Premetto: sono assolutamente soddisfatto di quanto la squadra ha fatto finora, considero la stagione positiva senza ombra di dubbio, l’obiettivo della qualificazione diretta alla Champions è lì e non credo che ci sfuggirà (ma se sfuggirà non sposterà di una virgola il mio giudizio sulla nostra stagione) e inoltre non dimentico che tra ottobre e gennaio abbiamo visto spesso un calcio divertente, non dimentico che siamo andati a vincere al Bernabeu. Non dimentico le cose buone.

Abbiamo fatto ciò che era nelle nostre possibilità, forse qualcosa in più, tuttavia a riguardare il cammino in campionato rimangono piccoli rimpianti per alcune partite, per alcuni punti persi che avrebbero potuto tranquillamente essere nostri. Eccole queste partite:

NAPOLI-MILAN 2-2: smettiamo di giocare dopo 10′. Puntiamo a gestire il doppio vantaggio, ma soprattutto nel secondo tempo lo facciamo malissimo. Tuttavia a pochi minuti dal termine il vantaggio resiste. Crolliamo nel finale, il gol di Cigarini è il preludio al pareggio di Denis nei secondi finali. Con più calma e possesso palla…

MILAN-LIVORNO 1-1: la partita dopo il derby. L’occasione perfetta per rialzarsi contro quella che è la squadra più scarsa del campionato. Atteggiamento morbido, ma nonostante questo arriva il vantaggio di Ambrosini. Da lì ci rilassiamo, Lucarelli punisce e il risultato non si schioda dal pareggio. Regaliamo un punto ai peggiori del campionato.

BOLOGNA-MILAN 0-0: la settimana successiva. Partita simile a quella col Livorno, ci manca grinta, siamo troppo molli. Si segnalano un paio di occasioni nel secondo tempo e nulla più. Il letargo post-derby continua.

MILAN-NAPOLI 1-1: l’occasione per il sorpasso. A San Siro si vedono finalmente tanti tifosi. L’attesa è delusa, il Napoli ci schiaccia, la squadra non sembra credere all’opportunità che ha e Pato ha l’ennesima ricaduta. Siamo scarichi mentalmente, in certe partite “il campo te lo devi mangiare”...

PARMA-MILAN 1-0: contro un Parma che ha poco da chiedere al campionato. Giocano meglio, noi non creiamo un’occasione decente. Il gioco è lento, Seedorf e Ronaldinho dormono. Negli ultimi minuti gol di Bojinov con la compiacenza della difesa, rosso a Pirlo e giallo al diffidato Ronaldinho.

MILAN-LAZIO 1-1: giocata dopo la sconfitta a Roma dell’inter. Anche questa volta conoscere il risultato non serve. La squadra gioca a ritmi bassi, sembra non crederci nemmeno. Le tante assenze sono una parziale giustificazione, così come un secondo tempo generoso ma inconcludente.

MILAN-CATANIA 2-2: non vale più per lo scudetto, ma conta per mettere al sicuro il terzo posto in attesa di gare difficili. Ebbene, al 45′ siamo sotto di due. Altro primo tempo regalato, una costante in questo finale di stagione. Agguantiamo un punto di cui ce ne facciamo poco.

Post-metto: ho volutamente tralasciato le partite della prima parte di stagione, quando non eravamo ancora una squadra e ho tralasciato il derby di ritorno. Erano superiori, c’è poco da fare.

Concludo: vincendo anche solo una di queste partite il terzo posto sarebbe un capitolo chiuso. E qualcuno potrebbe ancora sognare un happy ending per la lotta scudetto. L’unica cosa che rimprovero alla squadra è di averci messo poco entusiasmo, di averci creduto poco in alcune partite. A volte dove non arrivano le gambe, può arrivare il cuore.

DenisCigarini

Posted by LaPauraFa80

63 Comments

  1. d’accordo su tutto, anche se bisogna dire che tutte le squadre sbagliano qualche partita….

    lpf nel forum

  2. Diavolo1990


    (Che per la cronaca, vuol dire RAPINA!)

  3. Buongiorno Popolo Rossonero

    ma anche questo sito ha le bizze come splinder? Stamattina era impossibile collegarsi…..mah!

    Comunque, ieri ho visto la partita e mi è piaciuta. Grande prova di carattere e di forza dell’Inter. Complimenti.

  4. Diavolo1990

    Questo sito ha sempre le bizze.

