l’errore era di metterlo mezzala. Lo volevo al posto di Robinho dal 1′.

  29. LaPauraFa80 1 Marzo 2011 at 12:26

    Che non è un’idiozia. Diventa un’idiozia se dici che avremmo segnato sicuramente i due gol nel primo tempo.
    Ma ti ripeto che quella di Allegri era una scelta calcolata, sapeva che Boa poteva essere utile a partita in corso e così è stato.

  30. Risultato giusto per quello che si è visto in campo, loro non sono mai esistiti, anche se certe leziosità come colpi di tacco e passaggi con il petto devono rimanere a Milanello.
    Il primo tempo di studio, il secondo lezione di calcio a quel citrullo di Maccacazzizarri.
    Bravo è stato Allegri, anzi bravissimo a far entrare il Boa solo nel secondo tempo.
    Devo chiedere scusa a Jankulovskj, non mi aspettavo da lui una buona partita come ha fatto ieri sera.
    Per me c’era il fallo di Ibra su Cannavaro, ma nel primo tempo c’era anche il fallo di Cannavaro su Ibra e quindi calcio di rigore.
    Nesta + Thiago insuperabili.

    ps – nota dolente, stamattina ho mandato a Sky lettera di disdetta dell’abbonamento che dura dalla vecchia Telepiù sin dall’anno 1993. Con quei due COGLIONI a commentare il MILAN non intendo più pagare per sentirli tifare contro. Capisco la concorrenza con Mediaset ma è scandaloso sentire dei commenti di parte, avversa, tutta la partita, basta.

    ps – inter merda

    pps – leonardo pezzo di merda

  31. Entro nella polemica (di parte Ciuccia) sul rigore e dico che non ci ho capito molto neppure io. Ad un certo punto mi sono messo addirittura in testa che sia Pato a spingere (ovviamente involontariamente) il braccio di Aronica verso il pallone.
    A quel punto ho capito che era meglio lasciar stare, prima di avere un’apparizione di S.Ambrogio che, legato S.Gennaro al palo, alzava il braccio del povero difensore partenopeo

    Ciao Ragazzi, bella vittoria ieri…bravi.

    Balabam, io al 25esimo replay di sky ho finalmente svelato l’arcano.

    Non riuscivo a capacitarmi di come si potesse saltare con il braccio così alto, non aveva senso, poi finalmente ho capito: se noti c’è una sorta di bicicletta|rovesciata di flamini (credo) e quindi è molto probabile che aronica abbia alzato il braccio in protezione del viso. Se la guardi con quest’ottica ti sembra tutto palese.

    Detto questo, 10 volte su 10 il milan ieri avrebbe vinto ugualmente, rigore o non rigore, superiorità netta, Napoli da serie B ieri, forse non hanno mai fatto 5 passaggi di fila, anche grazie al milan, ma anche no.

  32. ieri allegri è stato PERFETTO

  33. LaPauraFa80 1 Marzo 2011 at 13:20

    e quindi è molto probabile che aronica abbia alzato il braccio in protezione del viso

    Ma Aronica salta di spalle. Non saprei.
    Secondo me 7 volte su 10 fischiano fallo di confusione. 2 volte danno l’angolo, 1 danno il rigore. Che c’è, io ne son convinto, ma lo sviluppo che porta al tocco di mano è molto molto confuso e incomprensibile.

  34. Ho visto che se metteva dentro Boateng subito la vincevamo prima. Ha praticamente sconfessato le sue scelte iniziali.

    visto lpf 🙂

    Io dopo aver visto il Milan di stasera sarei molto pessimista sul derby fossi in voi…

    ah quindi dovrei cagarmi sotto perchè avete fatto la stessa partita fatta da noi col Napoli,con un rigorino così in meno e un primo tempo pessimo in più????

  35. cvioè il primo tempo pessimo in più è vostro 🙂

  36. ma sicuri che non ci sia un rigore poco prima su van bommel??? non l’hanno fatto vedere alla moviola…

  37. non credo fabregas,nessuno ha nemmeno protestato,però è vero che non l’hanno fatto rivedere…manca il secondo giallo ad aronica…però qui bisognerebbe meglio capire l’occasione del primo giallo (e cioè il rigore)…io vi giuro che non ancora ho ben capito se fosse rigore o meno

  38. MILANDOMINAT 1 Marzo 2011 at 13:55

    lasciamo perdere i rigori, lasciamoli parlare i mommennzari.

    Perdonatemi la durezza, non voglio essere razzista o ironizzare su certe vicende in cui la popolazione napoletano poche colpe ha, ma su 10 interviste di studio sport a tifosi del ciucco, 8 si lamentavano degli arbitri, senza contare quella merda umana di mazzarri che lui si sembra essere pagato da qlcn per ogni pianto che fa e non per allenare.

    Quindi chiagne chiagne o’mmm e mmerda!!!

  39. Bitcha

    Vogliamo Trevisani fisso a commentare il Milan.

    ma nemmeno per il cazzo proprio…

    Ieri sera grande gestione di Allegri, veramente perfetta… la capretta barbuta sperduta di Diablebbebbo voleva Boa al posto di Binho??? Si meriterebbe 89 pernacchie filate alla Bracardi da tutti membri del blog… Sky scandalosa ieri sera; lo studio post partita con gli occhi luccicanti e il cazzo duro al momento in cui hanno stuzzicato Mazzarri con la moviola; e poi cosa più clamorosa ancora, nella trasmissione di Bonan dell 23.30 hanno voluto parlare del Napoli di Maradona e Carnevale (!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!) con unici accenni alla partita da parte di Ottavio Bianchi che ha voluto parlare di “RIGORE FANTASIOSO” e in più ha detto “eeeh ma il Milan il primo tempo non ha giocato bene…..”
    TRISTEZZA MORTALE CAZZO!

