Non c’è mai modo di godersi come si deve una vittoria, di questi tempi. Con l’Atalanta il primo pensiero è andato a Pato, ieri sera ci siamo giocati fino alla fine della stagione David Beckham. E soprattutto lui si è giocato mondiale e probabilmente il resto della carriera. Dipenderà da lui, da quello che vorrà fare una volta che tornerà, adesso è troppo presto, ma è praticamente certo che la sua carriera ad alti livelli sia finita ieri.

Mi dispiace tantissimo per questo ragazzo. Lo avevo definito un acquisto assurdo, frutto solo di logiche pubblicitare e di merchandising. Sti cazzi! Mi ha fatto rimangiare parola per parola tutto quello che su di lui avevo detto. Sei mesi, quelli dello scorso anno, giocati ad altissimi livelli, non solo tecnici ma anche atletici. E soprattutto mica ha mai fatto la fighetta, anzi… Quando c’era da mettere la gamba, l’ha sempre fatto, lottando e sudando con tutti gli altri. Perchè lui in campo è come tutti gli altri. Umile e generoso, non è mai sembrato un divo di Los Angeles. La professionalità fatta a persona.

La stessa professionalità l’ha dimostrata nuovamente dal suo ritorno a Milano, anche quando è stato messo in panchina. I risultati sono stati meno buoni di quelli di un anno fa, ma tutto sommato ha sempre dato equilibrio alla squadra. E per la squadra ha sudato.

D’altronde quando a distanza di anni uno stadio come l’Old Trafford ti saluta in quel modo, significa che sei davvero uno speciale. Fenomeno non lo è mai stato probabilmente, ma un grandissimo giocatore sì. Chiedete a Fabio Capello, che a Madrid lo aveva messo fuori rosa, salvo poi reintegrarlo in fretta e furia per vincere la Liga.

Fabio Capello che al Mondiale lo avrebbe portato di sicuro. E invece un fottuto tendine impedirà a David di coronare l’ultimo sogno della sua grande carriera. Un sogno per il quale non aveva esitato un solo attimo a rinunciare alle comodità hollywoodiane per rimettersi in gioco, a 34 anni, in una squadra che di certo non gli garantiva grandi successi.

Un grandissimo giocatore, ma soprattutto un uomo vero. Oggi il Popolo Milanista è triste per te, caro David. Meritavi ben altra conclusione per la tua carriera, diciamo un’uscita di scena degna di una stella di Los Angeles e al contempo di uno dei più grandi giocatori degli ultimi anni.

Good luck, David…see you soon

Posted by LaPauraFa80

52 Comments

  1. diavolino, paura no, io ho sempre saputo che con mourinho si sarebbe arrivati a questo punto

  2. auguri di pronta guarigione a beckham
    certe volte il destino è carogna

  3. Diavolo1990

    Apocal osservatori esterni ti han dato del ‘finto interista’ che gira per blog milanisti … :mrgreen:
    Sarà perché hai osato criticare il capo della setta? (Lo special one) 😎

  4. certe volte il destino è carogna

    Purtroppo sì

  5. MalatoDiMaldini 15 Marzo 2010 at 15:17

    Un grandissimo post di Lpf80 per un grandissimo professionista come David Becks.
    Sembra un po di rivivere la storia di Ronaldo, ma con tutta un altra leva morale e voglia di onorare la maglia….

    Poco tempo, ma i giocotori così rimangono nel cuore.
    Seppur per pochi mesi ha dato veramente il cuore…

    a presto SIR DAVID!

  6. diavolino, mi hanno persino tacciato di essere milanista, insulto gravissimo
    criticare morinho, per loro è peggio che bestemmiare Dio

  7. il senso del mio
    a volte il destino è carogna
    vuol dire che l’infortunio poteva venirgli in un momento in cui lo poteva gestire
    in fondo gli infortuni rientrano nelle ipotesi del calcio
    invece è venuto proprio prima ad impedirgli la partecipazione ai mondiali
    ai quali ci teneva, e meritava, tantissimo

  8. a me spiace per l’uomo, ma dal punto di vista calcistico lo considero uno come tantissimi che ne sono passati al milan.

    mi spiace più che altro per il milan, che dovrà fare a meno di un’altra pedina, cazzo!

