Materazzi l'anti-Ibra: grazie Rafa

Finalmente! Vittoria in un derby a 26 mesi di distanza circa dall’1-0 griffato Ronaldinho. Torniamo in vetta alla classifica dopo il momentaneo sorpasso della Lazio all’ora di pranzo. Biancocelesti che tengono il passo, mentre l’inter scivola a -6 (così come la Juve), -7 per la Roma. Vittoria che significa anche porre fine all’imbattibilità interna dell’inter che durava, se non erro, addirittura dai tempi di Mancini. Insomma, trinfo su tutta la linea.

Allegri batte Benitez: il tecnico toscano sceglie Flamini e Robinho a discapito di Pirlo e Ronaldinho, lo spagnolo opta per Materazzi come anti-Ibra. Bastano 5′ per avere un segnale: il Milan recupera palla e Ibra viene lanciato alle spalle di Materazzi che si addormenta e lo stende in area di rigore con un fallo di stupidità rara. Ottima anche la gestione dei cambi da parte di Max, con Pirlo al posto dell’ammonito (e graziato) Gattuso a contrastare, ma anche far gioco e con Boateng per Seedorf in 10 contro 11 (Antonini cambio obbligato). Benitez invece appare confuso e cambia più volte modulo, affidandosi a tutti gli attaccanti della rosa senza spostare di un centrimetro l’equilibrio della gara.

Milan batte inter: semplicemente superiori. Per condizione, aggressività, idee di gioco, concentrazione. In pratica come i derby dell’anno passato, ma a parti invertite. Qui siamo noi a subire i loro attacchi senza scomporci, siamo noi ad avere la sensazione che non segneranno mai, nemmeno in 11 contro 10. E la cosa mi piace da morire, erano anni che non mettevamo in campo una tale sicurezza in un big match. Passi in avanti enormi rispetto a Juve e Real (che tuttavia, rispetto all’inter, è di ben altro livello).

Ibra batte gli scettici: rigore procurato, segnato, sforna almeno tre assist d’oro, si batte come un leone e finisce la partita senza più un filo di energie. Per la serie non è mai decisivo. Gol all’inter, dopo quello alla Juve e all’Ajax, per la serie contro le ex sparisce.

Pagelle e dintorni: sicurissimo Abbiati (6,5) sulle palle alte, per il resto è quasi una serata di relax, dato che di tiri in porta ne arrivano giusto un paio. Ottimo Abate (7) che dopo aver giocato benino contro Ronaldo, contribuisce ad annullare Eto’o e si propone pure in avanti. Non era da rosso, ma poteva evitare di cadere nella provocazione di Pandev. Insuperabili Nesta e Thiagone (7), coppia splendida. Partita onesta e ordinata per Zambrotta, prima a sinistra poi a destra (voto 6).
A centrocampo non mi è piaciuto Gattuso (5,5) decisamente disordinato e irruento, l’esatto contrario di Massimo Ambrosini (6,5). Il migliore è Flamini (7) che supporta anche l’azione offensiva inserendosi da dietro e a centrocampo non fa passare nulla.
Seedorf fa una bella gara (7) lì in mezzo da unico uomo di qualità. Sfiora il raddoppio con un bel sinistro. Robinho (6) corre, corre parecchio sebbene si faccia sentire poco nella manovra. Molto più utile del Gaucho che se ne sta in panchina altri 90 minuti. Di Ibra (7,5) abbiamo già parlato, mostruoso.

Bellissima serata, la strada è ancora lunga, ma il nostro dovere è quello di lottare e crederci, perchè il tricolore non è più un sogno, ma qualcosa di realmente alla portata.

Posted by LaPauraFa80

182 Comments

  1. buongiorno

    ha vinto Allegri voto 10 ha fatto pretattica nei giorni prima della partita

    facendo credere all’allenatore dell’Inter di giocare con Pirlo invece ha rimesso la Diga e l’allenatore avversario ha abboccato mettendo la doppia punta , poi dopo mezz’ora ha dovuto cambiare assetto

    d’altronde chi ha visto gli allenamenti in settimana era sicuro che Pirlo andava in panchina con Dinho

    Su Abate non sono d’accordo , ha fatto una cazzata che poteva costarci il derby pertanto a malincuore voto 5

  2. Abate invece di stare a terra si è rialzato, ma non ha colpito Pandev. Reazione istintiva e rabbiosa quella di alzarsi e andare faccia a faccia. Se l’arbitro o il quarto-uomo avessero visto giusto, sarebbe stato giallo per Pandev e cazziatone ad Abate.

    Ad ogni, l’insufficienza a uno che tutto sommato riesce a non farsi bere da Eto’o, non gliela darei.

  3. lpf

    punti di vista

    ma cmq con Eto

    se non gli dava una mano Ringhio erano cazzi perchè non riusciva a tenerlo

    comunque discorso chiuso godiamoci questo momento , dobbiamo continuare così

  4. se non gli dava una mano Ringhio erano cazzi perchè non riusciva a tenerlo

    Eh, stiamo parlando di Eto’o, mica di Taddei..!

  5. grande vittoria ieri. per me c’era ammonizione per abate e rosso per pandev , ma credo che alla fine sia stato meglio vincere in questo modo, perchè abbiamo mostrato la nostra superiorità e vincere cosi ci da ancora più convinzione.

    serve una punta a gennaio, spero che venga presa.

  6. Troppi infortuni muscolari, sotto accusa i pesantissimi carichi di lavoro: i giocatori costretti a portare in casa la spesa a Rafa Benitez

  7. elby

    cmq

    allegri ha azzeccato tutto , adesso viene il bello , mi aspetto l’esperimento di Pirlo trequartista al posto di Seedorf

    con un terzino top mondo ed una punta siamo a posto

    la proprietà a gennaio spende tranquilli

  8. Buon giorno a tutti.
    Intanto mi pare chiaro che senza i primi 5 minuti non avremmo perso e sarebbe cambiata tutta la stagione! ! :mrgreen:
    I miei timori per Matrix si sono quasi rivelati fondati. Non si è fatto cacciare ma il rigore lo ha gentilmente donato.

    facendo credere all’allenatore dell’Inter di giocare con Pirlo invece ha rimesso la Diga e l’allenatore avversario ha abboccato mettendo la doppia punta , poi dopo mezz’ora ha dovuto cambiare assetto

    Sono piuttosto scettico a riguardo. Benny è passato al rombo perchè tale era la soluzione da più parti auspicate. Nonchè la disposizione che in questi anni ha fatto la nostra fortuna in campionato dopo gli esperimenti iniziali. Finalmente ha avuto 3 centrocampisti (certo, ha dovuto rinunciare ai fluidificanti – e questo spiega anche Materazzi al centro) ed un trequartista per schierare il rombo
    Alla mezz’ora ha cambiato assetto perchè si è fatto male Obi (ma mi dicono che nei pulcini ci sia già pronto un classe ’02 che stà bruciando le tappe).

    Visto che ero poco fiducioso, a me spiace sopratutto di aver perso l’imbattibilità interna.

    Pur riconoscendo la vostra superiorità, mi sembra azzardato il “come i derby dell’anno passato, ma a parti invertite.” Cioè, a me è parsa una partita piuttosto insipidina. Non è che voi abbiate follleggiato.

  9. Cioè, a me è parsa una partita piuttosto insipidina. Non è che voi abbiate follleggiato.

    Bah, più o meno mi pare simile al ritorno. Non abbiamo concesso niente di niente, davanti il secondo potevamo pure farlo, abbiamo avuto buone occasioni e l’impressione è che potevamo pure spingere di più, ma i centrocampisti rimanevano più bloccati del solito (Bari e Palermo) per non concedere ripartenze.

  10. invece secondo me è stato esattamente il derby di ritorno dello scorso anno a parti invertite. voi con mourinho eravate cosi. catenaccio, grandi giocatori che risolvevano con un gol e un po’ di culo.

  11. Intanto segnalo la preoccupante assenza di diavolino 🙄
    Sarà andato in pellegrinaggio a Malmoe…

  12. Sono commosso.

    per la vittoria ma anche per il bel post del mio allievo LPF

    (scherzo, ha imparato tutto da solo)

    Credo che l’Inter dell’anno scorso fosse ben altra cosa, ma giustamente ogni campionato fa storia a sé. Mi godo quindi la vittoria.

    Un’unica considerazione: quanto mi piace la solidità difensiva in una squadra…

  13. Diavolo1990

    Cosa mi è piaciuto:
    Squadra perfetta nei primi 30′ subito cattiva segna giustamente su rigore, e ne sbaglia altre due nitide sottoporta.
    I 3 mediani funzionano.
    La difesa non prende gol ne in 11 ne in 10.
    Materazzi su Ibra… grande Benitez!
    L’arbitro. Non ha sbagliato nulla. E ha avuto le palle per dare un rigore nitido che si è visto sin da Giove ad occhio nudo ma che con Mou in panca non sarebbe mai stato dato per le intimidazioni del portoghese.

    Cosa non mi è piaciuto:
    Dopo 30 minuti la partita doveva essere chiusa 0-3 e non siamo stati in grado di farlo
    Non si può chiudersi in difesa così, rinunciare a giocare e cercare di far pareggiare una squadra che non lo meritava e che comunque non si è mai resa pericolosa in tutta la gara.
    Pandev andava espulso, non si può mettere sullo stesso piano di Abate (ma che fa? sa che è ammonito)
    Perché Pirlo e il rombo quando fino a quel momento la stavamo dominando? Non si poteva cambiare Boateng per Gattuso?

  14. Diavolo1990

    Aggiungo che abbiamo vinto di netto anche il derby delle coreografie!

