Milan Jovanovic firmerà per il Liverpool. Cesc Fabregas per il Barcellona. Se per il secondo non c’erano possibilità, il primo era un nome certo per la prossima stagione che ci siamo già fatti fregare. Spero che tutto ciò voglia dire che questa estate la davanti arriverà un grande nome, e non che si produrrà il solito immobilismo. L’arrivo di Jovanovic al Liverpool inoltre è un ulteriore segnale della partenza, che da probabile diventa sempre più certa di Fernando Torres. Difficile per noi arrivare a lui. Ma attenzione. Si vocifera che Torres sia pronto a tornare a Madrid, sponda Real. Lui, storico capitano dell’Atletico, è già pronto al tradimento. E chissà che il Real non venda il Pipita Higuain. Chi lo prende fa un affare.
Capitolo Hernanes. Il giocatore vuole il Milan. E poi dicono che il Blasone non serve a nulla. Giocare nel Milan o nel Real Madrid è ancora oggi il sogno della maggior parte dei calciatori. Tra noi e loro, se scelgono loro, spesso, lo fanno solamente per una barca di soldi. Galliani vedi di non rovinare anche questo.
Capitolo Terzini. Non si muove nulla. Per ora. Come al solito.
Capitolo Attaccanti. Si parla di Robinho. Dopo averlo visto giocare con il City io lo lascerei là. Mi sa tanto di bidone.
Capitolo Parma vs Merde: il campionato è sempre chiuso. Ma quelli là sono tutt’altro che invulnerabili. Balotelli: “Esulterò sicuramente per un gol nella finale mondiale“. Il Ghana è cresciuto così tanto da raggiungere la finale?

#Update delle ore 11.51

L’A.C. Milan comunica che i calciatori Ignazio Abate e Luca Antonini hanno prolungato i rispettivi contratti con la Società fino al 30 Giugno 2014.
Capitolo terzini: chiuso?

Diavolo1990

Posted by Diavolo1990

Amministratore, co-fondatore e capo-redattore del sito dalla sua fondazione.

84 Comments

  1. Ignazio Abate e Luca Antonini hanno prolungato i rispettivi contratti con il Milan fino al 30 giugno
    2014.

  2. è inutile parlare di mercato…c’è poco da dire, galliani & co. non lo cagano! sono in ferie, non fanno un cazzo di niente…possibile che non lo capite? non sanno manco chi sia jovanovic, e finchè abate e antonini non fanno 5 autogol a testa nella stessa partita “la difesa è a posto così”!
    certo che se i soldi non arrivano è anche avvilente buttare un occhio al mercato…

  3. abate e antonini non possono essere dei titolari fissi. spero se ne rendano conto…

  4. nonono. o forse sì, ma il messaggio dalla presidenza mi sembra abbastanza chiaro…”finchè la barca va…”
    anzi facciamo “finchè sta a galla”…

  5. due titoli presi a culo sul web

    Benitez su Jovanovic: “Non è ancora fatta”

    Liverpool: ecco anche Krasic

  6. E meno male che è andato ‘sto Jovanovic 😉
    Torres, lo sapete, è il mio sogno. Higuain se lo fanno partire sono idioti, sta giocando una stagione pazzesca, forse oggi solo Ronaldo è più decisivo nel Real (forse).

    Abate può diventare un gran terzino, è ancora giovane e deve crescere. Se volete lamentarvi di lui non venite poi a dirmi “dobbiamo puntare sui giovani”, per piacere.
    Antonini che giovanissimo non è, può essere solo una riserva.

  7. BALOTELLI E’ ITALIANO, mettetevelo in testa tu e gli altri ignoranti e idioti razzisti che ci sono purtroppo in Italia!!!

  8. Diavolo1990

    Balotelli al mondiale con l’Italia non ci va per il semplice motivo che ce ne sono tanti meglio di lui e meno pubblicizzati.

  9. io che NON sono un ignorante e idiota razzista dico: per quale motivo Balotello dovrebbe andare ai mondiali, visto che gioca 10 minuti a partita, quando ci sono taaaaaaanti altri giocatori migliori di lui?
    ke poi è nero, giallo o verde a me interessa nulla!!!

