GATTUSO 7.5: ancora non ho finito di rimangiarmi tutte le cose che avevo detto su di lui l’anno passato. Che stagione, che orgoglio Rino!

PIRLO 6: quando non c’è e si vince, i suoi detrattori festeggiano. Quando non c’è e si perde i suoi ammiratori lo invocano. Io dico che è molto importante. Ma può essere sostituito ogni tanto, a patto che al posto suo giochi un mediano (non Seedorf).

AMBROSINI 7: per continuità uno dei migliori centrocampisti italiani negli ultimi anni. Allegri lo mette come ultimo baluardo davanti alla difesa e Ambro lo accontenta. Unico cruccio: perdiamo i suoi preziosi inserimenti in area, quei 5-6 gol all’anno che male non facevano.

FLAMINI 7: accantonato all’inizio, aveva già le valigie in mano, poi diventa una pedina molto importante nello scacchiere di Allegri. Speranza per il 2011: che possa essere l’anno della sua consacrazione definitiva.

SEEDORF 5: nessun gol, pochi assist, pochissimo dinamismo. E’ il solito Seedorf che conosciamo, quello incostante e spesso fastidioso, che col passare degli anni perde sempre qualcosina. La notizia è che però, dopo 7 anni, non è più titolare inamovibile.

BOATENG 6.5: al contrario di Seedorf, Prince è dinamismo puro. Troppo pasticcione e irruento, ma ha una buonissima base tecnica, unita a un fisico importante. E’ un giocatore che si addice ad un campionato tosto come il nostro.

PATO 6: tralasciando in questo momento i guai fisici che meriterebbero un capitolo a parte, il voto è la media tra l’8 di certe partite e il 4 di altre. L’ho detto e ridetto, questo deve fare la differenza sempre. Perchè può farlo e direi che è ora, dato che a gennaio saranno 3 anni di Milan.

INZAGHI 10: per la mentalità. Un esempio di professionalità e passione più unico che raro. Tra l’altro passano gli anni, ma quando mette in piede in campo è sempre un pericolo vagante. A ‘sto punto mi sembra chiaro che tornerà: ti aspettiamo Pippo!

RONALDINHO 5: non rientra nei piani di Allegri. Ora è davvero diventato uno da circo capace solo di fare numeri inutili nel riscaldamento. Una volta che esce dal tunnel con la maglia di gioco addosso, sparisce. Addio, Dinho!

ROBINHO 7: è diventato sempre più importante. Tanto lavoro sporco abbinato a una qualità brasiliana e col tempo si è aggiunta una certa freddezza. Ora come ora è importantissimo, vedremo col ritorno di Pato e il possibile arrivo di Cassano cosa succederà.

IBRAHIMOVIC 8.5: colui che ha cambiato la squadra e forse ha contribuito a distruggere le passate gerarchie e ricrearne di nuove. Vero e proprio punto di riferimento e trascinatore. Forza Zlatan, portaci allo scudetto!

ALLEGRI 7.5: sbaglia talvolta nella gestione dei singoli episodi, ma la valutazione nel complesso non può non tenere conto di una impronta tattica ben precisa che ora la squadra ha, non può non tenere conto della gestione delle risorse, con scelte coraggiose a cui non eravamo abituati e non può non tenere conto di una certa elasticità mentale nel sapere modificare in corso d’opera il suo Milan, partito a settembre in un determinato modo e arrivato a dicembre completamente rivoltato.

Posted by LaPauraFa80

147 Comments

  1. condivido tutto tranne il voto di Allegri

    ci ha messo tre mesi per arrivare alla formazione più ovvia e che diavolino ed altri quì sul blog avevano auspicato

    quindi giudizio positivo ma un bel 6,5 anche per i cambi fatti spesso in ritardo

  2. Allegri 7,5,,,,

    Oddio Signore grazie per avermi dato un buon giorno allegro…

    dai su va bene che siamo sotto natale è quindi si regala 1 voto e mezzo in più a tutti ma se si vogliono fare le pagelle cerchiamo di farle come se fosse marzo e non prossimi al Natale…..

    Allegri in questo momento sta facendo a pelo il suo. Quindi complessivamente il 6 lo merita.

    Tutto ciò che gli viene dato dal 6 in su è un furto a Berlusconi che si merita anche il suo voto e mezzo per avegli messo a disposizione una rosa superiore a qualunque altra squadra nettamente a parte l’ Inter.

    Allegri ha il merito di aver dato più solidità a questa squadra e di aver tolto un po di pesi morti.
    Ma prima di tutto ci ha messo troppo tempo a capire e in secondo luogo non è stata chissà quale intuizione.
    In molti da molti anni chiedevano allo scarso di aprire gli occhi e di mettere una formazione più solida. Cosa che avrebbe potuto fare a differenza di leonardo perché davanti c’ era un certo Kaka che si doveva sfiancare anche in copertura per tappare i buchi del centrocampo.
    E’ stata una mossa normale e davanto ha grazie alla dirigenza la possibilità di segnare senza bisogno di un chissà quale gioco.
    Con le grandi ha fatto 7 punti su 15.
    E’ lento a vedere le partite, non sa cambiare gioco a partita in corso, fa i cambi al 80′.
    Tecnicamente solido ma terribilmente prevedibile infatti tutti gli allenatori svegli lo inculano sempre semplicemente rinforzando la parte centrale del campo..

    Si è già fatto fottere con lo stesso giochetto da Ranieri, Delneri e Mazzarri con rose inferiori. E poi come non ricordare la figuraccia a madrid.

    Tuttavia essendo l’ Inter la nostra unica rivale per ora fuori gioco per vari motivi non riesce a stare più di 3 punti dalle inseguitrici dirette che hanno una rosa tanto inferiore…

    Quindi complessivamente 6. Un sei che vale primato solo grazie alle giocate di Robinho, Boateng, Ibrahimovic che vengono tutti dal mercato.

    Ma quando fate le pagelle questi dati li tenete in considerazione o no?

    7,5 è un voto che richiede una certa completezza tecnica che Allegri si sogna.

