Non vedevo l’ora che accadesse. Dopo la figuraccia fatta allo scorso Europeo, la Francia è quasi fuori anche dal Mondiale 2010. Colpa di Domenech? No, secondo me la colpa è di chi, nonostante abbia combinato solo danni negli ultimi 4 anni, ha voluto mantenere lo stesso ct della nazionale per tutto questo tempo. Alcuni hanno paragonato la situazione dei transalpini a quella dell’Italia, ma non è affatto così. Mentre noi stiamo attraversando un periodo di forte crisi tecnica, con pochi giocatori di grande valore che stanno uscendo fuori, i francesi invece hanno campioni di grande livello, solo che Domenech non li considera, lasciando il potere decisionale in mano allo spogliatoio che ancora invocava Henry (che ormai non giocava da mesi neanche nel Barcellona) titolare. E Frey, Mexes, Nasri, Sakho, Benzema? Ne ho citato solo alcuni, ce ne sono altri. Continuo a pensare che il Messico non sia una grande squadra, ieri contro la Francia avrebbe vinto anche una squadra di serie D. L’ultima mezz’ora nel Messico è entrato Blanco, ma l’avete visto? Vi sembrava un calciatore quello là? A me no… Però il Messico ha continuato a dominare lo stesso, praticamente in 10, segnando addirittura due gol. E Giovanni Dos Santos secondo me è una bufala di giocatore, non a caso il Barcellona se n’è liberato nonostante fosse ancora giovanissimo.
L’Argentina è fortissima, ha un attacco spaventoso e soprattutto Maradona ha dimostrato di averci visto giusto a preferire Higuain a Milito. Una scelta che avrei fatto anche io, nonostante Milito venga da una stagione fantastica. Ma Higuain secondo me ha più colpi da spendere rispetto all’interista. Rimane il fatto che la squadra di Maradona, dagli ottavi in poi’, potrebbe uscire anche subito. Troppo poco organizzata in fase difensiva.
Infine ho paura che la Grecia, una squadra ridicola, riuscirà a passare il turno. Incontrerà un’Argentina già qualificata, che secondo me un punto glielo potrebbe regalare. La Nigeria conferma l’ingenuità di tutte le squadre africane: espulsione giusta quanto pazzesca quella di Kaita, davvero insensata. In 11 sarebbe finita 2 o 3 a zero per gli africani.

Oggi ultima chiamata per Capello, che contro l’Algeria non può sbagliare. Si dice che farà fuori Green, io non ci credo molto. Lui è uno che dopo un errore ti rimette subito in campo. Mi ricordo quando Antonioli fece una papera clamorosa in un derby degli anni ’90, Capello gli diede fiducia tre giorni dopo in Coppa Campioni, senza battere ciglio.
Slovenia-Usa è una gara fondamentale per gli slavi, che se vincono sono qualificati, fatto storico per loro. Ma attenti agli americani, non mollano mai e sono ben organizzati. Se poi si mette a fare il campione pure Onyewu
Infine sono curioso se la Germania confermerà contro la Serbia quello che ci ha fatto vedere nella prima gara. Io dico che contro una vera squadra (qual è quella di Stankovic) sarà molto ma molto più dura per loro…

Posted by elbonito

121 Comments

  1. i giorni scorsi, su altri blog, ho letto interessanti (forse meglio dire esilaranti) discussioni sulla corea nord.
    Ecco di cosa stiamo parlando

    cazzo hanno fatto ingaggiare dei cinesi per fare i tifosi della corea del nord (come ingaggiassero franesci per tifare italia 😯 ) ….ma che razza di personaggi sono?

  2. Quoto tutto sulla Francia, non capisco come sia stato possibile riconfermare Domenech dopo gli ultimi Europei. Ora la pagano, cazzi loro, A’ LA MAISON!

    Un motivo in più per essere felice: avevo pronosticato la vittoria del Messico e ora me ne torno in testa al gioco 😉

    Argentina: fortissima davanti ma pericolosa dietro. Demichelis è uno scandalo, Samuel si è infortunato, vediamo cosa sarà. Su Higuain mi sono già espresso ieri a lungo 🙂

    Grecia: potrebbe passare. E sarebbe davvero clamoroso.

    Inghilterra: oggi deve vincere, l’Algeria può essere una squadra bastarda da affrontare. Però alla fine penso che ce la faranno.

    Germania-Serbia: bella partita. La Germania mi piace, la Serbia pure, ma nella prima partita ha deluso tantissimo.

    Elbi nel forum, grazie.

  3. FORZA MEXICO!

  4. Ma cosa c’è da discutere sulla Corea del Nord? 😯 😯 😯
    Mi sembra abbastanza palese che si tratti di un paese assurdo.

    Ho sentito che la partita è stata mandata in differita per consentire al regime di tagliare le immagini sgradite. La dice tutta…

  5. lpf (nel forum), sono d’accordo con te…. ma ti assicuro che c’è chi la pensa diversamente!!!!! assurdo ma vero, se ti faccio leggere alcune cose che ho letto c’è da rabbrividire….

  6. Ho i brividi alla sola idea, senza leggere niente. 😐

  7. Non si può dire che Blanco non sia un giocatore. Al massimo lo si può considerare un “quasi-ex” (non regge più i ritmi, è ormai palese) ma è stato un grande.

  8. Ah già Blanco…ho visto gli highlights: sul rigore rincorsa eterna, pensavo che arrivasse sul pallone col fiatone 😀

  9. bari2020, a me blanco non piaceva neanche quando era un vero giocatore, ma comunque di sicuro era un ottimo attaccante.
    ora è inguardabile, immobile davvero e super-mega-appesantito…

  10. Non parlate male dei giocatori della mia squadra del cuore.

    Stamattina invece di lavorare faccio Siesta!