    Quoto LPF per Abate e per Antonini.
    Il 1° è il nostro futuro, il 2° è una buona riserva!!!

  10. Borriello a rischio Manchester per un problema al pube.
    E da loro dovrebbe mancare Giggs.

  11. Se Balotelli va al mondiale voglio andarci anch’io! a PES sono un drago!
    Scherzi a parte, i motivi per cui non deve essere convocato sono tanti…

    Per esempio, tecnicamente non è superiore a molti altri, nonostante quello che si dice di lui. Se diventerà un campione nel futuro, benvenga per la Nazionale. Ma attualmente, nel 2010, è solo un buon giocatore.

    Poi, è davvero troppo giovane e inesperto. In certe partite conta molto la forza mentale e il carattere vero, non la cocciutaggine e l’animosità di un ragazzino alle prime armi.

    Inoltre il suo atteggiamento verso gli avversari è spesso irrisorio, e questo non è certamente utile durante un Campionato del Mondo, quando gli occhi di tutti sono puntati su una Nazionale campione in carica, e su una Nazione che sta perdendo sempre più credibilità. Ci manca solo di mettere in campo un pagliaccio che provoca gli avversari, che si fa espellere per falli di reazione, eccetera eccetera eccetera. Essere un campione non significa saper palleggiare. Di foche ce ne sono già tante.

    Per rispondere a chi è venuto a gridare al razzismo… in un paese bacchettone come il nostro è facile usare la scusa del colore della pelle per giustificare certi atteggiamenti, e lui ovviamente ci sguazza alla grande, coperto da chi lo difende a spada tratta. D’accordo, è nero. Ma non è il primo nero che abbia mai giocato in serie A. E’ solo il primo giocatore che è appena nato e già si sente il nuovo Cristiano Ronaldo (personalmente non sopporto neanche lui), e non solo fa il pagliaccio, ma quando prende per il culo i suoi avversari si lamenta anche che il pubblico lo fischi. E… ops, siccome è nero automaticamente si parla di razzismo. Ma un secondo… ricordate Marc Andrè Zoro? si si, quello che gli interisti fischiavano continuamente quando giocava nel Messina. Proprio lui. Però sia chiaro, lì non c’era razzismo. E se quei tifosi sono stati condannati a 5 anni di lontananza forzata da tutti i “luoghi dove si svolgono manifestazioni sportive, anche all’estero” è solo perchè c’è un complotto contro la società Inter e soci.
    I cori razzisti ci sono sempre stati, e se le cose non cambiano nelle teste delle persone, sempre ci saranno. Tutte le tifoserie sono state colpevoli di atti di razzismo, nessuna esclusa. Solo che in alcuni casi se ne parla di più, in altri di meno… dipende solo dalla potenza mediatica dell’evento o della società. Ma è comunque sbagliato usare questa scusa quando il razzismo non c’entra NULLA con i fischi rivolti ad un giocatore. Balotelli sta crescendo male, un po’ per colpa sua, un po’ per colpa di una società che credendo di fare il suo bene, lo sta danneggiando. La sfortuna di Balotelli non è essere nato di colore, ma essere nato di colore in questo paese, in mezzo a questa gente. Se fosse stato bianco sarebbe stato più o meno un altro Cassano. Un idiota.

  12. Se ai mondiali ci va Pepe o Di Natale può andarci anche lui.
    Anche se forse non ha ancora la testa (e chissà se mai ce l’avrà) per evitare certi comportamenti. Voglio dire, metti caso che si fa cacciare fuori? In una competizione del genere un gesto impulsivo può costare molto più caro che in campionato…

  13. Rispondo a unopercaso: stai giustificando per questo i cori razzisti su Balotelli? Perchè “non esistono negri italiani” e “buuuu” sono oggettivamente cori razzisti. Chi fa cori razzisti è un razzista. Uno può essermi antipaticissimo, ma non per questo lo insulto con cori razzisti, e se lo faccio vuol dire che sono un razzista.
    Chi giustifica evidentemente non ha ben inteso cosa sia il razzismo.
    Il razzismo non c’entra nulla con il tifare una squadra piuttosto che un’altra, il razzismo è una merda anche italiana purtroppo, perchè di razzisti l’Italia è piena. Giustificarli è ridursi come loro!
    Ripeto: RAZZISMO E’ IGNORANZA E IDIOZIA.

