Leo annuncia di lasciare la panchina rossonera: “Siamo arrivati alla fine, abbiamo deciso di ufficializzare insieme questa cosa con Adriano Galliani, senza frizioni, in maniera naturale”

Si sapeva, era nell’aria da parecchie settimane. Oggi il divorzio è ufficiale. Leo lascia, nei prossimi giorni conosceremo il sostituto.

Perdiamo in primis un uomo straordinario. Intelligente, onesto, serio, per nulla sottomesso alla proprietà come tanti fenomeni avevano indicato quest’estate. Perdiamo l’uomo che ha portato a Milano gente come Kakà, Pato e Thiago Silva. Il miglior talent-scout possibile. Perdiamo infine un allenatore che, piaccia o non piaccia, ha portato il Milan a centrare l’obiettivo di inizio stagione e lo ha fatto nonostante mille avversità, nonostante una rosa cortissima e peraltro giocando un calcio che per qualche mese è stato molto piacevole. Alla fine non è bastato, da una parte il richiamo del Brasile, dall’altra i rimproveri assurdi di Silvio Berlusconi. Leo ha fatto la scelta più logica.

GRAZIE DI TUTTO LEO, BUONA FORTUNA!

Posted by LaPauraFa80