  3. Ma quando fate le pagelle questi dati li tenete in considerazione o no?

    In effetti dovrei prima chiedere consiglio a te…

  4. Non chiedo cosi tanto. Mi accontenterei che di 10 fattori per esempio ne venissero considerati almeno 9 invece dei 2-3 che fanno comodo in fase di pagelle e se non è troppo disturbo :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

    CHIRIBBIO, ❗ ❗ ❗ ❗

  5. Io considero che l’allenatore è alla prima esperienza in una grande, che si è trovato a preparare una rosa di un certo tipo a luglio e agosto e poi un’altra da settembre in poi.
    Considero che grazie a lui abbiamo un gioco ben preciso, grazie a lui la squadra ha corso più in questi tre mesi che non negli ultimi 4 anni.
    Considero che ha saputo trovare un’altra collocazione a Pirlo (a sinistra) e un’altra a Seedorf e Dinho (in panchina). Ha avuto l’intuizione di spostare avanti il Boa.

  6. esempio.

    I punti persi con le grandi sono contante in quel 7,5?
    il ritardo nei cambi è contato?
    3 mesi di ritardo a capire che i 3 pesi morti in campo non andavano bene con quel modulo rientrano nel conteggio?
    il fatto che Roma, Juve, ci abbiano battuto, che abbiamo perso punti contro Sampdoria e Cesena o fatto figura di cacca a Madrid è conteggiato?
    il fatto che Ibra, Robinho Boateng abbiano portato molti punti in partitacce che si mettavano male rienta?
    La staticità nel gioco c’ è?
    Lo scarso turn Over?

    La domanda mia è. Questi evidenti valori sono stati conteggiati in quel 7,5 o si è fatto finta che non esistessero e si è guardato solo alla classifica e al fatto che siamo primi?

    Per me questi fattori da soli pesano e vanno conteggiati nell’ economia di un voto finale

  7. boateng trequartista è in effetti una pregevole intuizione.

    Io posso capire il fatto che per la prima volta è in una grande e le difficoltà dovute al cambio di rosa.

    E queste unite alle decisioni difficili prese (il Pirlo a sinistra è una cagata mastrodontica, grazie questa non l’ avevo conteggiata) e alla squadra più fisica possono valere il 7.

    Ma poi bisogna considerare anche le aree di scopertura evidenti venute fuori.
    Voglio dire nel conteggio finale bisogna fare stilare una lista delle cose positive e di quelle negative. Contanti i più bisogna contare anche i meno e al netto il bilancio non può essere cosi tanto positivo.

    Almeno secondo me non è possibile dargli più di 6 e già il sei è tirato. Dargli più del 6 non sarebbe generoso verso Delneri, Mazzarri, Reja ma anche Ranieri che con rose peggiori della nostra ci stanno li li.

    Con questo parametro a loro quanto diamo 10?

    No loro meritano dal 8 al 9 e il nostro merita 6. Deve esserci una certa proporzione al di la del sentimento….

    Ma solo se si vuole essere pignoli 🙂

  8. I punti persi con le grandi sono contante in quel 7,5?

    In piccola parte perchè penso siano frutto soprattutto di un atteggiamento presuntuoso della squadra in campo. Le due partite erano state ben preparate (io con la Roma ho visto solo il primo tempo e non mi pare ci si potesse lamentare).

    il ritardo nei cambi è contato?

    Sono singoli episodi. Comunque sì, li ho contati.

    3 mesi di ritardo a capire che i 3 pesi morti in campo non andavano bene con quel modulo rientrano nel conteggio?

    Non sono tre mesi e comunque c’è chi non riuscito a prenderle certe scelte.

    il fatto che Roma, Juve, ci abbiano battuto, che abbiamo perso punti contro Sampdoria e Cesena o fatto figura di cacca a Madrid è conteggiato?

    Roma e Juve, già detto. Cesena era all’inizio, dopo la settimana dalle nazionali, senza lavorare con la squadra nuova. Madrid è un errore grave. Ma ha saputo rimediare, altri sarebbero andati avanti con la stessa formazione.

    La staticità nel gioco c’ è?
    Lo scarso turn Over?

    Il turn-over nei ruoli in cui può farlo, lo fa. La staticità nel gioco non la vedo proprio.

    il fatto che Ibra, Robinho Boateng abbiano portato molti punti in partitacce che si mettavano male rienta?

    Sono nostri giocatori, non vedo perchè non dovrebbero farlo.
    Altrimenti l’anno scorso JM ha fatto schifo, perchè Sneijder e Milito risolvevano le partite quando le cose si mettevano male. C’è qualcosa che non torna.

  9. sugli altri punti si potrebbe discutere….potrebbero essere anche punti di vista.

    Sul fatto che non vedi la staticità di gioco… 🙄
    questo mi preoccupa di più.

    Allegri inizia una partita con un gioco e finisce con quello. Ora ha deciso di andare per vie centrali e non lo smuovi nemmeno di un millimetro da li. Può venire il ffinimonedo che non lo smuovi.

    Altri chi?

    Ancelotti penso sia la prova vivente del’ esistenza di Dio. il fatto che un allenatore scarso come lui abbia vinto due champions e abbia allenato Milan, Juve e Chelsea. Penso che nemmeno in prima categoria ci siano allenatori tanto scarsi che giustamente fanno la loro carriera in prima categoria o poco sopra.

    l’ altro era Leonardo. Che è vero che metteva i 3 pesi morti insieme. Ma è vero che lo faceva con un modulo che garantiva a una squadra non eccelsa di poter fare tante reti.
    E poi come li metteva?

    Pirlo sotto scorta dei difensori e del mediano.
    Seedorf trequartista e Ronaldinho larghissimo a sinistra.

    Non è che Leo i 3 pesi morti che era costretto a mettere per mancanza di alternative li aveva messi a caso. Li aveva messi in condizione di essere funzionali e di no fare grossi danni perché comunque sulle fasce c’ erano uomini di gamba e Borriello faceva da mediano aggiunto nel pressimng e soprattutto quando difendevamo lo facevamo in 6.

    Della serie Leonardo aveva pensato a tutto mica segate tic toctare…

    ma Leonardo tecnicamente è di un altro mondo….

    Ogni cosa aveva un senso. Anche la cosa più irrilevante era oggetto di studio. Si va bè, chiusa parentesi perché per me Leo è il calcio. 🙄
    E che comunque non aveva alternative perché se davanti hai Borriello il tutti palla a Ibra non ,lo puoi fare di conseguenza c’ è più bisogno di un gioco corale e di palleggio. Si torna sempre li. La rosa di Allegri è talmente tanto forte che può permettersi di dire palla agli attaccanti e pensateci voi. leonardo no. Ancelotti con Kaka invece lo avrebbe potuto fare.

