La prima buona notizia per il Milan da più di un mese a questa parte, almeno in campo nazionale. L’ultima vittoria (europea) risaliva a quattro settimane fa contro il Rijeka.

Digiuno finito ieri sera battendo 1-4 il Chievo, con grandi numeri di Suso e il ritorno al gol di Kalinic. Metà di sinistra della classifica riconquistata e tanto morale in vista della Juventus, con il dato importante del rientro per uno spezzone di Montolivo. In generale, vincono quasi tutte le squadre favorite, in una strana giornata senza pareggi; l’unica forse a sfuggire a questa logica è la vittoria dell’Udinese in casa del Sassuolo per 0-1, che per ora salva la panchina del friulano doc Delneri. Martedì sera, vittoria con qualche preoccupazione finale dell’Inter che supera 3-2 la Sampdoria dopo essere stata avanti anche 3-0.

Niente rimonta invece per il Verona, che perde a Bergamo ed è sempre più inguaiato. Fortunatamente per i gialloblu tutte le rivali (Spal, Crotone, Genoa) affrontavano tre grandi, e tutte e tre hanno perso; la Spal per 4-1 allo Juventus Stadium, il Crotone 1-0 all’Olimpico con forti contestazioni per il rigore decisivo di Perotti, mentre il Genoa ha sfiorato il pari perdendo però 2-3 in casa con il Napoli. Tre punti anche per Cagliari (che al 95′ toglie il sogno del primo punto al Benevento), Lazio sempre nella scia delle prime e Fiorentina, che ha gli stessi punti del Milan. Si torna in campo sabato alle 18, per quella che è sulla carta la sfida più dura del girone di andata insieme alla trasferta persa con la Lazio. Poi il Sassuolo il 5 novembre e l’ultima sosta nazionali per gli spareggi con la Svezia.

Risultati 10^ giornata: martedì Inter-Sampdoria 3-2, mercoledì Atalanta-Verona 3-0, Bologna-Lazio 1-2, Cagliari-Benevento 2-1, Chievo-Milan 1-4, Fiorentina-Torino 3-0, Genoa-Napoli 2-3, Juventus-Spal 4-1, Roma-Crotone 1-0, Sassuolo-Udinese 0-1.

Classifica: Napoli 28, Inter 26, Lazio e Juventus 25, Roma* 21, Sampdoria* 17, Fiorentina e Milan 16, Atalanta e Chievo 15, Bologna 14, Torino 13, Udinese e Cagliari 9, Sassuolo 8, Genoa, Crotone e Verona 6, Spal 5, Benevento 0

piterdabrescia

Posted by piterdabrescia

Editorialista da settembre 2012, vice-direttore e curatore delle rubriche "Destinazione" da ottobre 2014