Questo post non sarà un processo all’allenatore del Milan, il meno colpevole di tutti nella serata di ieri. Questo post cercherà di spiegarvi, ancora una volta dopo la batosta di Madrid, perchè tutto sommato dovremmo essere solo soddisfatti di come stanno andando le cose fino a questo momento. Ieri la Juventus non ha rubato niente, ha fatto la sua partita, giustamente ha subito da una squadra nettamente più forte come il Milan, ma alla fine ha mostrato grande umiltà e si è portata a casa una vittoria che ci può stare. Complimenti a Delneri, che non ha sbagliato nulla e che ha dato un’impostazione tattica perfetta a una squadra, gli 1 scesi in campo ieri, che farebbe fatica a salvarsi in serie A. Max a mio avviso ieri non ha sbagliato nula, aveva qualche problema di formazione ma ha messo in campo gli 11 migliori.
Ora vi dico perchè, secondo il mio modesto parere, non dovremmo essere arrabiati:

1) Papastathopoulos sta avendo le sue chances, e sta sbagliando le partite. Anche ieri il primo gol è nato da un suo clamoroso errore. Bene ragazzi, sappiate che questo ragazzo, ch comunque non è scarso, farà almeno una ventina di presenze quest’anno (a meno che non vogliamo puntare su nonno-Yepes, ma poi allora non venitemi a rompere le palle che non puntiamo sui giovani!), perchè Thiago Silva e Nesta purtroppo fanno molte ssenze per problemi fisici.

2) Il secondo gol è un clamoroso errore di Antonini, che fa un errore di valutazione da dilettante. Premesso che a parte l’errore ieri ha giocato benino, e premesso che se nell’ultimo anno il Milan non è naufragato il merito è anche suo, vi sema possibile che il nostro tezino più forte debba essere Antonini? Davvero qualcuno pensa chein questo modo si possa vincere qualcosa?

3) Pirlo ieri in campo non c’era, dopo un mese a ottimi livelli. Qualcuno si sorprende che sia acaduto? Io no, Pirlo ormai non regge più una stagione da titolare. E se crolla lui, crolla il Milan signori miei. Non è colpa dell’allenatore se alposto suo l’unico che può giocare e Seedorf.

4) Robinho non può sostituire Ronaldinho. E non stoparlando di valori universali, perchè sete come come la penso. Sto parlando di carateristiche del giocatore, che è una punta esterna, non un trequartista. E’ il sostituto di Pato, altro non può fare.

5) I milgiori anche ieri sono stati Nesta e Gattuso. Il progetto giovani prevede l’acquisto di giovani,certo, a patto che siano bravi. Perchè se compri Sokratis e Boateng (che a me non dispiacciono sia chiaro) per uno sputo da una squadretta del tuo campionato a costi ridottissimi, non potremo mica pretendere che siano loro i giovani campioni che faranno il futuro del Milan. O no?

6)Ibra è un mostro, davvero fortissimo. Pato sta giocando male, ma nessuno getti la croce su questo ragazzino. Le pause le hanno tutti i calciatori,non vedo perchè non possa averle lui, che da qualndo è al Milan ha una media-golmostruosa, segno che di pause tutto sommato ne ha avute molte meno rispetto ad altri.

Quindi, cari amici tifosi, il punto è che siamo a un punto dalla favorita per lo scudetto e siamo in piena corsa per qualificarci in Champions, nella quale presumibilmente verremmo eliminati agli ottavi, con un bel po’ di fortuna ai quarti.
Noi siamo da secondo posto in campionato e da ottavi di Champions, se non ricordo male eravamo quasi tutti d’accordo su questo. Quindi, perchè prendersela con l’allenatore se tutto sommato sta rispettando quello che dovremmo fare?

Un’ultima domanda: ma a voi Seedorf ieri che impressione ha fatto?

Posted by elbonito

83 Comments

  1. Diavolo1990

    Dissento su due cose:
    1) La Juventus non era nettamente più forte. Al Milan era imputabile la sola assenza di Thiago Silva.
    Non esiste sparire così dopo aver dominato 15 minuti
    2) Non siamo da secondo posto. Questa squadra deve lottare per il titolo. Il secondo posto lo accetto solo se si lotta fino alla fine e lo si perde nelle ultime due giornate. Altrimenti mi ci pulisco il didietro col secondo posto.