    SEMPRE VIVA MEXICO!

  11. Fosse per me nemmeno ce li manderei i giocatori a spaccarsl le gambe per queste nazionali del cazzo.
    come ho già detto, higuain, ha segnato 3 gol che li avrebbe segnati anche uno spastico.
    è inutile che vi masturbiate su milito, milito è campione d’europa, higuain non è un cazzo. amen.

  12. Tutte chiacchere.
    Uno diventerà un fenomeno, l’altro rimarrà in eterno un grande attaccante sbocciato tardi.
    La storia dei titoli non conta un cazzo, Ronaldo non ha mai vinto niente in Italia eppure (quello dell’inter) è stato il miglior giocatore che abbia giocato nel nostro paese negli ultimi 15 anni

  13. Ronaldo non ha mai vinto niente in Italia

    Rettifico, una coppa Uefa.

    Per il resto quoto!

  14. te la canti e te la suoni

  15. e aggiungo beato Maradona che puo’ scegliere tra elpipita elprinzipe e il genero!

    Ad averceli problemi del genere!

  16. per convincervi mi auguro che milito al prossimo derby vi segni 4 reti

  17. per convincervi mi auguro che milito al prossimo derby vi segni 4 reti

    Non cambierebbe niente. Poi se vogliamo fare i provinciali che guardiamo solo a casa a nostra, va bene. Ma Higuain da quando è arrivato al Real è sempre stato decisivo.

  18. Apocal, nel caso di LPF credo non ci sia nulla da convincere…chi capisce di calcio e segue le partite dell’Inter (le segui LPF?) sa che punte del livello di milito si contano sulle dita di una mano mutilata!

  19. Rettifico, una coppa Uefa.

    Ci ho pensato, ma non l’ho contata. Comunque si.

  20. …e per inciso in quella mano si conta anche higuain.

  21. (le segui LPF?)

    Poche volte. Quest’anno un po’ di più perchè, mio malgrado, siete andati avanti in Champions.
    Ma non è che faccio i salti mortali per seguirle.

  22. c’hanno una squadra, il milan, piena di troiai, e si mettono a sentenzià su milito ❗

  23. non siamo andati avanti in champions
    LA CHAMPIONS L’ABBIAMO VINTA
    documentati

  24. apocal, noi di champions ne abbiamo vinte qualcuna in più…..due negli ultimi anni, in entrambe ha giocato un certo pippo inzaghi, in una di queste due ha fatto una doppietta. quindi è più forte di milito?

  25. Poche volte

    Allora fidati un po’ anche di me.

    Io seguo Milito dai tempi del genoa, quest’anno poi con l’inter ti lascio immaginare.

    Io gioco da centravanti quindi spesso guardo milito anche senza il pallone per imparare qualche cosa.

    E’ incredibile, di un’intelligenza mostruosa, ogni movimento ha un perchè, tatticamente forse è il migliore insieme a rooney. Io lo preferisco di granlunga a Ibra, meno colpi è vero, ma molto piu’ utile e freddo.

    Di Higuain ammetto di non avere una conoscenza così approfondita, l’ho seguito attentamente solo nelle 8 partite di CL di quest’anno, ma i numeri sono eccezionali.

    Mi riservo di valutarlo meglio in futuro, ma è chiaro che i margini di miglioramento siano dalla sua parte.

  26. si si melito tutto giusto, ma allora perchè milito fino a due anni fa era meno di un cazzo?

  27. Poi, al solito, dire che uno è un campione, non significa che l’altro sia una pippa.
    Dovessi scegliere, Higuain tutta la vita.

  28. Elbonito non saprei, davvero è inspiegabile.

    Ma il fatto che sia esploso tardi non cancella quanto detto sopra.

  29. voi tenetevi il borriello

  30. Io credo che comunque se è arrivato in un top-club a 29 anni sia soprattutto colpa degli osservatori e non sua. I gol, tanti e pesanti li ha sempre fatti.

    Ricordo anche un poker al RealMadrid nel 2006.

  31. melito, se sei bravo, veramente bravo, fai strada. non c’è sfortuna che tenga.

  32. Non credo Elbonito.

    Se sei un centravanti ti viene chiesto di fare gol, e se fai gol allora sei bravo.

  33. Un conto è segnare nelle piccole, un altro nelle grandi.
    Si guardi Gilardino, o tutti quelli da 15-20 gol all’anno in squadra modeste.

  34. Diavolo1990

    Uff poi vi spiego tutto. Sono appena arrivato e devo mangiare.

    LAKERS campioni 8)
    Se sentite rosicare in lontananza è Alex da Istanbul, poi vi faccio qualche citazione

  35. Lpf a volte mi fai impazzire.

    La media gol di milito in una grande squadra come l’inter è solo migliorata.

    Se non c’è una controprova nel passato di milito di che stiamo a parlare?

    Se quest’anno non avesse segnato allora avresti ragione.

  36. Non hai capito niente. Non parlavo di Milito, dicevo in generale.
    Non è detto che chi segna tanto in provincia, segna tanto pure nelle grandi.
    Milito l’ha fatto, complimenti.

  37. Esatto lpf, esistono giocatori, Gilardino e Amauri su tutti, che non appena assaporano i grandi palcoscenici svengono.
    Milito non è tra questi e dispiace vederlo in un top club a 29 anni compiuti!

