GENERAZIONE BUFFON – Lorenzo Buffon, cugino di secondo grado del nonno di Gigi, è uno dei più grandi portieri della storia del calcio italiano. Purtroppo il calcio non gli ha restituito tutto quello che si meritava, nonostante le sue grandi doti tecniche.

IL MILAN E LA VITA – Buffon arriva al Milan come terzo portiere, salvo poi bruciare le tappe alla grande, conquistando il posto tra i titolari. Diventa un idolo della tifoseria, di grande forza, temperamento e bell’aspetto, diventa anche un’icona per il tifo del gentil sesso. Protagonista dentro e fuori dal campo, diventa uno dei primi calciatori “chiacchierati”. Come Gigi, Lorenzo sposerà una ragazza dello spettacolo, Edy Campagnoli, la valletta di “Lascia e Raddoppia”, il famoso programma di Mike Bongiorno. Senza dubbio “la storia” degli anni ’50. Purtroppo però questa storia tramonterà in modo brusco. Finirà la carriera a 35 anni, per l’epoca un fatto inusuale.

LA CARRIERA – Cresce nelle file del Portogruaro. Da qui inizia il suo balzo verso la notorietà. Viene subito ingaggiato dal Milan, nel 1950 dove esordisce a 20 anni. 5-1 contro la Sampdoria.
Col Milan ben 10 campionati, 4 scudetti. Il primo contro l’Inter (1951), distaccandolo di un punto (60 a 59). Gli altri tre scudetti contro Udinese e Fiorentina (2). Col Milan vincerà anche la Coppa Latina per ben due volte.

MILAN E INTERPassa anche all’Inter, dove vincerà il suo quinto scudetto nel 1963, ma non verrà mai tacciato di tradimento. Professionista serio, aveva Milano nel cuore e riusciva a mettere d’accordo sul suo valore rossoneri e neroazzurri. Chiude la carriera nel 1964, nelle file della Fiorentina, giocando una sola partita in prima squadra.

LA NAZIONALE – Buffon esordisce nel 1958 (Italia-Francia 2-2) e chiude nel 1962 (Italia-Svizzera 3-0, con i mondiali del Cile. 15 sono le presenze di Buffon in Nazionale.

Posted by Michele Bufalino

Giornalista pisano, ha scritto il libro ufficiale del Centenario del Pisa Calcio, il volume "Cento Pisa" per la CLD Libri. Ha lavorato al Progetto Sky Italia della Deltatre S.P.A. società informatica di Torino. Si è occupato della grafica in sovrimpressione delle partite di Serie A. Nel 2010 ha portato alla luce lo scandalo delle bici truccate, e collaborato con la giustizia italiana nell'inchiesta aperta dal PM Guariniello. Ha scritto "La Bici Dopata"nel 2011. Premiato al Memorial Bardelli 2011 per il suo impegno per lo sport pulito. Conduce il talk Show sul Pisa "Finestra sull'Arena"

56 Comments

  1. Michele Bufalino 15 Aprile 2011 at 00:11

    puntata interlocutoria del rossonero da raccontare. Oggi Lorenzo Buffon, un piccolo ricordo sulla sua carriera 😉

  2. L’ho incontrato oramai 5 anni fa per il ventennale del Milan Club di Monfalcone, una persona molto disponibile 🙂 uno dei grandi milanisti del passato 🙂

  3. fabregas:

    l’amore vince sempre sull’invidia e sul’odio…. silvio docet

    no, non dice così, ma così:

    il sesso vince sempre sull’invidia e sul’odio…. silvio docet

  4. Finalmente un milanista vero a scrivere i post sulla storia!!!!!!!!!!!!!!

  5. Diavolo1990

    Interlocutoria vuol dire corta? 🙂

  6. Diavolo1990

    Bitcha ma ti costa tanto farti un avatar decente…quel quadretto rosa che sembra la versione menomata di Majin Bu non si può vedere

    Dna, questa è stupenda :mrgreen:

  7. Bufalino is beatiful, tutto il resto è noia.

  8. Diavolo1990

    Apocal ma tra Senesi e Pisani non vi schifate? :mrgreen:

  9. Bello, Michele.
    Di lui sapevo che fu uno dei primi ad essere un personaggio chiaccherato non solo per quanto faceva in campo, un po’ come è ora per Gigi.

