L’andata degli ottavi di Champions League ha emesso le sue sentenze e sono purtroppo, nella maggioranza dei casi,  sentenze definitive e senza appello.

Appare evidente che la partita di mercoledì sera ha definitivamente  sancito che l’Inter di questa stagione non è più l’Inter fortissima dell’anno scorso, ponendo fine alle illusioni dei sostenitori interisti. Tifosi che in questi giorni sono corsi a cancellare la musichetta della Champions come suoneria dei loro cellulari. Per i  cugini nerazzurri il sogno è finito, l’Inter è ritornata ad essere quella solita, quella  che in Champions League usciva sempre prima del Milan.

I nostri avversari hanno subito un’involuzione preoccupante nella qualità del gioco, i giocatori  della rosa che l’anno scorso facevano la differenza, quest’anno  sembrano la controfigura di loro stessi. Se fino ad ora è sempre stata nei loro riguardi utilizzata la scusante dei passati infortuni  da parte dei media, ora sembra finalmente fare capolino la nuda verità: questa squadra è per larga parte da rinnovare e ringiovanire .

Bisogna anche evidenziare che l’Inter sta ritornando a vincere per qualità e quantità il derby degli infortuni: le assenze di Samuel, Milito, Ranocchia e Cambiasso hanno un maggior peso specifico  delle assenze di Pirlo, Ambrosini e Inzaghi e tenuto conto che  nelle prossime 5 partite, probabilmente si deciderà il campionato, la situazione infortuni, sta di nuovo volgendo a favore del Milan.

Anche il Milan dal turno di Champions esce ridimensionato nelle ambizioni, anche se la società per la prima volta da molti anni,  ha chiaramente posto come primo obbiettivo la vittoria dello scudetto . Gli acquisti fatti nel mercato di gennaio da Galliani e soci, ne sono la controprova, in quanto  giocatori non utilizzabili in coppa.

Domani sera a San Siro con il Napoli si giocherà la partita più importante della stagione al pari del derby. Un Milan riposato arriva all’appuntamento con un Pato voglioso di giocare da titolare e che per la prima volta svolge allenamenti supplementari. Bisogna doverosamente sottolineare che da Milanello parlano di un ragazzo che in queste ultime settimane appare positivamente trasformato e maturato.

L’affermazione definitiva di Pato sarebbe la ciliegina sulla torta, torta che già adesso presenta dei fuoriclasse e che per il futuro prevede finalmente un rafforzamento deciso del reparto difesa. Le ultime prestazioni dei terzini in organico del Milan hanno finalmente convinto la proprietà a orientare la prossima campagna acquisti estiva  in quel reparto.

La notizia in anteprima di mercato  che vi affido è la seguente  gli osservatori rossoneri nel prossimo mese di marzo osserveranno in giro per i campionati stranieri, solo  difensori e per la maggior parte terzini; questo la dice lunga su come la società si senta scottata  dalla situazione presente e voglia correre ai ripari.

Posted by boldi1

Primo redattore del blog. Post abituali: Un approfondimento a settimana.

66 Comments

  1. sempre il solito par di palle sull’inter, siete allucinati

  2. Non so perchè, ma ho sensazioni positive per domani.

    Mi spaventa di più la gara di Torino la settimana dopo, per quanto faccia schifo la Juve e non riesca mai a toccare il fondo, dovranno dare una prova d’orgoglio.
    Ma andiamo con ordine, una partita alla volta.

  3. Il Real pareggia a torna a -7.
    Alex prrrrrrr

  4. ranocchia non è infortunato….

  5. Tifosi che in questi giorni sono corsi a cancellare la musichetta della Champions come suoneria dei loro cellulari.

    è vero, qualcuno ce l’aveva ancora ahahahaha

    alla fine ranocchia purtroppo sta bene, e devo dire che mi girare le palle che i loro infortuni alla fine sono sempre meno gravi del previsto, mentre da noi zambrotta deve stare fuori 20 giorni e alla fine non torna mai, per non parlare di pato

  6. Diavolo1990

    Allora in ordine.
    Champions League: sempre detto che si trattava di una annata eccezionale di alcuni giocatori, quest anno ne è la conferma. L’Inter è sempre stata una squadra da exploit singoli in europa. Le italiane fuori dai quarti non sono una novità. C’erano anche nel 2001 e nel 2002, ovvero gli anni tra la fine del ciclo della Juve di Lippi (che ne vinse una, ma fece tante finali) e l’inizio di quello del Milan di Ancelotti.
    Questione infortuni: il Napoli ha avuto zero infortuni muscolari, l’Inter 34 il Milan 26. Questo può bastare a spiegare come il Napoli sia così vicino?