  40. MILANDOMINAT 1 Marzo 2011 at 14:03

    e bigon in coro

    “Abbiamo tenuto bene il campo soprattutto nel primo tempo. Non faccio mai questioni sugli arbitraggi ma questa teoria del “ci può stare” dopo un po’ stanca. Di fuorigioco ne puoi sbagliare uno, due ma non quattro, il rigore anche in questo caso si è detto che “ci può stare”. Il Milan ha fatto bene e quando gioca così, con quei campioni, non ce n’è per nessuno. Ci rimani male ma abbiamo la pellaccia dura e ci concentriamo sul Brescia. La stagione è ancora lunga e cercheremo di riprendere la marcia. Se una sconfitta a Milano crea un dramma, significa che non abbiamo capito nulla. Il calcio va accettato. Si vince e si perde e quando si perde bisogna capire i propri errori. Non abbiamo però questa serenità perchè l’episodio del rigore ha condizionato la gara.

    CHIAGNE OMM ‘E MMERDA

  41. parole sante negli ultimi due commenti, MD.

  42. LaPauraFa80 1 Marzo 2011 at 14:21

    io vi giuro che non ancora ho ben capito se fosse rigore o meno

    Difficilissimo avere certezze.
    Da un lato mi sembra giusto punire il salto scomposto di Aronica, dall’altro è molto facile che in quelle situazioni (Ibra-Cannavaro, Pato-Aronica) fischino a favore della squadra in difesa.
    Mettiamola così, non l’avessero fischiato non se ne sarebbe lamentato quasi nessuno.
    E tre mezzi rigori, Cannavaro su Ibra nel primo tempo, quello su Van Bommel (il meno netto) e quello poi fischiato ne hanno fatto uno intero.

    Comunque polemiche spazzate via dal resto della prestazione, zero tiri in porta del Napoli, Cavani inesistente, Gargano ridicolo, azzurri che non hanno mai giocato, Milan padrone del campo.

  43. LaPauraFa80 1 Marzo 2011 at 14:24

    Mazzarri al vigile: “Hanno messo qui la curva dopo che ho parcheggiato”.
    Interistiorg :mrgreen:

  44. Mettiamola così, non l’avessero fischiato non se ne sarebbe lamentato quasi nessuno.

    Diavolino sì :mrgreen:

  45. Diavolo1990
    Diavolo1990 1 Marzo 2011 at 14:33

    eg
    Se i problemi sono un primo tempo giocato male di una gara vinta 3-0 avercene sti problemi.
    Ammettere che in questo momento vi siamo superiori vi costa così tanto?

  46. LaPauraFa80 1 Marzo 2011 at 14:37

    Diavolino sì :mrgreen:

    Infatti ho detto “quasi” tutti. 😉

  47. Ma Aronica salta di spalle. Non saprei.

    Lpf piu lo vedo e piu’ mi sembra evidente, ma è chiaro, è solo una mia impressione. Anche perchè o dai una motivazione del genere o semplicemente è cretino! :mrgreen:
    Ma quando si vince una partita così non vedo nemmeno il motivo di interpretare una situazione discutibile come quella che ha portato al calcio di rigore: il Milan è stato piu’ bravo e avrebbe vinto lo stesso, garantito!

  48. LaPauraFa80 1 Marzo 2011 at 15:43

    Ma sai che forse hai ragione?
    Però l’ho riguardato secondo per secondo almeno 10 volte e ancora non sono sicuro al 100%.
    Un casino.

  49. Ammettere che in questo momento vi siamo superiori vi costa così tanto?

    Di certo avete un sistema di gioco diametralmente opposto al nostro, e di certo molto piu’ affidabile.
    Se ci siete superiori? forse si, ma anche ni.

    Ma se devo essere sincero a me una squadra che esenta completamente il centrocampo da qualsivoglia manovra di costruzione e che non fa quasi mai guadagnare il fondo ai propri terzini, non piace tanto, pur comunque riconoscendone l’immensa efficacia.

  50. Ma se devo essere sincero a me una squadra che esenta completamente il centrocampo da qualsivoglia manovra di costruzione e che non fa quasi mai guadagnare il fondo ai propri terzini, non piace tanto

    Di quale squadra stai parlando, Melito?
    Perchè se parli del Milan, vuol dire che non lo hai visto giocare!

  51. LaPauraFa80 1 Marzo 2011 at 16:22

    Anche a me sembra una forzatura Melito, considerando che comunque a centrocampo manca il vero regista in quanto infortunato e là davanti Ibra invoglia ogni tanto a scavalcare il centrocampo.
    Ma non avviene sempre, ieri peraltro si è passati molto da Van Bommel che ha fatto una signora partita, proponendosi anche in area.

  52. Anche Gattuso è stato molto dentro il gioco. Poi, pure gli esterni allargavano spesso. Certo, se sono scarsi, non possiamo farci niente!

  53. Van Bommel ieri è stato il migliore in campo . Peccato non averlo preso 4/5 anni fa .

    Che giocatore Boateng .

  54. LaPauraFa80 1 Marzo 2011 at 16:31

    Anche Gattuso è stato molto dentro il gioco.

    E non è un bene. :mrgreen:

  55. Si ma associano noi all’ anticalcio . E quando descrivono le loro parite , parlano di calcio champagne (Melito non mi riferisco a te) .