  5. inter-barca 3-1 alla faccia di diavolino 😛

  6. Diavolo1990

    “Materazzi ha attaccato Mario nel tunnel, non ho mai visto una cosa del genere in tutta la mia carriera. Avrebbe dovuto lasciarlo stare e tornare in campo a fare festa. Se avesse attaccato me così, in due secondi lo avrei messo giù”.
    (Ibrahimovich)
    Non sanno vincere, nemmeno quando rubano.

  7. materazzi …. 😯

    intanto tenetevi forte: a rafforzare la truppa dei vecchietti si parla di trezeguet al milan.

    non ci sono più parole davvero….

  8. Diavolo1990

    Ci sono due squadre strafavorite dalla UEFA in questa Champions: Inter e Bayern. Spero che alla fine la UEFA scelga il Bayern.

  9. non è possibile

    comincio a pensare che lui ci creda veramente alla storia del complotto… 😯

  10. Diavolo1990

    No elby è che a loro schifa il fatto che non sono più una corazzata e il campionato devono giocarselo con i comuni mortali, allora fanno finta di essere in testa e di giocare contro qualcosa di oscuro.

  11. Diavolo1990

    Rimbalza una voce clamorosa dalla Spagna, un’offerta faraonica del Real Madrid per il talento brasiliano Alexandre Pato. I madrileni, vogliosi di tornare a vincere la Champions, sembrano pronti a presentare al Milan un’offerta da 62 milioni di euro per la punta, in modo tale da battere la concorrenza del Chelsea, fermo a quota 54 milioni di euro. La dirigenza rossonera ha recentemente smentito la partenza del giovane centravanti, ma un’offerta di questo tipo non può lasciare indifferenti. Una decisione sarà presa alla fine della stagione.

    Se questa è la cifra firmo io stesso la cessione.

  12. anche se firmassi tu non varrebbe a un cazzo, per fortuna o purtroppo… 😉

  13. diavolino, se ci mettiamo a vendere tutti i pochissimi campioni che abbiamo la finiamo veramente in B. se poi vendere pato significa comprare 5-6 grandi giocatori, allora mi potrebbe anche andare bene. ma l’anno scorso i soldi di kakà non sono stati spesi, e penso che con pato accadrebbe la stessa cosa.

  14. Non ho ancora detto la mia su inter-Barça: ottima inter, arbitraggio pessimo.
    Come cazzo fa a simulare Dani Alves se l’avversario è alla sue spalle? Ha gli occhi sulla nuca?

    Succede, purtroppo gli scontri a eliminazione diretta sono condizionati anche da queste cose qua. Quest’anno, è il loro anno.

    MARIO BALOTELLI UNO DI NOI

  15. …e leggendo il post precedente mi chiedo: ma è normale che qua spuntino fuori tutti questi interisti?
    Vogliamo Milanisti! 😛

    Ma Milanisti veri, come Mario!

  16. Non ho visto l’Inter, ma so che non ha demeritato sebbene qualche svarione arbitrale a suo favore.
    Ci toccherà ingoiare il rospo del suo passaggio in finale e poi…
    Ma non è questo a preoccuparmi – ci sta che dopo tanto torni a vincere la Champions -, ma la nostra disastrosa situazione.
    Se il Milan non sarà competitivo in Italia, almeno, me ne staccherò piano piano perché mi sentirò tradita dalla Dirigenza. Perché dare le mie emozioni a chi non sa che farsene?
    I colori rimangono nel cuore, ma se in alto non lo capiscono, sarà bene fare qualcosa perché se ne rendano conto.

  17. mourinho ha azzeccato ancora la partita perfetta di champions, alla fine mi toccherà leccargli il culo come tutti, intanto a voi non resta che rosicare amaro, inter grazie per questa ennesima giornata di gioia che mi hai regalato, tutto il resto è calcio minore, messi che girava come un puffo a centrocampo, lo zinghero ibra scomparso come è il suo solito dalle partite che contano, non si è superato niente ma la soddisfazione è tutta nostra, a voi non resta che AMMIRARE. IN RELIGIOSO SILENZIO.

  18. roby MITICO THOR 21 Aprile 2010 at 15:06

    62 MILIONI PER PATO? OK…13 PER HUNTELAAR? OK….
    ARRIVIAMO A 75 ML DI EURO…
    MA LI INVESTIAMO OPPURE SERVIRANNO A RINNOVARE I CONTRATTI AI VARI SEEDORF E INZAGHI OLTRE AD ACQUISTARE GIOCATORI FINITI ALLA TREZEGUET OPPURE ALTRI SOTTO PROTEZIONE DI BRONZETTTI?

