La gazzetta dopo aver sbattuto Andrea Pirlo in prima pagina come migliore del campionato per un assist contro un mediocre parma oggi ci regala le dichiarazioni di Ibra. Condite con dichiarazioni di Van Bommel in procinto di andare al PSV. La sensazione è che nello spogliatoio si sia rotto qualcosa – ma ripeto – è solo una sensazione personale. Boateng per ottenere il posto da titolare lo scorso anno distrusse gli spogliatoi del Bernabeu lo scorso anno. Cosa dovrà fare Taiwo?

In tutto questo viene fatta passare in secondo piano la notizia della UEFA che chiede chiarimenti all’italia nel 2006. Ora, se ieri abbiamo parlato dell’allenatore, oggi mi chiedo dove sia la società. Ci stan massacrando dal pari con la Lazio, e noi siamo fermi lì ad incassare. Sveglia.

Diavolo1990

Posted by Diavolo1990

Amministratore, co-fondatore e capo-redattore del sito dalla sua fondazione.

9 Comments

  1. Se vuoi ti compri il Giornale,che non è un quotidiano sportivo,ma che l’altro giorno,a firma Riccardo Signori,ha sostenuto che “i pochi CENTIMETRI del rigore per il Napoli ( 😯 😯 😯 😯 😯 😯 😯 😯 😯 😯 😯 😯 😯 😯 😯 😯 ) erano difficile da valutare…….. 😯 😯 😯 😯 😯

    Se vuoi ti trasferisci a Torino e diventi un fedele lettore di Tuttosport,scoprirai che la Juve è la miglior squadra di tutto l’Universo mentre l’Inter è responsabile del buco dell’ozono e dello scioglimento dei ghiacciai.

    Se vuoi ti trasferisci a Roma e diventi un fedele lettore del Corriere dello Sport,scoprirai che Roma e Lazio sono fortissime e che l’unico motivo per cui non vincono mai una sega è perchè da sempre il Nord ruba loro tutto. Compresi i Rolex.

    Se vuoi ti trasferisci a Napoli e diventi un fedele lettore del Mattino,scoprirai,pur non essendo un quotidiano sportivo,che in Italia c’è solo il Napoli,che vincerà la Champions e che c’è sempre rigore per il Napoli e mai contro,che Mazzarri ha ragione sempre a lamentarsi,che quello contro l’Inter era rigore e che se il Napoli non vince è perchè le milanesi rubano e controllano il Palazzo.

    Se vuoi ti fai come homepage il sito di sportmediaset,scoprirai,tramite i Pellegatti di turno a libro paga,che a Milanello c’è sempre il Sole,che crescono alberi di pesche che san di figa e che le donne hanno i capezzoli che sanno di birra.
    Ad Appiano invece piove sempre,si odiano tutti,c’è sempre casino,non funziona niente neanche i phon nelle docce.

    Oppure spendi un euro al giorno per la Gazza,scoprendo come le prime pagine e gli editoriali seguano il flusso del campo incensando il più forte di turno,unico modo questo per continuare ad avere un grande pubblico,basti pensare al nuovo duopolio Juve-Napoli con le milanesi in crisi profonda,specie l’Inter.

    Se invece tutto questo non ti sta bene hai ancora “libertà di telecomando”: ti posizioni su Milan Channel e ti ascolti Buffa,Suma,Ruiu e Lodetti, consapevole di come al mondo,di esterni sinistro,meglio di Emanuelson non ce ne siano e che al Milan va sempre tutto bene,sono sempre tutti felici,non c’è mai un cazzo di problema anzi,pur di stare al Milan la gente giocherebbe gratis magari pagando di casca propria…..

    Adesso perdonami ma fuori dalla mia finestra c’è un asino che vola e voglio vedere dove atterra.

  2. Diavolo1990

    Matto non nasconderti dietro a un dito. Il prestigio e l’importanza della gazzetta non valgono 1/10 di quelle delle restanti. Non me ne sbatte una fava di quello che scrive il giornale o sportmediaset o tuttosport o milan channel.

    E mi rifiuto di credere all’asserto:

    le prime pagine e gli editoriali seguano il flusso del campo incensando il più forte di turno

    O meglio: quando non è ancora ben definito il più forte la linea è chiara: merda sul milan
    Lo scorso anno sono arrivati a incensarci troppo tardi. Hanno sperato fino al derby di ritorno. Poi sul carro. Troppo tardi per smerdare la loro linea. Quella di una PARTNERSHIP COMMERCIALE perché “in rcs nasciamo interisti” (cit.)

    Voglio che un giornale importante debba essere neutrale. Paragonale la pagina sportiva de il giornale alla più importante copertina dello sport italiano è malafede pura.

