Mercoledì 29 aprile 1998, stadio Olimpico, Roma. Il Milan cerca di concludere nel migliore dei modi una stagione maledetta: decima classificata in campionato, nessuna coppa europea disputata, rimane solo la Coppa Italia.

In quell’anno muore a 73 anni l’ex-leader dei Khmer Rossi Pol Pot, c’è l’alluvione che distruggerà Bracigliano, Siano, Sarno e Quindici in Campania, con 159 morti, e Marco Pantani vince Giro d’Italia e Tour de France.

All’Olimpico si gioca dunque la finale di ritorno della coppa nazionale, con i rossoneri che partono dal vantaggio di uno a zero conquistato all’andata. Partita noiosa nel primo tempo, la Lazio è più forte ma la squadra di Capello ci tiene a chiudere bene una stagione disastrosa. E tutto sembra andare bene, visto che al 46′ Albertini porta addirittura in vantaggio il Milan con una bella punizione dal limite dell’area. Poi, incredibile ma vero, accade l’imponderabile: la partita la cambia radicalmente grazie nientepopodimeno che a Guerino Gottardi, un’onesta carriera da panchinaro nella Lazio, che entra in campo al 50′ e spacca in due il Milan. Prima pareggia al 55′ sfruttando un bell’assist di Mancini, poi tre minuti dopo è sempre Gottardi a guadagnarsi un rigore per fallo di Maldini (forse alla sua peggiore stagione della carriera), che Jugovic trasforma spiazzando Seba Rossi. Il gol che dà alla Lazio la Coppa Italia lo realizza pochi minuti dopo Nesta: calcio d’angolo con conseguente mischione in area, dopo un batti e ribatti è proprio l’allora capitano laziale che da pochi passi mette la zampata decisiva e realizza la terza rete per i biancocelesti.

Delusione cocente per i tifosi rossoneri, già arrabbiati per un campionato disastroso. Per quello che mi riguarda, la sconfitta che mi ha fatto arrabbiare di più in tutta la mia vita.

LAZIO: Marchegiani, Grandoni (50′ Gottardi), Nesta, Negro, Favalli, Fuser, Venturin, Jugovic, Mancini (88′ Lopez), Nedved (92′ Marcolin), Casiraghi. All.: Eriksson
MILAN: S. Rossi, Daino, Desailly, Costacurta, P. Maldini, Ba (67′ Ganz), Albertini, Donadoni, Ziege, Savicevic (31′ Kluivert, 50′ Maini), Weah. All.: Capello
Arbitro: Treossi
Reti: 46′ Albertini, 55′ Gottardi, 58′ rig. Jugovic, 65′ Nesta

Posted by elbonito

86 Comments

  1. Ero molto piccolo, ma qualcosa mi pare di ricordare. L’andata l’avevamo mica vinta con gol di Weah e assist di Rossi da rinvio? Non vorrei dire cazzate, ma ho qualche barlume che mi dice così. Confermi elbi?

    E ribadisco se arriva Ibra il post lo fa LPF perché a me non piace.
    Voglio Crouch o Van Der Vaart. Tra Ibra di ora e Borriello, Borriello tutta la vita.

    Minchia, io pensavo che un po’ scherzassi, ma invece… 😕
    Dai diavolino cazzo, Crouch è uno scherzo della natura che, tra parentesi, non segna un cazzo!!!
    Vatti a vedere i suoi numeri.
    Borriello bravo, generoso per carità, ma non diciamo fesserie. Ibra è di un altro pianeta.

    1. ricordi bene lpf, complimenti.

      se prendere ibra vuol dire dare via KJH e flamini e non prendere nessun altro allora non mi va bene.

  2. In quell’anno Marco Pantani vince Giro d’Italia e Tour de France.

    Sia Giro che Tour? Vuol dire che ne aveva presa proprio tanta di roba!

    1. era comunque il più grande di tutti, perchè tutti (o quasi) facevano come lui. spero che la situazione sia migliorata, anche se per me quello sport non esiste più ormai.