  38. La carriera di milito è da grandissimo bomber. I numeri sono inconfutabili.

    Milito, da quando gioca in club europei (esclusa B col genoa) ha totalizzato 271 presenze – firmato 151 gol (media un gol ogni 1,79 partite)

    Higuain da quando gioca in europa 127 presenze – 64 gol (media 1,98)

    Drogba in europa in serie maggiori 305 presenze – 145 gol (media 2,1)

    Torres in europa 360 presenze – 163 gol (media 2,2)

    A questo punto cominci a pensare che forse gli osservatori erano un po ciecati, o magari aveva semplicemente un procuratore cretino o chi lo sà solo sfortuna!

    Di fatto è un peccato, magari se avesse avuto la possibilità di esibirsi in un grande club, avrebbe avuto altre fortune.

  39. brevissima storia di milito : nei primi 5 anni in argentina ha segnato 34 gol in 137 partite. pochini…

    viene preso dal genoa (in B) e segna 33 gol in 59 partite. grande media gol (ma è in B!!!) ma il secondo anno farà comunque meno di gol di johnantan spinesi, non proprio un fuoriclasse.

    poi va al saragozza e segna 15 gol il primo anno (non numeri da campione), mentre la grande stagione la fa l’anno dopo segnando 23 gol. poi però l’anno dopo torna a quota 15, e soprattutto retrocede.

    poi torna a genoa e a quel punto fa il botto, e sappiamo tutti bene la storia.

    ma visti questi numeri direi che la sua carriera è da onesto bomber, niente di più. gli ultimi due anni, invece, sono da grande campione.

  40. Melito, fai un po’ la media gol dei due anni di Gilardino a Parma…
    Poi arrivato da noi ha fatto pietà.

    Di gente che segna tanto in provincia ce n’è, poi non sempre gli osservatori scelgono quelli giusti.

  41. In questo caso hanno visto male direi!

    Elbonito in solito FENOMENO!

    Invece di vedere i numeri fa i commentini.

    I gol si vedono in funzione delle presenze, e come dimostrato sopra i gol parlano chiaro, nulla da invidiare a torres drogba e higuain, anzi…

  42. In questo caso hanno visto male direi!

    Ma non lo metto in dubbio.

  43. Elbonito è inutile che fai ricerche su ricerche per arrampicarti sugli specchi, ti ho bruciato, come al solito d’altronde :mrgreen:

    Se parliamo di numeri sei messo male!

  44. I gol si vedono in funzione delle presenze, e come dimostrato sopra i gol parlano chiaro, nulla da invidiare a torres drogba e higuain, anzi

    ahahahaha geniale!!! quindi i gol in argentina non valgono, e casualmente in argentina ha una media-gol bassissima. ma no, quelli fatti in argentina quelli li togliamo dai!!!!

    ahahaha prende solo i gol che gli fanno comodo ahahahaha sei un GENIO!!!!

  45. Diavolo1990

    Qualche perla di Alex_junior che rosica per la vittoria Lakers.
    Rosicate dalla Turchia:

    SMS 1: “Ma quello si era capito dopo il furto con scasso di gara 3. Boston si è rivelata superiore ma a differenza dell’Inter non ha superato il confronto con gli arbitri”
    SMS 2: “Ha vinto la più aiutata, non la più forte. L’MVP delle finals non andava dato ne a Kobe ne a Gasol ma a Bavetta e a Joey Crawford (gli aritri) ma pazienza, questa vittoria cambia poco la storia è ancora dalla nostra parte”
    SMS 3: “Non rosicherò mai quanto te due anni fa dopo averne presi 39, per quest anno mi posso accontentare della stagione calcistica o sbaglio?”
    SMS 4: “Ah dimenticavo, ringraziateci che abbiamo eliminato Cleveland perchè in finale vi avrebbero battuti 4-0”

  46. Per qualche minuti il server è stato in manutenzione.
    Ci scusiamo per il disagio, che non dipende da noi, sperando che non ci fosse Sadyq che provava ad entrare altrimenti sclerava.

  47. E in tutto questo, la Germania si fa battere dalla Serbia 1-0 (sbagliando anche un rigore, primo rigore parato del mondiale).

  48. e in tutto questo sono ultimo nel giochino dei pronostici…. qua c’è qualcuno che porta jella. non faccio nomi, dico solo che è uno che definisce coutinho il nuovo snejider e che afferma che bonucci e ranocchia sono già merdazzurri.
    :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

  49. Elbonito ma dimmi un po’: i trofei vinti in portogallo dal Mou valgono un cazzo, i gol dii milito in un campionato minore invece si? e che differenza passa fra il campionato argentino e la nostra serie B?

    Io ho fatto un paragone tra milito e tre punte considerate goleador, considerando per ciascuno di essi le presenze e i gol nei massimi campionati europei.

    Non ho preso in considerazione i gol realizzati da Milito in serie B, che avrebbe migliorato ulteriormente la media gol, così come non ho preso in considerazione le statistiche del Pipita al River Plate (con numeri che avrebbero peggiorato la media), o di Drogba che in seconda divisione con il LeMans ha una media gol di 1 su 6 partite.

    Io al contrario tuo, non faccio il FENOMENO!

    Quindi se i numeri di milito sono da “onesto bomber” io ribatto: ok milito, drogba, higuain e torres non sono altro che degli onesti bomber nulla di piu’!

