Mano Menezes, neo CT della Seleçao

La CBF (Federcalcio brasiliana) ha scelto il nome del successore di Dunga, cioè di colui che guiderà il Brasile ai Mondiali del 2014, quelli da giocare in casa, quelli che, dopo due eliminazioni ai quarti di finale, saranno attesi con trepidazione dal popolo verdeoro. Il nome del nuovo cittì non è di quelli noti ai più: Mano Menezes, 48 anni, allenatore fino all’altro giorno del Corinthians. Possiamo tranquillamente dire che si tratti di una seconda scelta, in quanto prima di lui era stato contattato Mauricy Ramalho, che però non è stato liberato dal Fluminense. Nemmeno preso in considerazione (a quanto pare) Leonardo, ma sono pronto a scommettere che avrà un ruolo importante nell’organizzazione della competizione.

A Menezes sono toccate subito le prime convocazioni in vista dell’amichevole del 10 agosto contro gli USA. Fuori molti big (JC, Maicon, Kakà, Fabiano, Elano), ma attenzione che non si tratta di una notizia clamorosa come molti giornali l’hanno descritta. Semplicemente i reduci del mondiale rientranno nei prossimi giorni nei rispettivi ritiri e richiamarli dopo appena una decina di giorni al di là dell’Atlantico non è proprio il massimo.

Lo farà però Thiago Silva, che al mondiale non ha giocato (checchè Silvio dica che ha ben figurato…) e che tra i milanisti è il più papabile per prendersi da subito una maglia da titolare, considerando che Lucio e Juan nel 2014 avranno 36 e 35 anni. E poi non si può ignorare a lungo quello che l’anno scorso è stato il miglior centrale della serie A; perchè lo è stato, perchè giocare protetti da Samuel, Maicon, Zanetti, Cambiasso, Motta è diverso che farlo con Favalli, Abate, Antonini e Pirlo. E resistere un girone intero o quasi con una diffida sulla testa e non beccarsi un giallo è impresa titanica.

Pato in verdeoro

Sarà del viaggio (per nostra gioia…) anche Pato per il quale è giunta l’ora di crescere e di compiere il salto di qualità per diventare un fuoriclasse a tutti gli effetti. Mi auguro che questo salto gli riesca da subito, altrimenti credo che in non più di due anni possa andare a cercare fortune altrove per conquistarsi la Seleçao (ammesso e non concesso che non lo faccia lo stesso). Certo che rappresentare il Brasile nel mondiale di casa, dopo due fallimenti, sarebbe una gran responsabilità, l’ideale sarebbe arrivarci con le spalle ben larghe, cioè con una certa fama che non arriva dal giocare per il quarto posto con il Milan…

Più difficile la rincorsa per Ronaldinho, ma tutto sommato se gioca con uno stimolo rende sicuramente di più. In quest’ottica va letto il possibile rinnovo, sperando (egoisticamente) che non sia fino al 2014 come si è letto in questi giorni, perchè sarebbe l’ennesima farsa made in Via Turati.

Questi tre giocatori saranno anche l’ago della bilancia della nostra stagione. Se gireranno nel verso giusto, allora sarà possibile centrare l’obiettivo Champions, in caso contrario prepariamoci ad una stagione disatrosa.

Posted by LaPauraFa80

28 Comments

  1. per essere convocato a ronaldinho basterà giocare come l’anno scorso…. solo dunga poteva lasciare a casa uno cosi decisivo per preferirgli kakà che non si reggeva in piedi e robinho che era finito a giocare in brasile con adrianone e la pancia di ronaldo...
    mi spiace che pato e t.silva siano stati convocati perchè non mi va bene che si allontanino già dal ritiro.

    leonardo non è stato preso in considerazione perchè avrà un grande ruolo dirigenziale, cioè quello che ha sempre voluto lui.

  2. per essere convocato a ronaldinho basterà giocare come l’anno scorso

    Sì, ma per 4 anni…

    1. no vabbe non parlavo del mondiale….

  3. Diavolo1990

    Tutto giusto. Solo che non penso che questa squadra possa comunque fallire il terzo posto e credo comunque a qualcosa in più.

  4. Solo che non penso che questa squadra possa comunque fallire il terzo posto e credo comunque a qualcosa in più.

    Come no, campionato o Champions? 😕

  5. Se gireranno nel verso giusto, allora sarà possibile centrare l’obiettivo Champions

    intesa come “qualificazione” immagino.. 😕

    1. Certo che sì, mi ero dimenticato di specificarlo…
      Ma in effetti non pensavo ci fosse qualcuno di così ottimista che potesse equivocare :mrgreen:

    2. Diavolo1990

      Io.