  15. siamo stati monumentali…La questione Pirlo fuori mi sembra troppo bella per essere vero e mi fido relativamente di Allegri…riga dritto da troppo poco e potrebbe sempre ricaderci nel vizio….

    nel caso sarebbe proprio il colmo…dopo anni e anni di battaglie per un Milan più fisico, ottengo quello che voglio dal’ allenatore che ho criticato aspramente per mesi perché non avrei mai pensato fosse stato in grado di fare cose cosi intelligenti. I caso della vita…Bravo Allegri. Avanti cosi

  16. complienti per la vittoria nel derby, anche se…
    … ottenuta solo con un pur sacrosanto rigore
    … ottenuta contro una squadra che è solo la pallida ombra di quella che solo pochi mesi ha stradominato in lungo e in largo in europa, comprendendo il sei a zero imposto al milan nei 3 derby l’anno scorso
    … moratta non ha ricambiato una cippa della rosa della squadra
    … ha un allenatore in perenne stato di stupore che non sa nemmeno dove si trova
    … ottenuta contro una squadra falcidiata dagli infortuni e dalle sbornie
    Insomma, per chi è fine intenditore di cose di calcio, oltre che di maiale, come è il sottoscritto, la sconfitta di ierisera è ampiamente scritta sulla pietra.
    secondo me, l’annata è andata come è andata, moratta non si stupisca più di tanto, pensi solo per il prossimo anno a sostituire l’allenatore con uno più giovane di benitez, più motivato, possibilmente italiano, lasciando perdere l’eccessiva esterofilia fine a se stessa di cui è sofferente il buon moratta, e sostituisca i giocatori logori con altri da logorare.
    solo così ce ne faremo velocemente una ragione della sconfittucola di ierisera.
    per rafone benitez quella di ierisera doveva essere la partita della svolta, e in certo senso lo è stata, ma per lui, ora resta solo la supercazzola mondiale per clubs da vincere …

    bonjour inter
    bonjour tristesse

  17. invece secondo me è stato esattamente il derby di ritorno dello scorso anno a parti invertite. voi con mourinho eravate cosi. catenaccio, grandi giocatori che risolvevano con un gol e un po’ di culo.

    Ma basta rosicare per il Mou. E’ andato. Ora tranquillizatevi.
    Catenaccio e culo … LpF, rifammi l’omino che si rotola, please.

    Credo che l’Inter dell’anno scorso fosse ben altra cosa, ma giustamente ogni campionato fa storia a sé. Mi godo quindi la vittoria.

    Grazie, Marcovan. Questo vuol dire che o non sono pazzo o almeno non che verrò internato da solo. 🙂
    Comunque io mica voglio sminuire niente, sia chiaro.
    Posso solo ripetermi e ri-riconoscere la vostra superiorità. O la nostra inferiorità. Decidete voi come girarla.

    Ad ogni modo io ho ancora fiducia perchè questo milan non mi ha impressionato. Ad oggi, magari mi sbaglio, non vi considero di un’altro livello ed irraggiungibili (come consideravo l’inter della passata stagione). Tutto qui.

  18. Ambarabàciccìcoccò, la differenza, non marginale, è che gli anni prima erano gli altri a dover raggiungere gli IRRANGIUNGIBILI, ora invece…

  19. il primo che dice di levare la diga a centrocampo lo insulto subito , anche ieri nel finale Con Boa Ambro E Flamini abbiamo resistito benissimo

    La chiave del derby sono state le scelte degli allenatori :

    Benitez non ha messo Cordoba centrale e Santon terzino e ha fatto giocare Materazzi centrale e Cordoba terzino che errore da principiante

  20. boldi, troppo facile…

  21. buona giornata a vincenti, non-vincenti e non-pareggianti.

  22. Diavolo1990

    La Diavolo1990 productions presenta….
    I ROSICANT

    Partiamo dalla moviola di Fcinternews.it

    Ieri sera l’arbitro di Terni ha dovuto prendere diverse decisioni importanti, sbagliandone però alcune. Innanzitutto, corretto il fischio al 4′ in favore del Milan: Ibrahimovic viene steso da un intervento inutile di Materazzi e si guadagna il rigore. Nel finale del primo tempo, poi, Gattuso (ammonito al 19′ per fallo su Obi) stende dal limite dell’area Sneijder che lo aveva saltato di netto. Sarebbe il secondo cartellino giallo ma Tagliavento, a dispetto della sua ultima direzione nella San Siro nerazzurra, grazia il centrocampista rossonero che Allegri, saggiamente, non ripresenterà in campo nella ripresa.

    Al 60′ il bisticcio tra Pandev e Abate costa il cartellino giallo a entrambi, con espulsione del milanista perché ammonito all’11’ per fallo su Eto’o. Altro episodio piuttosto rilevante al 70′, quando Ibrahimovic entra in modo scomposto e pericolosissimo su Materazzi, mandandolo all’ospedale. Solo un giallo per lo svedese, ma il rosso sarebbe stato il minimo sindacale.

    L’editoriale rosicata (LINK)

    Ci sono tanti modi per perdere un derby. L’Inter ha scelto il peggiore: senza meritare di perderlo
    …..
    Nessuna invenzione, nessun cross degno di tal nome, zero forza per scardinare la retroguardia del Milan. Una difesa ben assestata, per carità, ma non venite a dirmi che quelli rossoneri sono i più forti marcatori del pianeta. Vero, il derby è stato deciso da un fallo ingenuo di Materazzi, che è costato il rigore, però poi il Milan, in attacco, ha fatto davvero pochino. Squadra sparagnina, quella di Allegri, che ha vissuto su quel penalty per tutti i 94 minuti (un po’ pochi i 4 di recupero, eh Tagliavento?).
    ….
    Non mi consola il fatto di dire che il Milan avrebbe dovuto terminare il match in 8 uomini (Gattuso andava ammonito almeno tre volte, eh Tagliavento? Ibrahimovic non può dare lezioni di Taekwondo su un campo di calcio, eh Tagliavento?)

    Passiamo all’altro editoriale, fcinter1908.it (LINK)

    Nonostante tutte le colpe nerazzurre del momento non passa inosservata la direzione di gara. Il fischietto è Tagliavento, ultima partita diretta a San Siro Inter-Sampdoria (quella delle manette, per intenderci). Ineccepibile il rigore concesso ai rossoneri un pò meno ineccepibile l’atteggiamento tenuto nel corso della partita. Lascia correre anche in occasione di falli brutti (e i rossoneri ci vanno a nozze), grazia Gattuso e anche Ambrosini, non ferma il gioco su alcuni fuorigioco che per fortuna non si concretizzano (forse non aveva letto bene la regola della bandierina sul sito rossonero). Non ci stupiamo vista la benevolenza della classe arbitrale verso l’altra squadra di Milano. Ma questa volta a gridarlo non c’è nessuno.

    Un minuto lo dedichiamo anche al capo ultras della nord, RDV

    Un rigore discutibilissimo, almeno un paio di espulsioni mancate (Gattuso e Ibrahimovic), un Tagliavento assolutamente inadeguato, un’Inter a pezzi e non certo per merito nostro, un bel po’ di fortuna e un indegno catenaccio. Questi gli ingredienti che hanno portato a questa striminzita vittoria. Ma così, comunque, non si va da nessuna parte. Una delle poche soddisfazioni dell’anno e in generale degli ultimi anni, almeno per quelli a cui piace vincere in questo modo indegno.

    E adesso andiamo nella casa del nemico: gazzetta.it

    Member_8032 | domenica 14 novembre 2010, 23:05
    TAGLIAVENTO Perché lo stesso arbitro in un incontro punisce con due gialli due falli commessi dallo stesso giocatore ed, in un altro incontro, permette ad altri due giocatori di fare continui falli, ammonendoli solo una volta?

    Joker1972 | domenica 14 novembre 2010, 23:06
    Niente …le milanesi non sono da scudetto!

    NERAZZURRO07 | domenica 14 novembre 2010, 23:11
    Ibrahimovic… era do rosso per la botta che ha datto a Materazzi!!!

    Member_8032 | domenica 14 novembre 2010, 23:11
    Il Milan ha meritato la vittoria Da interista dico che, se guardiamo al solo primo tempo, il Milan ha meritato la vittoria. Avrei solo un appunto da fare ai rossoneri : hanno iniziato facendo falli da ammoonizione (Abate su Eto’o) ed hanno continuando, impedendo all’Inter di imbastire una qualsivoglia azione. Gattuso, per ricevere un giallo, ha dovuto commettere 4 falli ed Allegri lo ha dovuto sostituire, altrimenti in 10 il Milan ci restava prima del secondo giallo di Abate, senza contare il rosso diretto, non dato ad Ibraimovich, per l’entrata da Karateka su Materazzi.

    olimpia70 | domenica 14 novembre 2010, 23:11
    Partita mediocre Le milanesi sono poca cosa, per la Lazio è una grande occasione di vincere lo scudetto. Sempre che glielo permettano…

    dany2207 | domenica 14 novembre 2010, 23:13
    brutta! contro un inter così troppo facile vincere! milan niente di bello

    Member_107678 | domenica 14 novembre 2010, 23:16
    purtroppo due squadre mediocri, che rispecchiano lo stato attuale del calcio italiano. L’Inter lo scorso anno ha fatto quel che ha fatto perchè è riuscita a dare il 150% delle sue possibilità. Non si ripeterà e può sperare solo nel campionato, se smettono di infortunarsi…

    matamatatu | domenica 14 novembre 2010, 23:17
    L’avevo già capito L’avevo già intuito che andava a finire cosi..anche se devo dire proprio una partita bruttissima dove lo 0-0 sarebbe stata il risultato più giusto..solo che materazzi ha pensato bene di combinarla ancora una volta..poi nullità nel creare gioco e creare azioni pericolose..Benitez a casa per favore..prima accade meglio è..

    milanobayern | domenica 14 novembre 2010, 23:18
    Partita che mostra il calcio italiano alla frutta triste dirlo ma non abbiamo una squadra capace di esprimere un gioco continuo e qualità. Ora oggi il Milan è primo, ma l`Auxerre è in grande crescita, quella sarà la prova del nove. In quanto all`infortunio di Materazzi mi dispiace molto, ormai sono in numero sempre crescente gli infortuni, sono troppi gli strapazzi in campo.

