Finisce con un pari che ferma il buon inizio anno del Milan la prima giornata di ritorno. Mihajlovic non riesce in nessuno degli scontri diretti a vendicare l’esonero di aprile ma toglie 2 punti ai rossoneri.

In una partita con un paio di contestazioni arbitrali (calcione a Bonaventura da rigore netto; ma è anche peggiore il mancato rosso a Obi) il Milan concede di fatto la prima mezz’ora a una squadra molto fisica come il Toron subendo due gol in breve tempo. Poi la rimonta – l’ennesima in stagione – si ferma sul 2-2 di Bacca. Nel frattempo, però, c’erano state le due decisioni citate in precedenza; a rigor di regolamento, invece, è giusto il rosso a Romagnoli per due falli tattici su giocatori lanciati. Sia il centrale sia Locatelli salteranno il Napoli. Soffrono ma vincono proprio i partenopei e la Lazio; perde di conseguenza l’Atalanta (2-1 con i biancocelesti) mentre la Fiorentina può ancora tornare avendo sgambettato la capolista Juve.

Nella parte bassa della classifica cambia poco, perdono le ultime 3 e l’Empoli ne approfitta guadagnando un punticino. Vincono anche Bologna, Sassuolo e Cagliari, ma soprattutto la Roma seconda che si porta a -1 dalla Juventus, che però deve ancora recuperare la sfida rinviata con il Crotone. Affare scudetto tutt’altro che chiuso; per il Milan è a questo punto necessario un successo sabato con il Napoli.

Risultati 20^ giornata: sabato Crotone-Bologna 0-1, Inter-Chievo 3-1; domenica Cagliari-Genoa 4-1, Lazio-Atalanta 2-1, Napoli-Pescara 3-1, Sampdoria-Empoli 0-0, Sassuolo-Palermo 4-1, Udinese-Roma 0-1, Fiorentina-Juventus 2-1; lunedì Torino-Milan 2-2

Classifica: Juventus* 45, Roma 44, Napoli 41, Lazio 40, Milan* 37, Inter 36, Atalanta 35, Torino e Fiorentina* 30, Cagliari 26, Udinese e Chievo 25, Sampdoria 24, Genoa e Bologna 23, Sassuolo 21, Empoli 18, Palermo 10, Crotone e Pescara 9

piterdabrescia

Posted by piterdabrescia

Editorialista da settembre 2012, vice-direttore e curatore delle rubriche "Destinazione" da ottobre 2014