  2. Mettiti l’animo in pace otelma: se riusciremo ad entrare in cempions è gia una bella conquista!

  3. Non era questa la partita per confermare la vostra inutilità!
    Due volte all’anno tifo per voi e lasciate vincere ai ladri il derBBy d’itaglia?!?!
    Citando Iorg:

    Halloween con
    Milan-Juve.
    La notte dei morti
    viventi.

  4. Diavolo1990

    Meno male che LPF è da venerdì che si sta ammazzando di canne e non ha visto lo spettacolo.

    1. Allora, nel suo mondo pieno d’erba, Milan – Juve è finita 456987025375 a 0!!!
      Lasciamo lì a fluttuare nei suoi sogni!

    2. Diavolo1990

      Tizio il problema è che nel suo mondo pieno d’erba può anche essere che si sia fatto sodomizzare da Ibra e Felipe Melo.

    3. Ecco,questo sarebbe peggio della sconfitta del Milan…..
      Vabbè,è andata anche questa.
      Adesso speriamo nel Palermo,dopodichè siamo tutti nello spazio di 2 punti.
      La Juve è risorta,la Roma sta risorgendo,prima o poi l’Inter recupererà gli infortunati….. (spero).
      Si prospetta uno scenario interessante!

  5. Proprio no, elbonito.

    Non ho visto la partita, ma la Juve doveva essere battuta.

    Quella squadra non doveva rialzare la testa e noi glielo abbiamo permesso!

    Non va, assolutamente! La mia antijuventinità fa il pari con l’antinterismo, se non di più!

  6. Diavolino, ti querelo… 😡
    Anche per la domanda su Abbiati, che non ha senso.

    Non capisco l’ottimismo di elbi, ieri si doveva vincere, loro avevano Pepe terzino, Legrottaglie e Bonucci, Martinez, Del Piero che non segnava in trasferta da un anno e mezzo…sono una squadra ridicola.

    E noi dopo il gol ci siamo sciolti.
    Completamente senza palle.

  7. elby

    nel post ti sei guardato bene dal scrivere qualcosa sulla disastrosa prestazione di Pato

    è uscito tra i fischi

    Su Seedorf ennesimo cambio sbagliato da Allegri doveva entrare Flamini e che cazzo

    che i terzini fossero scarsi lo sapevamo già

    invece su Abbiati diverse perplessità troppo poco reattivo sopratutto sulla 2 rete , in questo momento è meglio Amelia

    Cmq non lo so ma la nostra squadra ha dato l’impressione di giocare controvoglia e senza dimostrare di avere quella determinazione e volontà necessarie per imporsi in 38 partite del campionato .

    momento molto delicato

    1. Ma perchè doveva entrare Flamini? Serviva uno che aiutasse in attacco, non uno che rompesse l’azione dei gobbi.
      Su che basi dici che Amelia è meglio di Abbiati? Non si capisce! Non ha mica fatto schifo!
      Non capisco neanche perchè dici che hanno giocato controvoglia …… per me hanno combattuto tanto ed erano anni che non li vedevo giocare con quella grinta. Poi, se non ce la fanno perchè sono scarsi, pace!
      Qualcosa di positivo invece l’ho visto!

  8. comunque sia chiaro

    chi è da criticare sono i giocatori in primis

  9. Io non sono ottimista, sono realista. La sconfitta di ieri non vuol dire che siamo inferiori alla juve, anzi e’ molto probabile che arriveremo prima dei goobbi alla fine. Ma dai vostri commenti sembra che il milan debba spaccare il mondo, e invece non e’ cosi: la squadra e’ da secondo posto, di più non si puo fare!

  10. la sconfitta di ieri significa che il nostro allenatore è cosi tanto andato che riesce a perdere pure con una Juve senza centrali, senza portiere, senza terzini, senza il suo uomo migliore e che è costretta a mettere Pepe terzino.

