“Eravamo abituati troppo bene. Abbiamo vinto tutto quello che c’era da vincere. Ora siamo un po’ così ma ho speso un sacco di soldi per il Milan e forse è l’ora, tanto per cominciare, di tirare le orecchie a Galliani”.

Ebbene sì, questa frase l’ha detta lui, quello che tutt’ora ufficialmente è il numero 1 del Milan. Frasi che dette due anni fa non mi sarebbero suonate male, anzi le avrei apprezzate. Nel senso che obiettivamente negli ultimi anni AG ha sbagliato molto. Peccato che presidente del Milan quelle parole le abbia pronunciate ieri, dopo mesi (per qualcuno anni) in cui tutto il mondo diceva esattamente quello che SB a quanto pare ha capito da pochissimo. E poi cosa significa “tirare le orecchie”? Significa che AG ci saluta? Va bene, io ho grande rispetto per Galliani, che si è dimostrato un grandissimo dirigente per molti anni in rossonero, però è innegabile che nelle ultime stagioni abbia sbagliato quasi tutto. Ma ha le sue parziali giustificazioni:

– E’ stato fortemente penalizzato dal totale cambiamento della filosofia da parte della società.

– E’ stato anche lasciato solo da un presidente che è di fatto scomparso per occuparsi di tutt’altro, lasciando una situazione di caos totale.

Però questo non giustifica totalmente AG, nel senso che alcune operazioni, seppur secondo me fatte in assoluta buona fede e con l’intento di cercare di salvare la baracca, sono state comunque deleterie per il Milan, e uno della sua esperienza doveva immaginarselo.

Ora però, che il capro espiatorio della situazione disastrosa in casa rossonera sia AG, e no, questo non lo accetto. La colpa è della società (e di SB prima di tutto) sempre e comunque, perché se è vero che la dirigenza ha sbagliato alcune cose, era preciso dovere del presidente mandarlo via o fargli capire subito (non dopo 2 anni) che stava facendo delle cose sbagliate.

AG meriterà pure una tirata d’orecchie, e spesso noi tifosi non ci siamo certo tirati indietro nel criticare lui e altri dirigenti. Ma se lui merita una tirata d’orecchie, SB cosa merita?

Eddai, vendilo il Milan che non te ne fai più nulla!

Posted by elbonito

38 Comments

  1. Galliani ha sbagliato tanto, rinnovando in eterno contratti di gente sul viale del tramonto. Galliani porta avanti questa politica di eterna riconosenza da anni e non si è ancora accorto di quanto sia dannosa.

    Ma Galliani non è il capo. Quindi non èuò fare il cazzo che gli pare.

    Le colpe sono da dividere tra tutti e due, direi in particolare Silvio.

  2. E assurdo che siamo l’unica squadra ad avere un ad e un presidente che si disinteressa.
    Se queste son le condizioni Berlusca deve vendere. Punto. Siamo il Milan non il Livorno o il Siena. E il nostro obiettivo è essere competitivi ai più alti livelli per rimanere il club che più ha vinto nel mondo. Se non vendesse ora rischierebbe di trovare una società svalutata tra un paio di anni.

  3. si dice che oddo abbia rinnovato….a questo punto mi arrendo, non so più che dire.

  4. Ma che presa per il culo continua…

  5. signorpresley 9 Luglio 2010 at 11:32

    da quanto ho capito oddo ha rinnovato di un anno par spalmare i 3 milioni di ingaggio (1,5 quest’anno e 1,5 il prossimo) ..vista così non sembra neanche questa gran porcata! ..intanto ha un ingaggio più accessibile per un eventuale club interessato e poi se non lo vendiamo quest’anno possiamo sempre riprovarci l’anno prossimo avendogli corrisposto solo la metà di quanto gli spettava!
    ..a quanto pare Oddo non è str**zo come gli altri 2!