  50. melto ma lasciali parlare…uno come milito non si apprezza guardando gli highlites ma guardandolo 90 minuti per 50 partite…milto in bocca a loro è diventato un buon attaccante e nulla più,coutinho(strappato a real e barca e uno dei maggioritalenti in circolazione)è diventato del livello di STRASSER…benitez è il nuovo Orrico,Eto’o ha fatto una stagione pessima,la tripletta dell’Inter non è niente di eccezionale,il ciclo degli ultii 5 anni non è mai esistito e bla bla…Melito ma non ancora ti rendi conto che nel giro di 2-3 stagioni si sono trovati in una situazione che li ha fatti letteralmente ammattire?Noi eravamo gl eterni sfigai da sfottere a vita…poi è successo quello che non doveva succedere per loro e quindi devono trovare una giustificazione,devono provare a sminuire a far finta che tutti rientri nell’ordinario,che abbiamo una squadra mediocre,che non abbiamo aperto un ciclo,che dobbiamo ringraziare calcipoli e gli arbitri in champions…dai se dopo inter chelsea e inter barcellona vengono pubblicati quei post intrisi di invidia e inobbiettività di che vogliamo parlare?c’era da fare i complimenti e poi tornare a farsi gli affari prorpi(acquisto di yepes e conquista del terzo posto)

  51. melindo, hai pienamente ragione. mettiamo nella classifica anche hubner, però solo i 4 anni in cui ha giocato nel brescia e soprattutto gli anni in cui ha giocato nell’orsa corte franca. che gran media-gol che ha….ahahahah

    e di coutinho cosa conteremo l’anno prossimo, solo i gol che farà quando giocherà nel ruolo di snejder visto che è il suo erede naturale?

    ma dai per favore, mi riesce complicato fare un discorso serio con te…sfogati con lpf dai, che a lui rimbalza tutto senza problemi

  52. io continuo a non capire l’ironia su coutinho davvero…ma l’avete almeno visto o parlate solo in base al nome e alla maglia che indosserà?

  53. questo eg rischia di superare melito e alex, non è affatto male :mrgreen:

  54. Due piccioni con una fava tiè 🙂 non che quel che dice careca sia legge ma almeno parla un grande ex giocatore che lo vede giocare coutinho

    Insieme a Bruno Giordano e Diego Armando Maradona, componeva la famosa ‘Ma-Gi-Ca’, il tridente che fece impazzire Napoli sul finire degli anni ’80. Adesso, Antonio De Oliveira Filho, in arte Careca, dalle pagine della Gazzetta dello Sport lancia un messaggio al suo vecchio compagno di squadra, ora ct dell’Argentina: “Diego, ascoltami, punta su Milito. Lui in area è un killer, non può stare in panchina. Mourinho ha cambiato la sua testa, lo ha trasformato in un centravanti di valore mondiale”.

    Careca viene anche interrogato su Coutinho, il giovane brasiliano che a breve sbarcherà in Italia: “Ha colpi degni di Zico”, il suo parere

  55. OK OK…ti brucio come al solito, visto che come ha ben detto Tizio, sei semplicemente una persona che fatica a sostenere una discussione semplice ma argomentata.

    Se poi vuoi proprio che ti accontenti, prendiamo i dati generali (di tutta la carriera) di alcuni dei piu grandi Bomber in circolazione, gli stessi Bomber che consideri Fortissimi, al cospetto dell’onesto Milito (ma che magar isia onesto solo perchè ha una maglia nerazzurra?):

    Dogba 219 su 435= media 1,98
    Higuain 78 su 165= media 2,11
    Torres 163 su 360 = media 2,21
    Milito 187 su 416 = media 2,22
    Rooney 147 su 354 = media 2,41

    FENOMENOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

  56. elbonito non mi sembra di aver detto nulla di mio in quel commento ho riporato i vostri commenti patetici sull’inter e sui suoi giocatori

  57. Non venirmi a parlare di “numeri” te lo ripeto, con me non attacca!

    I numeri sono a favore del GRANDE BOMBER Milito, che non si puo’ non considerare allo stesso livello degli altri goleador.

  58. rispondi solo ad una domanda e poi chiudiamo : hai visto giocare Coutinho per essere scettico e sarcastico sulle sue qualità?

  59. Diavolo1990

    Eccolo… già il nuovo fenomeno…
    Dopo Arnautovic e dopo “Quaresma meglio di Cristiano Ronaldo”

    Milito è un livello sotto e non si discute, se sei forte non arrivi in una big a 30 anni.

  60. assolutamente hai ragione melindo, tranquillo, milito è nettamente superiore a dario hubner, però facendo il conteggio generale eh….però poi rifacciamo i conti a gennaio, quando arriverà ranocchia ahahahahaa

    guarda eg, coutinho l’ho visto poche volte e non posso dare giudizi definitivi, l’unica cosa di cui sono certo è che con snejider non ha nulla a che fare.
    secondo me in italia non potrà mai fare il trequartista dietro due punte, al massimo potrà fare la seconda punta, ma non so se ha le doti fisico-atletiche per farlo.

    ma melindo dice che è il nuovo snejider….e quello che dice melindo è oro colato, si sa. si è fatto una certa fama in questo blog, ma tu lo puoi superare eg, dai che ce la fai se t impegni!

  61. Eg, io lo seguo da 2 anni coutinho, ha dei numeri favolosi, una facilità di corsa col pallone apprezzabile, ma obiettivamente è presto per giudicarlo.

    Nonostante il patetico tentativo del FENOMENO di far credere che io possa dire che Coutinho sia il nuovo Wesley, mettendomi parole in bocca mai pensate, credo di poter sostenere che il ragazzino è ancora lontanissimo dal poter essere pagagonato all’olandese.

    Ma di certo è un trequartista e di certo sarà l’erede naturale di Wesley. Se poi ai suoi livelli, lo scopriremo solo vivendo.