    Questo è grosso modo quello che dice la sconfitta di ieri

  11. Io credo che l’inter non vincerà questo campionato … vogliamo lasciarlo a qualcun altro giocando queste partite molli (lo abbiamo uno psicanalista nello staff?), o tiriamo fuori le palle e andiamo a vincerlo? … a Napoli passiamo in vantaggio e smettiamo di giocare, con i gobbi andiamo sotto e smettiamo di giocare … perchè?

    1. Diavolo1990

      Finalmente qualcuno che lo dice.
      Se il problema fosse solo tecnico non vai a dominare al San Paolo e non spacchi il culo ai gobbi nei primi 15′ di partita.
      Il gioco c’era. La squadra c’era.
      PERCHE’ SI SONO CAGATI IN MANO DOPO L’1-0???

  12. vogliamo lasciarlo a qualcun altro giocando queste partite molli (lo abbiamo uno psicanalista nello staff?), o tiriamo fuori le palle e andiamo a vincerlo

    Quoto, riquoto, straquoto. Perfetto!

  13. dna fantastico.

    In ogni caso,propongo un sondaggio a voi rossoneri perchè io la penso diversamente:

    Lasciamo stare gli infortuni che sono variabili aleatoire; la posizione di elbonito alla base di tutto è sostanzialmente questa: “anche se l’Inter non ha fatto mercato,sia per quanto riguarda l’11 titolare sia per quanto concerne la panchina,è superiore al Milan. Ergo l’Inter è più forte ergo l’Inter è favorita.
    Logica conseguenza è che il Milan è la seconda forza del campionato”.

    Quanti di voi condividono questo punto di vista? elbonito in pratica è come se dicesse che,nonostante l’acquisto di Ibra e Binho più altri,non è stato colmato il gap presistente con l’Inter sia nei titolari che nelle riserve.

    È davvero così anche per voi?

    1. Non sono d’accordo con Elby … l’inter è più vecchia di noi, ha la panchina più corta della nostra e non è più protetta dallo stregone portoghese (infatti quest’anno gli infortuni capitano anche a loro). Secondo me, sulla carta, siamo più forti noi.

  14. Per me l’inter resta migliore nel complesso, ma vincere il campionato è possibile.
    A patto di giocare con grinta e convinzione, quella che non c’era ieri e non c’è stata a Madrid.

    L’inter non c’entra un cazzo con quella di JM, non fa più così paura.
    Se poi si arriva secondi, pace, va bene uguale. Però non bisogna regalarglielo senza lottare.

  15. Anch’io penso che le cose stiano così…non a caso che penso che la posizione del buon elbonito sappia tanto di paraculismo….
    Vi ringrazio nel ritenerci cmq più forti del Milan,ma io non credo che quest’anno sia questo il caso! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
    Se l’Inter dei bambini e piena di infortuni è cmq seconda,l’unica cosa che mi chiedo è cosa potrebbe succedere se recuperasse la salute e a Gennaio intevenisse a toppare qualche falla…

  16. diavolino sono tornato da Biella, ma da quanti anni non eravamo soli in testa?

    Comunque io l’avevo detto che il post mi ricordava quello di Cesena

    1. Diavolo1990

      diavolino sono tornato da Biella, ma da quanti anni non eravamo soli in testa?

      Sto facendo il conto temo siano tanti…
      SALUTATE LA CAPOLISTA 😀

  17. Dire che siamo alla pari dell’Inter e’ un’eresia… Abbiamo una squadra largamente incompleta, i terzini sono da meta’ classifica, nessuna alternativa di valore in difesa, se pirlo sbaglia partita affondiamo! Non e’ mancanza di palle, e’ mancanza di giocatori!

  18. Il compito non è vincere. Ma almeno provarci. Perchè con questa squadra non sei inferiore a nessuno se non all’inter.
    Quindi non è ammissibile vedere la totale mancanza di grinta contro una Juve in emergenza totale.

  19. robinho ieri è stato uno dei migliori sopratutto negli ultimi 40 minuti….. il problema non era la mancanza di dinho ma di thiago silva….. e forse anche di ambrosini…..

  20. ieri sera comunque Antonini è stato sfortunato

    nella prima rete non ha saltato , nella seconda mi ha ricordato gli errori di Abate in fase difensiva

    nessuno parla di Pato , del fatto che era un corpo estraneo alla squadra mah

    su Pirlo mi astengo , ma comunque ultimamente giochiamo sempre in 8 quando va bene come ieri in 9 e non ti puoi permettere questi due giocatori di tenerli in campo , Allegri ha giustamente sostituito Pato ma anche Pirlo andava sostituito con Flamini .