    BambinoDoro22 | domenica 14 novembre 2010, 23:31
    che dire… …ovviamente felicissimo per la vittoria pero…ho visto una brutta partita..due squadre scarse un brutto spettacolo… siamo caduti in basso (calcio italiano)-. magari questo x il milan è l anno dello scudetto ma di certo nn è una squadrache verrà ricordata..brutto gioco davvero..l unico che emerge sempre è ibraimovic davvero un gran giocatore..per il resto il milan deve comprare due terzini un centrocampista una prima punta un regista e forse dopo puo competere con altre squadre europee–

    sebaqotsa | domenica 14 novembre 2010, 23:31
    desolante l’Inter ogni partita impiega i 3 cambi tutti per giocatori che si fanno male… chi va in campo poi non sta in piedi. Nonostante questo, il Milan ha pure sofferto per vincere… Quest’anno il campionato lo sta buttando via l’Inter per colpa solo della forma fisica. Come si fa a fare discorsi di tattica e mentalità se i giocatori non si reggono in piedi e si infortuniano in maniera impressionante? Il lavoro tattico di Benitez non è giudicabile… co

    gherison | domenica 14 novembre 2010, 23:37
    Inter-Milan classica partita da 0-0 in cui alla fine si dice: ai punti avrebbe vinto il Milan. Inter davvero da resettare e, con la rosa che ha non può nemmeno appellarsi alle assenze!

    brunellobossi | domenica 14 novembre 2010, 23:38
    Milan scarso, Inter inesistente Mi domando dove abbia la testa Benitez. Vanno bene gli infortuni, ma l’Inter non ha gioco ed una pessima difesa. Un tiro (di rigore) del Milan in 90 minuti é sufficiente a stendere quelli del “triplete”. Da rifondare.

    rikybrv | lunedì 15 novembre 2010, 08:21
    Rigore Rigore inesistente…

    juvemerde | lunedì 15 novembre 2010, 08:21
    Gioicato male si, pero’ il milan fa davvero ridere… lo scorso anno gliene avremmo dati 6…purtroppo tra infortuni e calo di motivazioni non ci siamo piu’. certo che il milan se vince il campionato con questa squadra… saremmo al ridicolo…

    Member_75888 | lunedì 15 novembre 2010, 08:31
    Inter-Milan Per l’inter: è finita la magia degli ultimi anni, prepariamoci a vedere i nero-azzurri con tanti campioni ma che conclude poco, insomma, l’inter pre-calciopoli. Per il milan: classico episodio a suo vantaggio, anche se stasera ha fatto qualcosa in più (demerito dell’inter), non è ancora una squadra. Scudetto molto incerto.

    Luca_goes_to_London | lunedì 15 novembre 2010, 08:31
    Risultato ineccepibile Sono uno sportivo e dunque non ho problemi a riconoscere i meriti dei cugini. Stasera la partita l’ha vinta Allegri facendo giocare la squadra come una provinciale (tutti dietro a difendere in maniera compatta, tanta grinta e tantissima corsa) e lasciando Ibra (mostruoso per 60 minuti) libero di svariare su tutto il fronte di attacco invece di bloccarlo come centravanti. Unico neo, l’arbitraggio di Tagliavento reo di non aver espulso Gattuso nonostante i SETTE falli compiuti in 40 minuti nel primo tempo: per fortuna (Inter – Samp, ricordate ?) che era un arbitro fiscale …

    intershannon | lunedì 15 novembre 2010, 08:31
    certo che vincere contro quest inter e in piu solo uno a zero e su rigore non e’ che sia poi sta grande impresa…e’ mezza squadra! secondo me il milan ha giocato male(molto fallosi) e l’inter peggio…ha vinto la meno peggio. forza lazio

    rokkzombie | lunedì 15 novembre 2010, 08:42
    Partita da dimenticare Milan disordinato e fragile appena messo sotto torchio, Inter penosa e spompata manco fossimo a luglio, campo infame (qualcuno sta notando che gli infortuni tra i nerazzurri stanno avvenendo per la maggior parte sul terreno amico?), arbitro molto discutibile (Gattuso e Ambrosini graziati, povero Abate). Un match qualunque, obbiettivamente, ma per i milanisti sarà sicuramente la grande svolta della stagione. Che non ci sarà.

    Member_39463 | lunedì 15 novembre 2010, 09:05
    benitez? la sensazione è che lo spagnolo non ci capisca granchè. comunque anche l’arbitraggio è stato pessimo: gattuso meritava il 2° giallo x l’abbraccio a eto’o lancato a rete, ibra andva espulso col rosso diretto, eppure tagliavento da sempre è inflessibile ad ogni mezzo fallo degli interisti. boh! andatea capire certe situazioni. non voglio giustificare l’inter è in pessime condizioni e ritengo che buona parte di responsabilità sia di benitez.

    Neroazz | lunedì 15 novembre 2010, 10:29
    Concordo con Moratti Concordo con Moratti: più demerito Inter ke meriti milan. Con infortuni e convalescenti gli alibi c’erano già prima della partita perché son dati di fatto. Togliete 5 titolari al milan stesso e vediamo ke combina? Probabilmente l’errore nasce anke in fase di calciomercato. Però mi sarei aspettato più cuore e soprattutto più conclusioni in porta, nn solo tiracci da lontano! La condizione fisica è veramente bassa. Cmq 6 pt nn sono impossibili da recuperare. Siamo a novembre. Noi stessi ne sappiamo qualcosa…Per valutare l’Inter bisogna aspettare la vera Inter. Quella di ieri era il suo fantasma…

    juvemed | lunedì 15 novembre 2010, 10:57
    Premetto che sono juventino quindi imparziale…Ho visto la partita e sinceramente non mi capacito di questo calo dell’Inter…Secondo me l’allenatore sta sbagliando qualcosa…Evidente la situazione infortuni che è una piaga come dimostra la juve dell’anno scorso…Però non possono essere una giustificazione anche perchè un grande club come l’Inter DEVE avere una panchina all’altezza di queste emergenze…Il Milan sta crescendo…Non la vedo ancora la favorita ma la classifica parla chiaro quindi tanto di cappello e rispetto per la capolista…Comunque piccola nota Gattuso andava assolutamente espulso…
    (Premetto che sono juventino quindi imparziale è bellissima :mrgreen: )

    trottalemme | lunedì 15 novembre 2010, 10:57
    Tagliavento ed il Milan viaggia a vele spiegate verso il torneino con buona pace di Ambrosini

    daisybenito | lunedì 15 novembre 2010, 11:03
    Milan Ha vinto giocando un calcio non proprio bello e contro una squadra che non si capiva cosa volesse fare.La vittoria è venuta più per demeriti altrui che per meriti propri.Materazzi ha combinato una sciocchezza da novellino e senza quel rigore sarebbe finita in un pareggio noiosetto.

    E chiudiamo, col solito omaggio a Sarasa, da bausciacafè

    (PRIMA)
    Questa è l’occasione che abbiamo per smaltire definitivamente le tossine del triplete, per scrollarci di dosso la polvere accumulata in questi mesi e per svegliarci, di nuovo.

    Per ricordarci chi siamo, per riconquistare la consapevolezza in noi stessi, per iniziare a dare concretamente una chance a Rafa. Per renderci conto che i nostri uomini migliori stanno lentamente tornando. E che con loro siamo, ancora, un gradino sopra a tutti.

    (DOPO)
    Il fischio finale ufficializza così la svolta dell’Inter, che taglia di netto col passato e si concede un allegro derby di merda, come non accadeva dai tempi dell’hombre verticàl.

    Il Milan batte dunque i campioni d’Italia e d’Europa correndo per una mezz’ora scarsa e non tirando mai in porta. Un bello spot per il calcio italiano, che, stando a quel che si è visto nelle ultime giornate, sembra aver perso anche l’ultima squadra rimastagli.
    (Erano loro? AHAHAHAHA)
    ——————-
    Ok oggi anche il Chelsea ha perso in casa contro il Sunderland (0-3): una giornata no contro le piccole può capitare… (Frenk)
    ——————-
    Al di là di questo, mi fa un po’ ridere sentir parlare di “umiliazione”.
    Cioè, diobono, l’avete vista la prima mezz’ora? Fino all’infortunio di Obi?
    Ecco: quella è “umiliazione”. Quello è cià che hanno vissuto i vostri cugini per 180? minuti lo scorso anno.

    Quello che viene dopo no.

    Abbiamo creato poco, tirato poco, sicuramente.
    Abbiamo giocato male e dato l’impressione che non avremmo segnato neanche in 3 ore, sicuramente.
    C’è poco di positivo, sicuramente.
    Ma i vostri cugini sono stati chiusi dietro a pregare il loro dio, e solo la nostra insipienza li ha graziati.

