Abbiati 6,5 Il gol non è da imputare a lui. Non è colpa sua se due giocatori gli rovinano addosso e gli impediscono di alzarsi. Sicuro per tutta la partita, non compie miracoli ma non sbaglia nulla.
Oddo 4,5 Disastroso. Goffo sul gol del Napoli quando cade su Abbiati, Campagnaro fa più o meno quello che vuole sulla sua fascia. Poco incisivo anche in fase offensiva.
Thiago Silva 6,5 Buona gara, nel secondo tempo prova anche a spingersi in avanti. Ma senza Nesta al suo fianco è meno sicuro.
Favalli 6 Come al solito non sbaglia quasi nulla, come al solito va in difficoltà contro gli avversari veloci e reattivi. Per l’età che ha fa pure troppo.
Zambrotta 5.5 Meglio di Oddo, ma l’età si fa sentire anche per lui. Impreciso e precipitoso per tutta la partita, Campagnaro si tranquillizza quando lui va sulla destra.
Pirlo 7 Forse la sua migliore partita quest’anno. Corre come un dannato e contrasta. Non sempre lucido quando imposta.
Flamini 7 Lotta come un leone e corre come un forsennato. Sbroglia almeno 3-4 pericoli sulla trequarti e compie un paio di recuperi sui contropiedi degli avversari che nessun altro centrocampista della squadra avrebbe compiuto.
Seedorf 5,5 Lo conosciamo, ci fa vincere una partita e poi gioca sottotono i successivi tre incontri. Ma l’assist a Mancini è roba per palati fini.
Ronaldinho 8 Semplicemente il miglior giocatore di tutto il campionato di serie A. Magico.
Inzaghi 6,5 Lo avevamo dato per finito troppo presto. Fossi in Borriello mi preoccuperei.
Antonini 6 Non è un campione e si vede che non è ancora al 100%, ma è nettamente superiore a Oddo.
Mancini 6 Fa delle cose buone, salta qualche volta l’uomo e si dimostra pimpante. Ma sbaglia l’occasione più importante della partita.
Huntelaar s.v. Entra, ma nessuno se ne accorge.

Posted by elbonito