  62. Diavolo1990

    Intanto classifica aggiornata e preso lo 0-1 della Serbia. 😎

  63. Milito è un livello sotto e non si discute

    Invece è assolutamente discutibile Diavolino, come è giusto che sia. Nel senso che poi diventa una questione soggettiva, magari tu preferisci Drogba, Lpf preferisce Higuain. Non c’è nulla di male e non mi interessa convincermi del contrario.

    Dove assolutamente invece mi metto a ridere, è quando arriva un FENOMENO che vuole dimostrare attraverso i numeri che milito non è un grande attaccante e se ne esce con infelici spunti del tipo: “beh, visti questi numeri direi che la sua carriera è da onesto bomber, niente di più”.

    Beh vista la tua CECITA’ e INCAPACITA’ di analizzare i numeri mi sa che la tua carriera sia di ONESTO FENOMENO!

  64. Eg, io lo seguo da 2 anni coutinho, ha dei numeri favolosi, una facilità di corsa col pallone apprezzabile, ma obiettivamente è presto per giudicarlo.

    ti abbiamo scoperto, sei un osservatore in brasile di MM!!! :mrgreen:

    Nonostante il patetico tentativo del FENOMENO di far credere che io possa dire che Coutinho sia il nuovo Wesley, mettendomi parole in bocca mai pensate,

    Ma di certo è un trequartista e di certo sarà l’erede naturale di Wesley

    mah….come…..vabbe dai troppo facile :mrgreen:

  65. Diavolo dove CAZZO ho parlato di nuovo fenomeno dimmelo?ma è assurdo parlare su questo blog…

    MILITO E’ UN BROCCO.OK? UN BROCCO CHE HA SEGNATO 6 GOL IN CHAMPIONS 22 IN CAMPIONATO E 2 IN COPPA ITALIA…SEGNANDO NELLE PARTITE DECISIVE…TUTTE. E i gol sono la cosa meno evidene fatta da milio quest’anno.Ha fatto un lavoro massacrante per oltre 50 partite,assist,vagonate di punizioni per far rifiatare la squadra,teneva palla in una maniera incredibile senza perderla MAI!perciò dico che magari non lo avete ben presente vedendo solo gli highlites e non le aprtite intere

    è SUPERFLUO stare qui a convincervi…ognuno ha la sua idea di calcio e io milito lo adoravo già nel genoa. Non posso stare qui a litigare con uno che scrive ”il chelsea una squadra inguardabile che si fa mettere sotto da una squadretta che 4 giorni prima ne ha presi 3 dal Catania”…

    delle volte riesco a parlare solo con MARCOVAN…se andiamo sempre avanti a scontrarci su tutto è ovvio che si arriva sempre allo sfottò stupido senza mai fare una discussione sensata.

  66. coutinho è sicuramente più un Kakà che uno sneijder come ruolo…ma a 18 anni si può imparare a fare tutto. I numeri sono da capogiro,come pochi davvro…il punto interrogativo è il fisico…magai gli facciamo due siringhine comhanno fato con Messi 🙂

  67. Diavolo1990

    UN BROCCO CHE HA SEGNATO 6 GOL IN CHAMPIONS 22 IN CAMPIONATO E 2 IN COPPA ITALIA…SEGNANDO NELLE PARTITE DECISIVE…TUTTE.

    In UNA singola STAGIONE.

    Andiamoci cauti.

  68. Essere un erede, caro elbonito ops FENOMENO, non vuol dire che è o sarà per certo al suo stesso livello.

    All’inter, per fare un esempio a caso, gli eredi del tuo omonimo FENOMENO ronaldo, sono stati vieri, cruz, crespo, adriano etc etc… quanti di questi pur giocando nello stesso ruolo, ed essendo arrivati dopo a sostituirlo, possono essere considerati il nuovo Ronaldo???

  69. Ok come vuoi :=)

  70. In UNA singola STAGIONE.

    Andiamoci cauti.

    Grazie al cazzo, nell’unica stagione in cui l’ha giocata la Champions! :mrgreen:

  71. Eg, io sono dell’opinione che milanisti e interisti non possono discutere di calcio, al massimo litigare…e cmq melindo, hai guardato per due anni Cooutinho e non ci hai capito una mazza ahahahah

  72. Ripeto, non c’è nulla di male, elbonito, diavolino e lpf, nel non considerare milito ai livelli di altri goleador.
    Sono gusti, io li rispetto, davvero, non mi interessa convincervi del contrario, purchè siano giudizi basati su valutazioni personali, estetiche, di preferenza soggettiva.

    Ma non cercate di avallare le vostre personalissime argomentazioni con i numeri e le statistiche, perchè non vi conviene, i numeri sono dalla sua parte!

    Detto questo AMEN e VIVA I SOMBREROS :mrgreen:

  73. Melindo, secondo me Coutinho e’ cosi’ forte che frega il posto a Snejider in due-tre mesi ahahahah…ma ascolta, visto che in due anni di attentissima osservazione hai concluso che e’ l’erede di Snejder (vi dico solo che alcuni lo paragonano a Careca, che era una punta) e visto che e’ giovane, perche’ non trasformarlo nel nuovo Pirlo? Ahahahah

  74. Ecco Melindo, se devo scegliere tra Giovanni Dos Santos e Coutinho preferisco il secondo… Perche’ almeno non so cosa mi aspetta, mentre sul messicano sono sicuro che e’ tutto fumo e niente arrosto!!!

  75. MILITO E’ UN BROCCO.OK?

    Io vorrei capire da questo genio chi ha mai scritto che Milito è un brocco. No, davvero: chi cazzo l’ha scritto?