  10. Allegri inizia una partita con un gioco e finisce con quello.

    Io per staticità di gioco, intendevo tutt’altra cosa. 🙄

    Su Leonardo passo oltre.

  11. Si è già fatto fottere con lo stesso giochetto da Ranieri, Delneri e Mazzarri con rose inferiori

    posso capire con del neri e ranieri, ma con mazzarri abbiam vinto ……

    ci ha messo tre mesi per arrivare alla formazione più ovvia e che diavolino ed altri quì sul blog avevano auspicato

    ma quale formazione più ovvia tu diavolino e molti altri gridavate allo scandalo quando dinho marciva in panchina su dai…

  12. Non è che Leo i 3 pesi morti che era costretto a mettere per mancanza di alternative li aveva messi a caso.

    in panchina c’erano flamini e gattuso….

  13. Un buon giorno a tutti.

    Tutto ciò che gli viene dato dal 6 in su è un furto a Berlusconi che si merita anche il suo voto e mezzo per avegli messo a disposizione una rosa superiore a qualunque altra squadra

    Dna è in parossismo pre-elettorale 🙂

    Però concordo che 7,5 per Allegri sia troppo. I suoi cambi abbassano il punteggio. Senza contare che non è che si sia inventato molto: palla lunga ad Ibra lo faceva anche il tanto vituperato Mancini.

    Per me Gattuso, Caipirinho e Robinho meriterebbero mezzo punto in meno.

  14. Senza contare che non è che si sia inventato molto: palla lunga ad Ibra lo faceva anche il tanto vituperato Mancini.

    mi sa che hai visto pochissime volte il milan se dici cosi…..

  15. se non cambi mai è staticità pure quella…comunque ho capito cosa intendevi te 😆

    Comunque Leonardo tecnicamente era di un altro pianeta.

    E per tecnicamente non intendo dire che un allenatore è completo e via dicendo.

    Significa che tutto quello che avveniva in campo era studiato nei minimi dettagli con una precisione e una finezza nei ragionamenti assoluta. Non c’ era nulla lasciato al caso.

    Poi avrà avuto i suoi difetti (mica tanti per un allenatore alle prime armi) ma tecnicamente eccelso.

  16. Balabam ma te le hai viste tutte le partite del Milan?

  17. Balabam ma te le hai viste tutte le partite del Milan?

    Non ho visto neppure TUTTE quelle dell’Inter se è per quello.
    Ma per avere un’idea del tipo di gioco di una squadra bisogna proprio vederle tutte?
    Voi avete visto tutte le partite dell’Inter di Mancini?
    Penso di si, altrimenti non potreste scandalizzarvi del paragone … 🙄

  18. Non mi sto scandalizzando del paragone.
    Mi stupisce la tua certezza nel dare i voti ai nostri giocatori.

    Poi su quello di Allegri non concordo, in primis perchè il gioco non è palla a Ibra e in secondo luogo perchè, se anche fosse, non sarebbe comunque l’unica cosa fatta da lui. E torniamo a tutto quello detto prima.

  19. Giorno.
    Torno ora da una serata fuori casa
    1) Che ce ne frega qui delle dichiarazioni di Materazzi (propaganda pura, nemmeno un giocatore del Milan disse le stesse cose tre anni fa e si che erano campioni del mondo nazionali e club contemporaneamente)
    2) Mourinho? Va solo dove sa di poter vincere. Non più, quindi, in questa inter.
    3) Eg: 3-4 anni? Se l’Inter fosse una società normale, vediamo come si comporterà esaurito (?) il bonus post-calciopoli
    4) Il Barça ha fatto il sestete l’Inter no. Lo ha fatto anche il Milan tra il 2003 e il 2007. Seppure il ciclo dell’Inter è vincente, ha una partenza drogata e resta incompleto.

    Pagelle:
    Yepes almeno 7
    5 a Seedorf è un atto di carità pura
    Allegri 7,5? Non scherziamo. Massimo 6,5

  20. con il ” palla a ibra” abbiam giocato molto nel primo periodo tipo con il genoa , con l’auxerre ecc… da bari in poi ma anche qualche partita prima vedi napoli e la stessa juve, c’è stato tantissimo gioco di squadra ne sono dimostrazioni le partite con brescia e bologna, ma anche con palermo e il già citato bari….

  21. Palla a lunga ad Ibra?
    Vedo che non solo non vedete ma non capite niente del gioco del Milan.
    Che non è assolutamente come l’Inter del 2007.

  22. dipende a me Ronaldinho in panchina al massimo fa girare gli zebedei ma nulla di più…

    le vere rivoluzioni che quelle nel blog chiedevano erano una formazione più fisica e compatta con meno pesi morti fra i coglioni.

    Che poi il sacrificato debba essere Ronaldinho che largo a sinistra farebbe ancora la sua porca figura e che questo rompa un pò le balle se poi i salvati devono essere Pirlo addirittura usato come mezzala o Seedorf (magari fuori dalla trequarti) magari fa un pò incazzare, ma se si deve avere una squadra più fisica accetto il compromesso….non mi taglio le vene per la panca di Dinho…

    Certo che un conto è che faccia panchina, un conto è vederlo entrare al 85, magari a fare il trequartista….
    🙄

    e ora Cassano dove lo mettiamo?

    Io giocherei con Ibra e Cassano e sposterei Robinho a fare la mezzala a centrocampo dove a differenza di Pirlo sa spingere, saltare l’ uomo e difendere

  23. Mi stupisce la tua certezza nel dare i voti ai nostri giocatori.

    Ma che certezza. E’ un’opinione. Ho detto “per me” apposta. Così, tanto per chiaccherare ed esprimere un mio parere per quello che ho visto.
    Mica ti ho insultato perchè hai dato 7,5 a ringhio.

    Poi su quello di Allegri non concordo, in primis perchè il gioco non è palla a Ibra e in secondo luogo perchè, se anche fosse, non sarebbe comunque l’unica cosa fatta da lui.

    E non ho certo detto che abbia fatto solo quella cosa. Ho solo detto che , secondo me, 7.5 è un po’ generoso. Perchè nei cambi a partita in corso ha mostrato più di un limite e perchè l’evoluzione del vostro gioco è andata in una direzione naturale. Bene, benissimo, ha fatto ad assencondarla però non è che si sia inventato nulla.