  6. Sì ma dubito che qualcuno se lo prenda tra un anno. Anche alla metà dell’ingaggio.
    Boh, quindi dobbiamo sorbircelo un altro anno? Che palle!

  7. signorpresley 9 Luglio 2010 at 11:41

    esatto! se da un lato non è una porcata, dall’ altro, anche per il prossimo anno, varrà la solita scusa “arriva un giocatore se parte un giocatore” oddo non partirà e non arriverà nessuno!

  8. ma chi è il pazzo che da 1,5 milioni a oddo??????

  9. signorpresley 9 Luglio 2010 at 11:47

    quindi SB non compra nessuno e non investe perchè AG ha commesso degli errori?
    è il ragionamento di cui mi parlava il mio capo a lavoro: il ragionamento del marito che scopre di essere tradito dalla moglie e, per farle un dispetto, si taglia il..hem.. “coso”!

    😯

  10. signorpresley 9 Luglio 2010 at 11:49

    ma chi è il pazzo che da 1,5 milioni a oddo??????

    pensa che noi gliene diamo 3!!! :mrgreen:

  11. Ho votato Spagna, anche se in cuormio spero in WESLEYPALLONED’ORO! :mrgreen:

  12. Spero che Oddo sia venduto subito! Forse il rinnovo ha questo obiettivo. Forse! 🙄

    SB ha tutte le colpe del mondo per quanto riguarda il Milan, ma è chiaro che vuole investire poco; AG, che penso sia profumatamente stipendiato, non sa più fare il suo mestiere ora che ci sono pochi soldi!

    Tutti e due da mettere al rogo! ( metaforicamente…)

  13. Solo il CULO può portare la Coppa del Mondo in Olanda.

  14. Anche perchè Huntelaar campione del mondo mi metterebbe i brividi…

    Anche se, pensandoci bene, un bel golletto del cazzo per decidere la finale, si alza il prezzo e fuori dalle balle!

  15. nel 2002 dida era il secondo portiere campione del mondo, AG i giorni successivi disse che eravamo apposto cosi in quanto avevamo anche un campione del mondo 😯
    ovviamente fu preso a parolacce dalla maggior parte dei milanisti (e ci mancherebbe) ma bisogna dire che da quell’anno, per almeno due stagioni, dida fu il miglior portiere del mondo….e se ciò accadesse anche per KJH?

  16. Anche Oddo è campione del mondo :mrgreen:

    Scherzi a parte, il valore di Huntelaar non aumenta se l’Olanda vince il mondiale e lui la guarda dalla panca…

  17. Il polpo ha parlato: Spagna campione del mondo :mrgreen:

  18. Almeno nella spagna non ci sono interisti!

    Milanisti, mettetevi comodi e godetevi i prossimi campionati. Con distacco e senza alcuna speranza. I nostri fegati saranno falici.

  19. il fatto che neanche diavolino scriva col suo solito ottimismo vuol dire che la situazione è davvero allarmante…. :mrgreen:

  20. Se questa è la fine faccio un appello a Berlusconi.
    Chiuda la squadra e lasci il ricordo di un Milan vincente. E me ne vado a seguire il Basket.

  21. Do retta al polpo o mi gioco qualche soldini su Uruguay e Olanda???? 😆
    No dai cacchio,Germania terza e Spagna campione del mondo,così vuole la logica!
    E così vuole il polpo! 😛
    E se l’Olanda….
    E se l’Uruguay……

  22. Secondo me l’Uruguay ha più’ motivazioni della Germania… E poi spero vincano i sudamericani piuttosto che una squadra composta per la meta’ da oriundi, mi stanno sui coglioni

  23. e se ciò accadesse anche per KJH?

    Ottimista eh? 🙄

    Chiuda la squadra e lasci il ricordo di un Milan vincente

    Vincente? 😯

    Troppo tardi, diavolino l’appello dovevi farlo 3 anni fa!