  9. Diavolo1990

    Intanto buone notizie, l’infortunio di nesta pare essere meno grave del previsto, il tendine polipeo non era rotto e si parla di rientro in campo tra soli 30 giorni

  10. grande cuore elbonito :mrgreen:
    le persone non sono tutte uguali
    non dissi la stessa cosa quando successe a ronaldo
    beckham era eticamente di una spanna sopra
    per questo auspicavo maggior fortuna
    non sporchiamo il bel post di lpf

  11. Apocal, anch’io intendevo esattamente quello.

    Elbi, può essere che al Milan non abbia lasciato il segno più di tanti altri (anche se insomma…lo scorso anno è stato grande), ma in generale non è stato un calciatore come altri. Non un fenomeno, ma un ottimo centrocampista.

  12. non è esattamente cosi diavolino.
    il comunicato del milan parla di “reinserimento alla sua attività atletica tra 30 giorni”, che non vuol dire tornare in una partita ufficiale. penso che lo potremo recuperare per le ultime due partite, ma a quel punto penso sarà utile più per la panchina, come alternativa di lusso.

  13. non so lpf, secondo me beckham è stato sempre sopravvalutato.
    comunque meglio averlo a disposizione che non poterlo utilizzare, ovviamente.

  14. lpf, non è il tanto o il poco
    ma è il come
    il valore, la serietà dell’uomo
    viene prima a quella del calciatore
    e ne determina le caratteristiche
    senza gli uomini non ci sarebbero bandiere

  15. Ma sicuramente lo spessore umano di Becks è eccezionale.

    Ma anche come calciatore, a mio parere, non è uno dei tanti.
    Sarà che personalmente adoro quelli che ti sanno fare un cambio di gioco di 60 metri e te la mettono sul piede…
    Nel complesso, pur non essendo un fenomeno come ho scritto, è un grande centrocampista.

  16. Brutta storia quella di David…la mia soliderietà.

  17. la sensazione è che le qualità del calciatore non saranno più le stesse, la rottura del tendine d’achille non è infortunio di poco conto, non credo torni come prima, ad un’età non più giovanissima
    semmai vorrei approfondire come è avvenuto, che ancora non ho capito come

  18. Pare tutto da solo, Apocal.
    Che non tornerà ad alti livelli mi sembra fuori di discussione.
    Già quest’anno era calato non poco, a 35 anni mica è facile.

    Sempre che voglia tornare…

  19. apocal, le qualità di beckham erano già abbondantemente calate quest’anno. come calciatore è finito, e ho il timore che lo rivedremo al milan anche l’anno prossimo. titolare insieme a gattuso e pirlo? :mrgreen:

  20. tutto da solo in bagno ❓
    c’era una buca scavata dalle talpe ❓
    ha tentato una rabona e gli sono intrecciati i piedi ❓
    insomma vorrei sapere per evitare altri infortuni del genere

  21. onore a becks!

  22. Ecco un nome interessante!

  23. Lui, doveva gia essere preso, quando era nella Reggine e nel giro under21. Non so perchè, non se ne fece di niente! Forse andare in una grande, gli avrebbe fatto fare il salto di qualità. Ma ora ……

  24. Un po’ discontinuo, ma non è male.
    Meglio di altri nomi fatti per quel ruolo, meglio di Mansini (e vabbè…)

  25. Quello è sicuro, ma ci vuole poco! Quanti anni ha?

  26. Classe ’82.

  27. A studio sport han detto che, se tutto va bene, Nesta torna per l’ultima con i gobbi.
    Quindi, ciao ciao Sandro. All’anno prossimo.

