Ecco a voi le pagelle di Milan-Napoli:

Diego Lopez 7: para tutto quello che gli capita sotto tiro. Attento, sicuro e salva per tre/quattro volte il risultato.
Miracolo nel finale sul tiro di Higuain.

Rami 6,5: un mostro in area di rigore. Ovunque. (Al 20′ st Zapata 6: normale amministrazione).

Mexes 6,5: Inzaghi riscopre un centrale d’oro.
Insieme a Rami, difende e copre benissimo in marcatura Higuain. Rigenerato, sicuro, ottimo.

Bonera 6: soffre la catena composta da Ghoulam e Mertens, poi riesce a prendere le misure e svolge un ottima partita difensiva.

Armero 6: l’anello debole della retroguardia. Sempre in difficoltà quando viene attaccato da Mesto e Callejon. Si riscatta con l’assist del 2-0.

Poli 6,5: gara di sacrificio, difende bene e sfiora anche il gol in un paio di occasioni. (Al 32′ st Muntari: sv).

Montolivo 6: torna in cabina e lo si vede. Certo, ma ancora la forma fisica migliore, ma con lui in campo è tutto un altro Milan. Bentornato, ancora una volta. (Al 85′ st Essien: sv)

De Jong 6: Con Montolivo in regia, si dedica alla sola interdizione lasciando poca libertà ai centrocampisti di Benitez.

Bonaventura 7:  sempre più importante per questo Milan. Sforna un assist a Menez per il gol del vantaggio e sfiora il gol più volte nel primo tempo. Gol che arriva nella ripresa, con un gran colpo di testa che fissa il risultato sul 2-0 per i rossoneri.

Honda 6:  Il meno ispirato del reparto offensivo milanista, ma la palla non la perde mai.
Utilissimo soprattutto nel finale che cerca di far rifiatare la squadra tenendo il pallone in avanti.

Menez 7,5: assoluto dominatore della partita. Un gol straordinario e una partita da falso nueve col talento del dieci.

Filippo Inzaghi 7: uno dei migliori Milan visti in stagione.
Giocano, corrono, pressano e segnano.
Si diverte e fa divertire, bravo.

MargheritAxen

Posted by MargheritAxen