  3. Per me non è mai esistito. E’ semplicemente uno sport in cui vince chi si bomba di più.

    Su Flamini ci vado cauto. Aspetto prima di vedere se è una notizia effettivamente realistica. Chiaro, se cedessimo lui, l’affare non sarebbe più da considerarsi un “colpaccio”.
    Però è anche vero che si venderebbe a 15 mln uno arrivato a zero e che guadagna 5,5 mln…
    Tanto Gattuso mica te lo compra nessuno.

    1. preferivo risparmiare l’ingaggio di gattuso che quello di Flamini anche se più alto di 2 mil lordi!

  4. con la partenza di Flamini si delineano due possibili opzioni :

    1) Merkel e Strasser troveranno maggiore spazio

    2) dare maggior spazio a gattuso e sarebbe una sciagura !

    Speriamo nella prima ma non vorrei che Adriano spinga per la seconda , vista la famosa cena con Allegri e Gattuso !

  5. dare spazio a gattuso sarebbe deleterio, ma non pensiamo che con merkel e strasser che fanno 30 presenza a testa si faccia qualcosa….non sono a livello per giocare stabilmente in una grande squadra di A, per ora.
    possono collezionare 10-15 presenze, non di più.

    è il solito discorso fatto anche per kakà: se vendono flamini a 15 milioni e prendono (esempi) bocchetti a 7 milioni e nocerino a 8 (oltre a ibra) allora è un grandissimo affare. se invece vendono flamini per fare cassa solo per prendere ibra preferisco rimanere cosi come siamo.

    1. non mi risulta che la cessione di flamini sia fatta, sia il cacciatore che il francese non sembrano convinti di andar via!
      la vedo difficile da quello che dicono i compagni !

  6. Io continuo a sperare che basti la cessione di Huntelaar, però se così non fosse dovrei comunque farmene una ragione.

    Mi darebbe fastidio, però a quel punto si potrebbe andare a cercare un altro centrocampista.

  7. comunque qualche giorno fa vi avevo avvisato che avevo paura delle contropartite o delle eventuali cessioni !

    comunque di ufficiale non c’e niente e sono rimasti pochi giorni per concludere le trattative ! mah !

  8. a me la trattativa è parsa una merdata da inizio alla fine. più vanno avanti con i dettagli e più vorrei che a tutti prendesse un accidente.

    Ridicoli se vendono Flamini uno dei pochi al verso in quel centrocampo di mentecatti.

    spero non lo vendano spero ibra non arrivi a Milano.

    Uno che da solo problemi tattici. Darà problemi di ogni genere col suo stipendio maggiorato rispetto a tutti gli altri 8vedi reazini dei compagni) e dovremmo sorbirci pure le sparate di Raiola se cominceremmo a sostituirlo perché non si ambienta tatticamente.

    Oltre a smantellare la campagna mercato de prossimi 3 anni.

    Spero che Huntelaar faccia il peso morto come sempre, che entri il City, che ibra non si accontenti degli 8 milioni. Spero che questa farsa fallisca con tutto il cuore perché non siamo l’ Inter e non dobbiamo intasare la squadra di mercenari.

    Voglio Robinho. Un giocatore vero che corra sul serio. Non voglio quella maxi pippa mai decisivo nelle partite importanti e se proprio deve venire che venga a condizioni dignitose e giuste altrimenti se ne stra vada allegramente a fare in culo

    Ecco il mio Ibra pensiero

  9. dna, robinho è forte, ma ibra lo è di più. se arriva ibra e basta al posto di KJH va bene.

  10. Tra Robinho e Ibra non c’è paragone.
    Robinho è un giocoliere (l’ennesimo), è discontinuo, vive di momenti. Al City non ha fatto quasi nulla e anzi quest’inverno è stato cacciato in Brasile…

    Ibra è tutt’altra cosa. Ibra è il giocatore che negli ultimi anni ha fatto più di tutti la differenza in Italia. Che vi piaccia o no.

    Certo, meglio Robinho che niente, ma assolutamente preferenza a Zlatan.