  28. mesto doveva esser preso prima. ora ha 27 anni e non può più cambiare ruolo. non è e non sarà mai un terzino, gasperini addirittura spesso lo fa giocare come attaccante esterno. non penso che si possa servire più di tanto, anche se a me piace molto.

  29. l’allenatore più forte del mondo ha scelto di mettere muntari al posto di balotelli, nemmeno oronzo canà avrebbe potuto far di meglio

  30. Elbi, io intendevo proprio come attaccante esterno!

  31. Infatti Mesto, è sempre stato un attaccante esterno! In Under, giocava col 7, sulla destra, ma Gasperini lo fa giocare anche a sinistra.

  32. Li immagino i consigli di macellazzi a Balotelli: spacca qua, tronca di la, spezza su, sbriciola giu ……….

  33. Mi dispiace molto per Beckham che spero torni a giocare, come desidera, fino a 40 anni!
    apocal: resisti ai tuoi parenti/serpenti!
    Balotelli non convocato: avrà mandato a quel paese il pirla! 🙄

  34. lpf, non so se nello schema del grandissimo nostro allenatore uno come mesto possa essere utile….forse sarebbe meglio uno che fa più la punta o un fantasista. uno tipo joe cole, oppure tipo martinez del catania….venerdì mi è piaciuto molto.

  35. come hanno rimontato — L’altro tema caldo è quello della rimonta in campionato del Milan. Mourinho non nomina mai i rossoneri, ma il suo attacco è chiaro: “Noi sappiamo quello che è successo nel campionato italiano, sappiamo quando è iniziato e sappiamo in che modo qualche squadra ha recuperato punti e altre hanno perso punti. Non parlo oltre perché altrimenti mi prendo altre tre giornate di squalifiche”. Ma il suo scarso amore per l’ambiente del pallone nostrano è palese: “Di fronte a tanti giornalisti, e soprattutto di fronte alla stampa straniera, forse è meglio se non parliamo di quello che succede nel campionato italiano”.

    Ma perché non torna in Inghilterra o in Portogallo?

  36. Mi dispiace veramente tanto. Un grande professionista, giocatore sopravvalutato, ma comunque molto forte. L’anno scorso ero imbufalito per il suo arrivo, ma lui, con la sua serietà, il suo impegno, il suo piedino oggettivamente fatato, mi ha fatto cambiare idea. Quest’anno è stato decisamente inferiore all’anno scorso, ma ci sarebbe stato utile. In bocca al lupo Becks, non l’avrei mai immaginato ma mi mancherai.

    Elby, francamente continuo a non capire la tua fissazione anti-leonardo. Il nostro allenatore ci ha portato ad un punto dall’Inter e agli ottavi di CL con una rosa incompleta e soffrendo un infortunio dopo l’altro. Questi sono fatti. Che un altro avrebbe invece fatto meglio di lui sono soltanto supposizioni. Fatti contro supposizioni. C’è una certa differenza.

    Abbiamo beccato qualche sberla? Ci sta, le sberle le beccarono pure Carletto e Don Fabio. Ricordi?

  37. Eh, ma stava scherzando!

  38. Mino Raiola, agente di Ibrahimovic e Balotelli, è stato avvistato oggi da un giornalista di Telelombardia mentre usciva dalla sede del Milan in via Turati. Il procuratore non ha voluto fermarsi per un’intervista, ma telefonicamente ha commentato l’accaduto: “Non cominciate a rompere il… Non ho parlato con il Milan di Balotelli – ha dichiarato Raiola – Ho altri giocatori che rappresento. Sapevo già che uscendo da quella sede voi giornalisti avreste messo in giro queste cose, ma non è così. Non ho voglia di fare polemiche e mettere in piedi cose che stanno bene solo alla stampa italiana. Non lo faccio e non voglio. Come mai non mi sono fermato? Perché non sono mica obbligato a parlare con voi”.