  7. Questo può bastare a spiegare come il Napoli sia così vicino?

    No, perchè hanno la metà della rosa di Milan e inter.
    Stanno facendo un ottimo campionato.

  8. invece secondo me sul napoli ha ragione diavolino. noi da settimane stiamo giocando con oddo, antonini, emanuelson, bonera. il napoli invece ha sempre avuto i titolari, che sono allo stesso livello se non più forti delle nostre riserve.

    per me, oltre che bravi, sono stati parecchio fortunati

  9. Diavolo1990

    No, perchè hanno la metà della rosa di Milan e inter.
    Stanno facendo un ottimo campionato.

    Appunto hanno la metà della rosa, ma gioca sempre la metà buona

  10. Senz’altro la fortuna aiuta, ma stanno facendo un campionato decisamente ottimo.
    Gli anni passati appena vincevano 3-4 partite consecutive, l’ambiente si scaldava, ma venivano puntualmente ridimensionati da sconfitte e pareggi in serie.
    Quest’anno da quant’è che diciamo che si staccano? Da novembre su per giù. E invece son sempre lì, non commettono gli errori del passato, vincono in casa in trasferta. E’ un ottimo campionato.

    Va da sè che se gli levi Cavani è difficile che restino al top, ma provate a togliere Ibra o Eto’o a Milan e inter e poi ne riparliamo.

  11. Diavolo1990

    E dopo Milanello bianco abbiamo anche Appianello bianco…

  12. Il napoli è lì perchè è estreamente fortunato e quando non lo è, piazza la rubacchiata, salvo poi rompere il cazzo a noi per il goal di braccio di robinho e fare le panolade per i presuti complotti arbitrali, complotti che quando sono stati messi in atto da loro ci sono costati due scudetti.

    Il napoletano, ancora meno dell’interista, che seppur poche, ha comunque vinto o insomma ottenuto 3 champions, è uno che non ha diritto di parlare di calcio di un certo livello, può al massimo confrontarsi coi tifosi di palermo, sampdoria, udinese e i caciottari della lazzozza.

    Detto questo hanno un attacco sicuramente da grande squadra, ma il resto della squadra è da 3 categoria.

    Aronica, Campagnaro, Yebda, Zuniga? E questi sarebbero grandi giocatori? Da provinciale forse, io tra aronica e campagnaro mi prendo tutta la vita favalli e kaladze

  13. “alla fine purtroppo Ranocchia sta bene”

    Ah si esulta quando si fa male seriamente una persona solo perché giocatore della squadra nemica? Bravo bravo

  14. Diavolo1990

    Ma il Napoli ha avuto due rigori scandalosi contro Roma e Catania e lo scandalo è che nessuno ne parla

  15. beh, sfido a trovare qualcuno che non fosse contento qualora materazzi si spaccasse entrambe le gambe tentando di romperle ad un avversario durante un contrasto. Ranocchia non è ancora entrato nel phisique du role bauscia

    godimento supremo vedere quell’uomo di merda, finalmente cn un ruolo che gli compete, strisciare per terrra da verme qual’è

  16. Da te non mi aspettavo altro

  17. se leggi bene, nn ho detto che sn contento se ranocchia si è spaccato.

    Sta di fatto che se vuoi passare per sportivo e farci credere che nn hai goduto quando a noi si è rotto nesta o qualcvun altro, lascia perdere, è fiato sprecato

  18. Va da sè che se gli levi Cavani è difficile che restino al top, ma provate a togliere Ibra o Eto’o a Milan e inter e poi ne riparliamo.

    quindi siamo perfettamente d’accordo….

  19. Quando Nesta si è rotto non solo non ho “goduto” ma anzi mi è dispiaciuto molto, idem quest’anno con Inzaghi. Posso godere se un avversario salta una partita per influenza o cose del genere, non certo se ha problemi gravi. I cori “Walter Samuel salta con noi” li lascio a voi.

  20. sì certo come no…

    MATERAZZI SALTA CON NOI!!!

  21. Diavolo1990

    2 espulsioni inventate contro il Genoa… ops la prox c’è inter-genoa

  22. criscito, floro flores e veloso salteranno l’inter…. 🙄

  23. per floro flores chissene frega

    ci pensa il nostro paloschino domenica prossima a farci un favore

    VAI ALBERTINO!!

  24. “sì certo come no”
    Amen, cosa ti devo dire

  25. I cori “Walter Samuel salta con noi” li lascio a voi

    siete voi che cantavate quando si fratumò i legamenti ronaldo2″salta con noi ronaldo salta con noi” e “il fenomeno che non gioca più ora ce l’hai tu”….