  11. ibra ha vinto da solo 6 campionati in italia , il brasiliano non è riuscito a far andare in coppa il City perche discontinuo
    i numeri dicono questo

  12. Diavolo1990

    Dna.
    Io ribadisco che per me questa trattativa è uno specchio per le allodole. Braida sta facendo, indisturbato, quelle vere.
    E’ arrivato Montelongo, terzino destro 23enne zitti zitti e forse il campione sarà Robinho. E non escludo altro in questa settimana.

    1. e chi cazz’è ‘sto montelongo?????

    2. è uno dei 2 difensori uruguagi del noto procuratore Paco casal (recoba) una operazione in stile
      grimi e cardacio! complimenti a galliani e alle sue maledette cene !

    3. @ elbi
      Il nuovo Grimi/Mattioni/Cardacio/Viudez/Adiyah di turno.

      @ diavolino
      mica l’altro ieri doveva arrivare VdV? 😉
      Suvvia, rassegnati.

      @boldi
      PVT tra qualche minuto

    4. Diavolo1990

      Beh dai magari l’anno prossimo prendiamo Recoba :mrgreen:

  13. che sia un’operazione per prendere l’anno prossimo caceres o qualche altro calciatore di paco casal a parametro zero ?

    1. e vabbe ma non è che per prendere un caceres qualsiasi dobbiamo riempirci la rosa di pippe!

  14. Ibra dicono i numeri che al barca non si è ambientato troppo ne con i compagni ne nel contesto tattico perché c’ erano molti palleggiatori.

    Al Milan è la stessa situazione cn la differenza che i palleggiatori del barcellona oltre a palleggiare corrono mentre i nostri si tirano le seghe in campo.

    Dico che con Ronaldinho si troverebbe peggio che con Messi visto che Messi sa andare in profondità.

    dico che di huntelaar me ne stra frego e godo se ce ne liberiamo ma che tengo a Flamini.

    dico che Robinho in questo momento ha caratteristiche tecniche che ci servono maggiormente e che un attacco Pato, Robinho, Ronaldinho è più facilmente amalagamabile di un Pato ibra Ronaldinho e che tutto sommato cosi conservo la speranza di vedere Ronaldinho fare un pò di panchina che per me è solo bello da vedere ma poi nel concreto pisticchia pisticchia è sempe li e lo considero un esurpatore di spazi, visto che Pato da quella parte vale 5 volte Ronaldinho e che sulla destra è quasi sprecato

    1. DNA se Ronaldinho non è concreto (che saranno mai una ventina di assist?), io sono Josè Mourinho…

    2. inoltre facevo un breve conto. Fra ingaggi lordi e cartellino noi paghiamo Ibra 80 milioni in 4 anni. Quando finiremmo di pagarlo avrà 32 anni e un solo anno di contratto.

      Con quella cifra ci rifaremmo il centrocampo, le fasce e pure centrerebbe un trequartista dignitoso al posto di Seedorf o di Io sono lento Ronaldinho.

      Un nuovo Kaka per intenderci uno che al Milan ha fatto bene sul serio e che oltre ai pompini al pallone faceva anche cose concrete ed efficienti

    3. 8 netti a stagione significa 16 lordi, per 4 anni fanno 64 milioni.
      Cartellino circa 40-45 milioni…ergo operazione oltre i 100 milioni.

      E per intenderci, CE LI VALE TUTTI!

    4. li vale tutti non direi visto che l’ Inter ha vinto la champions appena si è liberata di lui con un attaccante forte sul serio come Eto.Del resto al Barcellona dove non tutti giocavano per lui ha avuto grosse difficoltà. Al Milan potrebbe essere lo stessoe l’ operazione economica danneggia gravemente i nostri bilanci presenti e futuri.

      C’ è da scommettere che il prossimo anno dovremmo dare l’ addio a pato

  15. lpf pvt splinderiano

  16. ronaldinho secondo me è anche più decisivo di kakà, vedi tu….

  17. sarà. intanto devono segnare sempre gli altri e in queste ultime amichevoli in cui per qualcuno aveva fatto sfracelli le reti erano sempre bianche e solito preggio.