  14. Caro forzaneroblu, intanto è “unoAcaso” e non “unopercaso”. Attenzione ai dettagli, perchè sono importanti. Un altro dettaglio, per esempio, è che hai simpaticamente tralasciato la parte dove ricordavo i tuoi soci interisti accusati di razzismo. Insomma, decidete da che parte stare una buona volta. Non potete comportarvi da razzisti con alcuni, e con altri no o viceversa. Il dettaglio, appunto, è che in questo caso il giocatore oggetto di insulti è un vostro tesserato. Pistola alla testa, sarei pronto a giurare che se Balotelli giocasse nel Milan, lo insultereste anche voi. E vieni a dire a me che non c’entra niente con il tifo?
    Un razzista, nella sua idiozia, non fa distinzione tra un Zoro o un Balotelli. Un tifoso vero, neanche. Un ipocrita, invece, si. Un razzista ipocrita… beh… dimmelo tu.

  15. A scanso di equivoci, intendevo dire che il tifoso vero non fa distinzioni nel senso che fischia i pagliacci indipendentemente dal colore della pelle.

  16. ForzaNeroBlu ha scritto:
    Ripeto: RAZZISMO E’ IGNORANZA E IDIOZIA.

    Unopercaso, visto che sei attento ai dettagli, come mai ti è sfuggita questa frase di Forzaneroblu? Il fatto che i “tifosi” che insultavano Zoro fossero Interisti non toglie il fatto che fossero IGNORANTI E IDIOTI! ed io così come il mio amico non li scusiamo mica!
    Vi sta sul Cazzo Balotelli e volete insultarlo? Vi fa paura il fatto che ce l’abbia piu’ grosso del vostro? bene fate pure, divertitevi! ma certe frasi di INCONFUTABILE stampo RAZZISTA NO! Altrimenti per noi sarete sempre IGNORANTI ED IDIOTI in quanto RAZZISTI!!!

  17. Mi scuso per aver scritto male il tuo nick.
    Forse non mi sono spiegato bene: io odio il razzismo, e non faccio distinzione di bandiera quando mi incazzo contro i razzisti (siano interisti o milanisti o juventini o quelli che sono). Finiamola di fare i bambini “sì ma hanno cominciato prima loro”. Il razzismo è da condannare sempre.
    A me fa schifo il razzismo così come mi fa schifo chi lo giustifica con frasi “ma se lo meritava perchè è antipatico”. Purtroppo in Italia regna l’ignoranza in questa materia.

  18. Qui dentro non ho letto niente di “inconfutabile stampo razzista”. Il tuo amico forzaneroblu si è infervorato perchè chi ha scritto il blog ha in pratica definito Balotelli un Ghanese e non un italiano. Ma se tu consideri questa un’offesa, forse i razzisti non siamo noi. Cosa c’è di male ad essere Ghanese? mah. E comunque era EVIDENTEMENTE una battuta. La tua politica di difesa verso Balotelli è proprio quello che maggiormente lo danneggia.

    Ad ogni modo, per risponderti, quella frase non mi è sfuggita. L’ho letta, e in relazione ai fatti gli ho appunto dato dell’ipocrita. Magari in cuor suo anche lui odia i razzisti, e quindi nella fattispecie QUEGLI interisti là. Ma non vedo perchè si è sentito in obbligo di accusare di razzismo chi ha detto che un Ghanese è un Ghanese, quando le maggiori manifestazioni di razzismo vengono proprio dalla vostra parte. Non credo che tu, Milito, e il tuo amico forzaneroblu siate andati nei blog pro-inter a insultare i suddetti. Quindi, gli ho dato dell’ipocrita. Any problems?