  3. Non hai come sempre capito nulla.

    La Gazzetta non fa altro che seguire un trend. Lo fa perchè deve soddisfare un certo tipo di bacino di utenza. È sempre stato così e lo sarà sempre. Qual’è il problema?????? 😯 😯 😯

    Fate a meno di leggerla. Se poi qualcuno pensa che una partnership commerciale si traduca in chissachè,me lo spieghi.
    Basti pensare alla recente polemica tra Moratti e la Gazza sulla questione Palazzi o hai recenti problemi sportivi dell’Inter che è ritornata ad essere in clima di perenne crisi Inter.

    Nessuno ha paragonato nulla,semplicemente ti facevo capire quello che è il flusso che deve seguire un certo tipo di informazione,basta leggere proprio la Gazza in questi giorni per rendersene conto,ma soprattutto basta ricordarla prima del 2006.

    La neutralità di un giornale sportivo è un controsenso logico perchè è normale che cerchi di cavalcare il momento,il caso,la notizia. Non puoi pensare che le ultime dichiarazioni di Ibra siano un qualcosa di neutro,non puoi pensare che gli ultimi risultai del Milan non siano da analizzare criticamente,non posso pensare che i problemi dell’Inter possano essere mascherati.
    Di contraltare basti pensare i quotidiani onori rivolti alla rediviva Juve o al meraviglioso Napoli.

    BASTA CHE LA SFOGLI PER RENDERTENE CONTO.

    Ma ritorniamo al punto di partenza:c’è una partnership commerciale (che poi altro non è che pubblicità sulle pagine del giornale…….mamma mia che scandalo…………..) che qualcuno crede infici chissachè??? Lo dica apertamente e ne spieghi le conseguenze.
    Magari scopriremo che colpa di RCS se il Milan contro la Juve non ha superato la metacampo.

    P.S. invito caldamente a controllare la composizione del CDA di RCS prima di parlare.

    Magari forse un giorno avrà fine questo insulso,incomprensibile,immotivato gioco di rimpiattino in base al quale ci si gioca le grazie della Gazza.
    Evidentemente,quanto successo nel 2008 nella settimana di Parma – Inter non è stato sufficiente.

    Sospiro.

  4. Vorrei solo precisare che il mal di pancia di Ibra è frutto delle solite traduzioni fantasiose di interviste del cazzo che il giocatore di turno rilascia quando torna al suo paese.

    Tant’è che la prima versione uscita era molto meno preoccupante di quella che si è letta e sentita ieri.

    Dico questo perchè abbiamo già abbastanza problemi, non vorrei che alla prima partita storta di Ibra si iniziasse ad attaccarlo perchè si vede che non ha voglia di giocare, si ritiri e vada a morire ammazzato

  5. Diavolo1990

    La polemica è perché nemmeno loro possono occultare le notizie più di quanto abbiano già abbondantemente fatto

    Magari scopriremo che colpa di RCS se il Milan contro la Juve non ha superato la metacampo.

    Non con la Juve. Ma a lungo andare ci sono squadre che soffrono l’attacco mediatico e i fucili puntati in un periodo di crisi, allungando tale periodo.
    E comunque non drammatizziamo – ci siamo difesi bene: non superare la metà campo (che poi – boateng stava segnando) e rimanere al 41′ sullo 0-0 è un merito.

  6. Benvenuti nel mondo reale.

  7. io lo avrei venduto e con il ricavato ci avrei preso un campione a centrocampo (oltre a riprendere Borriello)

    tanto una prima punta non ed è vecchio

  8. scusa mattony visto che parli di milan channel,hai mai avuto il modo di vedere una puntata dove era ospite buffa? a parte il fatto che e passato a inter channel ops scusa volevo dire sky….se c e una persona che quando doveva criticare il milan era lui senza problemi quindi di cosa parli.non gli manca l onesta intellettuale e poi lodetti grande persona che anche lui non ci va giu sottile..per quanto riguarda suma ..lui e il direttore…quindi….ruio invece e” un deficente.ciao

  9. Diavolo1990

    In altri lidi vedo ancora discussioni sulla rosa.
    Altre scusanti per l’allenatore.
    Prima la faccia rendere al 100% e poi ne parliamo
    Questa squadra al 100% non vince in Europa ma non perde sicuramente il campionato italiano.
    Squadre più scarse come l’inter 2010 vincevano perchè l’allenatore le caricava al 120%-130. Allegri non va manco al 60 e continuano a dargli la scusante del centrocampo. Gli allegriani non mollano e continuano a veder altro.

Comments are closed.