    Poi tutto il discorso è partito dal paragone con Higuain, che personalmente ritengo più forte oggi e che credo diventerà nel giro di un paio di anni uno dei giocatori più forti al mondo.

  76. Lpf, nessuno ha scritto che milito e’ un brocco (ci mancherebbe)… In compenso e’ stato scritto che Coutinho e’ l’erede di snijder…

  77. Eg, io lo seguo da 2 anni coutinho, ha dei numeri favolosi, una facilità di corsa col pallone apprezzabile, ma obiettivamente è presto per giudicarlo.

    Cioè in pratica da quando gioca…son due anni che è professionista…

    No, davvero ti sei visto le partite della serie B brasiliana a orari improponibili? 🙄

  78. Ma soprattutto in che canale le danno?

  79. Melindo, secondo me Coutinho e’ cosi’ forte che frega il posto a Snejider in due-tre mesi ahahahah…ma ascolta, visto che in due anni di attentissima osservazione hai concluso che e’ l’erede di Snejder (vi dico solo che alcuni lo paragonano a Careca, che era una punta) e visto che e’ giovane, perche’ non trasformarlo nel nuovo Pirlo? Ahahahah

    Fammi capire, qual’è la domanda? Esiste davvero una risposta? Hai aperto una discussione?

    Cioè, dai, veramente elbonito, a parte gli scherzi, io da giorni scrivo commenti argomentati, con domande aperte, atte ad aprire discussioni costruttive, senza fare lo spocchioso con milito, ma dandogli la piu’ naturale collocazione, senza esagerare su coutinho e riservandomi la facoltà di giudicarlo piu’ avanti, parlando della panchina dell’inter in prevalenza giovanissima ma specificando la completa inferiorità al cospetto del Barca su tutti i fronti.
    Ebbene, ma che cazzo lo faccio a fare?

    questo eg rischia di superare melito e alex, non è affatto male

    melindo, hai pienamente ragione. mettiamo nella classifica anche hubner, però solo i 4 anni in cui ha giocato nel brescia e soprattutto gli anni in cui ha giocato nell’orsa corte franca. che gran media-gol che ha….ahahahah

    e di coutinho cosa conteremo l’anno prossimo, solo i gol che farà quando giocherà nel ruolo di snejder visto che è il suo erede naturale

    Eg, io sono dell’opinione che milanisti e interisti non possono discutere di calcio, al massimo litigare…e cmq melindo, hai guardato per due anni Cooutinho e non ci hai capito una mazza ahahahah

    Ma davvero dovrei tirar fuori stimoli per parlare con te? in che modo? cioè, oramai quando scrivi tu devo intervenire solo per dirti quanto sei FEMOMENO!

    E la cosa pazzesca che poi te ne esci con:

    ma dai per favore, mi riesce complicato fare un discorso serio con te

    Ma scusa, ma di serio nelle tue discussioni cosa ci trovi? Poi è chiaro che ti riesce complicato, sei assolutamente sprovvisto di argomentazioni serie parlando di inter, ed è la cosa che piu’ mi fa rabbia, perchè io ti seguo da parecchio e ho notato che con te si puo’ ragionare se non si parla di inter. Quindi non posso considerarti insignificante, ma solo gonzo.

    Ma cazzo, ma quando ti sbarazzerai di tutti i pregiudizi contro l’interista? Svegliati non è una categoria unica, se scavi a fondo di renderai conto che esistono svariate individualità, piu’ o meno interessanti, piu’ o meno imbecilli.
    Ma di certo chiudendoti a riccio e riducendo tutto solo allo sfottò a perderci sei solo tu.

  80. Melito rispondi alla mia di domanda, grazie.

  81. Diavolo1990

    http://www.milannews.it/?action=read&idnotizia=27613
    Interessante editoriale di serafini

  82. milanisti perdenti, rosicate rosicate

  83. Scusami lpf, non avevo letto.

    Lo seguo da quando è stato acquistato dall’Inter, un anno e 7 mesi fa, dopo un articolo che ne parlava bene.

    Overdose da youtube, spesso danno le repliche su sportitalia, a volte lo seguito in streaming su rojadirecta.

  84. melito, pensa alla moglie

  85. Ah, bene, ora son tranquillo. Su youtube Quaresma era il nuovo Ronaldo…

  86. Elby NON TOCCARMI SPINESI 😎

  87. si dice su youtube che la moglie di melito sia scappata con un negro.

  88. spiritoso… :mrgreen:

  89. futura moglie comunque!

  90. lpf è stato detto che è un onesto attaccante e non bisgna esaltarsi troppo epr uno che arriva a certi livelli a 30 anni….ci siete andati molto vicini…e poi non fare il pesante era una provocazione EVIDENTEMENTE

  91. Lpf non ci sono dubbi…qualsiasi giocatore specie a 17 anni, soprattutto se gioca in un campionato minore, è da considerare con le dovute proporzioni.

    Puo’ uscire fuori un quaresma, ma anche un pato. Ripeto, avremo modo di vedere. Male potenzialità ci sono!