  24. Ma mica dovete prendere i miei voti come chissà cosa…sono valutazioni mie, non hanno valutazioni giornalistiche.

    Prendi Gattuso, l’anno scorso faceva tristezza vederlo in campo. Ora è tornato un giocatore vero, gli dò 7.5 per la rinascita, ma non è che sto a menarmelo per il mezzo voto in più…

    Allegri? Sicuramente dal 7 in su, per me vedere un allenatore che mette fuori Dinho e Seedorf è una cosa bella, via col 7.5!

  25. Ma mica dovete prendere i miei voti come chissà cosa…sono valutazioni mie

    Idem per me, infatti non ho capito la tua risposta.

    non hanno valutazioni giornalistiche.

    Cosa che è solo un bene.

  26. LPF non te la prendere…

    vorrà dire che accetteremo volentieri il tuo 7,5 perché vorrà dire che sei uno di manica extra large dal cuore generoso e che un po di beneficenza sotto natale è ammessa….

    anche se col 7,5 ad Allegri è come se tu avessi dato 1 milione di euro ad una fondazione onlus….

    vorrà dire che sei una persona generosa!!! c’ è bisogno di generosità a questo mondo!!!

  27. vorrà dire che accetteremo volentieri il tuo 7,5 perché vorrà dire che sei uno di manica extra large dal cuore generoso e che un po di beneficenza sotto natale è ammessa….

    Convinto tu…

    Ho dato 7.5 ad Allegri perchè mi è piaciuto il suo lavoro e vedo la sua mano in questo Milan.
    Poi di quello che puoi pensare te, mi interessa relativamente…

  28. Mourinho? Va solo dove sa di poter vincere. Non più, quindi, in questa inter.

    Diavolino Diavolino, riderò, oh si se riderò! :mrgreen:

  29. Ma Cassano fa parte di quei acquisti mirati della società che voi esaltavate tanto ?

    E sia chiaro , son contento dell’ arrivo di Antonio in maglia rossonera .

  30. Dipende.
    Cassano per Dinho? Assolutamente no
    Cassano per Seedorf? Ni.

  31. Ma Cassano fa parte di quei acquisti mirati della società che voi esaltavate tanto ?

    Ancora? 😯
    A parte che non ricordo che si parlava di “acquisti mirati”, io dicevo che quest’anno è stata fatta una campagna acquisti buona, incompleta (d’altronde c’era tantissimo da fare) ma buona. Che si sta rivelando decisiva.

    Cassano va a sostituire Dinho e (probabilmente) pure Seedorf in un certo senso.
    Non l’avrei mai preso, però sarà il campo a dire che sarà…

  32. Dinho che in 3 anni ha giocato ad intermittenza bene solo l’anno scorso ?

    Dinho da noi ha avuto le sue chance , ma non le ha sfruttate .

  33. Si ma è attualmente molto meglio di quel cadavere di Seedorf.

  34. Lpf , non prenderla sempre come battaglia personale . La domanda era in generale .

    Semplicemente qui in molti hanno difeso la società parlando di movimenti precisi e mirati anche . Parlando di un progetto .

    A me Cassano piace .

    Ma vedo colpi elettorali , vedo tutto ; ma non vedo ancora un progetto preciso .

    Spero che la campagna acquisti non sia terminata .

  35. Ronaldinho come seconda punta è lento ; il trequartista non lo vuole fare ed esterno d’attacco non può più giocare .

    Ronaldinho non ha più utilità in questo Milan .

    Seedorf , come trequartista panchinaro , la sua utilità ce l’ha .

  36. Semplicemente qui in molti hanno difeso la società parlando di movimenti precisi e mirati anche . Parlando di un progetto .

    Io non me lo ricordo.

  37. Io non me lo ricordo.

    Fa nulla .

  38. Seedorf , come trequartista panchinaro , la sua utilità ce l’ha .

    Non trovo…
    E’ un giocatore talmente pieno di sè che in primis non accetta la panchina. Non è il tipo che quando viene chiamato in causa quella volta al mese dà tutto. O almeno non mi sembra.

    A partita in corso ancora meno, più che altro sarebbe utile con un passo diverso, non uno che entra e corre meno di chi è in campo dall’inizio.

  39. Il discorso di Seedorf , ovviamente , era nel confronto con Ronaldinho .

    L’anno prossimo si levasse dalle palle anche lui .

    I miei amici mi hanno rotto le palle per la partita contro la roma . Ho visto ora la sintesi ; ma che ha fatto la roma ? Nemmeno un tiro in porta .

  40. Il blog 13 punti sopra i campioni del mondo

    Vedo che non solo non vedete ma non capite niente del gioco del Milan.
    Che non è assolutamente come l’Inter del 2007.

    diavolino sotto gas esilarante

  41. Juangatsu

    appunto hanno avuto culo

    ma alcuni commentatori come Mauro di Sky parlavano di grande partita della Roma booh

  42. buondì, figgiu miu

  43. buondì, mammozza mia, butta la pasta

  44. sinceramente questo giocatore del Chievo a cui siamo interessati Costant non lo conosco

    che ruolo gioca?

    ma è da MIlan ?

  45. appunto hanno avuto culo

    ma alcuni commentatori come Mauro di Sky parlavano di grande partita della Roma booh

    Entrambe le cose Boldi, hanno giocato una partita ottima, specie in face difensiva…e hanno avuto un culo pazzesco nel segnare e nel non farsi segnare.

    Di certo però non ha meritato la vittoria!

  46. vuoi ‘a coda a la vaccinara, ‘e pappardelle al cinghiale affumicato?
    0 le penne alla puttanesca o alla zingara ziociara, che piaceveno tanto a la buonanima di papà Arnolfo?
    o preferisci ‘e cozze a la nutella?

  47. Io ho visto un tiro in porta da 30 metri di De rossi al volo ; e un tiro alto di menez .

    Poi ho visto ibra che ha sbagliato l’impossibile .

  48. o ibra non era quello bravo?

  49. Vero jungatsu, le occasioni migliori le ha avute il milan, ma la circolazione della palla non è stata un granchè.

    Di contro la Roma è stata molto ordinata.

    Ma se la partita fosse finita 2-1 peril milan non ci sarebbe stato nullada dire.

  50. Ibra è bravo e continuerà a sculacciarvi .

  51. apocal, nun me lo invità a pranzo quello la, non voglio zingheri che gireno pe’ccasa.

  52. Melito , io la partita non l’ho vista .

    Ho visto poco fa la sintesi .