    L’Inter la seguo e di gioco non ne sto vedendo motlo in queste ultime gare .Con la Samp se Snejder non si fosse invetnato quel goal , sarebbe finata 0 a 0 . E tutto questo gioco spumeggiante , io non lo vedo . Gioco che dipende solo ed esclusivamente da quel fenomeno di Eto’ o . Va , e ci aggingo pure Maicon .

  56. LaPauraFa80 1 Marzo 2011 at 16:38

    Ho visto, Juan. 😀
    Come se l’inter di JM o Mancini fosse ‘sto grande esempio di calcio siderale.

  57. G.B.Balabam 1 Marzo 2011 at 16:42

    (Melito non mi riferisco a te) .

    Allora mi sembrate un po’ permalosetti.
    Non è che uno faccia sempre il confronto con l’Inter quando da un giudizio sul milan (o su un’altra squadra).
    Io mi sento di asserire che questo milan sia una squadra mediocre (nel senso letterale del termine).
    E questo indipendentemente dal giudizio che mi sento di dare sull’Inter.
    Poi potete essere d’accordo o meno ma rispondere “però l’Inter …” mi sembra un po’ limitato.

  58. E non è un bene.

    Nono, è vero! Infatti, continuo a dire che, fino a quando non avremo un degno sostituto, non possiamo fare a meno di Pirlo!

    L’Inter la seguo e di gioco non ne sto vedendo motlo in queste ultime gare .

    Juan, guarda che non ne avevano neanche quando erano fortissimi! ….. cioè, non erano certo piacevoli da vedere, anche se molto efficaci. E la cosa che conta, è proprio l’efficacia, visto che ti porta i risultati!

  59. Non è vietato paragonare il gioco delle prime due della classifica. Come non è vietato a voi, dare tutte le opinioni che date sul Milan. Anche se nessuno ve le ha richieste!
    Non è essere permalosi!

  60. Lpf ,

    io non faccio paragoni con il passato . Ma cerco di confrontare le squadre presenti . E mi viene da ridere quando li sento parlare riguardo noi , associandoci all’anticalcio , e trascurando il fatto che anche loro sono dipendenti da Eto’o in attacco e dalla buona vena di Maicon .

    Poi parlano di Zlatandipendenza . Ok, vero . Ma queste giornate , dove Zlatan era ed è nettamente sfiancoato , i punti chi li ha portati ?

    Ovviamente non tutti sono così antisportivi . Ma a leggere certi commenti ti fai veramente grasse risate .

  61. LaPauraFa80 1 Marzo 2011 at 16:48

    Balabam, per carità, sai bene quanto critico il gioco di Leonardo, pur ammettendo che noi da un bel pezzo non diamo certo lezioni sul bel gioco.

    Però, insomma, fa strano leggere chi parla di anticalcio, quando giochiamo un calcio che dal punto di vista dello spettacolo è su per giù quello di Mancini e Mourinho (soprattutto il primo anno).

    E poi alla fine conta l’efficacia, come dice sadyq.
    Mi tengo volentieri questo gioco, questa solidità difensiva finchè si vince.

  62. Balabam , fatti dure risate .

    Non era riferito nemmeno a te . Mi sembrate abbastanza obiettivi , e mi riferisco a voi interisti di questo blog . Eccetto la capra di nome Alex .

    Mi riferivo a commenti letti in giro su internet , e sentiti di persona .

  63. Sadyq , lascia stare . Non erano spettacolori , ed è vero . Ma avevano una solidità difensiva pazzesca .

  64. LaPauraFa80 1 Marzo 2011 at 16:49

    Non fa una piega, Juan.
    Semplicemente aggiungevo che peccano di coerenza, essendo che ci sono passati pure loro in questo tipo di gioco.

  65. G.B.Balabam 1 Marzo 2011 at 16:59

    Semplicemente aggiungevo che peccano di coerenza, essendo che ci sono passati pure loro in questo tipo di gioco.

    Che veniva etichettato come anticalcio da voi (e anche io non mi riferisco a te o Jangatsu perchè non vi conoscevo), quindi quello di coerenza mi sembra un concetto molto tirato per i capelli.
    Adesso è il vostro turno.
    Quello che intendevo io è che quando dico che non siete uno squadrone, non lo dico paraganonandovi all’Inter. Lo dico paragonandovi al mio concetto di squadrone (che spero si sia capito non è equivalante al “wow, che partita divertente”).

  66. Non erano spettacolori , ed è vero . Ma avevano una solidità difensiva pazzesca .

    Ed io che ho detto? Non erano fortissimi solo in difesa ….

  67. LaPauraFa80 1 Marzo 2011 at 17:04

    Che non siamo uno squadrone è la scoperta dell’acqua calda.
    Sulla coerenza, io non posso far altro che parlare per me: chi vince ha sempre ragione e nel calcio conta la solidità. Dovrei verificare cosa dicevano in altre situazioni coloro che oggi parlano di anticalcio, considerando che sono tantissimi, dubito schifassero tutti quanti il gioco di Mancini o Mourinho.

  68. Che non siamo uno squadrone è la scoperta dell’acqua calda.

    Poi, chi di noi ha detto sta cosa? Mah …..

  69. G.B.Balabam 1 Marzo 2011 at 17:13

    Dovrei verificare cosa dicevano in altre situazioni coloro che oggi parlano di anticalcio, considerando che sono tantissimi, dubito schifassero tutti quanti il gioco di Mancini o Mourinho.