    Se questa è la squadra più forte delle altre 19, c’è di che stare allegri.
    Dobbiamo solo ritirarci su. (NK, ultimo baluardo)
    ——————–
    Non togliendo nulla ai nostri DEmeriti, ci aggiungo anche un nuovo show di mister “regolamentoallalettera”, ambo le parti. Tanto quanto Pandev sbatte a terra Abate da perfetto bullo di periferia (multa?!?) quanto su altri episodi. Il miglior arbitro itaGLiano, mica cazzi. (Zmente, e dire che finora ce l’avevano fatta a non appigliarsi a Tagliavento)
    ——————–
    (ah, spero che quella squadra di pagliacci e macellai faccia tutta quanta la fine di Pippogobbodimerdainzaghi) (05dany05, baronetto di appiano gentile)
    ——————–
    Vero, giochiamo male.
    Ma se nelle ultime 3 partite avessimo fatto 7 punti avremmo raccolto ciò che meritavamo. Ne abbiamo raccolti 2.
    Quegli altri ci hanno subito dal 30 del primo tempo in poi in questa situazione che per noi è imbarazzante!
    Non ci sono avversari, se ricominciamo a giocare possiamo vincere a mani basse… ELEZIONI PERMETTENDO! Non sottovalutiamo la politica, si è visto nelle due settimane scorse e anche oggi…
    (umberm, rosicata maxima)
    ——————-
    moratti ci ha inchiappettato, altro che palle. Vince il triplete, e poi fà il fenomeno con il fpf. Deve decidere cosa vuol fare della Società Inter! Una società stile porto o borussia, che fà il miracolo di vincere la Champions e poi si ritira in buon ordine? O una Società che stia stabilmente tra i top team europei?
    Io a maggio 2010 mi ero illuso che avessimo fatto il salto definitivo, tornando ai fasti che credevo ci competessero.
    Scusate lo sfogo, ma non ci sto a tornare a fare il comprimario, preso per i fondelli da biancozzozoneri (gg, rifiuta di tornare nella posizione naturale)
    ————————
    Cmq Allegri mangia merda anche dopo un derby vinto, in un ristorante buono.

    Con che gente perdiamo, roba da matti…
    Benitez tatticamente vale meno di Porcellotti, mi sembra che sia indifendibile proprio.
    (ed ecco che Sarasa esce dal buco!)
    ————————-
    il dato più triste è vedere il milan che gioca come giocava l’inter di ibrahimovic
    e noi che giochiamo come i gonzi (alebianchi73… ma credono veramente che noi giocavamo così male?)

  23. Beh Balabam, mi sembra palese che questo Milan non sia mostruoso. Non come l’Inter dell’anno scorso, in ogni caso.

    Tuttavia è un Milan forte, solido, che dall’inizio dell’anno è migliorato ed ha ancora ampi margini di miglioramento. E che ha fame. Età media elevata, poco futuro e quindi scarse possibilità di aprire un ciclo ma chissenefrega, vincere uno scudo sarebbe stupendo comunque.

    La fame conta, è una cosa che l’Inter conosce bene e sa quanto sia importante, ma è una cosa che non ha avuto in estate quando ha pensato troppo al bilancio (magari giustamente, non so), e non ha in campo. Un’Inter sfigatissima (se ne rompe uno al giorno) e piena di giovani (bravi, ma giovani e questo dice tutto), e di vecchi un pò sazi (com’è normalissimo, sia chiaro).

  24. Diavolo1990

    L’Inter dell’anno scorso irraggiungibile? Ma se è stata raggiunta dalla Roma a poco dalla fine.

  25. diavolino

    scandalosa la gazzetta non dico altro

  26. vediamo alcuni aspetti positivi

    Flamini terza partita consecutiva ottima e senza cartellini gialli

    vuoi vedere che è finalmente maturato ?

  27. boldi, ma siamo sicuri che SB spenderà? io dico di no, ma comunque per la punta non farei spese pazzee, tutto sommato deve sostitire una riserva e gli altre attaccanti sono forti.

    un terzinos arebbe un osgno….ma tanto non arriverà.

  28. Buongiorno ragazzi.

    Vittoria del milan meritatissima: solidità difensiva, mediani insuperabili, ripartenze letali con verticalizzazioni improvvise.
    Inter lenta e imprecisa, nessuna idea offensiva, di una pochezza indicibile!

    A me personalmente, piu’ che al derbydi ritorno di scorso anno, è sembrato un derby molto simile a quello di ritorno di due anni fa, a ruoli invertiti ovviamente. Il milan ha dato l’impressione di poter far male ad ogni ripartenza.

    Se analiziamo i crudi dati statistici di ieri noteremo subito qual’è stato il motivo che ha portato alla meritata vittoria del milan: falli fatti 8-16, ammonizioni 1-5. Questa si chiama INTENSITA’.
    Il Milan ha voluto fortemente questa vittoria, l’Inter no, e mo’ ci attacchiamo al cazzo! :mrgreen:

    Detto questo urge un’inversione immediata di tendenza, lavoro, lavoro e ancora lavoro, solo in questo modo si esce da periodi così!

  29. elby

    sicuro , così come che a giugno si tenta il tutto per tutto per Balo senza contare il kakà in sospeso purtroppo

    non è invece sicuro la parmanenza di Pato ma perchè con i medici di Milanello ha chiuso non si fida

    speriamo invece di azzeccare gli acquisti è questo il problema

  30. elby lpf diavolino marcovan

    è più urgente la punta o il terzino ? bella domanda a voi la risposta

  31. Diavolo1990

    Per me il terzino

  32. diavolino

    sono d’accordo con te sperando che Pato torni

    Abate ieri non mi ha convinto contro Eto

    certo per il terzino del benfica ci vogliono 25 mil

  33. La Diavolo1990 productions presenta….
    I ROSICANT

    Ecco dov’era finito diavolino! Vecchia volpe! 😯

    Ma allora ha ragione sadyq quando dice che non hai un cazzo da fare nella vita! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

  34. diavolino, i post rosicant so’ troppo lunghi, falli più corti, nun se reggono, nun se leggono.
    Firmato GLI IRRAGGIUNGIBILI (dalla polizia).

  35. Diavolo1990

    Comunque non vi ha ricordato un po’ la gara contro la Roma di cui elby ci ha raccontato sabato?

  36. Abate ieri non mi ha convinto contro Eto

    A me sì.

    Sapete bene che son tre anni che invoco terzini, ma con Pato che si rompe ogni settimana, urge una punta. Punta e terzino, che tanto si va alle elezioni..!

  37. Balabam, mi sembra piuttosto scontato che l’inter dell’anno passato fosse superiore. Ma parliamo di una squadra che ha fatto il triplete, che non è proprio la normalità.

  38. Diavolino, insomma avete vinto un derby de cartone…

  39. Ma in tutto questo, Tizio che fine ha fatto???

    Non è che durante la mia assenza me lo avete trattato male? 😈

  40. avete vinto con un gollonzo di rigore e ora fate gli sboroni, al ritorno si TORNA ALLA NORMALITA’ vi si riasfalta come una strada di campagna.

  41. driiin driiin la ricreazione è finita, tornate ai vostri posti… :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

  42. Girano voci pazze…Bianchi al Milan, Leonardo all’inter, Moggi e Lippi a Palermo… 😳

  43. materazzi, cambia parrucchiere! questo me sembra er canaro…

  44. Tra l’altro, se mai fosse Leonardo all’inter, chi cazzo glielo dice a DNA?

  45. Moggi allenatore del Palermo?
    Leo, lo vedo bene all’Inter avrebbe gli stimoli giusti per fare bene, eppoi è un anti-milanista.

  46. è vero diavolino, mi ricorda quella partita….solo che là non siamo rimasti in 10.

    io direi che purtroppo la cosa necessaria in questo momento è un sostituto di superpippo (temo sarà kakà)….però ripeto, io spenderei molto per un terzino e la punta la prenderei in prestito con diritto di riscatto.

  47. kakà e ibbra, la coppia del 2015

  48. elbo, ierisera v’è andata di lusso, eh?

  49. il pedoporno di arcore era presente?

  50. elbo, ierisera v’è andata di lusso, eh?

    E’ stata una passeggiata, Abbiati spettatore…

  51. Girano voci pazze…Bianchi al Milan, Leonardo all’inter, Moggi e Lippi a Palermo…

    se leo va all’inter è perfetto, mazzata finale per i merdazzurri
    se lippi va al palermo è perfetto, mazzata finale per zamparini
    se bianchi viene al milan è una tragedia, mazzata finale per noi 😥

  52. Diavolo1990

    Allegri sorpassa anche Carletto: 2,17 di media del Milan contro 2,15 del Chelsea 😎
    Solo Real, Barça e Dortmund tra i principali campionati Europei meglio di noi (sopra i 2,50 di media)

  53. Togli sta foto diavolino che senò Sadyq ci fa il Poster per la cameretta!

  54. il pedoporno di arcore era presente?

    Non mi pare, c’era la figlia.

  55. apocal, non godevo cosi tanto dal derby vinto grazie al gol di kaladze…..ti basta? :mrgreen:

  56. per me il sostituto di inzaghi sarà un ataccante italiano cresciuto nel milan…..

  57. Diavolo1990

    RIVIVIAMOLA
    httpvh://www.youtube.com/watch?v=DOGd68clGL0

  58. ” Siete ladri …siete ladri … siete ladri ”

    Mi hanno accolto così nel mio bar di fiducia (completamente interista) .

    Ma come stanno rosicando .

  59. RIVIVIAMOLA

    Ma anche no… 😛

  60. il mercato di genanio è un mercato strano fatto con avanzi
    l’anno scorso abbiamo preso su consiglio di Leo Mancini :mrgreen:
    vediamo
    ora si scatenano le notizie più strane

  61. Diavolo1990

    Juan nonostante il mancato rigore su Flamini e la mancata espulsione di Pandev ci danno dei ladri?

  62. Diavolo1990

    Un po’ di cori al fischio finale…
    httpvh://www.youtube.com/watch?v=749hVJYe4gI

  63. è incredibile che nessun giornale parli del rigore su Flamini

  64. Rigore su Flamini ?

  65. Diavolo1990

    Guarda il minuto 0:55 del video 😉

  66. Sinceramente non si capisce se prende la palla o meno . Servirebbe un bel replay da un’altra angolazione .

    Ma io non discuto mai gli errori arbitrali . Non lo faccio quando perdo ; figuriamoci ora che abbiamo vinto .