  39. marcovan, il milan ha più o meno il passo degli anni scorsi, ma quest’anno ci sono nesta, thiagosilva e borriello…, e non mi pare che kakà l’anno scorso abbia fatto grandi cose se non in qualche partita…
    se siamo secondi a un punto dalla prima non è merito nostro, è demerito di juve e inter che non stanno facendo quello che dovrebbero.
    anche ieri secondo me il primo tempo è stato regalato per colpa delle scelte dell’allenatore.

    ancelotti e don fabio possono permettersi di prendere tutte le sberle che vogliono, avendo anni e anni di carriera ed essendo fra i primi 3 allenatori del mondo. leonardo non può permetterselo. il paragone non esiste.

  40. Kakà non ha fatto grandi cose, ma solo 15 gol!

    Ancelotti e Capello, le sberle sonore, secondo me, non le dovrebbero prendere, visto che sono due dei più grandi Allenatori del mondo!
    Invece per Leonardo, che non solo, non è tra i migliori, ma allenatore, lo sta solo diventando, è molto più comprensibile!
    Ma come ragioni? Non era mica un paragone!

  41. elbonito: ma ti sei mangiato un rospo? Capisco che non vuoi illuderti, come tutti noi del resto, ma abbi un po’ di discernimento. Che deve fare Leo con una squadra che ha i giocatori contati, alcuni poco più che modesti, altri sul viale del tramonto, solo pochi veri campioni?
    Leo ha preso delle sberle, ma, proprio perché è alla sua prima stagione da allenatore, non si può incolpare se ha perso male contro l’Inter o contro il Manu.
    E poi, se perdiamo siamo scarsi, se vinciamo è demerito degli altri…
    Un po’ di equilibrio.
    Personalmente sono convinta che il Campionato lo vincerà l’Inter perché ha una rosa così grande che le assenze che patisce sono indolori, tuttavia mi fa piacere che a Marzo siamo lì a un punto/ due punti da loro e non nell’abisso!
    Sei sicuro che Leo non abbia un po’ di merito in questo?
    Sorridi! 🙂

  42. Infatti non era un paragone: siccome Elbonito afferma di “avercela” con Leonardo per le scoppole nel derby e in CL (e non è vero, è da inizio stagione che attacca Leo, ce l’ha con lui per ragioni che tento di capire ma non ci riesco), ho tentato di fargli capire che gli zero a quattro sono capitati a professionisti assai più esperti.

    Elby, una curiosità: ma chi volevi alla guida del Milan quest’anno? Allegri? Mazzarri? Hai la certezza che saremmo davanti all’Inter e avremmo stracciato lo UTD?

  43. apocal: Muntari al posto di Balotelli è una blasfemià calcistica, ma il Pirla è un grande! 😯

  44. Domani è il grande giorno: gufare o non gufare?

  45. Ce l’aveva con Leo all’inizio della stagione. Magari in quel periodo era anche comprensibile! Ora vuole mantenere il punto, perchè non ha il coraggio di fare un passo indietro, senza pensare che farebbe onore!

  46. Yom, gufare! Ma con moderazione e da lontano!

  47. yom

    Sei sicuro che Leo non abbia un po’ di merito in questo?

    sicurissimo

    marcovan

    Elby, una curiosità: ma chi volevi alla guida del Milan quest’anno?

    ancelotti. se carletto se ne doveva proprio andare allora allegri, tassotti o ranieri.non so se saremmo andati avanti in champions, di sicuro non avremmo subito certe umiliazioni.

  48. Di sicuro?

    Oibò, hai la sfera di cristallo?

  49. marcovan, diciamo al 99% 😉

  50. Bitcha

    gente non c’è niente da fare, Elb è di un irremovibilità senza precedenti… :mrgreen:

    qualcuno mi può spiegare per quale motivo, in Italia, si parla di Balotelli con la stessa frequenza di Berlusconi…
    apparte i titoli della Gazzetta, ma cazzo oggi ogni TG che ho visto, gli ha dedicato mezz’ora… ma ooooohhhh!!!!

  51. al 99% ???

    Allora non dirmi come andrà a finire il campionato, non voglio rovinarmi la suspance. Ah, neanche il mondiale, grazie…

Comments are closed.