    Insisto, perchè vuoi fare il paragone?
    Per scoprire gli ipocriti che lodavano il Mancio ed oggi parlano di anticalcio?
    Guarda, ad occhio e croce, il numero è lo stesso rispetto a quelli che oggi magnificano il milan ed ai tempi schifavano l’Inter.
    Anzi, qualcuno in meno perchè voi avete più gonzi. :mrgreen:

  70. buongiorno

    la verità nei fatti a Verona sono entrati Pato e Boateng ed hanno cambiato la partita

    ieri è entrato Boateng ed ha cambiato la partita perchè l’attacco con quei tre lì davanti non fa i movimenti giusti

    entra il Boa che da l’equilibrio giusto al nostro attacco ma anche al centrocampo

    in una parola imprescindibile

    che peccato non averlo avuto per 2 mesi e c’era qualcuno che diceva che non era da Milan

    grande prova di Janku , peccato averlo riscoperto adesso dopo aver fatto un mese con Bonera e Oddo terzino sinistro

    la colpa è anche sua che evidentemente in allenamento non ha convinto l’allenatore

  71. LaPauraFa80 1 Marzo 2011 at 17:16

    Ma io non voglio fare nessun paragone…semplicemente mi fa strano che venga schifato un calcio col quale avete campato per anni (vincendo).

  72. Che palle, la smetti con questa parola “gonzi”? Avresti anche rotto il cazzo!

  73. G.B.Balabam 1 Marzo 2011 at 17:21

    semplicemente mi fa strano che venga schifato un calcio col quale avete campato per anni (vincendo).

    Perchè ti fa strano?
    Uno si accontenta.
    E’ ovvio che io sono contento di ogni singolo scudetto.
    Festeggerò anche quello che vinceremo quest’anno …. 😎 :mrgreen:
    Ma certo non cambierei la sensazione di superiorità che avevo l’anno scorso con questa pataccata di Leomuntada.

  74. Sadyq , io invece ho scoperto che se chiamo loro ” gonzi ” , danno fuori di brutto . Ma di brutto , brutto , brutto (cit.) .

    E devi vedere come si surriscaldono poi .

  75. Juan, ma a casa loro! Poi, vengono quì e continuano le prepotenze. Mettono le faccine, ma restano stronzi, non gonzi. Specie questo professore col nome da facciata contro un muro!

  76. Dai smettila sadyq con questa storia di “casa mia”, io credo di poer dire che gli interisti qui si comportano sempre con educazione. Fai il bravo orsù. 😉

    Lpf, Juan, il vostro non è anticalcio. Mi sembra evidente.

    E noi con questo calcio ci abbiamo campato per tre anni! Anche questo è evidente.

    E sono stato felice di giocare quel calcio perchè mi ha fatto vincere! Altrettanto evidente!

    Ma è un calcio che non mi fa impazzire! E che in competizioni europee può non funzionare un granchè!

  77. Non tutti Melito!
    Lo stronzo dal nome onomatopeico, continua a rompere il cazzo!

  78. O:

    E sono stato felice di giocare quel calcio perchè mi ha fatto vincere! Altrettanto evidente!

    O:

    Ma è un calcio che non mi fa impazzire! E che in competizioni europee può non funzionare un granchè!

    Delle due, una!
    Io vorrei vincere. Tanto, il Milan di Sacchi non c’è più, quindi tantovale accontentarsi di un gioco mediocre ma efficace e vincente!

  79. Diavolo1990
    Diavolo1990 1 Marzo 2011 at 17:58

    Melito scusa
    Il calcio di Mourinho ora aveva un gioco?
    Non farmi ridere.
    E non siamo quelli di mancini

  80. E comunque la mia non voleva essere una forzatura lpf e sadyq.

    Io non ho mica detto che vanbommel o falmini non entrano nel vivo delle azioni, ma piu’ semplicemente che lo fanno con inserimenti o intercettando le palle in uscita, ma non di certo partecipando alla costruzione del gioco.

    Certo, Pirlo gioverebbe e non poco alla causa.

    E non credo che questo gioco sia dettato dalla scarsezza di alcuni giocatori, come da qualcuno suggerito, ma piu evidentemente da un attegiamento mirato voluto dall’allenatore.

    Se abate non raggiunge il fondo non è perchè è scarso ma piu semplicemente perchè crossando dalla trequarti si ritrova, in caso di ripartenza degli avversari, in posizione di contrasto frontale , anzichè essere costretto a rincorrere.

    Se Nesta o Thiago lanciano lungo su Ibra (spalle alla porta) o Pato (in profondità), non lo fanno in quanto i mediani sono scarsi, ma piu semplicemente perchè in questo modo costringono l’avversario a rimanere basso, a essere sempre contrastato frontalmente con pressing alto dai centrocampisti che non avendo compiti di costruzione possono dedicarsi a marcare gli avversari in uscita, a costringerlo ad uscire dal pressing con pochi giocatori che poi se la devono vedere con due dei migliori centrali in circolazione.

    E’ tutto calcolato, è piu’ facile giocare così (anche se comunque bisogna lavorare e non poco per imparare a pressare compatti cosi alti) e lo puoi fare quando appunto hai una coppia di centrali così e Ibra.

    Io non ci vedo Anticalcio, ma solo un modo alternativo di intendere il calcio, che in un campionato come quello italiano va piu che bene e che spesso ti porta a vincere i campionati.

  81. continua a rompere il cazzo!

    Forse perchè i tuo cazzo è facilmente frantumabile. :mrgreen: permalosetto.