    3. grande diavolino!

  6. uh! che sollievo!
    dopo la notizia che probabilmente ci terremo Dinho per altri 4 anni, sembra che oggi la società abbia convinto Gattuso a rimanere!
    ..l’unico lato positivo della vicenda è che, almeno, non andremo ad ingaggiare Blasi o Donadel, che i nostri lungimiranti dirigenti avevano individuato come degni sostituti del calabrese!
    😕

  7. in effetti tra blasi, donadel e gattuso…..e no aspetta però, ma cazzo dobbiamo per forza scegliere tra queste tre pippe?????

    SOCIETA’ DI MERDA!!!

  8. Per una volta Silvio ha ragione…il Mondiale del Brasile è stato così deludente rispetto alle attese che non giocando, Thiago Silva non è entrato nel disastro 😀

  9. io non conosco questo menezes ma mi sembra azzardata come mossa…il brasile giocherà un mondiale da vincere ad ogni costo…l’ultima volta ch il mondiale si giocò in Brasile e la selecao pers la finale ci furno svariati suicidi…questo rende un pò l’idea di come venga vissuto il calcio e il mondiale in particolare in Brasile…

    Per le convocazioni io farei scet pro futuro…continuare alti 2 anni con gente come Lucio,Juan,fabiano ti fa perere solo 2 anni in ottica mondiale…io comincerei subito con la rivoluzione…J.Cesar da portiere può arrivarci benissimo al prossimo mondiale,Maicon ne ha 29 e per predisposizione fisica,qualità e motivazione(ha il fuoco negli occhi quando gioca nella sua nazionale) secondo me sarà un punto fermo nel 2014…Kakà al momento non può certo esser fatto fuori.La candidatura di dinho è una barzelletta,pato t.silva sono il futuro senz’altro

    1. D’accordo su più o meno tutto. Solo che tutti questi “big” lasciati a casa per l’amichevole, per ora, non sono per scelta tecnica…
      Si vedrà più avanti.

  10. A Studio Sport han detto che Gattuso dovrebbe rimanere e hanno parlato anche di spalmatura e rinnovo…mi sono venuti i brividi…tra l’altro Gattuso ha il contratto in scadenza nel 2012, quanto cazzo dobbiamo andare avanti?

    1. sisi l ha deto Galliani :”Gattuso resta”

    2. Che resta l’avevo messo in preventivo (purtroppo), ma un rinnovo oltre il 2012 sarebbe una follia. Una in più. Ormai non fa notizia.

  11. Galliani a SKY per la presentazione dei calendari: “Il mercato non è chiuso”.
    😯
    Questo si droga pesante.

  12. Milan-Lecce alla 1^

    (Bari-Juventus, Bologna-Inter)

  13. e poi a cesena…che culo!

  14. Dai, come inizio si può fare…cioè bastano e avanzano Lecce e Cesena per metterci in difficoltà, ma sulla carta è un inizio abbordabile.

  15. ricordo due anni fa col neopromesso bologna come finì….la squadra era più o meno la stessa di oggi, con due anni in meno però…. 😥

  16. Tra l’altro quella squadra sembrava forte, quel mercato piacque a molti e c’era grandissimo entusiasmo.

  17. diavolino ma non era tutto truccato?:):)

    comunque Galliani ha detto che l’inizio del Milan è difficile perchè le squadre di B arrivano ancora con la carica delle vittorie della stagione precedente

  18. diavolino ma non era tutto truccato?:):)

    Quella è la Champions 😆

    comunque Galliani ha detto che l’inizio del Milan è difficile perchè le squadre di B arrivano ancora con la carica delle vittorie della stagione precedente

    In effetti perdemmo col Bologna e qualche anno prima pareggiammo ad Ascoli che era appena stato ripescato se non sbaglio.
    Ma per colpe nostre.

  19. Diavolo1990

    Si sintetizza così:
    1-7 partite da 3 pt
    8-14 infermo
    15-19 partite da 3 pt

    Neanche tanto male, a questo punto si deve impostare una preparazione atletica per l’inizio del campionato, non servirà talento in quelle giornate ma corsa.

    1. derby 12sima…finalmente l hanno detto

  20. Diavolo1990

    Per chi si fosse stufato delle flebo emo domani post “ottimistico”

Comments are closed.