Mancano due settimane a quella che ormai è diventata la prima delle due più importanti partite della nostra stagione. Il campionato ce lo siamo giocato in una settimana (ammesso e non concesso che siamo mai stati in corsa), la Coppa Italia l’abbiamo salutata schierando una formazione ridicola, rimane la grande Champions League, la competizione in cui questa squadra ci ha regalato emozioni indimenticabili.
Il dato di fatto è che purtroppo in questo periodo le due squadre stanno vivendo una condizione opposta: il Manchester sta facendo grandi cose, Rooney è in una forma a dir poco strepitosa e l’intera compagine inglese è nel periodo migliore della stagione. Noi siamo l’esatto contrario: ci sono venuti a mancare i nostri due giocatori più forti (Nesta e Pato), nelle ultime tre partite abbiamo collezionato due sconfitte e un pareggio, non siamo in grandi condizioni.
Ma non ci dobbiamo scoraggiare per questo, perchè il Milan ci ha abituato a partite incredibili e magiche, l’ultima delle quali l’abbiamo vissuta pochi mesi fa a Madrid.
Nella lista Uefa sono stati inseriti Beckham, Bonera e Favalli. Mancini non potrà giocare in Champions avendo collezionato un’oretta di gioco durante la fase a gironi, Oniewu non si sa dove sia finito (ce ne faremo una ragione), Storari è stato dato in prestito.
Se recuperano bene Nesta e Pato ce la giocheremo alla pari.

#Edit by D90. La settimana di ‘ambientamento’ è finita. Da oggi i commenti tornano aperti solo agli utenti registrati a questo blog.

Posted by elbonito