https://i1.wp.com/www.muoversinsieme.it/img/buon%202011.jpg?resize=478%2C358

https://i0.wp.com/www.ilguerriero.it/images/notizie/notizie.gif?resize=255%2C276Primo Gennaio. Ma per la Gazzetta il 2011 è già l’anno dell’Inter.

Leonardo, contratto fino al 2012. A 30 denari a stagione.

Cassano, Ibrahimovic, Boateng: finalmente i talebani a Dubai passano inosservati

Disguido alla partenza del Milan da Malpensa, Oddo e Zambrotta sono stati scambiati per calciatori

(non vi preoccupate, li hanno fatti passare Onyewu e Montelongo)

Ortofrutta, rincari alle stelle: Lamela costa 18 milioni

(Berlusconi ha fermato l’operazione, si sa, a lui piacciono le pere…)

Dubai, Robinho arriva in ritardo. Allegri chiede la giustifica firmata dai genitori

Ronaldinho frustrato in ritiro: ha scoperto che a Dubai l’alcool è vietato.

Boateng, infortunio al pube. Pique già è geloso.

Allegri: “vorrei allenare Balotelli”. Seedorf: “anch’io”

Ronaldinho al Gremio. Galliani chiede 8 milioni. In Italia torna la tassa sui rifiuti.

Oddo-Nesta-Cannavaro-Zambrotta. A Dubai si ricompone la difesa campione del mondo. Non si vedevano dai tempi dell’INPS.

Posted by Diavolo1990

Amministratore, co-fondatore e capo-redattore del sito dalla sua fondazione.

22 Comments

  1. la prim cosa che avete detto non è del milan bensì della grande inter, ne siete complessati, il pensiero vi cade sempre li

  2. In Italia torna la tassa sui rifiuti

    io non l’ho mai smessa di pagarla, e cara

  3. diavolino e copula, copula, copula

  4. buon Anno a tutti

    SEI UN GRANDE DIAVOLINO

    ormai l’arrivo di Balotelli a giugno è quasi sicuro

    ma cosa ne facciamo di tutte queste punte ?

    chi va via , a parte Inzaghi ?

  5. buon anno a tutti!

    Ortofrutta, rincari alle stelle: Lamela costa 18 milioni

    (Berlusconi ha fermato l’operazione, si sa, a lui piacciono le pere…)

    la migliore 😮

  6. Non ho ancora commentato.

    Benvenuti nell’anno del Milan 😎

  7. meglio che stavi zitto…. -.-”

  8. diavolino

    cazzo non fare l’otelma

  9. “Non ho niente di lui, ognuno ha la sua personalità. E’ stato uno dei giocatori più forti di tutti i tempi. Cosa abbiamo in comune? Niente, non si può paragonare una leggenda a un’altra leggenda… Se giocavo con lui era meglio”.
    Ibra su Van Basten 😎

  10. non si può paragonare una leggenda a un’altra leggenda…

    Presuntuoso del cazzo!

  11. ahahaha grande ibra, se non ci fai vincere qualcosa come ha fatto vanbasten vedi gli insulti che ti becchi….

  12. Benvenuti nell’anno del Milan

    un vero assist di diavolino alla sfiga

  13. Se Ibra non fosse così tanto sicuro di sè, non sarebbe Ibra.

  14. Se Ibra non fosse così tanto sicuro di sè, non sarebbe Ibra.

    non ho mai conosciuto un vero campione che fosse anche strafottente, per quello ibra non sarà mai un campione, nelle partite che contano si caca nelle mutande e si fa piccolo piccolo. van basten era ben altra roba. per umana decenza fossi in lui eviterei di fare certi paragoni inappropriati, rischia solo di fare delle figure di merda, come ha sempre fatto, del resto, in qualunque squadra dove è andato.

  15. http://www.milannews.it/?action=read&idnotizia=41986

    Recalcati non si fa mai i cavoli suoi.
    Forse non ha capito che Ibra ha ancora 3 anni di contratto e che noi non vendiamo giocatori per il Mal di pancia se non ce li strapagano.

    E che per venire al Milan si è RIDOTTO L’INGAGGIO
    Perchè noi possiamo contare sull’appeal internazionale. Solo il Real ne ha quanto noi. Loro no.

