ANDRIY SHEVCHENKO O ZLATAN  IBRAHIMOVIC?

Specifico: vedo questo Milan dipendente (parola che non mi piace) da Ibrahimovic, quanto il Milan di fine millennio (e fino all’avvento di Ancelotti) dipendente da Shevchenko. Oggi siamo sicuramente più forti che in quel periodo, ma l’importanza di questi due campioni nell’economia della squadra la trovo simile. Anche la sensazione di partire spesso sull’1-0 e di poter segnare in qualunque momento grazie alle loro invenzioni è la stessa. Non riesco però a decretare il più forte, voi che ne dite?

Posted by LaPauraFa80