  92. Fammi capire, qual’è la domanda? Esiste davvero una risposta? Hai aperto una discussione?
    Cioè, dai, veramente elbonito, a parte gli scherzi, io da giorni scrivo commenti argomentati, con domande aperte, atte ad aprire discussioni costruttive, senza fare lo spocchioso con milito, ma dandogli la piu’ naturale collocazione, senza esagerare su coutinho e riservandomi la facoltà di giudicarlo piu’ avanti, parlando della panchina dell’inter in prevalenza giovanissima ma specificando la completa inferiorità al cospetto del Barca su tutti i fronti.
    Ebbene, ma che cazzo lo faccio a fare?

    e me lo chiedo anche io caro melindo:mrgreen:

    Ma davvero dovrei tirar fuori stimoli per parlare con te? in che modo? cioè, oramai quando scrivi tu devo intervenire solo per dirti quanto sei FEMOMENO

    e allora non ci parlare con me scusa, mica mi offendo eh…

    ma la perla del giorno è da mettere, scusa ma è più forte di me… alla domanda di lpf “come hai seguito coutinho la risposta di melindo è stata:

    Overdose da youtube, spesso danno le repliche su sportitalia, a volte lo seguito in streaming su rojadirecta

    overdose da youtube?????????????????????????????????????????????? ahahahahahaha

  93. lpf è stato detto che è un onesto attaccante e non bisgna esaltarsi troppo epr uno che arriva a certi livelli a 30 anni….ci siete andati molto vicini…e poi non fare il pesante era una provocazione EVIDENTEMENTE

    Eh no. Perchè poi ti vieni a lamentare che non si può discutere. Grazie al cazzo se interpreti un “preferisco Higuain” con “Milito è brocco”…
    Mi dà molto fastidio quando si interpreta a piacimento.

  94. Ma tu non eri nemmeno presente quindi figurati se mi riferivo a te…c’erano elbonito e diavolino che stavano massacrando El principe diventato Rey 🙂

  95. Nemmeno loro avevano detto che è brocco.

  96. lpf, meglio non contraddirli….lasciali nello loro convinzione, sono interisti….

  97. E te pareva…siamo interisti…abbiamo la peste eh?

  98. Silurato Green, gioca James.

  99. Mi dà molto fastidio quando si interpreta a piacimento.
    LaPauraFa80

    Sentimento condiviso…specie quando ad interpretare a piacimento è un FENOMENO :mrgreen:

  100. Melito, Apocal, ma guardate che per loro Milito non solo e’ meno forte di Higuain (ahahahah) ma e’ anche piu’ scarso di Huntelaar e Borriello :mrgreen:
    Sono milanisti, cosa volete farci, non possono rassegnarsi all’idea che l’Inter abbia il miglior attaccante del mondo

    Comunque io l’avevo detto che la Spagna era sopravvalutata…per carita’, calma giudizi avventati dopo una sola partita, ma per me e’ gia’ tanto se arrivano in semifinale

  101. Eccolo…è tornato…dopo due giorni di discussione su Milito non ho voglia di riaprire il dibattito pure con te. E’ tutto scritto.

    Grazie per l’ennesima perla: per me e’ gia’ tanto se arrivano in semifinale,
    Come se la semifinale fosse poco :mrgreen:

  102. Non sono tornato sono sul Missisipi 😆
    Comunque che Higuain sia un grandissimo giocatore non ci sono dubbi, uno che segna una tripletta al mondiale per quanto in una partita non importantissima e’ per forza un grande giocatore. Certo, se volete dirci che e’ meglio di uno che ha appena concluso una stagione da 23/24 gol in Serie A (l’equivalente di circa 28-29 gol nella Liga dove le difese sono piu’ scarse), che ha deciso la coppa Italia e che in Champions ha segnato il gol piu’ importante ai gironi e che ha segnato sia agli ottavi che ai quarti che in semifinale che in finale (doppietta), beh non sono assolutamente d’accordo… Comunque gia’ meglio se mi dite che Higuain e’ meglio di Milito piuttosto che Huntelaar o Borriello, e’ gia’ un bel passo in avanti.

    LPF, nel mondiale conta solo vincere. Se arrivi in semifinale e poi vieni eliminato, non serve a niente. I tedeschi tra 20 anni cosa penseranno del mondiale giocato in Germania? “Ah che bello, nel 2006 siamo riusciti ad arrivare tra le prime 4”? Non credo proprio, semmai si ricorderanno della delusione di non aver raggiunto la finale…

  103. he delusione Capello!

  104. Diavolo1990

    Oddio eccolo il capo dei cialtroni… l’Inter è il nuovo barça (ma anche no) ❗

  105. diavolino capo dei cialtroni

  106. inghilterra-capello schifo

  107. Mah…io ritengo la “discussione” che avete fatto su Milito oggi alquanto sterile.
    I confronti hanno un senso non solo quando le caratteristiche sono più o meno similari (ad esempio Milito se la sogna la velocità di corsa e di esecuzione di Higuain, mentre il giovane del Real ne deve mangiare ancora di polenta in termini di capacità di difendere palla e far salire la squadra o di freddezza sottoporta del buon 22 neroazzurro), ma soprattutto hanno ancora più senso quando si parla di giocatori inseriti in squadre che hanno più o meno la medesima impostazione tattica; allora sì che ha senso valutarli, confrontarli e vedere qual’è il loro impatto nell’economia del gioco della squadra.
    Per quanto riguarda Milito mi trova molto daccordo quello che disse Mourinho recentemente affermando che molti “esperti” di calcio tra cui lui stesso erano stati colpevolmente molto miopi con l’argentino.
    Se si vanno a vedere i suoi numeri, pur non avendo militato in top team, si osserva che si sta parlando di un giocatore che ha sempre segnato cmq molto e che non sempre ha avuto la salute dalla sua parte.
    La salvezza del Saragoza e l’ascesa del Genoa passano dai suoi gol.
    Nel momento in cui è stato acquistato dall’Inter c’erano perplessità sul suo rendimento ed infatti si parlava quest’estate di quale poteva essere l’effetto di una grande squadra su un giocatore non abituato ad importanti palcoscenici (Champions e lotta Scudetto) ormai alla soglia dei 30 anni.
    Direi che la stagione appena conclusa lascia poco spazio a dubbi di ogni sorta…..
    Non solo Milito si è rivelato decisivo in zona gol in tutti le competizioni, ma ha anche giocato con continuità e fatto un grandissimo lavoro per la squadra giocando da prima punta: era sempre il primo anche in fase di pressing isolato e quando riceveva palla non solo la difendeva come nessun altro facendo salire la squadra, ma si è anche distinto come uomo assist per gli inserimenti dei centrocampisti o di Pandev ed Eto’o in più di un’occasione.
    Il tutto, una volta chiamato in causa, senza MAI perdere lucidità e freddezza in zona gol.
    Queste non sono cose da poco.
    Se si va a vedere la stagione del Real e dello stesso Higuain che cmq è stato una mosca bianca nell’anno nero dei madridisti, non credo che si possano fare le stesse considerazioni.
    Cmq si parla di un giocatore con 8 anni di meno e con ulteriori, ampi margini di crescita.
    Concordo anch’io nel prevedergli un grande futuro.
    E credo in lui più che in Aguero. Chissà se mi sbaglio.
    In ogni caso fortuna dell’Inter, del Real e dell’Argentina che possono contare su giocatori così.