    A me piace questo Ronaldinho ma talvolta è urticante. Quando non riesce mai ad andare via velocità o propiziare una ripartenza rapida o qundo gli riesce il primo dribling ma poi non riesce ad essere concreto e tirare in porta o a dare subito l’ assist.

    e’ un giocatore che a me tendenzialmente mi snerva anche se ovviamente fa spesso delle grandi cose.

    lo reputo un giocatore esoso che richiede un contesto tattico che gi vada cucito su misura che porta a cose buone ma anche a terribili sprechi. Pato sulla sinistra quando rientrava sul destro era micidiale e in un attimo arrivava in zona rete e ne aveva per concludere. Cosa che con Ronaldinho non avviene visto che è lento e deve sempre fermarsi perchè l’ uomo saltato lo riprende.

    Per me Kaka era uno concreto.

    1. aggiornamento. Il barca oltre ai 40 milioni avrebbe chiesto uno fra Thiago Silva o Pirlo.

      Be se servisse a toglierci dalle balle Pirlo sarebbe meno peggio del previsto 🙂

  18. intanto devono segnare sempre gli altri e in queste ultime amichevoli in cui per qualcuno aveva fatto sfracelli le reti erano sempre bianche e solito preggio.

    Che faccia gol o che metta una palla con su scritto “spingimi in porta”, poco cambia.
    Nelle amichevoli…bhè (per quanto contino zero), se tre volte mette Oduamadi in condizione di segnare e tre volte Oduamadi sbaglia l’aggancio, la colpa di chi sarà..?

  19. lo sapevo cazzo che vogliono le contropartite , incrociamo le dita

  20. sapete cosa vi dico? che allegri sta facendo guiocarte oduamadi per far capire alla dirigenza che c’è bisogno di un sostituto degno per pato…. max è un allenatore troppo bravo per credere che quel ragazzino sia bravo…

    1. Ma è vero che è l’unica alternativa (e che alternativa…)!

  21. 12:02 – Importante movimento al Camp Nou. Mino Raiola è entrato nella sede del club catalano con l’avvocato che cura gli interessi dello svedese dal punto di vista contrattuale. Visto che il contratto con il Barcellona c’è già, pare evidente che si stia per parlare del contratto con il Milan.

    1. se c’è anche l’avvocato…. cazzo, ragazzi ci siamo?

  22. da genova segnalano che al procuratore di Janku è stato chiesto se il suo assistito va al Genoa!

    junku facci un favore , vai al genoa così arriva Bocchetti dai

  23. ah una precisazione: questomontelongo era del river, ma non quello argentino, quello uruguaiano!!!!

    cazzo abbiamo preso uno che in 4 stagioni ha collezionato 40 presenze in uruguay!!!!!

    1. elby

      come si chiama l’ attacante giovane che con Ganso ha debuttato nella nazionale Brasiliana di recente dopi i mondiali ?

    2. Neymar?

    3. si giusto per quello spenderei anche 40 mil !

  24. Vabbè, si sa che è un acquisto fuffa.

    Come si sa che Janku non si vuole muovere. ‘Sto stronzo.

  25. Quagliarella allora alla juve per 4,5 mil subito con diritto di riscatto fissato a 12,5 totale 17 mil.

    chi ha fatto l’affare ?

    1. Cioè in pratica gli stessi ricavati dalla cessione di Diego.
      Più o meno siamo lì, avrei tenuto ancora il brasiliano.

    2. anch’io avrei tenuto Diego se poi comprano quagliarella !

      DNA pvt splinderiano

    3. il wolfsburg!

      il napoli ora si becca la contestazione dei tifosi, avendo ceduto un beniamino della curva ad una squadra rivale. oltretutto la davanti sono corti. con il solo lucarelli a dare il cambio a cavani e lavezzi.

      per la juve si tratta di una minusvalenza di 10 milioni, nel giro di un anno, per un giocatore tutt’altro che in là con gli anni e che ha avuto la sfortuna di trovarsi in bianconero nella peggior stagione della storia del club. diego inoltre ha disputato un precampionato ottimo, in questa stagione il suo valore sarebbe sicuramente tornato sopra i 20 milioni.