  26. nessuno dei tuoi colleghi di tifo è venuto qui a rompere, solo tu ti sei messo a fare la morale, e se permetti, non accetto lezioni di sportività da un’interista, soprattutto da uno del tuo calibro

  27. “siete voi che…”

    Voi chi? Non io. Vai a dirlo a chi lo cantava.

  28. Voi chi? Non io. Vai a dirlo a chi lo cantava.

    voi interisti… può anche darsi che tu eri li in mezzo….

  29. Alex, il re dei piangina, che fa lo sportivo non si può leggere. 😳

    Elbi, non so se siamo d’accordo. Io dico che i meriti del Napoli vanno oltre la fortuna. Se te mi dici che è più fortuna che bravura, mi sa che non siamo d’accordo. 😉

  30. “Ho sempre detto solo che non voglio sudditanza psicologica. Allegri dice cose che non esistono, non ho fatto polemica. Forse hanno la coda di paglia”

    “E’ una partita da affrontare al meglio, e sperando che gli episodi ci siano stavolta favorevoli. Questo pensiero vale in vista del Milan, ma anche con tutte le altre. Quanto a Rocchi, spero che sia in forma, concentrato e che non sia condizionato. E’ abituato a certe partite, quindi siamo fiduciosi”.

    Che squallore Mazzarri. Buonissimo tecnico, ma in conferenza dà il peggio di sè.
    Bisogna metterlo a tacere domani.

  31. Diavolino invece di prendermi in giro quando dico che l’Udinese è il Barcellona d’Italia, guarda un po’ come giocano…5-0 a Palermo a fine primo tempo. Doppietta di Di Natale, tripletta di Sanchez.

  32. 0-6.
    Ancora Sanchez.
    Zamparini col mitra in mano.

  33. 7!

  34. Che giornata…doppietta di Amauri, di cui uno di tacco, e Roma rimontata.
    Golasso di Ghezzal di trivela.

  35. e c’era chi rimpiangeva Darmian 😕 😕 😕 😕 😕

  36. udinese come il milan di sacchi! :mrgreen:

  37. buonpomeriggio

    sono andato una capatina in liguria e sono appena tornato , vedo che il mio post non è stato commentato dagli amici interisti tranne da Alex che ringrazio ,
    beh Apocal da te mi aspettavo una risposta diversa e uno scambio costruttivo di opinioni , sono deluso

    ad Elby chiedo
    sempre convinto della Juve e Roma 3 e 4 e quindi in coppa ?

    come ti avevo detto già 2 mesi fa occhio al Napoli ed Udinese e Lazio

    si parla tanto di campagne acquisti ma i 15 mil spesi dalla juve per quel bidone di Bonucci ne vogliamo parlare
    mi ricordo che l’estate scorsa DNA mi aveva massacrato quando dicevo che era una campagna acquisti di quantità e non qualità e che poteva andare al massimo bene per l’Udinese ma non per le aspettative di una grande

  38. Chi? DNA? L’esperto di calcio? Impossibile!

  39. ad Elby chiedo
    sempre convinto della Juve e Roma 3 e 4 e quindi in coppa ?

    la quarta posizione sembra non volerla nessuno a parte l’udinese….boh, vediamo.

  40. più che bonucci per me dovrebbero far riflettere i 15 milioni per martinez e che a gennaio apparte matri non è stato rpeso nessuno….

  41. Redattori nel forum, grazie

  42. giusto Fabregas ma non erano 12 mil. ?

    Come prandelli possa portare sto carsone in nazionale resta un mistero ?

  43. Come prandelli possa portare sto carsone in nazionale resta un mistero ?

    e chi dovrebbe portare, boldi?

  44. qualcuno ha visto la figuraccia di wenger?

    no perchè l’arsenal è la mia squadra inglese preferita e vederla così mi fa un po’ male…

  45. Gastaldello della Samp non è male

  46. Solita squadra che piace e conquista il “consenso” di chi la guarda, ma quando c’è da portare a casa i trofei, li manca. 😉

    Peraltro non azzeccano un portiere dal 1996 su per giù… 😀

  47. Spo

    vista

    è stato un suicidio

    ogni anno è sempre la stessa storia con l’Arsenal

    sul più bello si sgonfiano bohh

  48. Diavolo1990

    Ho visto gli ultimi minuti
    In realtà se la meritava anche solo che se hai portieri che sanno fare solo papere…

  49. boldi non ricordo a me sembra 15 ma posso sbagliarmi… rimane comunque un giocatore da zona retrocessione non uno da juve….