    (p.s. non farne un problema di dimensioni, noi abbiamo Seedorf :D)

  19. ForzaNeroBlu non ti eri affatto spiegato male e lo sai nbene! 🙂

  20. UnoaCaso…Il problema è appunto questo! Il non accettare che Balotelli sia Italiano!

  21. Su Seedorf ti do ragione! 🙂

  22. Milito, lo so ma evidentemente con alcuni bisogna sottolineare certe cose.

  23. forzaneroblu, sono d’accordo con il condannare il razzismo eccetera, ma cerchiamo anche di essere coerenti. Se vieni qui a dare del razzista a chi, ripeto, non ha fatto altro che dare del Ghanese ad un Ghanese, voglio sperare che di fronte ad atteggiamenti di vero razzismo tu faccia altrettanto, se non di più. Senza guardare davvero al colore del tifo. E non si tratta neanche di dire “si meritava l’insulto razzista perchè è antipatico”, bensì “si meritava l’insulto perchè fa il pagliaccio in campo”.
    Quello che voglio dire è che ci sono due tipi di persone che fischiano Balotelli: i soliti idioti razzisti, e quelli che lo reputano semplicemente un pagliaccio. Se non fate anche voi questa distinzione, con conseguente critica al VOSTRO caro giocatore, allora lo danneggiate soltanto. D’accordo, puniamo i razzisti. Ma il 90% dei tifosi lo fischia per altri motivi.

  24. Milito, per favore. Se Balotelli non fosse Ghanese non avrebbe mai ricevuto una convocazione per giocare nella nazionale Ghanese. Invece l’ha avuta, e l’ha rifiutata. A me fa piacere che abbia scelto di giocare per l’Italia, avendone la possibilità. Ma sono sicuro che lui stesso vada fiero delle sue origini Africane. Vaglielo a chiedere se è Ghanese o meno, e poi dimmi se si offende per la domanda.

  25. UnoaCaso ha scritto:
    “Ma è comunque sbagliato usare questa scusa quando il razzismo non c’entra NULLA con i fischi rivolti ad un giocatore.”

    I fischi non c’entrano nulla col razzismo! vero! e nessuno si lamenta tantomeno Mario.

    E le frasi: Negro di merda – Mangiabanane – BUUUUUU – Non ci sono negri Italiani – La sua nazionale è il Ghana o semplicemente anteporre il cognome Ghanese????????????????

  26. Milito, ho detto che bisogna fare delle distinzioni. Se non ne sei capace è abbastanza ridicolo continuare a discutere.

  27. se saltelli muore balotelli( che io adoro)!!!!

    sono razzista????

  28. Ripeto: B A L O T E L L I E’ I T A L I A N O !!!!!!!!!

    E’ nato in Italia, riconosce nei suoi genitori italiani i suoi UNICI genitori e soprattutto si sente ITALIANO!!!!!!

    “Sono piu’ italiano io che questi tifosi”
    sai chi l’ha detta questa frase??? ti do un aiutino: E’ NEGRO!

  29. Andrew Howe?

  30. Bravo bisogna fare le dovute distinzioni!
    Tu insulti e fischi Balotelli ed io ti rispetto!
    Tu insulti a stampo razzista Balotelli o insinui la sua non Italianità ed io ti considero IGNORANTE ED IDIOTA!
    Tutto qui…facile no?

  31. premetto che io sono contro camoranesi e amauri in nazionale, perchè basta sentirli parlare per capire che non hanno niente a che fare con l’italia….

    invece penso che balotelli sia italiano al 100%, basta sentirlo appunto parlare, quindi se si merita la nazionale è giusto che ci vada. ma fino a quando avrà questo carattere non lo convocheranno mai…e io sono d’accordo.

  32. Quello che voglio dire è che ci sono due tipi di persone che fischiano Balotelli: i soliti idioti razzisti, e quelli che lo reputano semplicemente un pagliaccio.

    Il punto sta esattamente in queste due righe, senza stare a menarcela tanto.

    Se Balotelli meritasse la nazionale, e la merita più dei vari Pepe, Toni eccetera non avrei nulla in contario a vederlo in azzurro.

  33. a proposito, sta passando inosservato che pato è stato convocato e dovrebbe giocare uno spezzone di partita domani…..a questo punto direi che col manchester almeno un tempo lotrà garantire….