    Melito scusa
    Il calcio di Mourinho ora aveva un gioco?

    Quello con Ibra all’inter no di certo, o perlomeno era simile al vostro, ma rivediti il chelsea, l’inter della scorsa stagione e il Real di oggi.

  82. LaPauraFa80 1 Marzo 2011 at 18:11

    Sì, ma dai alla squadra il suo regista e il numero di lanci diminuisce. Tutto lì.

  83. grande prova di Janku , peccato averlo riscoperto adesso dopo aver fatto un mese con Bonera e Oddo terzino sinistro

    allegri ha fatto benissimo a emarginare janku, e dovrà cointinuare a farlo se vogliamo rifondare una squadra di vecchioni. il problema che come terzino sinistro è stato obbligato a mettere bonera e oddo e non un terzino vero!

  84. E’ tutto calcolato, è piu’ facile giocare così

    No, con i giocatori che abbiamo, quello è l’unico gioco possibile.
    I medianacci partecipano poco alla costruzione, perchè non sanno farlo decentemente. Sanno pressare …..
    Abate è più laterale di centrocampo che terzino, quindi, meglio che si sbilanci poco. ……..

  85. Forse perchè i tuo cazzo è facilmente frantumabile. :mrgreen: permalosetto.

    Non sono permaloso! Tu ad esempio, puoi dirmi quello che vuoi. Senza offendere gli tutti altri.

  86. Se i problemi sono un primo tempo giocato male di una gara vinta 3-0 avercene sti problemi.
    Ammettere che in questo momento vi siamo superiori vi costa così tanto?

    ma se ci hai rotto i coglioni 3 anni con i rigorini sblocca partita del 2007-08 dove comunque vincevamo poi 3 o 4 a zero.

    non credo assolutamente che il milan ci sia superiore. poi il derby parlerà

  87. Uno lo avete già perso di derby.

  88. No ora addirittura si parla di milan che ioca bene..buonanotte proprio

  89. LaPauraFa80 1 Marzo 2011 at 18:54

    non credo assolutamente che il milan ci sia superiore.

    Uh che bello. Le parole che dicevi prima dell’andata.

    Io credo di sì. Come modo di giocare. Il nostro è molto più adatto a vincere lo scudetto, peccato per un calendario difficile rispetto al vostro, oggettivamente ridicolo. Solo questo è l’ostacolo che ad oggi ci separa dal tricolore.
    L’inter ha almeno altre 9 potenziali vittorie nelle gambe. Per questo paradossalmente il derby dovremo vincerlo più noi, che qualche punto lo perderemo sicuramente.

  90. LaPauraFa80 1 Marzo 2011 at 18:56

    E attenzione che se il Napoli perde qualche punticino ed esce dalla lotta scudetto, pur conservando il terzo posto, la trasferta dell’inter a Napoli potrebbe essere molto più facile di quanto ad oggi non si possa pensare.

  91. che aria tesa non capisco la ragione

    se siete così sicuri di vincere il derby perchè vi scaldate tanto ?

  92. no lpf

    c’è l’Udinese in rimonta non credo che mollerano
    sarebbe un suicidio

  93. G.B.Balabam 1 Marzo 2011 at 19:03

    se siete così sicuri di vincere il derby perchè vi scaldate tanto ?

    Guarda che nessuno si è scaldato. E l’unico sicuro di vincere il derby è Eg.

  94. LaPauraFa80 1 Marzo 2011 at 19:14

    Boldi, col Napoli giocheranno alla penultima. Per quel tempo la classifica potrebbe essere già bella che definita. In tal senso prevedo un rallentamento di Napoli, Lazio e Udinese.

    Ad oggi, è il calendario e solo quello a turbarmi.

  95. Balabam dove ho detto di essere sicuro di vincere il derby? no sono curioso:)

    Il anpoli a prescindere dalla classifica la aprtita non la regala e voi ne sapete qualcosa.

    Spero l’inter continui a giocare in maniera ridicolo facendo altre 9-10 vittorie nelle prossime 11 gare

  96. lpf

    con il Boa

    tutto è possibile

  97. credo che il napoli crollerà.

  98. LaPauraFa80 1 Marzo 2011 at 19:22

    No, scusa, fammi capire…
    Si può dire che noi siamo in testa nonostante giochiamo male, ma non si può dire che voi vincete nonostante giochiate un calcio strano?

    Che poi lo dicono i tuoi compagni di tifo che quello di Leonardo non è un bel gioco…
    Per il calendario che avete le 9 vittorie sono abbordabilissime. Purtroppo.
    Noi dovremo fare un bello sforzo.

  99. LaPauraFa80 1 Marzo 2011 at 19:24

    E non è questione che il Napoli la regali, è questione che giocare senza motivazioni contro una squadra che vuole lo scudetto è diverso dal farlo con enormi ambizioni.
    Prima ancora dell’ipotesi di un’alleanza piangina.

  100. elby

    è 3 mesi che lo ripeti che il Napoli crolla e la Juve rimonta

    bohhh io sti segnali per adesso non li vedo saro cieco 🙄

  101. mi ricordo che agli inizi di Settembre avevo fatto un post su Boateng e lo avevo intitolato :

    BOATENG UN FUTURO DA TITOLARE

    così all’epoca dicevano a Milanello

    mi ricordo che c’era qualcuno che diceva quì nel blog che non era un giocatore da Milan

  102. LaPauraFa80 1 Marzo 2011 at 19:36

    Avevi preso sia Boa che Binho. Te ne va dato atto.