  67. Quello su Flamini non so se sia rigore, di certo mieriterebbe un replay.
    Poi magari non è nulla eh…

    Ma, alla fine, chissenefrega! :mrgreen:

  68. basta con l’espulsione di Pandev…siete patetici è la STESSA situazione di Nesta Grava…ridicoli davvero

    io ho ammesso tutto ieri sera..ma non parlate dell’arbitro perchè ha sbagliato più contro noi che contro di voi…concordo con alex che anche in 8 contro 11 avremmo segnato

  69. Beh Balabam, mi sembra palese che questo Milan non sia mostruoso.

    ecco bravo marcovan…io direi che il milan ieri ci ha messo palle cuore e voglia…l’inter niente…è l’inter ad essere piccola piccola ora come ora…il milan ha fatto un’ottima partita operaia…

    ps se il milan avesse giocato con le defezioni dell’inter diavolino ci avrebbe rotto i maroni fino al 2014. io credo che ora le assenze pesino tanto ma è l’atteggiamento sbagliato e la mancanza di motivazioni che ci stanno affondando.mancano punti facili di lecce e brescia.il derby si può perdere sempre.

    ps2 ma chi è il preparatore dell’inter?voglio la sua testa per l’ora di cena

  70. concordo con alex che anche in 8 contro 11 avremmo segnato

    che NON avremmo segnato nemmeno in 8 contro 11

  71. State facendo tutto da soli…
    Nessuno ha detto che questo Milan è più forte dell’inter dell’anno scorso.

    Questo
    Milan è più forte di questa inter.

    Che poi, sinceramente, cazzo c’entra l’inter dell’anno scorso? Perchè l’avete tirata fuori? 🙄

  72. Diavolo1990

    Nessuno ha detto che questo Milan è più forte dell’inter dell’anno scorso.

    Why not?
    La partita di ieri sera è l’ennesima dimostrazione che quella era una squadra in annata di grazia che ha giocato ben oltre le proprie possibilità.

  73. Diavolo1990

    se il milan avesse giocato con le defezioni dell’inter diavolino ci avrebbe rotto i maroni fino al 2014

    Lo ha fatto nei due derby dell’anno scorso.
    Alla fine l’Inter non era conciata così male.

  74. Diavolo1990

    basta con l’espulsione di Pandev…siete patetici è la STESSA situazione di Nesta Grava…ridicoli davvero

    Allora ammonisci Pandev e non abate. Non è la stessa situazione.

    io ho ammesso tutto ieri sera..ma non parlate dell’arbitro perchè ha sbagliato più contro noi che contro di voi…

    AHAHA
    No ma ci credete veramente?
    A noi manca un rigore, una ammonizione a Materazzi. A voi?

  75. Che poi, sinceramente, cazzo c’entra l’inter dell’anno scorso? Perchè l’avete tirata fuori?

    io non l ho tirata in mezzo…mi riferivo semplicemente ad alcuni commenti tipo ”milan mostruoso,partita perfetta,squadra straordinaria”….ricordo che castellazzi non ha fatto una parata(e nemmeno abbiati eh)

    Alla fine l’Inter non era conciata così male.

    senza Julio Cesar,senza Samuel,senza Maicon,senza Cambiasso,senza Motta,senza Milito(infortunato al 35′)…con stankovic acciaccato..l’unico che si muoveva si è infortunato(Obi)…ja è una mattanza sii serio Diavolino. Io non l’ho messa tra le motivazioni della nostra sconfitta ma non dire che il milan ha giocato così l’anno scorso.

    Nessuno ha detto che questo Milan è più forte dell’inter dell’anno scorso.

    Why not?

    AHHAHAHAHAHAHAHAHAHHHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHA grazie per avermi rallegrato la giornata 🙂

  76. Diavolo1990

    Eg il problema è che la vedete come una squadra irraggiungibile.
    Fatto sta che se è vero che noi non l’abbiamo battuta l’han fatto Juve e Roma.
    E’ una squadra che ha avuto più nella fortuna il suo punto di forza.

  77. Allora ammonisci Pandev e non abate. Non è la stessa situazione.

    Infatti io ho detto che l’arbitro ha tirato fuori un giallo riparatorio per la mancata espulsione di gattuso

    A noi manca un rigore, una ammonizione a Materazzi. A voi?

    allora senti una cosa : se tu appartieni a questo mondo bene altrimenti è una lotta impari.il rigore di chiiiiiiiiiiiiiiii?ho seguito 2 moviole(mediaset,rete4,) ne ho lette svariate ed è la prima volta che sento solo parlare di tale rigore. nel complesso manca un’espulsione stranetta di gattuso.manca l’ammonizione stranetta ad ambrosini che gli sarebe costata l’espulsione pochi minuti dopo.manca il rosso ad ibra(paparesta ha detto che si tratta di rosso in quel caso).al milan manca l’ammonizione di materazzi e l’espulsione di abate la reputo solo riparatoria.detto ciò io sono onesto a tuo confronto e ti dico che anche in 8 contro 11 non avremmo segnato con quella squadra messa così in campo.

  78. Diavolo1990

    senza Julio Cesar,senza Samuel,senza Maicon,senza Cambiasso,senza Motta,senza Milito(infortunato al 35?)…con stankovic acciaccato..l’unico che si muoveva si è infortunato(Obi)…ja è una mattanza sii serio Diavolino

    Ancora
    THIAGO MOTTA NON E’ TITOLARE!!!!!!
    Julio Cesar ora è come Castellazzi. Finora ha fatto pena.
    Cambiasso era in panca.
    Noi eravamo con Thiago acciaccato, senza Pato

    Se volete farci credere che il risultato è dipeso solo da voi, io non ci sto.

  79. E’ una squadra che ha avuto più nella fortuna il suo punto di forza.

    l’importante è crederci.

  80. una cosa è certa: l’inter dell’anno scorso ha giocato tutto l’anno come il milan di ieri.

  81. E’ stato un ottimo Milan, un Milan operaio che non vedevamo da anni, un Milan che ha dato una grande dimostrazione di solidità e compattezza.
    L’impressione è che se avessimo voluto qualche occasione in più l’avremmo creata, ma i centrocampisti si sganciavano poco per non concedere il contropiede.

    Almeno tre belle occasioni le abbiamo avute.

    Poi oh, se vuoi far passare che quando perdiamo è perchè l’inter è straordinaria e quando vinciamo è perchè l’inter è un disastro ed è sempre tutto in mano vostra, fai pure, io intanto mi piglio i tre punti.

  82. Diavolo1990

    ne ho lette svariate ed è la prima volta che sento solo parlare di tale rigore. nel complesso manca un’espulsione stranetta di gattuso.manca l’ammonizione stranetta ad ambrosini che gli sarebe costata l’espulsione pochi minuti dopo.manca il rosso ad ibra(paparesta ha detto che si tratta di rosso in quel caso).

    Appunto del rigore non ne hanno parlato
    Manca l’espulsione di gattuso? Non so
    L’ammonizione ad Ambrosini NON gli sarebbe costata il rosso perché ha fatto un fallo tattico che fai solo se non sei ammonito.
    Manca il rosso a ibra? No. E’ stato sanzionato gioco pericoloso che solitamente si sanziona col giallo, infatti non era volontario.

    Come al solito se va contro il Milan la moviola Mediaset è Vangelo.

  83. Diavolo1990

    l’importante è crederci.

    Fino a prova contraria quest anno sta dicendo che avevo ragione io.
    E non aggrappiamoci agli infortuni che ad organico completo contro Roma e Juve non avete fatto un tiro in porta

  84. diavolino ok che fai ingegneria ma comprendere l’italiano può tornarti sempre utile eh…

    ho detto che l’inter ora come ora perde perchè non ha motivazioni,non ha mordente,condizione fisica e schemi offiensivi.detto ciò ci si mettono comunque tante assenze pesanti.capito che i 2 discorsi sono diversi????

    ok bene…ora ti dico che :
    motta è titolare dell’anno scorso(quest’anno è stato sempre indisponibili qui non si sa).
    julio cesar è come castellazzi AHAHAHAHHAHAHAHAAHHAHA
    cambiasso era in panchina : non poteva giocare. Benitez l’ha portato perchè altrimenti avrebbe dovuto portare NATALINO.

  85. diavolino parto dal presupposto che moviola e infortuni non sono stati le cause principali della sconfitta ma manco si può parlare…è inutile…riesci a dire tutto..non c’è gusto.se il milan merita io lo ammetto. se l’inter merita tu te ne esci sempre con 3mila scuse…inizierò a fare il fazioso come te

  86. per quanto concerne il tuo milan straordinario a livello dell’inter del triplete ti ricordo che nonostante un’inter pessima avete vinto grazie ad una follia di Materazzi.

  87. nonostante un’inter pessima avete vinto grazie ad una follia di Materazzi.

    Sì, vabbè…
    Come se un gol al 5′ non cambia del tutto la partita…

    L’hai detto: siamo stati superiori.
    Se poi ci aggiungi “nonostante l’arbitro”, “nonostante il regalo di Materazzi”, “nonostante le assenze”, passi davvero per rosicone…

  88. Diavolo1990

    Il bello è che pensano che la loro squadretta dell’anno scorso per il solo fatto di aver vinto tutto sia la più forte della storia del calcio.

  89. elbo, ierisera v’è andata di lusso, eh?

    era riferito a elbo.

    la figlia del pedoporno sarebbe la pedoporna? bella gente (?!) tifa milan.
    e quell’altro magnaccione di Fede?
    c’era tutta la cricca dei magnaccioni?

  90. Ma voi vi mettete a parlare dell’arbitro dopo la partita di ieri? 😕
    È chiaro che Ibra e Gattuso andavano espulsi (più giallo risparmiato ad Ambrosini) ma questo non cambiava niente. L’Intrr non ha fatto un tiro in porta in tutta la partita ma solo due passaggi ad Abbiati, e negli ultimi 30 minuti in superiorità numerica non ha combinato niente. Vittoria meritatissima, punto.