  50. Sono stupido io a dare almeno un 50% delle colpe a Wenger?
    Nel 2009 (e i milanisti dovrebbero ricordarsi bene quella squadra) poteva schierare:
    Almunia
    Clichy Gallas Kolo Tourè Sagna
    Song Fabregas Diaby
    Nasri
    Adebayor Van Persie
    (con Arshavin arrivato a gennaio e in panchina: walcott, ebuè, denilson, Rosicky)
    Gallas è stato lasciato andar via a parametro 0 (certo che iniziava a perdere colpi) Kolo venduto al City assieme ad Adebayor. In questi due anni si è avuta la maturazione e consacrazione di Nasri, Wilshere, Walcott e Song mentre Fabregas, Van Persie, Arshavin e Diaby erano e sono certezze. Se non avessero continuamente smantellato mettendo in grave difficoltà la difesa (fuori Vermaelen è inguardabile) adesso l’Arsenal sarebbe una delle più forti, complete e giovani squadre europee.

    Non è che Wenger con la scusa del bilancio si nasconde un po’ troppo? A me da l’impressione che non ci provino nemmeno a puntare in alto… L’arsenal è forse il corrispettivo più ricco, forte e prestigioso dell’Udinese italiana il cui unico scopo è scoprire e far maturare talenti?

  51. Bonucci oramai è un’anno e mezzo che lo ripeto. A bari sembrava molto di più di quello che era in realtà grazie a Ranocchia.

    Guardatevi le sue prestazioni con e senza Andrea e rimarrete a bocca aperta.

  52. Spo, sicuramente la Carling Cup contro il Birmingham era ampiamente alla portata.
    Da un lato bisogna dire che si è trovato a competere contro squadre più attrezzate e, diciamo così, pronte. Però è anche vero quando si parla di Arsenal, si parla sì di una squadra divertente che crea e valorizza talenti, però dal punto di vista dei risultati, non solo raccoglie poco, ma forse meno di quanto potrebbe.

    Insomma, da quant’è che non arriva veramente in fondo in campionato o Champions? Qualche anno, ormai.

    Quindi la mia opinione è che passi la politica “verde” di Wenger, però forse è un po’ troppo estrema. Con un po’ di pazienza si potrebbe arrivare ad avere una squadra comunque giovane (magari non di ventenni, ma di venticinquenni) e altamente in grado di alzare trofei.
    Non ci dovrebbe essere bisogno di cambiare così tanto di anno in anno, soprattutto in certi reparti come la difesa (come dici tu).

    Quindi trovo che l’Arsenal sia una bella realtà, con una politica intelligente, ma troppo troppo radicale.
    Che ad esempio al Milan non mi piacerebbe. Ben vengano i giovani, il valorizzare il vivaio, però non si possono totalmente tralasciare i risultati.

  53. Quello che sta facendo l’Udinese da qualche anno e che sta portando risultati straordinari in questa stagione (sotto il profilo dei risultati, ma ancor più di un gioco scintillante) è assolutamente eccezionale, ma va bene per l’Udinese appunto, non dovrebbe essere la stessa cosa per i Gunners.

  54. Ben vengano i giovani, il valorizzare il vivaio, però non si possono totalmente tralasciare i risultati.

    c’è sempre una via di mezzzo
    il nostro problema è che i due estremi sono rappresentati dall’arsenal da una parte, e dal milan dall’altra!

  55. non è possibile questa situazione, ci stanno fregando il campionato questi ladri!!!!

  56. Elbonito, che succede?

  57. Diavolo1990

    ANCORA!
    Vergognosi
    Non si può chiedere la distanza e poi battere a sorpresa. E 2

  58. sadyq, decisioni dubbie costantemente a favore loro, punizione dubbia oivviamente concessa e gol di sneijder. è incredibile.

  59. tranquilli, nn è finita fino all’ultimo minuto, cesena chievo e roma parma di oggi insegnano

  60. Diavolo1990

    Elbi guarda il lato positivo. Se giocano così dovranno fare un furto colossale al derby o lo perdono

  61. Dubbi?
    No, vi state sbagliando: loro sono onesti!

  62. ma di carlo ha giocato finora col solo maccarone? ma allora è un imbecille

  63. evvai, rigore negato alla samp. bravi bravi, che lo scudetto lo vincete cosi merdazzurri, complimenti!

  64. calma elbo, calma

    Chi c’è davanti per lo meno fino a stasera???

  65. Diavolo1990

    NUOVO POST

  66. solita storia: sofferenza immane, ladrate, gol del vantaggio e poi va in scioltezza. è la quinta partita quest’anno che va a finire cosi!

Comments are closed.