edc6e2d4e7e7e9ed07c29d8aaedfa249Subito dopo la Spagna saluta ufficialmente questo Mondiale dei Mondiali anche il Camerun che nella notte tra mercoledì e giovedi, ora italiana, ha perso per 4 reti a 0 contro la Croazia nella seconda partita della seconda giornata del GRUPPO A. Partita che si mette subito in salita per gli africani quando Olic servito da Perisic realizza il gol dell’ 1 a 0. Ad eliminare ogni speranza di rimonta delle “super-aquile” ci pensa Song facendosi espellere per un fallo stupido su Mandzukic. Il secondo tempo è un monologo della squadra di Niko Kovac che prima trova il raddoppio con l’ottimo Perisic e poi chiude definitivamente i conti con la doppietta di Mandzukic, aiutato anche dal portiere Itandje. Croati ora attesi dallo scontro decisivo per il secondo posto con il messico, visto che il primo sembra già destinato al Brasile, dovendo i padroni di casa affrontare un Camerun già eliminato.

La partita di giovedi alle 18 (orario italiano) apre la seconda giornata del GRUPPO C e vede contrapposte le compagini di Colombia e Costa D’avorio allo Estadio Nacional de Brasilia, vero e proprio big match di questo girone. La Colombia ha ottenuto una facile vittoria nella prima giornata contro la Grecia  per 3 a 0 grazie al talento di James Rodriguez ma anche del “napoletano” Pablo Armero. Sudamericani che con un secondo successo si guadagnerebbero l’accesso alla fase finale dei mondiali, nonostante anche un pareggio non sarebbe da disprezzare. Uomini di Pekerman che scenderanno in campo con il consueto 4-2-3-1 con Gutierrez come unico terminale offensivo. Resta ancora in panchina l’interista Guarin. La Costa D’Avorio invece arriva si da una vittoria ma più travagliata contro il Giappone di Zaccheroni, passato in vantaggio grazie al nostro Honda. Anche in questo caso coach Lamouchi schiererà i suoi effettivi in campo con un 4-2-3-1 con spazio in avanti da subito a Gervinho ma soprattutto a Drogba, vero trascinatore della squadra.

Occhi puntati sulla sfida tra Uruguay e Inghilterra, Arena Corinthians di San Paolo alle ore 21 (fuso italiano)che sarà già decisiva per capire quale tra queste due formazioni avrà ancora qualche chance di qualificarsi alla fase finale nel GRUPPO D. Uruguay sorprendentemente sconfitta nella prima partita dalla Costa Rica, quella che era in principio considerata come la squadra cenerentola di questo girone. La formazione allenata da una nostra vecchia conoscenza, Tabarez si schiererà con un 4-3-3 a trazione anteriore con Forlan, Cavani e molto probabilmente il rientrante Suarez che aveva già giocato qualche scampolo di gara contro la Costa Rica. Inghilterra che, come tutti ben sappiamo, è stato sconfitta nella prima partita dalle due reti di Marchisio e Balotelli ma è uscita dal campo a testa alta e i famosi tabloid inglesi sono stati meno cattivi del solito con Rooney e compagni. Hodgson che conferma in blocco gli 11 che hanno esordito a Manaus nonostante ci sai ancora qualche dubbio sulla presenza di Sturridge.

Chiude la giornata calcistica di giovedi (ore 24) e il GRUPPO C il match tra Giappone e Grecia all’ Arena Das Dunas di Natal. Le due squadre sono all’ultima spiaggia visto che entrambe sono state sconfitte nella partita della prima giornata. Gli asiatici allenati da Zaccheroni hanno sicuramente meglio impressionato della formazione di Santos, con Honda e Kagawa sugli scudi. Grecia che sembra non aver già alcuna possibilità di qualificarsi, troppo basso il loro livello in questo Mondiale.

Posted by Angelo Raffaele Torre

Responsabile dei LIVE ed editorialista. @RaffoTorre on Twitter