  21. comunque già a Roma si era capito che questa squadra non può reggere per 90 minuti le tre punte , pena rischiare di subire troppo e di essere raggiunti .

  22. Elbo

    Pato è criticabilissimo invece. Non si tratta di “poche pause che possono capitare a chiunque.” C’è una tendenza a non giocare con i compagni che è irritante. E dannosa per il Milan.

    Per il resto quoto tutto, e alla domanda su Clarenzio rispondo: pessima impressione.

  23. Pato? Semplicemente bisogna smetterla di trattarlo come un cucciolo e quando serve prenderlo a calci nel culo per dargli una svegliata.

    Intanto, mi colpisce un dato: Ronaldo, 45 gol in 48 presenze al Real. 37 in 38 in campionato.
    TERRIFICANTE 😯 😯 😯

  24. Diavolino santo subito. Come Max Basten. E’ una questione di coglioni da infondere alla squadra. La squadra non hi coglioni. Non ha cattiveria non ha nerbo. Sullo 0 a 0 il gioco c’ era e c’ era pure la giusta determinazione.

    Perché per 20 minuti è durata la grinta e poi crollo di palle totale?

    LPF oggi quota tutto e di più. Ma fino a 1 settimana fa se la prendeva con me che criticavo. Oggi però quota tutto di chi critica…

    viva la coerenza ma ti voglio bene lo stesso :mrgreen:

  25. con il Real

    se giochiamo con quel ritmo basso e tutte quelle punte che non fanno la fase difensiva finisce male

    1. eh già caro boldini. Proprio cosi. Ritmo e palle. O le troviamo entrambe o sarà una partita in fotocopia…

      Comunque fino a 2 settimane fa era un problema di formazione e di grinta.

      Ora è solo un problema di palle e grinta….

      Butta via…almeno si va in migliorando

  26. ripropongo una domanda che qualcuno in questi giorni si è fatto?

    ad allenatori invertiti sarebbe finita allo stesso modo?

  27. lpf

    cambio allucinanante di Allegri invece di togliere Pirlo che camminava per Flamini ha inserito Seedorf

    cosa ne pensi ?

  28. DNA

    lo sai che al 80 % la pensiamo uguale ma in campo ci vanno i giocatori mica gli allenatori

    invece io sono sempre più preoccupato dei cambi tardivi e sbagliati

  29. DNA

    bisogna cambiare modulo solo 2 punte con Ibra ed un altro e inserire forze fresche a centrocampo vedi

    Flamini

  30. DNA

    ma tu come giudichi la prestazione di Abbiati ?

  31. con il Real dovrebbe tornare Thiago usiamo il condizionale

    peccato che non può giocare Bonera perchè era il terzino più in palla

    per fortuna sembra che sia una semplice contusione

  32. Bah dubito che nel campionato italiano C.Ronaldo avrebbe gli stessi numeri, in Spagna si segna molto di più. Comunque sicuramente in questo momento è superiore anche a Messi

    Diavolino mi hanno detto che era dall’ottobre del 2006 che la MPS non si ritrovava prima, ma non mi sembra che davanti a loro ci fossimo noi in quell’occasione

    1. mi sebra che quella volta c’era davanti la virtus

  33. ps. La Rosa della Lazio è superiore a quella del Mialn visto come gioca?

    Come si vede la differenza fra una squadra che ha la fortuna di essere allenata

  34. Io su Abbiati, ma annce su Antonini leggo tante di quelle cazzate. A me sono piaciuti entrambi come sempre. Sono due ottimi giocatori. Abbiati poi è una sicurezza assoluta. Gli errori individuali ci stanno. Abbiati è fortissimo. Non è nemmeno un problema tecnico di formazione. Si può discutere su dettagli tecnici che non hanno funzionato ma la formazione a parte Gattuso e Papa andava abbastanza bene. Ho visto di molto peggio da questo diversamente geniale allenatore durante la stagione. E’ la trans agonistica che non va.