  103. BOATENG UN FUTURO DA TITOLARE

    boateng è titolare da novembre boldi, solo che poi si è infortunto e misteriosamente nel milan gli infortuni all’inizio sembrano fesserie, poi durano mesi….boh.

    juve e roma si sono suicidate è vero, ma rimango dell’idea che il napoli crollerà. ma anche la lazio credo, quindi alla fine rimarranno tutte là.

  104. G.B.Balabam 1 Marzo 2011 at 19:41

    Balabam dove ho detto di essere sicuro di vincere il derby? no sono curioso:)

    Hai ragione.
    Sei solo il più confidente e battagliero.

    E non è questione che il Napoli la regali, è questione che giocare senza motivazioni contro una squadra che vuole lo scudetto è diverso dal farlo con enormi ambizioni.

    Se tanto mi da tanto il Napoli fa più paura quando non si gioca niente. :mrgreen:

  105. Lpf il Napoli nel 2008 giocò contro di voi senza obietivi e voi dovevate conquistre la champions…

    ve le suonò pesanemente…per storia e ambiente non ci ‘regaleranno’ mai la partita,fidati

    Boateng inizia a convincermi,discreta tecnica e grande dinamismo e intelligenza nei movimenti…un mix perfetto per il nstro campionato

  106. Io credo che a questo derby sia arriverà più o meno al completo…l’intersenza samuel e il milan senza pirlo…quindi sarà davvero tutta da vivere

  107. LaPauraFa80 1 Marzo 2011 at 19:49

    Tutto vero, come è vero che nel calcio non c’è mai nulla di certo, non voglio certo dare per scontate partite che si giocheranno tra qualche mese e che non sappiamo in quali condizioni di classifica si giocheranno.

  108. LaPauraFa80 1 Marzo 2011 at 19:51

    Cazzo…ho dimenticato un pezzo: detto quanto detto sopra, sarei più tranquillo se Napoli-inter fosse una battaglia scudetto, piuttosto che una partita con una squadra sola con un obiettivo da centrare.

    Poi, sapete meglio di me come esistano i 5 maggio… 😎

  109. lpf

    avevo riportato sul blog le voci che provenivano da Milanello da parte dei giocatori ,
    non sempre però raccontano la verità ehhe

    vero elby Boateng è diventato titolare a Novembre ma ci riferivamo al mio post di Settembre

  110. lpf

    devo dire che quando è arrivato V. Bommel dopo pochi giorni di allenamento mi avevano detto la stessa cosa ed ero stato tentato di fare un post come per Robinho e Boateng ma poi ho lasciato perdere perchè temevo la reazione contraria di alcuni autorevoli compagni di fede rossonera

  111. Diavolo1990
    Diavolo1990 1 Marzo 2011 at 20:36

    Eg
    fate un bagno di umiltà
    Ora come ora non ci siete superiori.
    E’ chiaro che se pensate le vinciamo tutte derby compreso e ci portiamo a casa il titolo alla faccia di quelli là probabilmente vivete in un altro mondo inesistente.
    Il solco dice 5 punti e uno scontro diretto a favore. Sì, vi siamo superiori.

  112. Diavolino la classifica parla sempre chiaro e dice chi è più forte…

    però quest’anno l’Inter ha avuto una decina di partite in cui è successo qualcosa di anormale, oltre ad una serie di infortuni sconcertante…l’inter non può fare 3 punti tra samp,chievo,lazio,brescia e lecce (3 su 15!).non esiste e la dimostrazione è stata data dall’arrivo di leonardo, un allenatore tutt’altro che di altro livello! Chiaramente la colpa è solo nostra se la squadra e la società si sfaldano attorno ad un allenatore. un’altra dimostrazione è stato il camio di apsso tra lazio e werder e le 2 gare del mondiale per club dove nonostante gli avversari non irresistibile sembrava tutta un’altra. Lì c’era da vincere un trofero,nelle gare precedti c’ea da mandare via un allenatore.

    in ogni caso se alla fine vincerete il campionato per 4-5 punti sarà evidentemente a causa del clamoroso periodo di smarrimento con Benitez ma la colpa sarà solo nostra (di giocatori e società in primis). lo scudetto non si vince solo con i vaori tecnici e tattici ma anche con la testa,i nervi che a noi hanno fatto difetto tra novembre e dicembre.

    ALLA FINE : sarebbe uno scudetto MERITATO ma non confermerebbe una superiorità tecnica del Milan a causa dell’anomalia del ultimo periodo di Benitez (inforuni a parte).

    Poi anche il secondo derby dirà qualcosadi importante nel confronto meramente tecnico delle 2 squadre.

  113. madonna hos critto in maniera pedestre…sorry

  114. Diavolo1990
    Diavolo1990 1 Marzo 2011 at 22:30

    però quest’anno l’Inter ha avuto una decina di partite in cui è successo qualcosa di anormale, oltre ad una serie di infortuni sconcertante…
    ALLA FINE : sarebbe uno scudetto MERITATO ma non confermerebbe una superiorità tecnica del Milan a causa dell’anomalia del ultimo periodo di Benitez (inforuni a parte).

    Ah no?
    Mani avanti.
    Come se noi a gennaio non abbiamo avuto 12 infortuni.
    Insomma tirata sui vetri per non voler ammettere una verità sacrosanta.
    Con Samp, Brescia e Lecce avevate una formazione non meno decimata di quella che noi stiamo schierando ora.