  34. concordo con Elby, Miccoli ad esempio, ha qualcosa da spartire con l’Italia? Già dalla provenienza (africana se non sbaglio…)

  35. Balotelli è italiano ma per vari motivi per ora non merita la nazionale bisogna portare 6 attaccanti tre sono già decisi Iaquina gilardino e totti mancano solo 3 nomi una seconda punta ( di natale. giuseppe rossi cassano) una prima punta( pazzini borriello toni) e uno che puo fare entrambi (quagliarella balotelli)i opure portare un centrocampista in più coem attaccante (camoranesi)

  36. pato migliora ma peggiora borriello mamma mia…

  37. Milito. Continui a capire quello che ti piace capire. Balotelli è tanto Italiano quanto Ghanese. Se l’ideatore di questo post ha sottolineato le sue origini Africane, non è un insulto razzista.
    Ma guarda, se la pensi davvero così allora ti sfido a denunciarlo 🙂

    E ripeto, a me fa piacere che abbia scelto di giocare per gli Azzurri, ma ciò non toglie che attualmente non sia pronto.

    Se sei incazzato con l’umanità è un problema tuo, ma non venire qui a insultare a destra e a manca solo perchè credi di aver quasi visto di sfuggita un insulto a sfondo razziale.

    Piuttosto va’ ad insultare chi lo sfotte sul serio per il colore della sua pelle. Creati un cazzo di gruppo su facebook, o quello che più ti pare adeguato a sfogarti, ma se continui a dire cavolate senza senso dove non dovresti, ti fai solo ridere dietro.

  38. bari2020, Miccoli è mio conterraneo 😛

  39. La Paura fa80 ha scritto:
    Il punto sta esattamente in queste due righe, senza stare a menarcela tanto.
    Se Balotelli meritasse la nazionale, e la merita più dei vari Pepe, Toni eccetera non avrei nulla in contario a vederlo in azzurro.

    LPF io ti leggo da molto e ti considero una persona per bene, che ha sempre commentato in maniera coerente e per questo degna di rispetto, ma qui si sta discutendo di altro.
    In nazionale puo’ perlegge giocare chiunque abbia anche il passaporto italiano, purchè non abbia giocato in precedenza inaltre Nazioni. Che Balotelli possa giocare in Nazionale (qualora lo meritasse) non ci piove!

    Qui stiamo parlando del fatto che Mario sia Italiano o meno! e insinuare che non lo sia mi fa male…

  40. UnoaCaso non dire parole a caso!

    Non ti ho insultato e non ho nemmeno pensato di farlo…ho parlato in maniera impersonale dicendo che ti rispetto SE e non ti rispetto SE! e non era di certo rivolto a te!

    Non denuncio nessuno perchè al contrario di quanto tu possa pensare non credo che qui dentro ci siano persone Razziste, ma persone che giustificando un comportamento razzista di altri mascherandolo per insulti dovuti all’antipatia, e questo nasconde un grosso problema!

    Diavolino è solo provocatore e non razzista, sa che noi lo leggiamo e si diverte! 🙂

  41. UnoaCaso ha scritto:
    “Milito, per favore. Se Balotelli non fosse Ghanese non avrebbe mai ricevuto una convocazione per giocare nella nazionale Ghanese”

    Un’ora dopo UnoaCaso ha scritto:
    “Balotelli è tanto Italiano quanto Ghanese”

    Dai che la mia presenza qui non è poi una così tanta perdita di tempo! Entro un paio di giorni sono certo che ti aiuterò nel percorso umano dell’accettazione dell’Italianità di Mario! 🙂

  42. Milito, non ci siamo capiti. Non nego che Balotelli sia italiano, quindi è ovvio che un giorno potrà benissimo giocare in nazionale.

    Sugli insulti dico che non tutti quelli che riceve sono razzisti/fatti da razzisti. Non tutti, una parte certamente sì. Ma non generalizziamo nè in un senso, nè nell’altro.

    LPF io ti leggo da molto e …
    Detta così è tantino inquietante 😉

  43. Diavolo1990

    Se va Balotelli e non Borriello al Mondiale è uno scandalo.