  53. Ibra è sempre un mostro sacro, a volte ha dei passaggi a vuoto, ma credo sia fisiologico quando giochi 90 minuti ogni 3 giorni.

  54. Melito , io la partita non l’ho vista .

    Lo avevo capito, infatti cercavo di spiegarti che comunque la roma non ha rubato nulla, giocando una partita molto ordinata.

  55. il 7,5 ad allegri è giustissimo. e concordo anche con tutti gli altri voti.
    l’allenatore è senza dubbio il primo artefice di questo exploit rossonero. ricordiamo che all’inizio il milan non era la squadra considerata più forte.
    allegri ha cambiato una mentalità radicata da almeno 10 anni, ha fatto fuori mostri sacri come seedorf, ha attuato un tipo di gioco che neanche ricordavamo.
    con lui scarsoni come abate sono sembrati quasi dei bravi difensori, ha resuscitato gattuso, ha dato fiducia a robinho e flamini (su cui molti avevano perso le speranze).

  56. il mostro sacro in una squadra del 2015 accanto a giocatori fra i migliori del mondo, a fatto semplicemente c.a.c.a.r.e. personalità zeru

  57. elby

    messaggio nel forum

  58. Juangatsu

    guarda che addirittura io non rinnoverei a nessuno dei senatori in scadenza

    progetto della società ? vediamo se prendono qualche fuoriclasse in difesa e centrocampo di cui abbiamo assolutamente bisogno

  59. ma Costant gioca trequartista come Boateng ?

  60. nel chievo si.

  61. se arriva Costant non arriva Ganso allora mah

  62. Ibrahimovic mi continua a chiamare al Milan? Io gli dico di insistere, un giorno esaudirò il suo desiderio e potrò indossare la maglia rossonera

    Ecco il vostro botto perla prossima estate!

  63. Ibra è sempre un mostro sacro, a volte ha dei passaggi a vuoto, ma credo sia fisiologico quando giochi 90 minuti ogni 3 giorni.

    Quoto.

  64. Se ne è andato Enzo Bearzot…

  65. Eto’o vince la Toyota messa in palio al torneo.
    Arnautovic: “Samuel, me la presti?”
    :mrgreen:

  66. Grande Bearzot, un mito vero.

  67. Il Barça ha fatto il sestete l’Inter no. Lo ha fatto anche il Milan tra il 2003 e il 2007.

    HAHAHAHAAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAA
    AAHAHHAHAHAAAHHAHAAHAHAH
    AHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAH
    HAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAAAHHA

    ce n deve regalare sempre una al giorno

  68. Torno ora da una serata fuori casa

    diavolino, t’aveveno cacciato all’addiaccio quelli che te conoscheno bbene, i tuoi genitori!

  69. onorato silenzio per colui che riuscì a farmi tifare italia, ciao enzo.

  70. per favore, mettete almeno una foto di enzo bearzot.

  71. grazie

  72. non l’ho visto all’opera…se fossi diavolino direi che la sua italia sarebbe stata sicuramente battuta dal milan degli olandesi :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

    tornando seri ho sentito parlare di lui come un grandissimo allenatore che vinse il mondiale battendo le squadre piu forti al mondo (argentina,brasile,germania -e anche la polonia era una signora squadra-)…inoltre giocò un mondiale spettacolare in argentina…uscì male nell’86

    insomma non proprio come qualcuno che ha vinto il mondiale contro australia ucraina germania(mediocre) e una buona francia ai rigori

  73. Con tutto l’astio che si può avere contro Lippi e che capisco, nessuno mi toglie dalla testa che nel 2006 abbia avuto tanti meriti nella vittoria del mondiale.

  74. ma sicuramente ha dei meriti grandi…ha vinto comunque una coppa del mondo ma ci sono alcuni ”ma”

    però una cosa è vincere quella coppa del mondo un’altra è vincere quella dell”82

    è come vincere la champions eliminando real milan barcellona e manchestr united 🙂

  75. a me nessuno toglie dalla testA che senza la follia di de rossi non avrebbe MAI potuto cambiar modulo

    poi gli andò di lusso quando pese nesta e troò un materazzi siuro dietro e decisivo in avanti…

    poi ebbe un cammino particolarmente facilitato

    non ho la controprova chiaramente ma sono mie sensazioni forti

  76. Grande allenatore e persona vera (a differenza di Sacchi).

  77. lascia in pace sacchi, alex!
    cmq leonardo vicinissimo all’inter ragazzi….

  78. elbonito ciò significa che potete festeggiare il 18simo scudetto…ma porca troia

  79. Io sono convinto invece che quella squadra che non era forte, ma era quadrata e solida da far schifo se la sarebbe giocata con tutti.
    D’altronde se l’ha fatto contro la Germania, a casa sua, nello stadio più caldo…

    Non c’erano altre nazionali molto più forti.

    I “se” e i “ma” ci sono spesso.
    Se il Barça a Stamford Bridge non segnava al 90′ dopo due rigori non dati al Chelsea…
    Se all’inter fossero stati fischiati i rigori con Chelsea e Barça…
    Se al Milan fosse stato fischiato il fallo di mano di Maldini…

  80. eg, paradossalmente leonardo è la soluzione miglore per una squadra che ha bisogno di motivazioni (acquisti MM ne farà a gennaio). leonardo in questo è abilissimo.
    poi per allenare seriamente la squadra in quella società ci sono fior di professionisti, non sarà un problema.

  81. Non discuto l’allenatore elbonito, discuto un uomo che dopo le sceneggiate sconcertanti che fece a Verona nel 90 ora ha il coraggio di andare sempre in tv a dire che in Italia non si accettano le sconfitte e che non c’è la giusta cultura per lo sport.

  82. elby

    ma di questo Constant che dici ?

  83. constant credo non sia il mediano che cerchiamo boldi. andrei più su lazzari.

  84. lpf a me importa relativamente del parere del 90% degli utenti quindi figurati se pretese che tu consideri il mio…

    dicevo solo che ad essere un attimino tecnici e sofisticati il 7,5 ad Allegri è fuori dalla via del Signore. Ma ripeto a fare un analisi un attimino più tecnica.