  108. Oppure, riallacciandomi e correggendo il commento #26 di elbonito, credo non sia mai giusto parlare di “calciatori che fino ad x anni fa non erano un cazzo”.
    Bisogna sempre e cmq valutarli per quello che facevano e/o hanno fatto fino a quel momento nel contesto in cui si trovavano.
    E il discorso dell’età lascia il tempo che trova: non tutti sono dei Fernando Torres, dei Pato o degli Aguero che già prima dei 20 anni sono stelle del calcio internazionale con cartellini oltre i 50 milioni di Euro; a volte si può essere dei giocatori di colore, 26enni, che trovano un allenatore che pur di averti stramaciulla i maroni (ed il portafoglio) del suo presidente.
    A volte ci sono dei giocatori così che magari si chiamano Didier Drogba.
    Giocatori gà forti da ragazzi, ma che hanno conquistato la fama una volta raggiuntà la maturità calcistica sotto tutti gli aspetti (fascia 26-28 anni) inserendosi alla stragrande in un top team.

  109. Oddio, mo pure cialtrone sono… 😯

  110. Inghilterra imbarazzante, errori su errori e zero gioco.
    Ora si fa dura e sui tabloid inizierà un mega-processo a Don Fabio. Che non è proprio esente da colpe.

  111. No no Melito il capo dei cialtroni sarei io. Devi sapere che per Diavolo sono tutti cialtroni tranne lui e non il contrario 😆

    Quanto all’Inghilterra se gioca cosi’, penso faranno fatica a battere la Slovenia (buona squadra), rischiano seriamente l’eliminazione. Alla fine possiamo consolarci, per quanto visto fino ad ora Inghilterra e Francia sono persino peggio di noi (la Francia si sapeva, vedere l,Inghilterra cosi’ invece e’ una sorpresa), aspettiamo a giudicare Germania, Brasile e Spagna ma di squadroni non ce ne sono… La favorita adesso diventa sicuramente l’Argentina

  112. LPF, nel mondiale conta solo vincere. Se arrivi in semifinale e poi vieni eliminato, non serve a niente. I tedeschi tra 20 anni cosa penseranno del mondiale giocato in Germania? “Ah che bello, nel 2006 siamo riusciti ad arrivare tra le prime 4?? Non credo proprio, semmai si ricorderanno della delusione di non aver raggiunto la finale…

    Mica dicevo quello, piuttosto che comunque la semifinale non è un risultato così tragico. Soprattutto per la Spagna che quasi mai ci arriva in un mondiale.

  113. Siete tutti cialtroni :mrgreen:

  114. Se interista=cialtrone sono contentissimo di essere un cialtrone 😆

    Comunque LPF il mio discorso era un altro. Dipende tutto da quali ambizioni parte una squadra. Se questa Italia mezza disastrata arrivasse in semifinale sarebbe un eccellente risultato viste le premesse con le quali e’ cominciato questo mondiale. Se in semifinale uscisse la Spagna campione d’Europa e grande favorita, invece, penso che rimarrebbero molto delusi, visto che questa e’ la Spagna piu’ forte da tanti anni a questa parte e che loro il mondiale lo vogliono vincere

  115. Delusi sì, ma da come l’avevi messa ieri sembrava che una semifinale sarebbe un disastro. E non sono d’accordo. Poi bisogna vedere come si esce dalla semifinale…

  116. No un disastro no, pero’ la Spagna quest’anno ha l’occasione della vita, ha una squadra con grandi campioni in tutti i reparti e in piu’ la concorrenza e’ scarsa (un Brasile di basso livello come questo, per esempio, non si vedeva da tanti anni). Se non vincono il mondiale quest’anno chissa’ quanto ci vorra’ per avere un’altra occasione, anche data l’eta’ di molti giocatori.

  117. Vale lo stesso per l’Inghilterra (almeno, alla vigilia era così). E per l’Argentina. Però non possono vincere tutti.

  118. Qualche fase finale, l’ho vista, ma ad un livello generale così scarso, non erano mai arrivati.

  119. NUOVO POST

  120. siete tutti cialtroni, nessuno escluso.
    questi mondiali, come tutti i mondiali, del resto, fanno cacare.
    ma cosa vi aspettavate da delle selezioni nazionali ❓ quale gioco ❓

Comments are closed.