Ecco a voi le pagelle di Palermo-Milan:

Diego Lopez 6,5: Sollecitato spesso dall’attacco del Palermo con tiri da fuori, si impegna seriamente su tiro di Quaison nel primo tempo. Sul rigore intuisce ma non salva.

Abate 6: Torna finalmente nella sua fascia destra e lo fa con la fascia da capitano. Tanta corsa e tanta spinta, anche se ancora non è al meglio della forma. Ottimo il duello con Lazaar.

Paletta 5,5: Legge bene diverse situazioni difensive, sbaglia però in modo grossolano su Belotti concedendo un rigore evitabilissimo. Rovina la prestazione.

Mexes 6: Qualche incertezza però il compito lo fa anche oggi. Riesce a contrastare bene Dybala e Vazquez.

Antonelli 6,5: Partita di grande sostanza per lui che si fa in quattro per rendersi pericoloso in fase offensiva e dare una mano in difesa. Sfiora anche il gol in due occasioni.

Van Ginkel 6: Inizia ad entrare nei meccanismi, è suo il cross decisivo per la rete di Cerci. Bene.

De Jong 6: Partita di contenimento, non molla mai Vazquez dall’inizio alla fine senza mai fargli toccare la sfera con tranquillità. Un guerriero.

Bonaventura 6: Non è stata la miglior gara fin qui giocata, soprattutto nel primo tempo nel ruolo di centrocampista. Nel secondo tempo però Jack sfrutta al meglio gli spazi e crea qualche pericolo alla difesa rosanero.

Cerci 6,5: Inzaghi gli concede finalmente un po’ di spazio. Serviva un po’ di fortuna per sbloccarsi, l’occasione è arrivata oggi. Ritrova il gol e il sorriso. Dal 32’ Suso 6: si mette in mostra come può, ma i minuti sono veramente pochi e la squadra è anche stanca.

Destro 5,5: Ha solo due palloni giocabili, uno impegna Sorrentino, l’altro sfiora il palo con un tiro al volo. Nella ripresa cala, ma comunque non è molto presente nella manovra rossonera. Dal 32’ Pazzini 5: buona la grinta che ci mette in campo, ma non crea nulla, riceve pochi palloni e li sfrutta male.

Menez 7,5: Sedicesima marcatura stagionale per il francese, sempre più decisivo per questo Milan. Segna una rete di rara bellezza, misto tra velocità, tecnica e precisione sotto porta e oggi lavora anche per la squadra. MOTM. Dal 47’ Poli sv.

Inzaghi 7: buona prestazione della squadra, buona la formazione, buono l’atteggiamento anche quando il Palermo ha pareggiato e buoni i cambi. Oggi davvero ha preparato la partita molto bene e altro non c’è da aggiungere.

MargheritAxen

Posted by MargheritAxen