    Certamente in campo i giocatori scendono in campo e devono farle con la giusta cattiveria, concentrazione e voglia di vincere e con le giuste motivazioni ricevute dall’ allenatore. Se 11 giocatori nonentrano in campo con la giusta voglia di vincere e con la giusta cattiveria significa che l’ allenatore non è in grado di trasmettergliele loro. Ma io lo capisco perché Allegri mi mette il sonno anche nelle interviste dove non dice una cosa intelligente nemmeno per scommessa. Anche il tono che usa e le parole sono insopportabili e mettono il sonno.

    Avrà ripetuto 10 volte che dovevamo avere più pazienza. Che due coglioni bisogna essere spregiudicati altro che pazienti. Che palle

  35. LPF oggi quota tutto e di più. Ma fino a 1 settimana fa se la prendeva con me che criticavo. Oggi però quota tutto di chi critica…

    viva la coerenza ma ti voglio bene lo stesso :mrgreen:

    Stai scherzando vero?
    No perchè ho quotato solo un commento di Max Basten in cui critica l’atteggiamento per nulla grintoso della squadra. O almeno io ho inteso così.
    Squadra che significa tutti quelli che hanno giocato: non ci hanno messo le palle. E non c’è bisogno che te lo dica l’allenatore di farti il culo e correre.

    Quindi hai proprio sbagliato, mi piacerebbe solo che Allegri desse maggiore personalità, ma di certo non sono passato dalla tua parte.

  36. Ecco diavolino su sky dicono ottobre 94 😯
    mamma mia

  37. lpf
    cambio allucinanante di Allegri invece di togliere Pirlo che camminava per Flamini ha inserito Seedorf
    cosa ne pensi ?

    Che in quel momento anch’io avrei fatto quel cambio, confidando nell’orgoglio di Seedorf. Ti dirò di più, forse l’avrei messo qualche minuto prima.
    Avrei sbagliato.

    1. eri in buona compagnia

      pure il commentatore Bergomi era di quella idea

  38. diavolino

    nota di servizio

    bisogna aggiornare l’ora nel blog

    è ancora quella legale 😯

  39. in realtà lpf ci giri in torno ma il succo è che la pensi come me.à Se la squadra non ha personalità o la giusta cattiveria è colpa dell’ allenatore. Il problema poche palle è un problema del Mialn dalla partita contro il cesena.

    Poi c’ era anche il problema di formazione. Infatti scommetto che la formazione di ieri sera comunque ti piaceva molto di più di quella delle settimane sbagliate? Dico male?

    Perché nessuno sano di mente al mondo direbbe mai che è meglio Seedorf in mediana di Boateng o che cosi messi come ieri non si possa essere più veloci.

    Quindi Oggi critichi il fatto che Allegri non dia personalità alla sua squadra ma non credo ti sia dispiaciuta la formazioen di ieri sera e quindi implicitamente che non ti abbia fatto schifo la formazione delle settimane scorse

  40. in realtà lpf ci giri in torno ma il succo è che la pensi come me

    Azz, mo mi leggi pure nel pensiero? o.O

    Se la squadra non ha personalità o la giusta cattiveria è colpa dell’ allenatore.

    In parte sì. Ma un calciatore non è un bambino, dovrebbe essere una cosa spontanea dare il 100% quando si scende in campo. L’allenatore, al massimo, può tirare fuori qualcosa in più, come fa Mourinho ad esempio.

    Infatti scommetto che la formazione di ieri sera comunque ti piaceva molto di più di quella delle settimane sbagliate?

    Certo, ma l’ho detto dopo Madrid. Tuttavia, s’è visto proprio ieri, Boateng o non Boateng s’è perso comunque. Non ho MAI detto che Allegri sia perfetto, ma tantomeno dico che sia un deficiente come fai tu. In questo momento la cosa che mi preoccupa di più è la mancanza di palle, grinta, cuore, personalità. Allegri deve scuotere la squadra, ma anche i giocatori si devono svegliare.

  41. il concetto mio è che se la formazione di ieri ti piaceva giustamente di più significa che non ti convinceva secondo me quella precedente e che quindi implicitamente ti sta sulle scatole che il cambiamento di formazione sia arrivato con ritardo e che quindi tu abbia degli appunti tecnici da fare ad Allegri.