    Se uno invece utilizza un criterio più basato sul piacere o meno, senza stare a indagare troppo a fondo ma come sensazione il 7,5 ci sta tutto. Sono criteri di valutazione diversi. Non ho detto che il mio sia migliore del tuo. Ognuno ha il suo carattere e il suo criterio di valutazione

  85. dicevo solo che ad essere un attimino tecnici e sofisticati il 7,5 ad Allegri è fuori dalla via del Signore. Ma ripeto a fare un analisi un attimino più tecnica.

    Non ho i mezzi tecnici e sofisticati di cui disponi tu…

    Ho pescato un numero a caso e l’ho messo… 😈

  86. dicevo solo che ad essere un attimino tecnici e sofisticati il 7,5 ad Allegri è fuori dalla via del Signore

    detto da te…

  87. Ho pescato un numero a caso e l’ho messo…

    due numeri a caso, + una virgola :mrgreen:

  88. Elbo, Lazzari a Cagliari nemmeno è più titolare, già con Bisoli aveva perso il posto… Constant è perfetto per fare la mezzala dei tre di centrocampo, perchè corre, ha buonissima tecnica e un ottimo sinistro… personalmente lo caldeggio abbastanza!

    Sul post di Lpf dico; sono daccordo su tutto, daccordo anche sul voto ad Allegri perchè sta facendo molto di più di quanto mi aspettassi, con scelte coraggiose, e ha dato un impronta nuova al gioco borioso e fighetto di questi ultimi anni… Poi i soloni continueranno a criticarlo perchè evidentemente volevano vincere tutte le partite, o vogliono allenatori PIU’ BRAVISSIMI tipo Mazzarri o Lippi…. fefefefefefeeeeeeee!!!

    Juan e Boldi parlavano della partita di sabato; la Roma non ha fatto un cazzo apparte un gol con un rimpallo e pensate che c’è gente quì che ha parlato di STUPRO TATTICO di Ranieri… crissssssto!!!!

  89. ma matri, quello tanto bravo che era già del milan, che fine ha fatto, non lo voleva anche allegri invece del brufoloso di bari vecchia ❓

  90. a Milano c’è più figa, la velina non ce lo manda…

  91. A Milano c’è lei stessa eh…

  92. l’hanno vista a casa di Yepes però, non si vuole far scoprire, l’ha detto anche a Cellino, che infatti non lo ha fatto andar via….

  93. A casa di Seedorf… 😉

  94. no Seedorf va con la moglie di Materazzi, che infatti si farà tatuare al più presto l’uccello di Seedorf…. ma sulla schiena!

  95. che parlar forbito, ‘azzo

  96. … è tornato mandingo!

  97. ci so’ tutti: apocal, mandingo e mamma apocala, mancheno solo er monnezza e venticello…
    … e se fà una bella vaccinara co li vino de li colli

  98. mandingo, lascia sta figghiu miu, nun lo travià, tanto nun’è da’ roma, è da alazzio!

  99. a Milano c’è più figa, la velina non ce lo manda…

    mmm, si vede che non sei mai venuto in sardegna…. non c’è proprio paragone guarda, a favore ddella mia terra.

  100. elbo, è arrivata la figa anche in sardegna? come, col ferrybotte?

  101. spiritosone….

  102. Fermi tutti?
    Allegri ha epurato Seedorf. Forse dai titolari, ma 20′-30′ almeno a partita il pippone li gioca quasi sempre o sbaglio?

  103. Allegri ha epurato Seedorf. Forse dai titolari, ma 20?-30? almeno a partita il pippone li gioca quasi sempre o sbaglio?

    Chiedi troppo.
    Anche perchè c’è stato un periodo in cui la sua presenza non era drammatica.

  104. beh diavolino, scegli tra questi fuoricklasse da mettere al posto di seedorf: strasser, merkel, jankulowski verdi…..

  105. viva viva festeggiamo
    è tornato diavolinoooooooooooo

  106. Ma infatti cioè… secondo me, qualcosa da trequartista la può ancora dare il Pantera, perchè ad esempio nel derby ha giocato bene per me in quella posizione anche quando ervamo in 10, poi Bari e Auxerre uguale…

  107. Me come si fa a chiamare Seedorf “pippone”? 😯

  108. Me come si fa a chiamare Seedorf “pippone”? 😯

    E’ un giocatore finito quella sera col Manchester nel 2007.

  109. E’ un giocatore finito quella sera col Manchester nel 2007.

    ‘azzo, ma siamo praticamente al 2011 ❗ 🙄

  110. E’ un giocatore finito quella sera col Manchester nel 2007.

    ma con un buon 30% ancora da dare in questa stagione… e solo in questa!

  111. Se Leonardo va al’ Inter io devo smettere di seguire il calcio…già borry con la maglia della roma è traumatico…

    e poi leonardo all’ inter è pericolosissimo…se lo provano non lo mandano più via e gli ringiovanisce mezza rosa….

    cazzo spero di no!!!!!!!!

  112. Se Leonardo va al’ Inter io devo smettere di seguire il calcio…già borry con la maglia della roma è traumatico…

    e poi leonardo all’ inter è pericolosissimo…se lo provano non lo mandano più via e gli ringiovanisce mezza rosa….

    cazzo spero di no!!!!!!!!

    ciò vuol dire che leo sarebbe l’uomo giusto al posto giusto.

  113. Leo all’Inter sarebbe una bella botta non tanto come allenatore ma come scout!

    Ma se va all’Inter, non è un grande cuore milanista!

    Capisco la voglia di rimettersi in gioco ma sulla panca nerazzurra no!

    Naturalmente può fare ciò che vuole, ma dopo anni di Milan da giocatore, dirigente e allenatore non lo capisco.

  114. discuto un uomo che dopo le sceneggiate sconcertanti che fece a Verona nel 90 ora ha il coraggio di andare sempre in tv a dire che in Italia non si accettano le sconfitte e che non c’è la giusta cultura per lo sport.

    Alex, detta da te, che consideri una divinità un tizio che ha fatto della sceneggiata un’arte, questa frase fa un pò sorridere.

    Comunque, per essere onesti, occorre ricordare che quelle di Sacchi nel ’90 a Verona non fu affatto una sceneggiata, ma una perdita di staffe comprensibilissima, giacché il buon Arrigo, a Verona, si vide sfilare uno scudetto meritatissimo da sotto il naso a beneficio del Napoli grazie alle vergognose spintarelle dell’arbitro Rosario Lo Bello (ammesse recentemente anche dall’allora presidente napoletano Ferlaino), che in quella partita s’inventò l’impossibile contro il Milan. Oltre a ciò, Arrigo, in quella stagione, era stato testimone dei due punti regalati a tavolino al Napoli grazie alla famosa sceneggiata della monetina di Pisa fra Alemao ed il massaggiatore Carmando, sbugiardati la sera stessa dalla prova TV, prova all’epoca considerata ininfluente ai fini della giustizia sportiva.