  24. Melito.
    Comunque l’ultimo trofeo è di 3 anni fa, dopo 20 di successi. Se si andasse avanti per altri 4-5 anni sarebbe grave.
    non siamo l’Inter. Noi 20 anni senza vincere nulla non possiamo permetterceli.

  25. Ma Allegri era consapevole di quello che faceva quando ha firmato il contratto o era stato ipnotizzato da qualche stregone? 😯

  26. brava yom, allegri secondo me non aveva capito dove si stava andando a cacciare… deve essere in preda al panico ahahaha

  27. Secondo me the president gli ha promesso qualche bella figa … :mrgreen:

  28. Ma Allegri era consapevole di quello che faceva quando ha firmato il contratto

    Grande Yom :mrgreen:

    Diavolino, stavo scherzando ovviamente.

    Però secondo me esagerate un po’. Fino a tre mesi fa, quando diavolino faceva discorsi sul FFP, io ridevo come un matto, oggi effettivamente mi sono ricreduto. Il calcio sta cambiando.

    Quindi è difficile capire quali saranno gli equilibri fra tre anni, e chissà magari il milan o la j**e saranno al Top.

    Quindi direi che il vostro pessimismo sia esagerato.

  29. non siamo l’Inter. Noi 20 anni senza vincere nulla non possiamo permetterceli.

    Tu la storia della tua squadra non la conosci minimamente……….
    Ma dopotutto,essendo un 90, è normale che tu pensi che il Milan sia nato nel 1986!!! 😉
    Beato te!

  30. Tizio la conosco. Un periodo è capitato. Ma si parla di guerre mondiali. Non degli ultimi 20 anni…

  31. La Federcalcio in una nota ha comunicato la decisione di inibire il presidente del Genoa Enrico Preziosi e il presidente dell’Inter Massimo Moratti per il caso Milito-Motta.

    I due patron sono stati condannati perché la scorsa estate si sono incontrati per trattare direttamente i due giocatori quando il primo all’epoca era inibito e quindi inabilitato ad agire in sede di mercato.

    Questa la comunicazione federale: “La Commissione delibera di infliggere: al Sig. Enrico Preziosi l’inibizione di mesi 6 (sei); al Sig. Massimo Moratti l’inibizione di mesi 3 (tre); – si legge nel comunicato – Per l’effetto, alla Società Genoa Cricket & Football Club Spa la sanzione pecuniaria di Euro 90.000,00 di ammenda, e alla Società F.C. Internazionale Milano Spa quella di € 45.000,00”.

    Il gatto che si mangia la coda. Però teniamo tutto valido. E cosa facciamo? Inibiamo tutti e 2. E se ritrattano? Li inibiamo ancora… tanto se il massimo è una multa allora a che cosa serve l’inibizione?
    Non hanno avuto le palle di applicare il regolamento fino in fondo.

  32. Cioè come hanno fatto con la Menarini.
    Cioè come hanno fatto con Alessio Secco.
    Cioè come giurisprudenza voleva che si facesse in base alla sentenza,se non sbaglio del 2007,che riguarda i calciatori professionisti.
    E soprattutto per il fatto,sempre come giurisprudenza vuole,che non si tratta di una legge ex tunc.
    Per cui,come al solito,bla bla sul nulla.
    Come volevasi dimostrare.
    E questo per quanto concerne l’aspetto legale della vicenda.