  91. diavolino mi rifuto proprio di risponderti

    lpf avete meritato la vittoria,stop.non c’è stato dominio,non c’è stato super milan.è stato uno dei derby più brutti di sempre.

    gol di ibra.
    tiro al volo di ibra.
    tiro a lato di seedorf.
    occasione di ibra che salta lucio e mette in mezzo per seedorf anticipato da materazzi,
    punizione di sneijder.
    cross teso di sneijder eto’o e pandev non ci arrivano.

    QUESTE SONO TUTTE LE OCCASIONI DEL DERBY. I DUE PORTIERI NON HANNO FATTO UNA PARATA.il quadro da me delineato non sminuisce il milan ma sminuisce ulteriormente l’inter attuale.

  92. Il vero punto di forza di questo milan è la MANCANZA DI DIDA.

  93. ma ‘sti cazzi, riconosciamolo, una volta tanto, che il milan ha meritato la vittoria.

  94. È chiaro che Ibra e Gattuso andavano espulsi (più giallo risparmiato ad Ambrosini) ma questo non cambiava niente.

    Se non cambiava niente, possiamo evitare di ripeterlo ogni commento?
    Tanto non cambia niente tralasciare una cosa che se anche fosse successa non cambiava niente…

    Non vorrei che a furia di ripeterla, poi…

  95. Diavolo1990

    Alex stiamo aspettando tutti il tuo post di contestazione a MM

  96. cambiando discorso

    Io poi vorrei parlare del vergognoso atteggiamento della Juve che è stata strafavorita finora e si sta lamentando per il rigore nettissimo dato alla roma(a cui manca anche il rigore su mexes) e per l’uscita di chiellina(da regolamento). Chiedono uniformità nell’errore.clamoroso.

    Pastore è pronto ormai.

    Borriello torna dicono da ieri sera a mediaset :S

    Mournho telefonerebbe Moratti quotidianamente remando contro Benitez :S

  97. Borriello torna dicono da ieri sera a mediaset :S

    E la Roma che fa? Gioca con Adriano?

    Mournho telefonerebbe Moratti quotidianamente remando contro Benitez

    Perchè mai?

    Pastore è pronto ormai.

    Per il Barça. Pastore + Messi…

    Juve piccola piccola.

  98. Diavolo1990

    Io poi vorrei parlare del vergognoso atteggiamento della Juve che è stata strafavorita finora e si sta lamentando per il rigore nettissimo dato alla roma(a cui manca anche il rigore su mexes) e per l’uscita di chiellina(da regolamento). Chiedono uniformità nell’errore.clamoroso.

    Volevo parlarne nel post ma mi sono dimenticato.
    Marotta è vergognoso. Se non fosse perché quello su Boateng è rigore netto.
    E’ come se si dicesse che se un assassino non viene punito si è liberi di uccidere.

  99. Se poi ci aggiungi “nonostante l’arbitro”, “nonostante il regalo di Materazzi”, “nonostante le assenze”, passi davvero per rosicone

    non è che passa per rosicone….lo è!

  100. la juve ha ricevuto rigori patetici contro bologna lecce e cesena.non gli sono fischiati contro rigori netti contro roma e brescia.di che cazzo si lamentano????

    tuttosport in prima pagina : “RISPETTATECI”

  101. beh non credo che la roma lascia partire cosi borriello, a meno che totti……

  102. non è che passa per rosicone….lo è!

    GENIACCIO ma secondo te se stessi rosicando starei qui a parlare con voi?sarei venuto sul blog a fine partita ad ammettere la vostra vittoria meritata e a parlare dei limiti dell’inter????

  103. Diavolo1990

    Eg
    Ricordo che dopo palermo Ziliani – Tuttosport aveva aperto la campagna “Ambrosini peggio di Krasic”

  104. Sì però se si dicono delle inesattezze non va bene. Che poi a foza di ripeterle diventano verità.

    Il fallo di Ibra NON è da espulsione.

  105. Diavolo1990

    A proposito di grosse risate.
    Notare che ci sono 3 finali di coppa dentro, e una mitropa.
    Qualcuno dalla Nord mi deve spiegare perché vincere una coppa, seppur una mitropa è un brutto sogno.
    Qualcuno ignora che il processo di Napoli ha già fatto uscire da calciopoli il Milan limpido come un neonato.
    La loro coreografia si liquida in questa frase di Milan Night

    Coreografia della Nord che cita il triplete definendolo il peggior incubo dei tifosi rossoneri: un po’ come deridere Rocco Siffredi se per un giorno trombiamo più fighe di lui.

  106. Per rispondere a Boldi

    se ci fossero due soldini vorrei un terzino. Per sostituire Inzaghi basta poco, tanto uno come Pippo nel mercato di gennaio difficilmente lo troveresti.

  107. Sì però se si dicono delle inesattezze non va bene. Che poi a foza di ripeterle diventano verità.

    come continuare a ripetere che l’inter ha vinto tutto solo per culo

  108. Diavolo1990

    Eg.
    Se l’Inter avesse fatto 3-4 a 0 al Barça, dominato al camp nou il campo e vinto lo scudetto con 7-8 punti di vantaggio era un altro discorso.
    E quest anno sta dando sempre più ragione a me che a voi.

  109. diavolino nun t’allargà.

  110. poraccio non ti scende proprio eh 🙂

  111. come continuare a ripetere che l’inter ha vinto tutto solo per culo

    sì, okay, ma non è che sia giusto ad inesattezza rispondere con inesattezza.

  112. come continuare a ripetere che l’inter ha vinto tutto solo per culo

    Lo dice diavolino! Solo diavolino!

  113. La querelle tra i due tecnici è iniziata venerdì scorso quando Preciado aveva chiamato «farabutto» il portoghese, dopo che lo Special One aveva accusato gli asturiani di aver regalato la vittoria al Barcellona a settembre.

    grande Mou, finalmente uno onesto in questo calcio rotto e corrotto.

  114. per uno come Mou ce ne vogliono quaranta come Rafa.

  115. Non direi…2 Mou fanno 1 Rafa, come peso.

  116. Che poi, sinceramente, cazzo c’entra l’inter dell’anno scorso? Perchè l’avete tirata fuori?

    LpF, siete voi che avete fatto paragoni con i derby dell’anno passato.

    una cosa è certa: l’inter dell’anno scorso ha giocato tutto l’anno come il milan di ieri.

    Elbonito, ti stai diavolizzando?
    LpF, continuo ad invocare l’omino che si rotola.

    Ma voi vi mettete a parlare dell’arbitro dopo la partita di ieri?
    È chiaro che Ibra e Gattuso andavano espulsi (più giallo risparmiato ad Ambrosini) ma questo non cambiava niente. L’Intrr non ha fatto un tiro in porta in tutta la partita ma solo due passaggi ad Abbiati, e negli ultimi 30 minuti in superiorità numerica non ha combinato niente. Vittoria meritatissima, punto.

    Allora Marcovan non è solo. 🙂

    THIAGO MOTTA NON E’ TITOLARE!!!!!!

    Certo diavolo. Posso chiederti di dimostrarlo o ci facciamo sopra una risata e andiamo oltre?

    Benitez non ha messo Cordoba centrale e Santon terzino e ha fatto giocare Materazzi centrale e Cordoba terzino che errore da principiante

    Boldi, è la seconda volta che lo dici. Vedrò di essere più diretto che nella prima occasione.
    Cosa ti fa pensare che il Bambino potesse giocare?
    Hai visto prestazioni rassicuranti da parte sua ultimamente?
    Cosa ti fa credere che un assetto con Santon a destra e Cordoba al centro sarebbe stato migliore?

  117. rafa, detto er panzone.
    A proposito di panzoni, ma ancelotti che avrebbe fatto ieri?

  118. Balabam, l’ho tirata in ballo come partita. Una squadra che per quanto si sforza non combina niente e l’altra che si difende con ordine. Non ho fatto nessunissimo paragone.

  119. quando c’era LUI, caro lei, le partite finivano sempre bene, non a caso l’Inter ieri ha perso l’imbattibilità interna che durava da anni e anni.

  120. Mou torna! Per te una porta è sempre aperta.

  121. Si,la porta del cesso!

  122. quando c’era LUI, caro lei, le partite finivano sempre bene, non a caso l’Inter ieri ha perso l’imbattibilità interna che durava da anni e anni.

    Apocal, scusa, io sono un mourignano di ferro.
    Ma è inutile stare a rimpiangerlo.
    Ci ha fatto godere ed è andato.
    Il suo spettro lo lascio volentieri agli altri.
    Come non mi stancherò mai di ripetere, l’unico (grave) errore che imputo a Benny è quello della preparazione. La società continua a ripeterci che hanno cambiato poco. E’ evidente che non può essere così.
    Per il resto, aspetto. Anche perchè, insisto, questo milan continua a non sembrarmi irresistibile. E, dopo ieri, ne sono ancora più convinto.
    Se sapranno migliorarsi, il discorso cambierà.
    Se resteranno questo milan, per me possiamo ancora dire la nostra.

  123. Mou torna! Per te una porta è sempre aperta. Un piatto di minestra calda c’è per te.

  124. Un piatto di minestra calda c’è per te.

    Non è vero, l’ha mangiata Benitez.

  125. Finchè rimane Pata Negra, di minestra non ne avanza!

  126. ambarabàciccìcoccò, finchè non si vede uno meglio, il rimpianto di mou resta ETERNO come gli EROI DI SPARTA.

  127. come continuare a ripetere che l’inter ha vinto tutto solo per culo

    e chi dice una follia del genere????? mica ha vinto solo per culo….anche per aiuti arbitrali :mrgreen:

  128. Benitez, brutto panzone, pensi solo a magnà.

  129. Noi non siamo irresitibili . Anzi continuaimo ad avere lacune in fase difensiva (non mostrate ieri ) .

    Però ieri , nei primi 45′ minuti , la palla non l’avete vista . E con uno in meno siamo stati noi ad avere l’occaisone più grossa . Non ci avete mai impensierito tranne che con la punizione dell’ olandese .

