Germany v Portugal: Group G - 2014 FIFA World Cup BrazilNella partita delle 21 ore italiane Francia e Svizzera si sono affrontate all’Arena Fonte Nova di Salvador per la seconda giornata del GRUPPO E con i “galletti” che hanno dato vero e proprio spettacolo castigando i vicini elvetici per 5 a 2. Nonostante Deschamps si ostini nel tenere in panchina per gran parte della gara il giocatore dal valore superiore anche al PIL della Cina, i francesi mettono subito in chiaro le cose e nel giro di venti minuti stendono gli avversari con un uno-due targato Giroud e Matuidi. Prima dell’intervallo c’è tempo anche per il terzo gol siglato da Valbuena con la Francia che alla fine dilaga con Benzema e Sissoko. Inutili i due gol crocesignati con di Dzemaili e Xhaka. Francia che si porta così a 6 punti e si qualifica per gli ottavi di finale.

 Venerdì a mezzanotte invece si sono scontrate per la seconda partita del GRUPPO E Honduras ed Ecuador all’Arena de Baizada di Curitiba. Vero è proprio “hombre del partido” è stato Enner Valencia, giocane talento 23enne che con una doppietta (34′ w 65′ ) ha piegato l’Honduras nonostante quest ultimo sia passato anche in vantaggio al 13′ con una rete di Costly. Ecuador che ha ancora qualche chance di agguantare la qualificazione agli ottavi.

Giornata di sabato che si apre alle 18 con Argentina- Iran, la prima partita della seconda giornata del GRUPPO F. Match che non dovrebbe riservare sorprese, nonostante questo Mondiale dei Mondiali si stia rivelando sempre più imprevedibile. Messi & Co, al Mineirao di Belo Horizonte si sbarazzeranno molto probabilmente senza problemi di un ‘Iran, nonostante il Buffa-pensiero, ancora troppo acerbo per questo tipo di competizione.

La partita delle 21, che seguiremo in LIVE, vedrà lo scontro tra i fratellastri Boateng, dato che si affronteranno Germania e Ghana all ‘Estadio Castelao di Fortaleza, per il GRUPPO G. Low ha redarguito i suoi, prendendo come esempio la pessima sconfitta degli azzurri contro la Costa Rica, dichiarando di non voler sorprese e di continuare quel cammino da schiacciasassi intrapreso già dalla prima partita contro il Portogallo. Ghana che se vuole avere qualche chance di vittoria dovrà impostare tutta la partita sul piano fisico visto che il clima torrido dovrebbe in teoria essere un vantaggio per gli africani più abituati a certe temperature.

Chiude la giornata di sabato il secondo match del GRUPPO F, quello tra Nigeria e Bosnia ed Erzegovina che se la giocheranno all’Arena Pantanal di Cuìaba. Nigeria che arriva da un pareggio non proprio esaltante con l’Iran in quella che è stata sicuramente una partita non esaltante e che quindi ha comunque un punto di vantaggio sulla Bosnia, che dopo la sconfitta di misura con l’argentina è ancora a caccia della sua prima vittoria in un Mondiale.

Posted by Angelo Raffaele Torre

Responsabile dei LIVE ed editorialista. @RaffoTorre on Twitter