Diretta Rai alle 20.45 per il ritorno di Milan-Lazio (0-0 all’andata) valido per la semifinale di Coppa Italia.

Dopo le polemiche delle ultime settimane sul caso Acerbi-Kessié e Bakayoko, con tanto di inviti nemmeno troppo velati alla “caccia all’uomo” una volta in campo a San Siro (che in verità c’è già stata nel post partita di campionato, nel silenzio generale e prima del maglia-gate: ma si sa, qualcuno parla di tv e stampa “terroristi” ma solo a corrente alternata) le due squadre vengono da momenti difficili in campionato, forse più per la Lazio che con il clamoroso 1-2 in casa col Chievo già in B è finita a -4 da noi e dall’Atalanta rientrata in corsa.

Turnover di 3-4 elementi per il Milan mentre la Lazio spinge su una formazione quasi titolare, sapendo che il pareggio con gol la manderebbe avanti. 4-3-3 per Gattuso con Reina; Calabria, Musacchio (Caldara), Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Bakayoko, Laxalt; Suso, Piatek, Castillejo. La Rai parla addirittura di Musacchio terzino destro, mentre si rivedono Paquetà e Bertolacci tra i convocati. 3-5-1-1 laziale con Strakosha; Bastos, L. Filipe, Acerbi; Romulo, Milinkovic, Leiva, L. Alberto, Lulic; Correa; Immobile. Arbitro della partita Mazzoleni, mentre si attende giovedì l’esito dell’altra semifinale Atalanta-Fiorentina.

piterdabrescia

Posted by piterdabrescia

Editorialista da settembre 2012, vice-direttore e curatore delle rubriche "Destinazione" da ottobre 2014