  19. Concordo con mitico.

    Apocal in effetti c’è poco da fare…l’unica cosa che mi consola è Balotelli 😈

  20. NUOVO SONDAGGIO

  21. unica soluzione: SB vendi!

  22. io balotelli lo manderei a lavorare in qualche cantiere dove ci sono tanti altri altri negri come lui che sudano per guadagnare la pagnotta, per me è fuori rosa, di dementi come lui non ce n’è bisogno nel calcio.
    il cervello conta piu’ dei piedi e lui ha già dimostrato di non valere niente, ci sono migliaia di talenti che si sono persi perchè non capivano un cazzo

  23. e non ti illudere, balotelli non è un milanista vero, è solo un emerito cretino

  24. Balotelli se ne vuole andare.
    Una volta via di là penso che metterà la testa a posto.

  25. la testa uno ha quella che ha, balotelli l’ha bacata, e non la metterà mai a posto, anche quando andrà via, troverà sempre qualche altra cazzata da fare, non illudetevi, se uno è un cretino, resta un cretino.

  26. Qualcosa all’inter s’è rotto, anche e soprattutto nel rapporto coi tifosi. Sul suo essere milanista ho pochi dubbi, se venisse ipoteticamente da noi, penso che smetterebbe di far minchiate.

    Ma non verrà, andrà all’estero probabilmente, dove credo che almeno in parte si calmerà.

  27. balotelli uno di noi!

  28. Comunque…avete visto che partita Pandev?
    E noi con Mansini…

  29. Bitcha

    http://www.sportmediaset.mediaset.it/calcio/articoli/articolo31526.shtml
    Indipendentemente che vi piaccia o no lui, questo è un bel servizio di Serafini… con gran finale!

    Diablito, se Pato va via a 62 milioni, quei soldi non verranno reinvestiti…
    In quel senso cederei più volentieri chessò, Dinho al City!

  30. Pato andrà via, perchè un campione è giusto che abbia delle mire più alte, rispetto a quelle che ha il Milan! Che se ne fa, di lottare si e no, per la uefa league? Il problema è che, neanche con la sua cessione, riusciremo a rafforzare la squadra. L’affare cacà, è ancora bello fresco!

  31. ma perchè cazzo non comprano 4-5 giovani bravi e tengono dinho-pato-t.silva? cosi si construisce una squadra decente!

  32. Ciao Apocal!

  33. UFFICIALMENTE APERTA UN’ALTRA INCHIESTA SU CALCIOPOLI

  34. Concordo con sadyq e non ho mai nascosto che Pato avrebbe tutte le ragioni per andare via.
    Se non si fa nulla per migliorare quei pochi campioni che abbiano prima o poi fanno le valigie!

  35. Diavolo1990

    Bisogna andare sotto la sede a chiedere che il Berlusca venda a fine campionato non c’è altro.

  36. Berlusca non è mai in sede :mrgreen:
    Bisogna cercare altre vie…e poi in un’estate mica si può fare tutto.

    Io voglio Balotelli, ma è un sogno 😡

    Intanto in Coppa Italia, Ranieri sta schierando almeno 7 titolari, decisamente troppi per i miei gusti…

  37. Bisogna andare sotto la sede a chiedere che il Berlusca venda a fine campionato non c’è altro.

    Il problema è che a lui frega poco dell’opinione dei milanisti, mentre gliene frega molto dell’opinione di tutti gli altri. Non è un fatto personale, è una mera questione di numeri. Ormai sono dell’opinione che un Milan dominante in Italia sia lui stesso a non vederlo di buon occhio.

  38. non so marcovan, se ci pensi bene lui spesso ha usato la storia del “milan pluricampione” proprio per farsi pubblicità. secondo me un milan mediocre a lui non conviene. certo che questa situazione di stallo, dove non se ne occupa ma allo stesso tempo non lo vuole vendere, è assurda.

    detto questo, idea per il dopo seedorf: asamoah,

  39. Ormai sono dell’opinione che un Milan dominante in Italia sia lui stesso a non vederlo di buon occhio.

    Ecco, io la penso così: silviolo se ne sbatte altamente le palle!