    A proposito di Gigi…mi ricollego e dico che a me generalmente dei portieri interessa poco, preferisco avere un portiere bravo come Abbiati anche se non è insuperabile e i fenomeni averli in altri reparti, ma Buffon avrei voluto vederlo in rossonero.
    Però si è sempre parlato di cifre attorno ai 25-30-40 milioni, che per un portiere non spenderei mai.

  10. E pure a figa è andata meglio a Gigi… :mrgreen:

  11. Buon giorno.

    ma Bufon avrei voluto vederlo in rossonero.

    Toglietemi una curiosità, immagino possa sopratutto boldi, ma la storia che Buffon fosse ormai vostro ma poi silvio ha bloccato tutto è vera o era una leggenda metropolitana?

    Guarda la percentuale non i minuti effettivi. E’ un dato che non ha senso come l’hai riportato tu.

    Mr G, dove le trovo le percentuali?

  12. Toglietemi una curiosità, immagino possa sopratutto boldi, ma la storia che Buffon fosse ormai vostro ma poi silvio ha bloccato tutto è vera o era una leggenda metropolitana?

    Io ricordo che era una cosa che non fu smentita e che quando rinnovò Dida (alla vigilia del derby del gol di Ronaldo?) fu una cosa inaspettata proprio perchè si pensava che lasciasse quell’anno e Buffon era fortemente indiziato a sostituirlo.
    Magari Boldi sa altro…

  13. Toglietemi una curiosità, immagino possa sopratutto boldi, ma la storia che Buffon fosse ormai vostro ma poi silvio ha bloccato tutto è vera o era una leggenda metropolitana?

    era verissima, purtroppo. quel genio del nostro presidente decise che dida era più forte e bisognava tenere lui…. un po’ come quando, nel 1988, SB disse che bisognava tenere borghi e non rijkaaard…. allora però c’era sacchi che si imponeva, carletto invece è un aziendalista e decise di stare dalla parte della società….e sbagliò.

  14. Ora che ci penso bene, sì era praticamente dato per fatto, per l’estate 2007.
    Tant’è che quell’anno si giocò il trofeo Berlusconi nella pausa natalizia, dato che in estate c’era stato il teatrino di Calciopoli, si giocò a San Siro e per Buffon ci furono solo grandi applausi ed era tutto dato per fatto.

    Poi mi pare proprio alla vigilia del derby di Ronaldo, Dida prolungò dal 2007 al 2010, evidentemente Berlusconi non ritenne di pagare 30 milioni per Buffon.

  15. Diavolo1990

    sara’ che ho una concezione marginale del ruolo del portiere ma non mi sento di condannare la societa’ per non aver speso quella cifra per buffon
    e ricordiamoci che fino al 2005 dida era in un periodo in cui gli era superiore

  16. sara’ che ho una concezione marginale del ruolo del portiere ma non mi sento di condannare la societa’ per non aver speso quella cifra per buffon

    Quoto, anche se a posteriori è facile, visto anche quanti problemi fisici ha avuto Gigi.
    Comunque 30 milioni per un portiere non li spenderei mai, ma nemmeno 15.

  17. Poi mi pare proprio alla vigilia del derby di Ronaldo, Dida prolungò dal 2007 al 2010, evidentemente Berlusconi non ritenne di pagare 30 milioni per Buffon.

    se l’avesse messa cosi mi sarebbe anch andato bene, lpf. il punto è che giustificò questa scelta dicendo che dida era più forte… vabbe che siamo abituati alle cazzate che dice, però rimane un’altra fesseria.

    sui soldi da spendere per un portiere, non so se avete ragione diavolino ed lpf. nel senso che mi chiedo: qunti punti ci ha fatto perdere dida in quegli anni? se al posto suo ci fosse stato quel buffon, quanti punti in più avremmo?

  18. Sicuramente qualche punto in più. Però quegli anni eravamo talmente tanto lontani dalla vetta, che la differenza non erano certo quei 5-6 punti che, forse, avrebbe portato Buffon.
    Ecco, forse ci saremmo evitati la UEFA, anche se poi nel finale di stagione giocò (e pure bene) Kalac.

    Boh, non mi interessa. E’ la squadra a dover essere forte, il portiere basta che pari il parabile e dìa tranquillità alla squadra. Come fa Abbiati, ad esempio.