  44. Intanto Antonini e Borriello non convocati.
    Essendo che anche Zambrotta è indisponibile, sulla sinistra giocherà Jankulovski 🙁

  45. Eh, ma guarda che è nato tutto da lì 🙂

    Il tuo socio si è infervorato per quello. Oltretutto seguo spesso il blog, e non ho mai visto nessuno mascherare e confondere le due cose. Si sono fatte sempre precise distinzioni.

    Ti lascio con un’osservazione. Prima ho nominato Andrew Howe, e non a caso. Spiegami come mai lui non riceve insulti razziali. Forse perchè non è nero? eh no, è proprio nero. Forse i tifosi di atletica leggera sono dei Lord? non credo.
    La mia teoria è che gli insulti dei tifosi verso Balotelli PARTANO da un’unica base: l’insofferenza verso i suoi atteggiamenti. Poi da lì va da persona a persona. Ci sono i razzisti che non aspettano altro che una scusa per dar sfogo alla loro voglia repressa di insultare una persona di colore, e allora senti i vari insulti che mi hai elencato prima (e bada bene, non li sto giustificando). E poi ci sono tutti gli altri, che lo fischiano come un giocatore qualunque. Detto questo, non vedo molti altri sportivi di colore che vengono insultati così tanto in Italia. Al di là dell’essere italiani o meno. Chiaramente ce ne sono, ma nessuno di loro è un caso così eclatante, e MEDIATICO, come Balotelli. Mi spieghi perchè? Il razzismo se lo prende tutto lui? Io credo che ci si stia marciando sopra un po’ troppo. Il caso Balotelli per coerenza non dovrebbe essere diverso dal caso Zoro, tanto per capirci. Invece lo è.
    Dammi una motivazione plausibile.

  46. LPF nulla di inquetante, prima di inserirmi era giusto avere un profilo dei miei interlocutori! Ed il tuo è un profilo interessante! 🙂

  47. Milito. Ridaje. Balotelli, a questo punto che gli piaccia o meno, ha i genitori naturali Ghanesi. Questo fa di lui un giocatore idoneo ad indossare la maglia della nazionale Ghanese. Però è italiano, quindi idem con patate. Quindi è sia Ghanese, sia Italiano.
    Appena riesco ti faccio un disegno. Intanto resisti, ce la puoi fare.

  48. Dai UnoaCaso, non mi prendere in giro, tu lo sai perchè Il Razzismo nei confronti di Mario è così acceso e lo sai bene, non mi sembri un ingenuo!

  49. Dai UnoaCaso, in attesa del tuo disegno leggi il link di wikipedia su MARIO BALOTELLI!
    Dopo averlo letto tutto mi dici dove è scritto la frase “Il cognome di MARIO BALOTELLI è Barwuah” e soprattutto la frase “MARIO BALOTELLI è un giocatore Italiano e Ghanese!

    http://it.wikipedia.org/wiki/Mario_Balotelli#cite_note-9

  50. No no ti prego, illuminami.

  51. Diavolo1990

    Comunicazione di servizio per LPF
    Nel forum della redazione una chicca…

  52. A Scanso di equivoci per gli altri Utenti del Blog, ecco come recita WIKIPEDIA:

    Mario Balotelli (Palermo, 12 agosto 1990) è un calciatore ITALIANO (ops si sono scordati che è ANCHE ghanese ndr), attaccante dell’Inter e della Nazionale Under-21.

  53. Guarda che se l’hanno convocato è perchè erano legittimati a farlo. Non è che una federazione può convocare giocatori così a caso. Cioè non è che domani il Ghana inizia a convocare Amauri, capito? Non me ne frega nulla del suo cognome. Il punto è che è stato lui a rifiutare la convocazione, ma questo non elimina le sue origini. Forse non mi sto spiegando io, non so.

  54. Per come sta giocando Amauri se lo può prendere anche il Lietchenstein.

  55. ahahahahahahahahahah vero 😀

  56. Diavolino risposto.

  57. Ma come te lo devo dire??? in ARAMAICO??? MARIO BALOTELLI è ITALIANO ma potrebbe essere convocato dal GHANA in quanto le sue origini (origini!!!!) sono ghanesi, ma rimane di fatto ITALIANO!
    Così come Thiago Motta potrebbe essere convocato dalla nazionale Italiana in quanto di origini (origini!!!) italiane ma di fatto è BRASILIANO!!!!!!!!!