    Per cui, se l’Arrigo in quel di Verona ne aveva le palle piene e ad una nuova evidente ingiustizia è sbottato, aveva non una, ma mille ragioni. A differenza del tuo “Lui”, che ha il coraggio di piangere per i torti arbitrali e le congiure di Palazzo anche nella società più aiutata da Palazzo ed arbitri di tutti i tempi.

  115. Leonardo ha acquisito il diritto di prenderei soldi di Moratti e di partecipare a fare grande l’ Inter dal momento che è stato tradito dal Milan…

    Leonardo è il migliore di tutti. Vale 10 Allegri e 100 Ancelotti. Al’ Inter varrebbe 10 volte Branca e lo tengono come penso gli fa da allenatore dirigente…

    Sarebbe l’ unico al mondo a far tornare competitiva una squadra appassita…

    Leonardo al’ inter mi terrorizza

  116. dna: vorrà dire che tiferai Inter!

    Tanto la tua passione per il Milan dipende da chi c’è in panca come allenatore.

  117. Leonardo ha acquisito il diritto di prenderei soldi di Moratti e di partecipare a fare grande l’ Inter dal momento che è stato tradito dal Milan…

    Leonardo è il migliore di tutti. Vale 10 Allegri e 100 Ancelotti. Al’ Inter varrebbe 10 volte Branca e lo tengono come penso gli fa da allenatore dirigente…

    Sarebbe l’ unico al mondo a far tornare competitiva una squadra appassita…

    Leonardo al’ inter mi terrorizza

    mamma mia… 😯 😯 😯

  118. Se Leonardo va al’ Inter questa mi diventa Neutrale.

    il fatto che auguro male al’ inter compensa il fatto che auguro il bene a Leonardo…quindi sarebbe un bel colpo…non potrei più gioire quando l’ inter perde o rattristarmi quando vince…per me Leo è una fetta troppo importante della storia milanista contemporanea, come farei a tifare contro di lui?

    Sarebbe come se un giorno dovessi tifare contro Baresi o maldinii 🙄

  119. Leo all’Inter non ci và; è un uomo troppo intelligente e giusto per mandare in culo 10 anni di Milan, 10 anni che lo hanno fatto maturare come giocatore e uomo… non può mandare in culo il Milan e i suoi tifosi, non può sbattersene degli amici che ha nel Milan e non può sbattersene del saluto che gli fecero nella partita con la Juve l’anno scorso a San Siro… per cui non sono preoccupato.

    Se Leo allenerà in futuro lo farà in Inghilterra, molto probabilmente.

  120. 10 anni di Milan

    non sono bastati per non essere cacciati dal milan, quindi…

  121. Leo diventerà presto il nuovo Ferguson e quando sarà il momento guiderà per più di un decennio tutta la squadra come ha fatto per anni ferguson con lo united…in effetti che ci va a fare a perdere tempo al’ inter…

    facciamo una colletta di 10 € a tifoso milanista per convincerlo a non andare all’ ainte?

    fra tutti itifosi milanisti viene una bella sommetta 🙄

  122. non sono bastati per non essere cacciati dal milan, quindi…

    ….se n’è andato lui con i coglioni scartavetrati dal Berlusca.

  123. Non ci riuscirà Leo, come non ci riuscerebbe nemmeno Maldini a farmi risultare più simpatica l’inter o addirittura neutrale.
    Anzi, succederebbe il contrario. Se Leo andrà là, perderà la mia simpatia.

    Non può essere a causa di una persona e di qualche mese che si dimenticano 10 anni di affetto.
    Insomma, posso capire il dispetto che vuole (vorrebbe) fare a Silvio, ma il Milan non è solo Silvio.

    Fermo restando che sono scelte sue e lui deve valutare per il suo bene, non la prenderei bene e certamente non contribuirebbe nemmeno un po’ a rendermi simpatica l’inter.
    Andasse in un’altra squadra magari sì, ma all’inter no.

  124. Leonardo ha acquisito il diritto di prenderei soldi di Moratti e di partecipare a fare grande l’ Inter dal momento che è stato tradito dal Milan…

    Leonardo è il migliore di tutti. Vale 10 Allegri e 100 Ancelotti. Al’ Inter varrebbe 10 volte Branca e lo tengono come penso gli fa da allenatore dirigente…

    Sarebbe l’ unico al mondo a far tornare competitiva una squadra appassita…

    Leonardo al’ inter mi terrorizza

    Sarò stupido ma certe cose non le capisco…

    cioè, ha fatto da allenatore una buona stagione al milan, e per te è diventato il migliore di tutti i tempi… addirittura far risorgere una squadra… cazzo ha fatto una sola stagione da Allenatore!!!
    Come Scout e dirigente è uno dei migliori, non lo discuto, ma cavolo adesso stai esagerando…
    è come fosse Dio sceso in terra per noi poveri mortali.

    Per le pagelle concordo su tutto, tranne su allegri, al quale do un 6,5 anche un po’ sulla fiducia

  125. Non ci riuscirà Leo, come non ci riuscerebbe nemmeno Maldini a farmi risultare più simpatica l’inter o addirittura neutrale.
    Anzi, succerebbe il contrario. Se Leo andrà là perderà la mia simpatia.

    Non può essere a causa di una persona e di qualche mese che si dimenticano 10 anni di affetto.
    Insomma, posso capire il dispetto che vuole (vorrebbe) fare a Silvio, ma il Milan non è solo Silvio.

    Fermo restando che sono scelte sue e lui deve valutare per il suo bene, non la prenderei bene e certamente non contribuirebbe nemmeno un po’ a rendermi simpatica l’inter.
    Andasse in un’altra squadra magari sì, ma all’inter no.