  115. Ma che cazzata eg: chi arriva primo, in fondo al campionato, ha sempre meritato ed è stato superiore agli avversari. Tutti!
    Il campionato non è come la coppa, che può essere decisa da un singolo episodio fortunoso. Se non sei più forte, non lo vinci.
    Le “anomalie”, accadono a tutti ed il bello sta proprio nel riuscire a superarle meglio degli altri!

  116. Diavolo1990
    Diavolo1990 1 Marzo 2011 at 23:58

    Rosicant
    Gentilmente offerti da Bausciacafè.com (non che eg qui non abbia offerto prestazioni all’altezza)

    Nonostante l’impegno che ci stava mettendo il napoli non riuscivano a farsi infilzare. Ci ha pensato allora Rocchi, fedele al diktat padronale, ad abattenre con successo i terroni
    (RenyNerazzurro)

    —-

    Che schifo..come si fa a vincere un campionato simile?
    (Pietro)

    —-

    Killer Rocchi non si smentisce: delitto perfetto. Comunque il Napoli, appena ha sentito un’pò la pressione di una partita importante, si è sciolto come neve al sole. Il tanto decantato Cavani, in 2 partite a S.Siro, per vedere un pallone è dovuto andare al negozio dello stadio a comprarne uno.
    (Snis)

    Peter Popara: ma siamo veramente sicuri che il rigore sia così scandaloso ?

    Peter, si. Senza ombra di dubbio.
    (Snis)

    —-

    io avevo previsto anche il rigorino

    cioè al terzo della ripresa…giusto così, per non prolungare la suspense…
    ma almeno c’era il rigorino?
    (Nino44)

    —-

    Papi gli ha comprato pure questa.

    E nessuno l ‘ha detto a quel somaro di mazzarri.
    In proporzione il più coglione di tutti.
    (Antoninoverdi, sempre uno dei migliori)

    Devo dire che davo il Napoli perdente al 99%, quindi ‘emotivamente’ le cose per me cambiano poco. Razionalmente, ovviamente turno favorevole al bbilan. I Gobbi ed i bbilanisti sono parenti stretti, figurati se gli fanno lo sgambetto! Ha ragione non mi ricordo chi: dobbiamo fare tutto da soli, e sarà durissima: non mollare neanche un punto, vincere il derby e poi ancora vincere sempre. Sperando che i pagliacci perdano punti. Durissima, ma io ci credo ancora !!!
    (Peterpopara)

    Anche mazzarri e delaurentis servi del papi. Almeno fate finta di prendervela, ecchecc
    (GG)

    —-

    buongiorno bauscia!!!!!

    che schifo, ogni partita tac un aiutino determinante………
    LADRI MERDOSI!!!!!!!!!!

    nino
    il rigore non c’era e 2 secondi prima c’era un fallo di ibra su cannavaro………

    gigi
    erano bad vibrations………………

    e sabato ci tocca tifare rube, turiamoci il naso…….

    (Dellas73)

    —-

    secondo me la cempions non è poi cosi’ determinante per loro…lo è di + per noi…
    e per il morale se ne strafregano:il loro obiettivo era interrompere il nostro filotto nell’albo d’oro degli scudi…per loro il resto è fuffa
    (Renynerazzurro)

    —-

    Juan, dai, quel rigore è imbarazzante. Che poi, il Napoli si fosse già cagato nelle mutande nel tunnel è un dato di fatto e magari anche senza l’aiuto del killer Rocchi l’avreste portata a casa. Ma dire che quel rigore c’è mi sembra troppo, anche perchè a Verona ho visto Robhino fare di peggio senza venire sanzionato. Questo è rigore come quello di Ranocchia contro il Cagliari non è fuorigioco.
    (SMIS)

    —-

    io il rigore lo avrei dato, vedi tu.

    Ma avrei sbattuto fuori gattuso ben prima. Sta licenza di insultare tutta sua prima o dopo me la spiegherete.

    Grinta un par di palle: animale
    (Gigi di biagio)

    —-

    juan
    amen?!?!?!?!?!?!?!
    amen un paio di c…….i!!!!!!!!!!!
    ecchecaxxo!!! se c’è lo dai altrimenti nisba!
    mi pare che la striscia di aiutONI si sta allungando troppo……. udine cagliari verona napoli……..
    e basta!!!!!!!!!!
    e mai una contro………..
    (Dellas73, che vede aiutoni dove non ci sono)

    —-

    “Abbiamo demolito il Napoli, poi certo il rigore decisivo era in realtà fallo per gli avversari, ma Amen”.
    Dallo al Napoli un rigore così sullo 0-0, poi me lo vieni a raccontare l’Amen.
    Scommetto che ci metteresti anche qualche altro riferimento religioso prima dell’Amen, però! 😀
    (Nk)

    —-

    Juangatsu: Il problema è che in area di rigore non ci sono nemmeno entrati .

    E questo quanti punti vale in classifica?

    Juangatsu: Ed era cmq questioni di minuti

    Ah, sì?

    Juangatsu: Non poteva prenderle tutte De Sanctis

    Ah, no?