  58. O mi verrai a dire che THIAGO MOTTA è italiano???

  59. Dai ragazzi tutti insieme:

    MARIO E’ ITALIANO!
    MARIO E’ ITALIANO!
    MARIO E’ ITALIANO!

    Giuro che dopo un po’ viene naturale:

    MARIO E’ ITALIANO!
    MARIO E’ ITALIANO!
    MARIO E’ ITALIANO!

    Dai orsu’ tutti insieme non è difficile!

  60. Tu non hai mai sentito parlare di doppia nazionalità, vero?

  61. Sto ancora aspettando che tu risponda a quelle domande eh.

  62. O si…si da il caso che proprio io abbia una doppia Nazionalità! O magari mi verrai a dire che non sono ITALIANO!

  63. Certamente no, così come non l’ho fatto per Balotelli 🙂

    Ho solo detto che è, bada bene, ANCHE Ghanese. Parola chiave: ANCHE. Se vuoi ti presto “Lo Zingarelli”, così vedi cosa significa.

  64. Comunque stai continuando a tergiversare. Ce la fai a rispondere al commento #45?

  65. Otelmazzo, guarda che casino che hai fatto: sempre i soliti discorsi!
    Io ho gia detto come la penso, però l’ultima parola del commento #28, stride molto: gli interessati la giudicano offensiva!

  66. Dimenticavo: BALOTELLI È ITALIANO, otelmazzo! Che ti piaccia o no! Gioca nella nazionale italiana. Non andrà a questi mondiali perchè l’italia ha il ct che è un inetto, ma ai prossimi, vedrai che ci andrà!
    E poi, cosa che non guasta, è tifoso del Milan!

  67. Unoa Caso ha scritto:
    “Il caso Balotelli per coerenza non dovrebbe essere diverso dal caso Zoro, tanto per capirci.”

    Ancora con sta storia…ma davvero non te ne rendi conto?

    BALOTELLI è italiano! Questo è l’imput che scatena i razzisti!

    Molti italiani non possono accettare che Balotelli sia uno di loro. Lui è diverso, nero, africano (in senso spregiativo), inferiore. Non abbassa mai la testa, Non è il Vucumprà che possono guardare dall’alto in basso, di passaggio in Italia. LUI E’ITALIANO!

    Molti Italiani trovano semplicemente impossibile accettare che Mario sia di fatto italiano. Per loro, non esistono black italian. Gli immigrati vanno bene fintanto che restano invisibili, non camminano per strada, non danno fastidio e non hanno diritti. Sono buoni a nulla, non possono essere «uno di noi». Balotelli fa cadere il velo su queste spaventose contraddizioni. E’ nero, italiano e bravissimo in quello che fa. Rifiuta il ruolo dell’umile, dell’inferiore che per paura abbassa lo sguardo. Per questo motivo, inspira odio e timore!

  68. Diavolo1990

    Il Ct intetto è il CT CAMPIONE DEL MONDO IN CARICA.

  69. Milito: Mario è italiano! Non ho alcuna difficoltà ad ammetterlo, però è anche ghanese e questo è un dato di fatto che non deve essere visto in negativo. Non c’è niente di vergognoso a esserlo e spero che anche Balotelli ne sia consapevole.
    Per quanto riguarda coloro che urlano ” che non esistono italiani neri ” hai ragione perché sono ignoranti e razzisti. La nazionalità non ha niente a che fare con il colore della pelle.
    Ora, veniamo alla questione se Balotelli è da nazionale italiana: perché no? Ma forse quando avrà acquisito un po’ di esperienza e si sarà fatto le ossa!
    A me piacerebbe che se le facesse nel Milan!

  70. Io non la penso così.
    Insomma, per voi uno che irride l’avversario è uno che non abbassa la testa. Uno che si fa espellere per falli di reazione è uno che rifiuta il ruolo dell’umile. Capisco. D’altronde se uno che le spara grosse come Mourinho, per voi è un grande comunicatore, posso capire che possiate pensarla così su Balotelli.