    Concordo in toto 😉

  126. l’inter non ha alcuna premura di restare simpatica a qualcuno, gli basta VINCERE

  127. Marcovan può anche essere che l’arbitraggio avesse leggermene danneggiato il Milan (in realtà andando a vedere le partite precedenti direi che eravate in crisi, visto lo 0-3 con la Juve e l’1-3 con noi, e pochi giorni prima avevate giocato 120′ faticosi col Bayern), ma andando a vedere i filmati di quella partita direi che di cultura sportiva manco zero, e non mi riferisco solo alle sceneggiate in panca di chi oggi fa il moralizzatore, ma anche di giocatori che tirano pestoni gratuiti, altri che si fanno espellere buttando a terra la propria maglia ecc., una vera gabbia di matti (altro che Inter-Samp).

  128. In tutto il mondo c’è solo un giocatore leggermente più forte di me, Messi

    L’umiltà di Balotelli

  129. facciamo una colletta di 10 € a tifoso milanista per convincerlo a non andare all’ ainte?

    ma guarda io dico speriamo che vada peggio per loro che prendono un mezzo allenatore….mai scelta fu più saggia di quella di mandare via un non allenatore quest’anno ve lo immaginate il milan con abbiati abate nesta thiago antonini pirlo seedorf e poi robinho pato ibra e dinho ……tutti in campo il 4 1 fantasia(di sta minchia)….

  130. anzi abbiati no forse avremmo ancora dida in porta……

  131. Quoto totalmente il 117 di marcovan su sacchi, e chi parla di sceneggiata assurda non ha vissuto quell’assurdo campionato, che avremmo dovuto stravincere ma ce ne fecero talmente tanto da farcelo perdere! Su Leonardo quoto totalmente il 126 di lpf, nessuno potra mai convincermi che l’inter non e’ merda, neanche se ci andasse Rivera. Ma comunque Leo fa benissimo ad andare, lui secondo ha fatto ottime cose al milan ma non e’ un vero cuore rossonero, e’ uno dei tantissimi passati da noi e che ha fatto cose buone e alcune meno buone. Se andra’ all’inter (ma io voglio ancora vederlo, mi pare strano) sara’ un merdazzurro qualunque, mi stara sulle palle come qualsiasi interista.

  132. Nemmeno se Ibra tornasse di là, mi starebbero più simpatici.
    E ho detto tutto… :mrgreen:

  133. Se andra’ all’inter (ma io voglio ancora vederlo, mi pare strano) sara’ un merdazzurro qualunque, mi stara sulle palle come qualsiasi interista.

    Quoto.

  134. non mi crea nessun problema vedere leonardo allenatore dell’Inter

    come allenatore non mi ha mai completamente convinto

    come dirigente invece era bravissimo

    voglio vedere come lo accoglieranno gli amici interisti

    cmq in ogni caso non rimarrà tanto a lungo all’inter

  135. Dicono che si porta anche Kakà…
    Benissimo. Stanno cadendo sempre più nel ridicolo, dopo l’allenatore di Istanbul un traghettatore ed un ex-giocatore per pura ripicca :mrgreen:

  136. Alex,

    a parte il fatto che io di pestoni gratuiti proprio non ne ricordo, ma andando a memoria potrei sbagliarmi, sai com’è, son passati vent’anni.

    Per il resto ti ripeto quanto già scritto: non fummo penalizzati leggermente dall’arbitro in quella partita, ma pesantemente. Per cui le reazioni dei milanisti, già esasperati dalla vergognosa storia della monetina, fu più che comprensibile. Compresa quella di Sacchi. Il quale in tutta la sua carriera – verona a parte – non ha mai perso la pazienza e ha sempre accettato sportivamente le sconfitte. Quindi non vedo perché Arrigo Sacchi non dovrebbe essere legittimato a dire la propria su sportività e correttezza.

  137. ibbra, nun tornà deqqua, stai dellà.

  138. Se Leonardo va all’inter, continuerà con il lavoro di pata negra e poi ……. stì cazzi!

    PLF concordo con le pagelle e sbattitene dei soloni. Lo capiranno, se vogliono, che sono soggettive e ogni persona può legittimamente giudicare secondo il proprio metro. O forse, ………. non sei obiettivo?! Boh!

  139. ha ragione sadyq ragazzi, ma chi se ne fotte di leonardo, vada dove vuole e se va all’inter spriamo faccia il peggio possibile.
    siamo milanisti conta solo che il milan vinca e l’inter sia più sotto possibile!

  140. ‘mazza quanno è rotto l’inter: è diventato champion del mondo proprio ora…

  141. Il tifoso ha sempre una visione romantica del calcio, ci sono passato anche io…ma per Leonardo allenare una società come l’Inter e’ un’occasione di rilancio irripetibile,lo capirei…

    come scout lo stimo quasi come nessuno

    come allenatore vale un Ballardini,non mi è mai minimamente piaciuto l’anno scorso…non mi ha mai convinto facendomi vedere cose ‘innovative’ o una squadra solida…

    poi viene il punto principale : ha le palle per gestire questo sposgliatoio di vedove di Mou? io non ci credo e l’idea di un’anarchia generale mi terrorizza

    terrei benitez ma ormai la situazuione è irrecuperabile…quindi il mio umore e’ nero…capello sarebbe l’unico che mi convincerebbe ma e’ una pista chiusa.

    che situazione del cazzo

  142. il mestiere del’ allenatore è difficile. C’ è gente che allena da una vita non capendo un cazzo di calcio….

    e noi ne sappiamo qualcosa…

    A parte i risultati strepitosi ottenuti da Leo al primo anno come allenatore Leo è un ottimo scout, un eccellente dirigente e un uomo spogliatoio. In più sa sperimentare, trovare soluzioni e sviluppare una squadra. Rispetto al 95% degli allenatori è una figura molto più completa calcisticamente.

    E per come era il milan lo scorso anno per me ha fatto miracoli…

    Spero che non vada all’ inter perché al Milan non c’ è solo Silvio. Ma se ci va e rilancia l’ Inter bravio lui , brava l’ Inter. Comunque non sono sicuro che possa essere il traghettatore che serve al’ inter. Leo non è quel tipo di allenatore e necessita di avere una squadra fin dall’ inizio del campionato

  143. Bravo Marcovan bel post su screw su Leonardo…

    l’ antiberlusconismo ha i suoi vantaggi e sono felice che screw abbia risposto in un certo modo di fronte a questa possibilità…

    anche sa dalla distanza m unisco ai cori di preghiera per non vederlo al’ Inter.

    Sarebbe un incubo. Noi con Allegri e quelli la con Leo….sarebbe vearamente un incubo…e se poi prendono pure Kaka

    Boatneg si è rotto che ha fatto?

Comments are closed.