  26. se vendete flamini non avete serio capito un cazzo…dopo avrebbe la strada spianata come titolare un giocatore morto e sepolto da 3 anni : GATTUSO

    intanto il mercato dell’inter assume contorni sempre più misteriosi…mmmmmmmmm

  27. quagliarella….bah. io non ci spenderei nulla per uno cosi. piuttosto mi sarei tenuto diego.

    1. la juve sta cambiando davvero troppo..alcune scommesse mi paicciono altre meno…è un terno a lotto per i bianconeri,non mi sorprenderei a vederli ottavi ma nemmeno a vederli secondi.

      quagliarella a napoli giocava in un ruolo non suo ma è un ottimo attaccante.però per i napoletani si è consumata una pagina tristissima….non potete immaginare quanto ci tenessero al 27 di castellamare di stabia

    2. Diavolo1990

      Eg se la juve cambia così non è per di certo per il secondo posto…

  28. Se vendiamo Flamini il titolare sarà Boateng. Punto primo.
    Punto secondo, vediamo. Penso che vendere Mathieu sarebbe un dispiacere anche per la società. Se si dovesse fare sarebbe comunque una bella plusvalenza e credo che tornerebbero sul mercato. Insomma, abbiamo fatto un casino per prendere KPB perchè Allegri diceva che eravamo pochi e ora che facciamo: torniamo daccapo?

    1. i soldi di flamini servono per ibra….
      e poi lpf, un centrcampo pirlo-amro-KPB quanto può durare?

    2. Si, ma è arrivato a zero e va via a 15. Plusvalenza a bilancio.

      Oh, non lo farei, perderemmo un po’, però tutto sommato non è che senza Flamini e con Boateng la situazioni cambi così drasticamente. Dovremmo stringere un po’ più i denti, ma che ci volete, è così che va…

    3. a centrocampo punteranno su Merkel speriamo !

  29. elbonito
    ma con l’arrivo di quagliarella e la partenza di diego la juve si è indebolita o no?

    1. perde l’unico che doveva giocare il pallone ma la juve non poteva rischiare di perdere anche quest’anno la scommessa diego….quagliarella farà bene secondo me…nel complesso la vedo una scelta accettabile che cambia il tipo di gioco della squadra

    2. secondo me si boldi

  30. La Juve tutto sommato ha un suo senso tattico.
    Però ha tante scommesse, da Pepe, Martinez, Quagliarella che non sono mai stati in una big, Aquilani sempre rotto, Melo è punto interrogativo, Amauri non ha mai segnato per un anno di fila, i terzini sono al livello dei nostri, cioè basso.

    1. quagliarella un anno è stato alla juve o ricordo male ?

    2. No, è stato al Torino però!

  31. ORE 15.05 ALLEGRI: “HO SENTITO IBRA AL TELEFONO”
    Allegri dichiara: “Ho sentito Ibrahimovic al telefono, sono fiducioso. Lui ci farebbe fare il salto di qualità. E’ stata solo una telefonata di cortesia, solo per conoscerci. Ci siamo salutati solo con un ciao. Lui sarebbe molto contento di venire a Milano, vediamo se la società è in grado di completare l’attacco che è già molto forte. Alla domanda sull’Inter risponde così: “Noi l’anti-Inter? Lo saremmo stati anche prima, ma con Ibra lo siamo ancor di più”. Il tecnico livornese crede nel buon esito dell’affare: “Sono fiducioso per natura e lo sono anche per quanto riguarda questa operazione. E’ un giocatore molto importante che ci farebbe fare un salto di qualita”, ribadisce.

  32. il giocatore decisivo non è solo quello ce fa segnare solo pato ma quello che fa segnare tutti. Io li ho visti gli assist per odu. Quando arrivi in corsa da destra verso sinistra e devi aprire il piattone per buttarla dentro facile facile a dirsi ma poi tanto facile non è. Li sbagliano le prime punte quei goal figurati se non li può sbagliare una seconda punta che dovrebbe giocare a sinistra per sfruttare di rientrare col destro e fare tutto un altro tiro.