  19. ma infatti lpf, nessuno pretendeva buffon (anche se non mi sarebbe dispiaciuto). pero tenere dida e kalac non aveva davvero senso

  20. buongiorno

    Buffon aveva già trovato casa in brianza , una mega villona , poi quello che è successo lo ha spiegato bene elby

    ma il nostro presidente ha una lunga lista di giocatori bocciati come quando dovevamo prendere Cordoba per 30 miliardi di lire e disse no

  21. E’ la squadra a dover essere forte, il portiere basta che pari il parabile e dìa tranquillità alla squadra

    Quoto.
    Lo dimostra il fatto che il record di imbattibilità sia detenuto da un Sebastiano Rossi qualsiasi e non da portieri molto più bravi di lui.

    sui soldi da spendere per un portiere, non so se avete ragione diavolino ed lpf.

    Diciamo che la cosa che cozza non è tanto l’aver rinunciato a Buffon, perchè effettivamente certe cifre per un portiere sono altine.
    La cosa strana fu un rinnovo a quelle cifre per un portiere come Dida il cui processo di impippimento era già conclamato.

  22. Buffon aveva già trovato casa in brianza , una mega villona , poi quello che è successo lo ha spiegato bene elby

    Buon di, Boldi.
    Quindi mi dici che la ragione fu tecnica e non economica?

  23. Buongiorno ragazzi…finalmente di ritorno, il lavoro mi stressa.

    Sulle questioni passate:

    Real-Barca – credo sia dura per il Mou, ma la storia insegna che si puo’ passare il turno di CL anche con due pareggi. C’è addirittura chi ha vinto la coppa con 3 pareggi di fila. :mrgreen:
    Dovessi scommettere direi barca, ma non mi stupirei di una sorpresa.

    Sul gioco Mourinhano a mio avviso si fa un po di confusione.
    Non esiste il “sistema di gioco del Mou”, ed è proprio questo che lo rende un fuoriclasse.
    Si adatta al materiale umano a disposizione e ne tira fuori le peculiarità migliori.
    Calcio champagne? non direi! Difensivista? forse! Catenacciaro? di certo no!
    Ma dire che questo Real non gioca anche un bel calcio mi sembra ingeneroso, a meno di paragonarlo agli standard catalani.
    Il gioco del chelsea era tanta roba, magari non spettacolare ma di certo intenso.
    Dell'”era Inter” che dire, certo, puntavamo molto sulla fase difensiva, ma le ripartenze erano devastanti, portate avanti da almeno 6 uomini. Mentre la fase finale dello scorso anno si è visto anche un calcio molto piacevole.
    Io rimango sempre dell’opinione che sia il miglior allenatore del mondo, ma rimane una mia opinione.

  24. Apocal ma tra Senesi e Pisani non vi schifate?

    Diavolino, no. anzi, calcisticamente parlando le due tifoserie sono anche amiche.

  25. come quando dovevamo prendere Cordoba per 30 miliardi di lire e disse no

    Sia lodato Gesù Cristo.. :mrgreen:

  26. Comunque sì, sul discorso portiere: bastava riportare prima a casa Abbiati.

    Anche se poi sti cazzi di portieri son strani…Storari dopo un’onesta carriera a Messina, è passato alla pensione d’oro da noi e invece ora sta parando l’impossibile da due anni.
    Dida non ne parliamo, Abbiati stesso si era un po’ perso…

  27. Diavolo1990

    Caressa – Bergomi “esiliati” su Calcio 2 a fare Parma – Inter. Su Sport 1 a fare Milan – Sampdoria Gentile / Marchegiani.
    Qualcosa finalmente si è mosso?

  28. diavolino

    se con sky protestiamo tutti minacciando la disdetta

  29. Otelma , hai visto la telecronaca di Recalcati ? E’ proprio un buffone , ma chi l’ha messo a fare la telecronaca ? Sa solo offendere .

  30. Diavolo1990

    Otelma , hai visto la telecronaca di Recalcati ? E’ proprio un buffone , ma chi l’ha messo a fare la telecronaca ? Sa solo offendere .

    L’ha messo Mediaset… 😛
    Juan
    Ma l’hai mai visto il sito giornalistico interista di recalcati?

  31. Ma l’hai mai visto il sito giornalistico interista di recalcati?

    Non è internews ?

  32. Diavolo1990

    No
    E’ fcinter1908
    Al confronto Internews è un sito pacato.