    Probabilmente rimonterete … non so .

    Ma per una volta prendete e portate a casa .

  130. Apocal ma mi ricordo male io o prima Mou non lo potevi vedere ?

  131. juan, mou mi ha fatto cambiare idea CON I FATTI.

  132. No , chiedevo . Potevo anche ricordare male io .

    Apocal , i fessi non cambiano idea .

  133. JUAN, io cambio idea e sono contemporaneamente un fesso, un record.

  134. ahahahaha genio apocal

  135. affogherò questa mia delusione nell’alcool e nel porno.

  136. futuristi fuori dal governo: c’è grossa grisi inter e grisi governo.

  137. MM incazzato con benitez ahahahha….fossi l’allenatore lo manderei sonoramente affanculo. rinnovo al mezzo campione milito, cessione del giovane italiano più forte e acquisto di biabiany e coutinho…..quasi peggio di SB e AG gli anni passati!

  138. Alex aveva ragione, Alex ci aveva visto giusto!

  139. cessione del giovane italiano più forte

    mi fate morire :)ahahhahahahaahh. tra l’altro quella merda ieri è andato a cena con galliani ed è uscito dallo stadio cantando “ibra ibra”

    elbonito il rinnovo a Milito è un obbligo.l’avete fatto pure voi con uInzaghi nonn più giovanissimo.purtroppo un eroe di una stagione del genere non puoi cederlo assolutamente.

    Benitez,come ha fatto notare Marino a Controcampo, ha mancato in autostima. doveva andare da moratti e dirgli : io sono rafa benitez e non oronzo canà o mi compri i giocatori o me ne vado. Non esiste prendersi una squadra campione di tutto(quindi senza grandi motivazioni) e non farsi comprare nessuno(oltre a vendere balotelli).

    Moratti ha sbagliato.aspetto gennaio perchè si parla di colpi importanti.altrimenti significa che ha ragione diavolino : ha vinto la champions e non se ne fotte più di nulla.

  140. elbo, fanculare il datore di lavoro non porta bene, leo docet.

  141. balotelli è un negro.

  142. elbonito il rinnovo a Milito è un obbligo.

    Sì, ma chi cazzo te lo fa fare di rinnovare per 4 anni…

  143. Posso dire la mia?
    Premetto che non ho letto nessun commento fatto finora, quindi spero di non ripetere il pensiero di qualcun altro.

    Ibra si conferma il giocatore che ci serviva: uno che segna contro le piccole.

  144. Ibra si conferma il giocatore che ci serviva: uno che segna contro le piccole.

    Geniale… :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

  145. Alex aveva ragione, Alex ci aveva visto giusto!

    E’ ironico? 😕

  146. Un po’.
    Nel senso che le critiche sul passato le trovo folli, queste no.

  147. rafa, fammi cambiare sul tuo conto come già a suo tempo lo cambiai per mou.

  148. Grande apocal….

    Cosi si fa. Non siamo delle puttane a comando. Io dopo Leo vivo ancora nel vuoto del ricordo.

    Non puoi staccare con un allenatore e riaprire subito con un altro. Non sono mica donne che al’ occorenza le puoi trattare archiviare e far finta che non siano mai esistite. Gli allenatori sono quelli che hanno gestito il campo della tua squadra del cuore. Normale che non ci si possa affezionare subito a uno nuovo…

    Io se Allegri vince tutto quest’ anno al massimo inizierò a consideralo un buon allenatore.

    Per volergli bene come a leo….hai voglia. Ci vorranno 3 anni di vittorie senza nemmeno un ancelottata

  149. Io se Allegri vince tutto quest’ anno al massimo inizierò a consideralo un buon allenatore.

    Ma proprio al massimo eh… 😆

  150. elbonito il rinnovo a Milito è un obbligo.l’avete fatto pure voi con uInzaghi nonn più giovanissimo.purtroppo un eroe di una stagione del genere non puoi cederlo assolutamente.

    invece è proprio sbagliatissimo. lasciamo stare superpippo che comunque come riserva ci può stare, ma rinnovare a gente come oddo, janku, kaladze, zambrotta è stato un errore madornale. è cosi che si fa la fine del milan degli ultimi anni….

    Io se Allegri vince tutto quest’ anno al massimo inizierò a consideralo un buon allenatore.

    trovato il modo di criticare max: ora deve vincere tutto, altrimenti è fallito. ma per favore…

  151. dna non è che sei frocio e ti piace leo???? se è cosi accettiamo eh, ma almeno sappiamo la motivazione…..

  152. DNA, giusto, non siamo ciechi tifosi, abbiamo le nostre diverse opinioni che possono cambiare di fronte all’evidenza dei fatti, che non bisogna mai disconoscere.
    anche nei confronti di allegri potrà essere così. la simpatia personale, di fronte al professionismo, ha poco a che vedere, mou mi era antipatico, l’ho combattuto 2 anni, ma il suo professionismo è indiscutibile per cui, alla fine l’ho accettato. da un po’ di tempo diffido delle persone simpatiche, che sono simpatiche solo per mascherare qualche incapacità e farsi così facilmente perdonare. Insomma il discorso è un po’ complesso ma regge.

  153. Per volergli bene come a leo….hai voglia. Ci vorranno 3 anni di vittorie senza nemmeno un ancelottata

    In pratica, ci vogliono le stesse vittorie che ci ha portato Leo, no?

  154. in fatto a vittorie, il buon leo non si è certo fatto benvolere, senza vore ricordre i meravigliosi derby e la stupenda serata di manchester

  155. Eh, appunto!

  156. certo belen mi è più simpatica di allegri, rafabenitez e leo messi insieme, ma non credo c’entrino molto le vittorie ottenute sul campo.

  157. Qualcuno mi sa spiegare che impatto ha il rinnovo a Milito sull’Inter 2010/2011 ?
    Per caso il suo contratto era scaduto o comunque quest’anno sarebbe stato un giocatore dell’Inter?
    Se non avesse avuto il rinnovo sarebbe stato immune da infortuni?

    Sulla cessione del giovane più forte, poi, inutile fare commenti.

  158. quel giovane è il più forte di gambe ma allo stesso tempo il più debole di cervello.

  159. balabam, milito era da vendere e da rifarsi la squadra con la cessione…. ecco cosa sarebbe cambiata

  160. il mio illuminatissimo parere:
    SQUADRA CHE VINCE, SI CAMBIA

  161. balabam, milito era da vendere e da rifarsi la squadra con la cessione…. ecco cosa sarebbe cambiata

    Tu, ovviamente, per dire una cosa del genere hai parlato con Branca e sai che ha rifiutato decine di offerte da 40 milioni ed oltre per il giocatore, vero?
    Sai mica se ci hanno offerto 20 milioni per Mansini?
    Che con i 25 che abbiamo rifiutato per Suazo …insomma, veniva fuori un bel tesoretto …

  162. Dai, probabilmente una buona offerta sarebbe arrivata.
    Ciò detto, ripeto che il rinnovo fino al 2014 è un autogol clamoroso per il futuro (già quando è stato fatto), indipendentemente da questa stagione.

    Così come personalmente avrei ceduto Maicon e tenuto Balotelli.

    Ma tant’è, va bene così.

  163. “Mi dispiace per le dichiarazioni di Marotta, doveva evitarle”
    Bravo Adrianone!

  164. Ciò detto, ripeto che il rinnovo fino al 2014 è un autogol clamoroso per il futuro (già quando è stato fatto), indipendentemente da questa stagione.

    Continuo a sentirvelo ripetere, ancora non mi avete spiegato perchè. Andrà a scadenza a 35 anni. Come decine di altri attaccanti.

    Così come personalmente avrei ceduto Maicon e tenuto Balotelli.

    Maicon era in vendita. Non lo hanno comprato. Aggiungiamoci che la regola sugli extracomunitari ci ha tagliato i rifornimenti.
    Balotelli non era in vendita, voleva andarsene.

  165. Piacerebbe a molti che fossi frocio ho idea… 😆

    Try again.

    Leo lo adoro come uomo e come professionista perché per me simboleggia al meglio la mia idea di Milan e di calcio…

    Leo con una rosa molto più scarsa dopo il fardello merdoso Ancelottiano a momenti fa vincere a questa rosa scarsa un campionato contro l’ Inter di Mourinho. Non l’ Inter di ora quella di Mourinho…

    Leonardo è con Spalletti l’ unico allenatore che ha fatto venire i capelli bianchi a Mourinho. Lo hanno pressato fino alla morte fino a quando i giocatori buoni hanno retto.

    Sarei proprio curioso di vedere se Allegri con la rosa dello scorso anno avrebbe mai dato pressioni a Quell’ inter di Mourinho…

    Inoltre i giocatori più forti in rosa li ha portati leo. E all’ appello mancano Cissoko ed Hernanes…scusate…

    Mentre lo scarso e Galliani si facevano le seghe con gli Oliveira, Emerson, c’ era chi portava i vari Pato, Thiago, Silva, Kaka e lavorava a gli altri che ad averli presi era scudetto sicuro.

    Poi quando è diventato allenatore ha trovato un Milan allenato di merda da anni che succhiava 20 punti di distacco all’ inter con Kaka. Ha rimpolpetato Ronaldinho e ha messo in campo un pò di giovani e alla bene e meglio ha reso competitivo il Milan.

    Queste cose non hanno prezzo. Mi ricorderò per tutta la vita di come un al suo primo anno da allenatore con una rosa rimberciata abbia sfidato Mourinho…

    Se quest’ anno avesse avuto il milan in gestione con il lavoro dello scorso anno avrebbe vinto tutto con un paio di rinforzi

  166. Continuo a sentirvelo ripetere, ancora non mi avete spiegato perchè. Andrà a scadenza a 35 anni. Come decine di altri attaccanti.