    Pato riesce a giocare bene a destra perché ha un tasso tecnico tale che glielo permette ma capisco che non sia per tutti cosi semplice occupare quel ruolo, sapersi inserire per fare goal su assist del compagno. Li ho visti i famosi goal sbagliati da Oduamadi.

    Anche io che sono destro quando mi passano la palla al centro del’ area e sono sulla fascia destra e faccio il movimento da destra verso sinistra per calciare a rete faccio spesso tiri sbilenchi e pure sembrano semplici e facili. invece hanno un tasso di difficoltà molto più alto di molte giocate apparentemente più difficili. Poi si presume che un giocatore debba essere meno scarpone di me ma la difficoltà dietro il gesto apparentemente banale c’ è eccome.

    Un conto è venire da destra e tirare di sinistro. un conto è venire da destra e tirare di destro. non è poi cosi facilissimo.

    Detto questo oduamadi è un giovane forte che sulla sinistra potrebbe fare molto bene perché ha un buon dribling e se se può rientrare sul destro può fintare di andare al’ esterno e andare al’ intern o e tirare da una posizione molto più ottimale.

    Detto questo il giocatore forte sul serio è quello tipo Snjider. Che da gli assist si ma anche tira in porta sempre appena salta l’ uomo, oppure non ha bisogno di perdere tempo in un secondo dribling perchè non si fa riprendere.

    Motivi per il quale reputo Ronaldinho attuale un buon giocatore ma nulla di più. Buon giocatore che a ritmi un pò più alti come l’ altra sera sparisce totalmente. Guly non fece tanti meno assist di Ronaldinho ma era abbastanza scarso. Non si può giudicare solo un giocatore dagli assist che fa ma anche dalla concretezza nel recuperare palla, dalla velocità in cui permette le ripartenze, dalle volte che tira a rete.

    Ronaldinho è lento quando riparte, ha un autonomia di 10 metri di scatto , tira poco a rete, non recupera palloni, difficilmente pressa, difficilmente ti porta avanti palla rabbiosamente in verticale senza allargarsi…..a me spesso urta il sistema nervoso. Poi ognuno ha i suoi gusti.

  33. Sì, ma…se vuoi giocare nel Milan, non sbagli tre controlli facili facili col tuo piede 😉

    Su Dinho: io un giocatore lo valuto in base all’incidenza che ha sulla squadra e lui ne ha parecchia, dato che senza lui chissà quanti punti in meno avremmo fatto.

  34. facendo il giro dei blog noto con piacere che il massacro alla società che c’era fino a due giorni fa tutto d’un tratto è passato con l’acquisto di un giocatore…..
    e vabbe, vorrà dire che mi sto sbagliando io!

  35. Elbi, è una questione “delicata”.
    Io dico che difficilmente è solo bene o solo male. Certo, negli ultimi anni è stato male al 95%.
    Questa campagna acquisti è buona, perchè son stati presi due giovani (Boateng e Sokratis) gratis. Arriverà probabilmente uno dei centravanti più forti al mondo, torniamo a essere competitivi, sicuramente più dello scorso anno.
    Poi ovviamente le macchie ci sono anche quest’anno, vedasi Yepes e non Astori o i prolungamenti ai vecchi.

    Però è un passo avanti.
    Per come sono fatto io, preferisco giudicare di anno in anno, non prendere una posizione e decidere che qualunque cosa si faccia sarà sempre e solo merda.

    Io guardo ad oggi la rosa del Milan e (aggiungendoci Ibra) sono soddisfatto.

    1. però sai che significa lpf? significa tutto di nuovo alla rinfusa, alla giornata. e il prossimo anno torneremo a fare i soliti discorsi.
      però vabbe, mi sembra di capire che ai tifosi è facile fargli cambiare idea…

  36. E, dimenticavo, soprattutto cerco di tenere ben presente la realtà.
    Perchè è vero che coi soldi di Ibra ci si comprava, cazzo ne so, Bale e Pazzini (nomi a caso) però è anche vero che Berlusconi per due giocatori del genere non avrebbe scucito mezzo euro.