    Nota 1.

    Nota 2 sei convinto che la squadra non abbia la giusta cattiveria e determinazione e ti stai convincendo che almeno in parte sia colpa del’ allenatore.

    Quindi rispetto ad alcune settimane fa stai comunque rivalutando in negativo l’ allenatore.

    Ok è una forma d’ insofferenza leggera la tua rispetto alla mia nei confronti del Mister. Pensi che la squadra non sia gestita benissimo tecnicamente e a livello di carattere ma tutto sommato non esonereresti Allegri perché comunque secondo te se i giocatori non rendono al meglio è essenzialmente colpa loro che non hanno la giusta maturità e non del Mister.

    Il tuo è un pensiero più moderato del mio, meno estremo, forse più saggio e razionale ma non cosi tanto diverso come credi 😆

  42. Quindi rispetto ad alcune settimane fa stai comunque rivalutando in negativo l’ allenatore.

    Qui sta il punto: non lo sto rivalutando, perchè è più che normale che sbagli. Tutti sbagliano. Non è una rosa facile la nostra, quindi capisco le sue difficoltà e i suoi errori.

    Ieri non ho visto queste grandi colpe…se giochi nel Milan, scendi in campo contro la Juve e giochi come se non te ne fregasse nulla c’è qualcosa che non va, l’allenatore può dirti di correre, ma sei tu che devi farlo. Non può esistere la mancanza di stimoli con la Juve.

    1. ok capito il concetto 😀

      comunque i giocatori sono persone. Possono per una lunga serie di motivi non avere i giusti stimoli ma i giusti stimoli vanno trovati nelle persone che ti guidano perché altrimenti sarebbe inutile dare 4 milioni al’ anno al’ allenatore. Basterebbe chiedere ai giocatori di presentarsi ogni mattina agli allenamenti e di fare una corsetta in compagnia e quello che loro ritengono più opportuno

    2. Punti di vista…secondo me se vai in campo con la Juve e passeggi, non dico che hai sbagliato mestiere, ma insomma…
      Anche l’allenatore ha la sua parte, però chi deve correre e buttarla dentro è chi sta in campo, non chi è in panchina.

  43. ma…le motivazioni dei singoli possono influire in una partita mal preparata. Ci sta. Il problema del Milan è in profondità. Perché nel medio periodo è da tanto tempo che non affronta le partite col giusto piglio.
    Anche quando vincevamo io avevo da ridire sul’ atteggiamento in campo. Ci sta di vincere contro squadrette non giocando con la giusta cattiveria ma poi sul lungo periodo se le cose non cambiano per forza di cose non vinci. Non è stato sbagliato l’ approccio alla partita di ieri. Questo Milan non ha ancora una mentalità vincente. Lo si vede

  44. Questo Milan non ha ancora una mentalità vincente.

    D’accordo. E manca dai tempi di Ancelotti, guardacaso uno sopra la media come allenatore e come “preparatore” di partite importanti. Steccavamo in campionato, ma poi nei big match ce la si giocava guardando negli occhi l’avversario.

  45. si buona notte. La mentalità vincente non ce l’ abbiamo da quando quel’ impiastro ha sostituito Leonardo con questo diversamente buono allenatore.

    Ancelotti mentalità vincente?

    1. Vedi tu…
      La mentalità vincente di Leonardo l’ho vista eccome nelle grandi occasioni: inter e Manchester. Grandi imprese.

    2. se scrutavi bene in profondità contro il Manchester la mentalità vincente l’ avresti vista come al Bernabeu. Il problema di molti oggi è quello di ricercare la mentalità vincente nella vittoria. Molti non capiscono che la mentalità vincente non sta nel mero risultato. Anzi il 90% delle volte la mentalità vincente viene fuori nelle pesanti sconfitte.

    3. Col Manchester è stato un tentativo di assalto, purtroppo non riuscito.
      Nulla a che vede con la superiorità che emergeva in Champions quando c’era Ancelotti, lì si gestiva molto spesso il doppio confronto in maniera perfetta. Si attaccava, si soffriva, ma senza sbandare.