    Guarda, se alcune persone ragionano come dici tu, allora mi dispiace, ma fanno sempre parte di quella minoranza razzista di cui ti parlavo.

    Però ripeto, la magior parte dei tifosi non insulta il giocatore di colore che non accettano che sia italiano. La maggior parte insulta il giocatore pagliaccio. Sottolineo che sto parlando della MAGGIORANZA.

  71. Yom, non c’è niente di negativo sul fatto che sia anche Ghanese, ma è la sottolineatura che disturba! Certo che ne è consapevole, ma ha detto migliaia di volte di sentirsi italiano! Non capisco perchè si debba continuare con questi discorsi! ………. anzi, si, l’ho capito: forse sotto, sotto, c’è davvero una punta di razzismo?

  72. *maggior parte, con due g 🙂

  73. Dici????

  74. UnoaCaso ti lascio con un finale di articolo comparso qualche settimana fa sul corriere, spero ti faccia riflettere e ti possa aprire gli occhi su quello che sarà il futuro della nostra amata nazione.
    Non ce l’avevo con te credimi, solo che l’argomento mi fa davvero stare male.
    ciao a tutti, grazie per l’ospitalità!
    A presto
    Melitox

    “l’Italia è piena di «pulcini» come superMario: Ti accorgi che quei ragazzi di origine africana sono in real­tà italianissimi quando li senti parlare con i compagni in dialetto veneto, romano, na­poletano, piemontese…
    Per loro forse, domani, sarà un po’ più facile. Forse. Ma se piglieranno qualche fischio in meno, al­l’uscita dagli spogliatoi, sarà perché molti se li sta prendendo oggi Balotelli.
    Il quale, decida o no Marcello Lippi di convocarlo, la sua maglia azzurra se l’è già conquistata. Con quell’amore verso un paese che qual­che volta tanto amore non se lo merita af­fatto.”

  75. sadyq, personalmente non mi ritengo razzista. Neanche sotto sotto, neanche una po’. Se poi puntualizzare è razzismo, allora prendo atto delle nuove frontiere della grammatica.

    Più di così…

  76. sadyq: capisco la tua impostazione del discorso. La cultura, la tradizione, la lingua sono ben più importanti del colore della pelle o della provenienza geografica. Ma, forse, supereremo veramente una visione razzista dell’umanità quando saremo in grado di accettare che si può essere italiani e ghanesi insieme, ovvero quando la sottolineatura – come la chiami – non connota ma denota.
    Spero di essermi spiegata, perché il razzismo mi fa proprio ribrezzo!

  77. Milito neanch’io ce l’ho personalmente con te, figurati. E di articoli ce ne sono a tonnellate, ognuno scrive sempre ciò che pensa. Sono punti di vista.

    Io dico solo che Balotelli non è un santo. Fa delle cagate che con il suo colore e la sua nazionalità c’entrano ben poco. All’inizio ho detto che è sbruffone almeno quanto C. Ronaldo, e infatti io non sopporto neanche lui. Ritengo che per molti sia la stessa cosa. E di conseguenza si becca la sua dose di insulti…

  78. Ecco, Yom ha capito cosa intendevo!

  79. quoto yom in toto

  80. sadyq e unoAcaso: grazie. La questione è fondamentale e non ci devono essere fraintendimenti.

  81. Mi sembra che più o meno si sia sulle stesse posizioni. Nessuno disconosce “l’italianità” di Balotelli, anche perchè è impossibile farlo!

    Però sto con unoAcaso, non sempre è il razzismo la causa degli insulti che si becca.

    Tornando al calcio “giocato”, Borriello in dubbio anche per il Manchester. In pratica rientra (forse) Pato e perdiamo lui…bella sfiga…
    A questo punto l’obiettivo principale di domani sera è quello di terminare la partita senza ulteriori infortunati..!

  82. Già, già incrociamo le dita per domani sera. Alcuni parlano della fattucchiera di Appiano Gentile che fa rompere o squalificare i giocatori più forti delle squadre che devono incontrare i simpaticoni…Siamo sicuri che non mandi qualche strale anche su di noi?

  83. LpF e se gioca favalli terzino ??:(

  84. Diavolo1990

    NUOVO POST

Comments are closed.