    Quindi è anche inutile parlrne, perchè è un’ipotesi non contemplata.
    Le soluzioni sono: o Ibra o un calcio nel culo, al massimo un altro parametro zero o giù di lì. Fate voi.

  37. però sai che significa lpf? significa tutto di nuovo alla rinfusa, alla giornata. e il prossimo anno torneremo a fare i soliti discorsi.

    Beh, ma è così. Mi sembra difficile di pretendere di cambiare tutto in un anno. Intanto si sistema l’attacco per due-tre anni.
    Vediamo Sokratis e Prince e ogni anno bisogna inserire giocatori del genere. Non si può volere tutto subito.

    Chiaro che altri due acquisti low-cost non mi sarebbero dispiaciuti, però rispetto alle premesse di giugno non mi posso lamentare.

  38. ma nessuno si lamenta lpf, anzi. sono strafelice di avere ibra in squadra.
    solo è assurdo dare il merito a SB…. la campagna acquisti è buona, la squadra si è rafforzata, ringraziamo alcuni nostri dirigenti e basta!

    1. Non dò meriti particolari a Silvio.
      Complimenti a Braida e Adrianone se riusciranno a portare la trattativa in porto, a prezzi ragionevoli e magari riuscendo a risparmiare un pochino sullo stipendio (anche un milione con Raiola è mission impossible).

  39. dna, ancora con oduamadi???? :mrgreen:

  40. Attenzione che ci finiamo noi nei cazzi…

    “Il comitato esecutivo del Barcellona – è scritto nella nota del club catalano – vuole denunciare pubblicamente la condotta degli ultimi giorni dell’agente del nostro giocatore Zlatan Ibrahimovic, sug. Mino Raiola, le cui dichiarazioni hanno messo in discussione l’onore e l’integrità morale del nostro allenatore, Joseph Guardiola”. Secondo il Barcellona il comportamento di Raiola, che negli ultimi giorni non ha lesinato critiche a Guardiola, “mira a interrompere i rapporti tra il giocatore e il tecnico e a incidere sulla volonta’ del giocatore di rispettare i suoi obblighi”. La cosa secondo il club “rappresenta una evidente violazione del contratto che Raiola ha firmato con il Barcellona”. La nota informa poi che l’ufficio legale dei blaugrana “sta valutando l’eventuale risoluzione del contratto e la cessazione della retribuzione annuale che la societa’ di Raiola riceve in virtu’ di questo”. In base a questa valutazione “il club prender le misure che ritiene appropriate”.

  41. si ma Ibra ha 29 anni ed è già in calo verticale. Come si fa a dire si è sistemato l’ attacco per 2- 3 anni ci sta che fra 1 anno e mezzo sia concio peggio di Pirlo.

    Berlusconi o compra Ibra o non si abbassa ad altri buoni giocatori? infatti c’ è un motivo se ultimamente non lo sopportava più nessuno.

    Comunque ancora non mi ha risposto nessuno. Come ci regoliamo nei prossimi anni con Seedorf Pirlo e Gattuso quando tutto il buget mercato va a fondo pagamento Ibra?

    Avete considerato l’ idea di vedere Pirlo e Seedorf titolari per altri 3 anni che sono già arci bolliti da 2?

    ci scerziamo ma la cosa è drammatica

  42. per elbonito e lpf

    ho finito l’articolo l’ho salvato e programmato per domani mattina
    se volete lo potete leggere in anteprima

  43. Tra due anni Ibra avrà 31 anni, mica 47. Per intenderci l’età di Milito, di Drogba, di Eto’o. Non è che i nostri a 31 anni son più vecchi degli altri 31enni…

    Berlusconi o compra Ibra o non si abbassa ad altri buoni giocatori? infatti c’ è un motivo se ultimamente non lo sopportava più nessuno.

    Ma non lo metto in dubbio. La mia non era una difesa, ma una constatazione. Purtroppo è così.

    Sui tre bolliti di centrocampo dovrà essere bravo l’allenatore. Io ho fiducia in Max, penso che Gattuso farà tanta panchina e mi auguro che Seedorf e Pirlo non giochino mai contemporaneamente.
    E in questo senso mi fa piacere che Allegri sia molto contento di Boateng, secondo quanto dicono da SKY.