  46. Domanda. Ma chi cazzo è sto otelma che tutti lo nominano e non lo leggo mai? E’ un utente che aveva quel nick? Me lo sono perso nella mia storia di blogger

    1. Otelma = diavolino.
      Per le sue previsioni.

  47. diavolino Alex

    Cantù sbanca Roma

    e vai 😀

  48. certo che alla juve è costata cara la vittoria

    Per i due infortunati si parla di un lungo stop

  49. diavolino

    pensavo che ti chiamassero Otelma per i tuoi post epici

  50. lpf

    ti sei convinto che Allegri non ha la personalità di Ancelotti o di Capello ?

    1. Ma già lo sapevo eh…

  51. complimenti anche a Max Basten

    i tuoi interventi non sono mai banali

  52. diavolino Alex
    Cantù sbanca Roma
    e vai 😀

    Eh certo. Siete partiti 12-0, poi siete arrivati a venti punti di vantaggio e avete permesso a Roma di rientrare a -4 nell’ultimo quarto, benchè Fuckini fischiasse a senso unico. Non mi sembra una prova da grande squadra anche considerando che Roma era spremuta dalla trasferta europea.
    Cantù è una squadra da 4-5 posto, non di più. Noi siamo da scudetto.

    1. alex

      purtroppo Cantù quest’anno fa sempre così a metà terzo tempo abbiamo sempre dei grandi vantaggi e poi all’ultimo quarto dilapidiamo vedi la sconfitta incredibile di Bologna

      per noi arrivare 4 o 5 va benissimo siamo il Chievo del Basket con qualche scudetto e coppa campioni nella bacheca

  53. Diavolo1990

    Sappiate che adesso trovo l’ip dello spiritosone e passa un brutto quarto d’ora

    1. Diavolo1990

      Merda si è proxato.

    2. diavolino

      che sta succedendo ?

      facci capire ?

    3. 😯 😯 😯

    4. Diavolo1990

      niente qualcuno ha scritto a nome mio.

    5. purtroppo Cantù quest’anno fa sempre così a metà terzo tempo abbiamo sempre dei grandi vantaggi e poi all’ultimo quarto dilapidiamo vedi la sconfitta incredibile di Bologna

      Beh guarda, non dirlo a noi. Non so se ricordi le due partite dell’anno scorso contro il Real Madrid, saldamente in testa per 3 quarti e mezzo e poi rimontati all’ultimo, idem contro il Pana (anche se poi entrambe hanno dimostrato di non essere degli squadroni).
      Nel nostro caso la colpa era solo del demente che abbiamo in panchina, voi avete un ottimo coach come Trinchieri quindi non so quali siano le cause di questi cali di concentrazione

    6. Diavolo1990

      Alex sai che se vinciamo lo riconfermano?
      Quasi quasi conviene tifare contro…

    7. Alex sai che se vinciamo lo riconfermano?
      Quasi quasi conviene tifare contro…

      Eh eh guarda tanto mi sa che nonostante l’ultimatum Proli lo confermerebbe lo stesso… 🙄
      Ridateci Dan Peterson

  54. se non hai la mentalità vincente con la squadra falcidiata da alcune pesanti assenze un tentativo di assalto non lo pensi nemmeno… Si può discutere che possa essere una cosa Kamikaze ma non certo che non dimostri la mentalità vincente. Un allenatore più esperto sicuramente avrebbe gestito diversamente la partita ma non credo che ce ne siano tanti che l’ avrebbero gestita diversamente con la stessa mentalità vincente.

    Per me Ancelotti era quasi l’ opposto della mentalità vincente ma sono punti di vista. Per me avere la mentalità vincente ha una concezione di fondo più complessa e profonda

  55. Te la sbatti sulle palle la mentalità vincente, se non hai giocatori decenti che giocano!
    È facile riempire di discorsi i blog come fai tu, ma vorrei vedere te ed il migliore allenatore del mondo, cosa cazzo farestee con questa squadra ……… e tutte le risposte che potrai dare, saranno solo ipotetiche!
    E smettila su!

    1. sadyq

      grande l’avatar

      sei mitico

  56. Elbi ci fosse stato Leonardo in panchina gli avresti dato contro.

Comments are closed.