    Niente, non ce la fanno…siamo al “abbiamo legittimato il risultato” di moggiana memoria…

    PS: il fallo di mano è l’UNICO fallo che necessità della volontarietà.
    Non voglio dire niente su quel rigore, aggiungo solo un elemento ai vostri giudizi…

    (Nk)

    —-

    juan
    caxxo
    NON UNA DECISIONE ARBITRALE A SFAVORE!!!!!!!!!!!!!!!
    MAI!!!!!!!!!!!!!!!!
    (Dellas73, a soli 8 giorni da Inter-Cagliari)

    —-

    Juan, il problema non è vincere rubando.
    Il problema è che non può essere così difficile ammettere di aver avuto una decisione favorevole senza arrampicarsi sugli specchi
    “si, ma stavamo dominando”
    “si, ma De Sanctis mica le poteva prendere tutte”
    “si, ma Ibra ha il naso più lungo di Cannavaro”

    Sì, sì, sì…ma il fallo di Ibra c’era o no?
    (Nk, il moralizzatore)

    —–

    Juan, tu svicoli. Ma con Gattuso sotto la doccia al primo tempo sarebbe stata comunque “questione di minuti”?

    Perchè lo schifo è quello, ti ripeto che io il rigore lo avrei pure dato.

    E non ci sono interpretazioni quiando ti gridano in faccia “Ma che cazzo stai facendo coglione!”

    Fateci un decreto legge

    (Gigi di biagio)

    —-

    il patto marketing del ’94 non si è mai interrotto

    il trofeo riina lo conferma

    il puparo della campagna acquisti dell’ a.c. moron è esplicita

    spero che a parte i 3 punti(l’anno scorso fecero fare 2 gol di testa su corner a baleninho) gli diano nel sottopassaggio anche delle brioches
    (Jerry)

    —-

    roberto: l’intervento di ibra in inghilterra non è mai fallo.

    E allora Rocchi vada ad arbitrare in Inghilterra! Roberto, ma che discorso è????
    (Snis)

    Juangatsu:
    Gigi , andava espulso . Fesso l’arbitro che non si fa rispettare .

    Sorprendente come invece si sia fatto rispettare da sneijder l’anno scorso nel derby, nevvero?

    Per i subumani valgono regole diverse “per venire incontro alle loro ridotte capacità mentali” (cit.)
    (Gigi di Biagio)

    —–

    comunque fa male a chi piace il giuoco del calcio

    vedere una squadra come il milan

    sono l’anticalcio
    giuocano proprio male

    non fanno due passaggi di seguito
    sono proprio tristi
    invece il cavaliere padrone e’ cosi’ felice e allegro

    (AntoninoVerdi, il migliore è sempre lui, per distacco!)

    però i rigori di rocchi julione li para, altro che de santis. E’ proprio colpa del napule.
    (Vev)

    —–

    Amano il Milan, odiano Berlusconi e si Impreziosiscono con la sua firma.
    Ineccepibilmente gonzi.

    Scrivo un post, và…mettiamo fine a questo strazio.
    (NK)

    —-

    Vev, scherza poco che ora vengono anche a dirti che “il rigore era tutto da segnare” (altro leitmotiv moggiano, fra l’altro)
    (sempre nk, livelli di rosicamento assurdi)

    Ancora più evidente del fallo dell’ex di piquè (il fallo non lo commette perchè spinge cannavaro ma perchè gli rifila un calcio al mento mentre stava colpendo di testa immagini sky)c’è il fuorigioco netto di iankulo che va sul pallone e quindi partecipa all’azione.

    Ma ben lo sappiamo che il regolamento per il circo cambia a seconda della convenienza: rubigno usa il braccio (volontariamente)gol convalidato aronica la prende di gomito con un no look: rigore.

    Poi metro di giudizio conforme.Nel derby applauso di Snei espulsione diretta. L’anello mancante dopo 10 minuti gli aveva scovato i parenti dalla tomba fino alla 15 generazione ma lì fa finta di non sentire o vedere. Oltre la meravigliosa segnalazione della simulazione di Lucio a centrocampo con relativa ammonizione.

    Tutti degni del loro signore e padrone.
    (narya e dellas73 che lo quota scrivendo applausi!)

    Domani la seconda parte

  117. eg il discorso non regge non c’è la controprova che con leo in quelle partite avreste fatto meglio….

  118. ridicoli i bauscia hahhahahahahahah ma come si fa ad essere così visionari LOL

  119. Oh , ma mi vaete intercettato ? Fottuti comunisti . 😈

  120. Ah no?
    Mani avanti.
    Come se noi a gennaio non abbiamo avuto 12 infortuni.
    Insomma tirata sui vetri per non voler ammettere una verità sacrosanta.
    Con Samp, Brescia e Lecce avevate una formazione non meno decimata di quella che noi stiamo schierando ora.

    E infatti non parlo di infortuni ma dell’anomala situazione creatasi con Benitez.

    Sadyq ho specificato ad inizio commento che la classificia premia il migliore SEMPRE. La mia risposta era su un Milan eventualmente superiore all’Inter tecnicamente. Beh tecnicamente non siete secondo me superiori. Poi, come insegnano le champions 2010 e 2007, non basta il solo valore tecnico. Voi finora avete avuto nervi saldi e maggiore concentrazione,non mi risulta che abbiate giocato un mese e mezzo contro l’allenatore 🙂

    In soldoni : cazzi nostri se perdiamo lo scudetto perchè ci mettiamo a giocare contro l’allenatore.

    Ma se parliamo di valore tecnico assoluto delle 2 squadre dico 55%inter 45% milan.

    Poi voglio dire : pochi giorni fa diavolino ha ribadito che il Milan 2007 era più forte dell’Inter nonostante 2 scontri diretti persi e 28 punti di ritardo. e l’anno scorso ha discusso a lungo nonostante un aggregate di 6-0.

  121. eg il discorso non regge non c’è la controprova che con leo in quelle partite avreste fatto meglio….

    la controprova sta nel fatto che con Benitez eravamo ottavi con Leonardo siamo primi!

Comments are closed.