È replica dopo tre giorni. Ne sopravviverà solo una per sfidare la Juve e le altre nel secondo trofeo “domestico” tra Milan e Napoli.

Si gioca alle 20.45, a 72 ore dalle polemiche per il rosso a Fabian Ruiz e la successiva espulsione di Ancelotti dalla panchina. Conferme tra i convocati rossoneri, dove c’è Conti così come Il primavera Tsadjout in attacco. Assenze nel Napoli, privo di Hysaj e Albiol in difesa, mentre ci sarà Ruiz che sconta in campionato la squalifica.

4-3-3 rossonero con G. Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Bakayoko, Paquetá; Suso, Cutrone, Borini. Risponde con il 4-4-2 Ancelotti. Meret; Malcuit, Koulibaly, Maksimovic, Ghoulam; Callejon, F. Ruiz, Allan, Zielinski; Insigne, Mertens. Arbitro della partita Giacomelli di Trieste.

piterdabrescia

Posted by piterdabrescia

Editorialista da settembre 2012, vice-direttore e curatore delle rubriche "Destinazione" da ottobre 2014