    Per quanto riguarda invece l’aspetto “folcloristico” della cosa,ciò che è divertente notare è che se Palazzi si è mosso….solo perchè lo stesso Preziosi,in un’intervista,è stato così sciocco da dire di aver trattato i due giocatori con l’Inter!!!
    Che cosa buffa!
    Cioè è ovvio che Preziosi tratti il calciomercato del Genoa -davvero qualcuno pensa che l’inibizione comporti che sia avulso dalle trattative di calciomercato e gestione della SUA squadra- 😯 (ad esempio,chi ha trattato la comproprietà di Borriello secondo te????) solo che però,dal momento che Preziosi non ha dichiarato di averlo fatto rilasciando una sciocca ed autoaccusante dichiarazione,la cosa,legalmente parlando,è come se non fosse successa (una sorta: “mancano le prove”)!!!!
    Ovviamente Prziosi non firma nulla,ma c’è chi lo fa in sua vece essendo inibito.
    Ergo i contratti sono legalmente validi e depositati in Lega e sempre ergo non potevano essere annullati per i motivi citati ad inizio commento.
    Ma solo chi non sa nulla di come funzionano legalmente le cose poteva pensare davvero,come sostenevano quei supercretini di Tuttosport,che l’Inter potesse subire penalizzazioni o addirittura VEDERSI ANNULLARE TUTTE LE PARTITE GIOCATE DA MOTTA E MILITO!!!!!!
    Ahahahahahahaahahahahahahh!!!
    Risata sarcastica.
    Che buffonata di regolamento.

  33. Tizio allora mi spieghi a cosa serve inibire se violando l’inibizione si viene puniti con una inibizione a sua volta?
    E’ come dire: ti do una multa, non la paghi? Io non ti metto in galera ma ti do un’altra multa. E se non la pago? Siamo al punto di partenza.

  34. Perchè è il concetto di inibizione applicato a questo contesto che è stupido!
    Ma scusate un attimo; ok,va bene,Preziosi ha fatto delle cose che non vanno bene.
    Ok,tutti d’accordo.
    Esiste un regolamento e siamo ancora più d’accordo.
    Poi però si esce dal mondo di carta e si va in quello vero.
    Per cui davvero qualcuno crede che un Presidete possa essere completamente reso estraneo alla gestione economica/sportiva della sua Società????
    Ma siamo impazziti???? Qui l’unità di misura è il milione di Euro,non si può pensare che un Presidente non sia al corrente nè che gestisca e/o approvi le trattative che riguardano la sua squadra quando appunto parliamo di milioni di Euro.
    È il concetto stesso di inibizione che applicato a questo contesto risulta del tutto inadeguato!
    Non voglio che Preziosi abbia nulla a che fare col calcio???
    Lo squalifico e fine! Risolto il problema!
    No,lo inibisco e pretendo che non abbia alcun tipo di relazione nè sportiva nè umana (credetemi secondo regolamento sarebbe così!) con qualsiasi altro esponenete del mondo del calcio!
    È una cosa questa,così stupida,così assurda,così in pratica irrealizabile che poi è ovvio che un procuratore come Palazzi debba aspettare uno sciocco autogol come l’intervista di Preziosi per poi muoversi!
    Mi sembra talmente ovvio!
    Quando chi fa le regole si dimentica di obbedire alla LEGGE DEL BUONSENSO, è normale che si verifichino queste cose!
    Seguite poi da orde di tifosi,in questo caso antinteristi,che nello specifico volevano fuoco e fiamme sull’Inter dimenticandosi e fottendosene ovviamente di quello che riguarda la propria società. (es Milan – Genoa questione Borriello).
    No,siccome lì manca la dichiarazione di Preziosi,allora chi se ne fotte delle regole,basta che glielo mettano in culo all’Inter.
    I am sorry,ma non funziona così.

  35. Fatta la legge, trovata la presa di culo. Così imparano a fare le regole assurde.

  36. sadyq in una riga ha detto tutto.
    È la stupidità della regola stessa a renderla inapplicabile.
    Sia ben chiaro,qui le Società non è che hanno fatto le furbe e sono riuscite a scamparla con qualche trucco legale, è proprio appunto la totale nonsussistenza logica del regolamento che ha fatto sì che non si potesse andar incontro ad altra sentenza se non questa.
    Ovvio.

  37. Visto che mo’ Moratti non puo’ piu’ trattare con altri presidenti inquanto inibito, il mercato stivo dell’inter sarà certamente finito qui. Ma anche no.

Comments are closed.