Dida 6 Partita tranquilla, solo una parata in due tempi su un tiro ravvicinato di Chiellini. Poi nient’altro. Non commette errori.

Abate 6,5 Meglio rispetto alla partita contro il Genoa. Un laterale difensivo che salta l’uomo e va sul fondo mancava dai tempi di Cafù.

Nesta 7,5 Solita sicurezza, quest’anno si sta pure prendendo il vizio di segnare. E’ la stagione migliore della sua carriera.

Thiago Silva 7 Strepitoso. Quando avanza palla al piede con prepotenza e sicurezza mi ricorda il grandissimo Franco Baresi. Non mi illudo che il brasiliano possa arrivare al livello del capitano, ma già allo stato attuale è fortissimo.

Antonini: 6 Meno brillante rispetto a mercoledì scorso, ma comunque presente sulla fascia.

Gattuso 5,5 In crescita, ma continua a essere l’anello debole della squadra.

Flamini 6 Ordinato, non commette errori. E’ sua la spizzicata di testa per il gol del 3 a 0 di Ronaldinho.

Pirlo 6 Male nel primo tempo, dove non riesce a prendere in mano il gioco della squadra. Cresce nel secondo tempo e il Milan dilaga.

Ambrosini 6,5 Diga insormontabile, quasi perfetto anche in quest’occasione. Gioca per due, spesso copre anche quello che dovrebbe coprire Gattuso.

Bechkam 5,5 Un po’ in ombra. Un 35enne che non gioca per 3 mesi di seguito difficilmente riesce a reggere due partite consecutive in tre giorni. Ma la sua umilità e il suo impegno sono encomiabili.

Ronaldinho 8 Decisivo. Due gol, alcune giocate da vero campione. Non è quello di Barcellona, probabilmente non lo sarà mai più. Ma allo stato attuale è comunque fondamentale per la squadra.

Borriello: 6,5 Momento magico. Non segna ma fa un lavoro pazzesco: tiene palla, non gliela rubano mai e fa salire la squadra. (Huntelaar s.v.)

Questi i voti degli juventini: Manninger 6 Grygera 5 F.Cannavaro 5 Chiellini 6,5 Grosso 5 Salihamidzic 5 (Del Piero 4) Felipe Melo 4 Poulsen 5,5  Marchisio 4 (DeCeglie5) Diego 4 Amauri 5

Posted by elbonito