Juventus che allunga, tre squadre che tornano sotto dalle posizioni immediatamente alle spalle. Costa molto al Milan l’occasione sprecata di ieri sera nel derby.

Quattro partite, tra sabato e domenica, hanno anticipato il pomeriggio classico delle 15. Si è partiti sabato pomeriggio con la vittoria casalinga del Chievo sul Cagliari; poi il Napoli, apparso in ripresa, ha superato 1-2 l’Udinese che sembra un po’ aver perso la spinta data dal cambio in panchina. In serata, ancora una volta, il successo della Juventus che rifila tre reti al Pescara, potendo anche permettersi di far esordire il primo giocatore nato nel nuovo millennio nella storia della serie A. La rimonta di giornata avviene all’ora di pranzo di domenica; si tratta del sorpasso della Samp sul Sassuolo nei minuti finali.

Nel pomeriggio, tanti gol e un colpo di scena. Si parte con la “doppia doppietta” di Ilicic e Bernardeschi che regala uno 0-4 alla Fiorentina sull’Empoli; cade il Genoa, in casa di una Lazio sorpresa di questo inizio campionato (3-1), vincono anche Bologna e Torino, rispettivamente contro Palermo e Crotone sempre più inguaiati. La rimonta dell’Atalanta (-1 dalla zona Champions) sulla Roma si concretizza su rigore al 90′, dopo un secondo tempo dominato; è Kessiè a trasformare per il 2-1 finale. L’unico pareggio di giornata arriva proprio dal derby; il risultato probabilmente più giusto per quanto visto in campo, ma arrivato al 92′ certo non è il massimo.

Risultati 13^ giornata: sabato Chievo-Cagliari 1-0, Udinese-Napoli 1-2, Juventus-Pescara 3-0; domenica Sampdoria-Sassuolo 3-2, Atalanta-Roma 2-1, Bologna-Palermo 3-1, Crotone-Torino 0-2, Empoli-Fiorentina 0-4, Lazio-Genoa 3-1, Milan-Inter 2-2.

Classifica: Juventus 33, Roma e Milan 26, Lazio e Atalanta 25, Napoli 24, Torino 22, Fiorentina* 20, Inter, Chievo e Sampdoria 18, Genoa*, Bologna e Cagliari 16, Udinese 15, Sassuolo 13, Empoli 10, Pescara 7, Palermo 6, Crotone 5.

piterdabrescia

Posted by piterdabrescia

Editorialista da settembre 2012, vice-direttore e curatore delle rubriche "Destinazione" da ottobre 2014