    Vuoi il perchè?
    Perchè 35 anni sono tanti. Gente del calibro di Crespo, Shevchenko, Raul, Van Nistelrooy, Trezeguet sono bolliti e la gran parte non ha nemmeno 35 anni.

    Poi oh, ci avete scassato da morire le balle con la storia che non abbiamo fatto ricambio dopo Atene (che è la pura e semplice verità) se ora volete tenervi Milito fino a 35, Zanetti fino a 40, Cordoba e Materazzi con Samuel e Lucio a me va più che bene.

    Maicon mi risulta che faccia le bizze da un paio di anni, almeno da quanto mi è capitato di leggere su blog nerazzurri. Era forse il caso di rinunciare a qualche milioncino e lasciarlo andare.
    Balotelli avrei fatto di tutto per farlo “rinsavire”, tipo affidargli il ruolo di titolare.
    Ma queste due sono opinioni personalissime, mentre la difesa del rinnovo di Milito la trovo un tentativo di giustificare a tutti i costi la società.

  167. Allungo la lista Balabam: Batistuta, Del Piero, Totti, Henry.

    Dopo i 32 tutti quelli citati hanno iniziato un declino abbastanza netto, alcuni clamoroso.
    Di Pippo Inzaghi ce n’è solo uno.

  168. Leo con una rosa molto più scarsa dopo il fardello merdoso Ancelottiano a momenti fa vincere a questa rosa scarsa un campionato contro l’ Inter di Mourinho.

    Ma dove? 12 punti dodici di distacco e nemmeno secondi, terzi …… terzi!

    Leonardo è con Spalletti l’ unico allenatore che ha fatto venire i capelli bianchi a Mourinho. Lo hanno pressato fino alla morte fino a quando i giocatori buoni hanno retto.

    Eh si, ha passato certe notti insonni muorigno ….. si cagava addosso, pensando a quei due che non hanno mai vinto un cazzo e mai lo vinceranno!

    Sarei proprio curioso di vedere se Allegri con la rosa dello scorso anno avrebbe mai dato pressioni a Quell’ inter di Mourinho…

    La controprova non esiste, però credo che anche la rosa di quest’anno, sia costruita a cazzo e Allegri sta facendo di molto bene!

    Inoltre i giocatori più forti in rosa li ha portati leo. E all’ appello mancano Cissoko ed Hernanes…scusate…

    Che cazzo c’entra, stiamo parlando di allenatori! Poteva evetare di provare a fare l’allenatore e continuare a fare il dirigente, gliene saremmo stati tutti molto più grati ed ora non sarebbe stato disoccupato!

    Mentre lo scarso e Galliani si facevano le seghe con gli Oliveira, Emerson, c’ era chi portava i vari Pato, Thiago, Silva, Kaka e lavorava a gli altri che ad averli presi era scudetto sicuro.

    Se faceva il consulente di mercato del Milan, ha le stesse colpe degli altri dirigenti che si occupavano della stessa cosa. Cosa ne sai che non li avesse consigliati lui o che non fosse assieme a galliani quando sono stati visionati?

    Poi quando è diventato allenatore ha trovato un Milan allenato di merda da anni che succhiava 20 punti di distacco all’ inter con Kaka. Ha rimpolpetato Ronaldinho e ha messo in campo un pò di giovani e alla bene e meglio ha reso competitivo il Milan.

    Ronaldigno aveva l’interesse del mondiale e quella è stata la spinta, altrimenti avrebbe fatto le stesse figure di quest’anno. Non è che Leo andava in campo a spingerlo. Che poi, rimpolpetato, che vordì?
    Il Milan di Ancelotti ha vinto parecchio, informati meglio, èrima di parlarne male!

    Queste cose non hanno prezzo.

    Per tutto il resto c’è mastercard.

    Mi ricorderò per tutta la vita di come un al suo primo anno da allenatore con una rosa rimberciata abbia sfidato Mourinho…

    Si e avevamo anche l’allenatore, rabberciato!

    Se quest’ anno avesse avuto il milan in gestione con il lavoro dello scorso anno avrebbe vinto tutto con un paio di rinforzi

    Si e se mio nonno avesse avuto 5 palle, sarebbe stato un flipper.

  169. mentre la difesa del rinnovo di Milito la trovo un tentativo di giustificare a tutti i costi la società.

    Cosa vuoi farci LPF, purtroppo il 90% degli interisti è come Balabam, cioè schiavi intellettuali del petroliere con due fette di salame sugli occhi.

  170. Leonardo è con Spalletti l’ unico allenatore che ha fatto venire i capelli bianchi a Mourinho. Lo hanno pressato fino alla morte fino a quando i giocatori buoni hanno retto.

    leo ha giocato 270 minuti contro mourinho tra amichevoli e campionato risultato= 9-0.capelli bianchi di che??????

    milito andava ceduto è vero ma è una cosa mai successa nel calcio e che mai succederà.gli sparavano a branca e moratti.

    maicon per il valore che ha non può essere venduto a 22 milioni.

    balotelli da tenere?uno milanista fino all’osso che era stato quasi picchiato da materazzi e mou…che entrava nello spogliotoio cantnado le canzoni del milan,che si sentiva migliore di tutti i compagni…dai per favore

    ps. ripeto che il manovale gattuso che dice a cambiasso “tu che ne sai di calcio” è roba da guinnes.

  171. maicon per il valore che ha non può essere venduto a 22 milioni.

    Mi pare si fosse arrivati più in alto di 22.

    balotelli da tenere?

    Per me sì, ne parlai già ai tempi. Però questa è una cosa personale, lo so. Magari a parti invertite non l’avrei mai voluto vedere eh.

    ripeto che il manovale gattuso che dice a cambiasso “tu che ne sai di calcio” è roba da guinnes.

    Il manovale Gattuso è campione del mondo e due volte campione d’Europa. Nel calcio servono anche i manovali. Non giudico la frase, anche perchè non so da dove l’hai presa, ma Gattuso non è il primo venuto 😉

  172. ti spiego lpf…a fine primo tempo cambiasso chiedeva speigazioni all’arbitro per la mancata espulsione di gattuso che è intervenuto dicendo “che ne sai tu di calcio”…beh io ti dico che 1)è una frase poco carina da dire a prescindere 2) cambiasso per intelligenza calcistica si mangia gattuso come e quando vuole…e non solo lui

  173. Diavolo1990

    maicon per il valore che ha non può essere venduto a 22 milioni.

    Avete fatto male. Ora ne vale la metà. Idem Milito.

  174. Avete fatto male. Ora ne vale la metà. Idem Milito.

    questo rientra nell’imponderabile diavolino,i giocatori si valutano fino a quel momento e fino a quel momento era come dico io…

  175. Ah, grazie della spiegazione eg…
    Boh, mi sembra una delle tante frasi che si dicono in campo, niente di particolare.

  176. ahahahaha grandissima quella moviola

    Leonardo è con Spalletti l’ unico allenatore che ha fatto venire i capelli bianchi a Mourinho.

    eeeeeeeeeeeeeeeh? ma se abbiamo fatto le figure di merda peggiori degli ultimi 30 anni negli scorsi derby!!!!!!!!!!!!!!!

  177. Perchè 35 anni sono tanti.

    Non mi pare che Milito si sia inserito in un buco spazio-temporale e sia già arrivato a 35.
    Prima di “decadere” ha tutto il tempo.
    Il contratto è stato prolungato di un anno, non di dieci. Se nel 2014 sarò necessario pentirsene me ne preoccuperò.
    In compenso ancora nessuno mi ha spiegato perchè oggi Benitez dovrebbe lamentarsi del prolungamento.

    Cosa vuoi farci LPF, purtroppo il 90% degli interisti è come Balabam, cioè schiavi intellettuali del petroliere con due fette di salame sugli occhi.

    Alex, normalmente evito di commentarti perchè sei impresentabile di tuo.
    Ma visto che mi tiri in ballo direttamente:
    che quelli “che hanno capito tutto” come te siano solo un 10% è un bene. Meglio sarebbe se fossero anche meno. Abbiamo già discusso del mercato dell’Inter e sei uscito con castronerie come “Mascherano a 20 milioni” o “Schweinsteiger a 30”.
    Se quelle sone le certezze da cui prendono mossa le tue critiche, dovresti capire da solo perchè sei una mosca bianca.
    Se non lo capisci io posso darti un suggerimento: sei astruso dalla realtà.
    Probabilmente ti piace criticare per il gusto di farlo.
    Certo, usare degli argomenti sarebbe meglio …

  178. In compenso ancora nessuno mi ha spiegato perchè oggi Benitez dovrebbe lamentarsi del prolungamento

    ti ho risposto un paio d’ore fa balabam: dovevano venderlooooooooooooooooooooooooooooooooo

  179. i soliti dati del cazzo…

    Vai a rivederti la classifica prima dell’ infortunio di Pato e Nesta, riguardati le partite e fatti l’ ipotesi di un trend. Avremmo vinto noi. Avevamo quel qualcosa in più La squadra era arrivata a dei livelli altissimi. Era sopra resa.

    Chiaro che una rosa scarsa se già al limite al primo forte che perde è perduta.

    Ma la cosa grave è che se ne rendano conto in pochi. Lo scorso anno di partenza visto i vari kaladze, Iankulotti, Dida, Ronaldinho in condizioni disperate e la kaka dipendenza lasciate da Ancelotti, non eravamo da quarto posto. Manco per il cazzo. Senza quei due infortuni ce la saremmo giocata fino alla fine. E già non ha preso 20 punti dal’ Inter al suo primo anno di allenatore. Quando il ceppo che allenava da una vita era abituè prenderne -20 l’ anno

Comments are closed.