  44. DNA

    ti ho mandato un pvt splinderiano

    che fai rispondi ?

  45. @ boldi
    Ho fatto un paio di modifiche per la formattazione e aggiunto un immagine per staccare un po’ dato è bello lungo. Per il resto, impostato per domattina.

  46. grazie per la foto ma ne stavo cercando una in rete con la maglia del Milan ma non l’ho trovata

  47. MILANO – E’ avvenuto, come conferma il Sito ufficiale della Lega Serie A, clicca qui, il deposito contrattuale per l’acquisizione definitiva del giovane Carmona Perez Adria proveniente dal Barcellona. Analoga situazione, dopo che era stato peraltro lo stesso Adriano Galliani a preannunciarlo domenica sera a San Siro ai microfoni di Milan Channel prima del Trofeo Luigi Berlusconi, per Kevin Prince Boateng e Giacomo Beretta. Entrambi i giocatori sono in questo momento in comproprietà fra Milan e Genoa. Il giovane attaccante della Primavera rossonera continua a giocare nel Milan. Da pochi minuti è ufficiale il prestito al Milan, dal River Plate Montevideo (Uruguay), anche di Bruno Montelongo.

    ah quindi fatemi capire…boateng è in comproprietà, mentre sto montecoso in prestito? e soprattutto…chi cazz’è carmona perez adria?

  48. Oh ma cos’è sto silenzio? Ok che qui è pieno di nerazzurri, ma un bel Inter Merda dopo stasera ci starebbe proprio bene…

    1. mah, la sconfitta dell’inter fondamentalmente cambia due cose:

      1) quel bamboccione di moratti tornerà pesantemente sul mercato
      2) gli interisti del blog verranno colti da un’improvviso attacco di acidità

      insomma, quasi quasi speravo in un’altra vittoria su cui potessero adagiarsi, tanto per quel che mi riguarda le supercoppe hanno meno senso della coppa italia.

      ah, comunque inter merda. :mrgreen:

    2. io non cedo che l’ inter torni pesantemente sul mercato e se non lo fanno faranno solo la cosa migliore per loro.

      Sono già fortissimi e devono sistemare i bilanci per il 2012. Noi con questa operazione assurda ci compromettiamo il futuro salvo non ci siano altre cose dietro

  49. A me Ronaldinho non riesce proprio a fare impazzire. A ritmi alti sparisce, si sacrifica ancora poco per i compagni e talvolta è fuori dal gioco. Per me Kaka è e sarà sempre su un altro pianeta. Comunque rivoglio Pato sulla sinistra.

    Nonostante odi l’ inter più della sveglia al mattino gli devo fare i complimenti per i 4 titoli che a dicembre diventeranno 5.

    Magari averli vinti noi 4 trofei su 5. Le cifre del’ operazione Ibra vanno dagli 80 ai 100 milioni.

    Ho difficoltà a capire come si possa passare dal’ austerità totale a ad avere 100 milioni da spendere in 4 anni.

    Inoltre l’ inter nonostante la champions ha dovuto vendere Balotelli e darsi una calmata per sistemare i bilanci in virtù del fair play finanziario.

    Se noi senza Ibra eravamo sotto di 5o milioni ora lo saremmo di 75.

    Non è che per prendere Ibra dovremmo già cominciare a dare l’ addio a Pato?

  50. riguardo a Quagliarella.

    e’ stato preso in prestito con diritto di riscatto. Butta via

    Quagliarella Amauri ws Ronaldinho, Ibra, Pato dovrebbero vincere i nostri.

    Krasic, Aquilani, Sissoko, Pepe stra vincono contro Ambrosini, Pirlo, Flamini

    in difesa Papa spinge meno di Motta. Antonini è meglio di Deceglie i centrali dvrebbero essere meglio i nostri ma ho visto Nesta in evidente calo. Forse siamo pari

  51. www.rossonerosemper.com 15 Maggio 2011 at 05:23

    Storie di calcio lazio milan 3 1 1998.. Retweeted it 🙂

Comments are closed.