  33. Ah si , mi è capitato di visitarlo . E’ un letamaio .

  34. se una tra liverppol e bayern si qualificherà in champions l’anno prossimo il milan sarà in seconda fascia

  35. Bitcha

    se una tra liverppol e bayern si qualificherà in champions l’anno prossimo il milan sarà in seconda fascia

    ma per qual motivo??

  36. Diavolo1990

    Ci ha superato il porto.
    Ringraziamo il ranking uefa che regala punti all’europa league come sempre

  37. anche il porto ci ha scavalcato nella classifica del ranking, siamo 10, le prime 8 sono teste di serie… se sia liverpool che bayern non si qualificano rimaniamo testa di serie altrimenti no….

  38. Bitcha

    cioè mi vuoi dire che il Porto va in prima fascia… ma daaaaiii!!??

  39. purtroppo si…

  40. Lorenzo Buffon non è il nonno di Gigi.

  41. E’ cugino in secondo grado del nonno di Gigi.

  42. abbiamo capito che ti piace Allegri e che te lo porteresti in luna di miele….

    Bitcha, magari fatti dire dove è stato lui con leomerda, in luna di miele!

    Disturba eh, leggere sempre le solite cose!?

  43. Disturba eh, leggere sempre le solite cose!?

    Ahahahah , mundiale . 😀

  44. Ma su che canale la fa, quel cretino, le telecronache? Io non l’avevo mai sentito!

  45. Credo che sia una delle scelte inerenti ai commenti ” faziosi ” di mediaset premium .

  46. E’ cugino in secondo grado del nonno di Gigi.

    Anche a me sembrava strano…più che altro perchè non ho mai sentito interviste di Buffon in cui chiedevano del nonno.
    Bufalino… 😡

    Sul ranking: stupisce così tanto? A furia di uscire agli ottavi, era inevitabile questo momento.

  47. Michele Bufalino 15 Aprile 2011 at 18:11

    mea culpa ero andato a ricordo 😉

    corretto subito. chiedo venia

  48. Meno male non ho m.premium!

  49. Nesta non convocato.
    Pirlo sì.

  50. Ma non è che stanno facendo come al solito , ossia non svelare la vera entità dell’infortunio ?

  51. Guarda, secondo me è possibile anche se non ne capirei il senso.
    Però penso che possa anche starci un’altra tesi: Nesta ha giocato tanto fino al derby, tutto sommato ha avuto meno problemi che in passato, ora paga e lo gestiscono con il contagocce fino alla fine.

    Anche perchè, toccatevi le palle, la Samp ha un attacco imbarazzante (lo dicono i numeri) e Marione Yepes non ha mai tradito (ritocattevi le palle).

  52. Bitcha

    Leonardo avrebbe fatto giocare Nesta anche con il tutore alle palle, com’è possibile che Allegri non abbia le palle per prendere decisioni serie… eeeh??!!

    Io in questa partita giocherei semplicemente con il 3-4-3, loro saranno chiusi, noi non abbiamo Ibra (aaaaaaaaaah averci ancora Bierhoff), Oduamadi nel tridente a darci velocità e fantasia, Strasser in mezzo con Boateng, Emanuelson e Merkel, magari mettendo Seedorf in difesa…

    Oggi il merdina di Ancelotti ha detto che non deciderà lui del suo futuro; e ci credo, Abramovich che è grande uomo di sport lo ha tenuto pure troppo, aveva fatto la brutta scelta di prenderlo per vincere subito il Mondiale Per Club e la Libertadores, oltre a Campionato e FA Cup, quest’anno gli obbiettivi erano champions e coppa d’Africa… li ha falliti entrambi, via a calci in culo, voglio Leo al Chelsea in veste anche di manager, e se così fosse, non le fate iniziare nemmeno le competizioni, tutto sarà sprecato, ooooooo se sarà sprecato!!!

  53. juan

    è il giocatore che decide se giocare o no

    Nesta gode di questi privilegi

    quando se la sente gioca

    ed è per questo che se non gli rinnovano il contratto sono contento 😀

    largo ai giovani di valore ehhe non scherziamo

  54. Allora ha anche il “coraggio” di fermarsi certe volte..non mi sembra uno che vada allo sbaraglio.

    Intanto sul fronte inter, non convocati Motta e Maicon per scelta tecnica. Dai, che se tutto va bene torniamo ai tempi dei litigi interni e casini in spogliatoio. 😈

  55. lpf

    stanno già litigando

Comments are closed.