  40. Elbi, la pubblicità, ora come ora, non gli serve più a niente…
    E’ arrivato dove voleva arrivare. Però se il Milan è “una questione di cuore” come ripete spesso, dovrebbe cambiare registro.
    Altrimenti è legittimo pensare che il Milan sia stato solo un “mezzo” (cosa che perlatro mi andrebbe anche bene se tornasse quello di qualche anno fa).

  41. Può essere tutto Elbonito.

    Però io penso che la storia del Milan pluricampione non gli serva più.

  42. Diavolo1990

    Tanto se vuole far credere che abbiamo vinto qualcosa chiama Augusto ed Emilio e al tg1 delle 20 danno la notizia del Milan campione d’Italia ed Europa… con tanto di foto il giorno dopo su Libero e Il Giornale no?

  43. Tenetevi forte: sabato sera molto probabilmente (fonte Pellegatti) Oddo ancora centrale. Titolare.

  44. oddo centrale contro miccoli e cavani….la vedo malissimo…

    oddo, fai un gesto di dignità: rifiutati di scendere in campo.

  45. oddo, fai un gesto di dignità: rifiutati di scendere in campo.

    Magari! 😉
    Ho sempre sostenuto che Dida avrebbe dovuto farlo. In realtà non ci avrà manco mai pensato…

  46. Diavolo1990

    “la vittoria di ieri era piu che prevedibile l’impresa l’avrebbe fatta il barcellona se non avesse perso ieri è andato tutto secondo copione”

    Perla di rara bellezza.

  47. lpf, guarda che secondo me a dida non gliene fregava nulla di giocare. hai mai sentito una sua lamentela nei periodi in cui è sato in panchina?
    sono ancelotti e leonardo che gli hanno sempre rotto le scatole, nelson è una vittima :mrgreen:

  48. Se è per quello non l’ho proprio mai sentito parlare… 😀
    Che personaggio…

  49. Diavolo1990

    ieri un gol segnato in fuorigioco ma il resto uno scandalo comunque linter e piu forte degli arbitri come si sta vedendo e vincera tutto gia il prossimo wekend il controsorpasso e poi non ci ferma piu nessuno

    Aggiungo anche questa.

  50. Bitcha

    Parlando di rifiuti, io il mio sarei in procinto di farlo; il rifiuto di guardare tutte le partite del Milan la prossima stagione se veramente prendiamo Trezeguet… anzi, mi sparo proprio!

  51. Gli abbonati allo stadio non dovrebbero rinnovare e tutti gli altri farsi sentire sotto le finestre di Via Turati, sui vari blog, facebook, twitter ecc. Smuovere qualcosa, insomma.
    Alla fine, anche le mura crollano!

  52. grande sadyq

  53. avete visto come si gioca in champion ❓
    AMO MILITO

  54. Caro ghost, l’obiettività è dote rara alla quale ti ho ho sempre riconosciuto, ieri sera è stata una grande inter che ha annichilito il barccellona di messi e ibra, ma il barcellona non era la squadra che giocava il calcio del 2015 ❓ peccato, non me ne sono accorto.
    ennesima partita capolavoro di mourinho,e sapete quanto mi costa ammetterlo

  55. apocal: vedo che ti è tornato il buonumore! Benissimo!
    Bei tempi per voi interisti! :mrgreen:

  56. tornando a cose di milan, io rivaluterei leonardo,lo vorrei rivedere tra qualche anno, con un po’ più di esperienza e con una squadra un po’ più competitiva del milan attuale

  57. Vado in vacanza quattro giorni approfittando della festa del patrono San Giorgio e del ponte! Mi raccomando fate i bravi e sabato sera – vada come vada – sursum corda!
    Non potrò vedere la partita, ma penso che mi eviterò una sofferenza insensata!
    Voglio una squadra che lotta per un traguardo, almeno, all’anno! 😡

  58. apocal: anche a me piacerebbe, ma temo che per avere un Milan competitivo dovremmo aspettare più di qualche anno!
    sigh, sigh, sigh!
    OT: apocal, leggi il romanzo che ho recensito da me e fammi sapere. 😉

  59. da me sta per sul mio blog!

  60. scusate l’OT!
    Ora vado! 🙂

  61. yom la vittoria dell’inter è stata come una trsfusione di sangue da balotelli
    balo non è immaturo, non è maleducato, non è milanista, è solo un banale CRETINO, che non diverrà mai un giocatore di calcio.

  62. yom, seguirò il tuo consiglio

  63. Diavolo1990

    NUOVO POST

Comments are closed.