  16. JUVENTINI ASSASSINI!!!!!!!!!!!!!!!

    c’era l’ex calciatore di Juventus e Massimo Carrera alla guida della Mercedes R che questa notte sulla A4 ha travolto due ragazze bergamasche, uddicendole. Le vittime, entrambe 23enni, erano impegnate a soccorrere gli altri feriti. Carrera, 46 anni, non sarebbe riuscito a bloccare l’auto in tempo per evitare l’impatto, finendo addosso alle altre auto incidentate. Una delle due ragazze è morta sul colpo, mentre l’altra è deceduta poche ore dopo in ospedale. Per l’ex calciatore si profila una denuncia a piede libero per omicidio colposo. I quattro conducenti delle auto coinvolte sono stati sottoposti all’alcool-test. Secondo le prime informazioni qualcuno sarebbe risultato positivo all’etilometro.

  17. Elton John rilancia
    vuole altri due figli (sì, se le caca dal culo)
    Elton John e David Furnish, sposati dal 2005 dopo 12 anni di convivenza, sono stati allietati dalla nascita di Zachary Jackson Levon Furnish-John, un vispo neonato di tre chili e mezzo, lo scorso Natale. La nascita è avvenuta da una madre ‘in affitto’. Sono stati gli stessi neo-genitori a dare l’annuncio con un comunicato in esclusiva alla rivista Us Weekly: “Zachary è in ottima salute. Siamo al settimo cielo per la felicità in questo momento molto speciale”. Elton John è il papà e il suo partner David Furnish la mamma: così il cantante e il regista canadese si sono registrati sui documenti di nascita del piccolo, mentre non si sa chi dei due sia il padre biologico del bambino.

    All’annuncio della nascita sono piovute le congratulazioni di amici e colleghi: l’attrice britannica Elizabeth Hurley, su Twitter, ha mandato ai neo genitori “montagne di auguri…. e non vedo l’ora di tenerlo in collo”, mentre Michael Caine l’ha buttata sul politico: “Speriamo che il loro gesto permetta a sempre più genitori di adottare”.

    La nascita però ha avuto anche uno strascico per la BBC. Il network britannico, infatti, è stato accusato di omofobia dopo la trasmissione che raccontava la vicenda della paternità di Elton John. Importanti associazioni gay hanno accusato l’emittente di aver invitato a commentare solo Stephen Green, leader di un gruppo fondamentalista cristiano, che ha detto: “Quel bambino sarà solo un accessorio della casa, scelta egoistica privarlo di una madre”.

    Dopo aver respinto per anni le pressioni del compagno, Elton John aveva deciso l’anno scorso di tentare un’adozione dopo aver visto un bimbo ucraino sieropositivo. La richiesta del cantante, un attivista per i diritti dei malati di Aids, era però finita su un binario morto a causa della sua età, oggi 63 anni, e per il fatto che quel Paese non riconosce le unioni civili.

    Ma non c’è solo Sir Elton nella lista dei genitori grazie alle gravidanze surrogate. Da Michael Jackson e Ricky Martin, da Renato Zero a Madonna, passando per Sarah Jessica Parker e Robert De Niro sono molti i personaggi dello show business ad essere diventati padri e madri grazie all’utero in affitto o all’adozione.

    diavolino, prova anche te se trovi qualche maiala che ti presta l’utero in affitto a equo canone 😆

  18. Si raccomanda spesso a tutti di non guidare in stato di ebrezza, di fare attenzione quando si è al volante per evitare incidenti, di non usare il cellulare alla guida(come la donna in foto).

    Ma avete mai sentito parlare di evitare di usare un vibratore alla guida?! Si avete letto bene…strano, ma vero!

    A Elmwood Place, un piccolo paese dell’Ohio, un agente di polizia aveva fermato una vettura che aveva dei finestrini colorati, in contrasto con la legge vigente in loco. Quando poi l’auto si è fermata al posto di blocco, l’agente ha notato che al volante c’era una donna con i pantaloni abbassati e… un vibratore tra le gambe. Ma non finisce qui: accanto a lei, c’era un uomo che le mostrava film hard su un portatile, in modo da incrementare il suo stato di eccitazione.

    La donna è stata multata per guida con attenzione inadeguata e… per i finestrini colorati.

  19. La bambina della fidanzata ha la febbre che non riesce a scendere. Cosa Fa? Semplicemente infila la piccola nel congelatore.

    La notizia giunge dall’isola del Principe Edoardo, provincia orientale canadese, come riporta il giornale locale “Charlottetown Guardian” . Derrick Hardy è il nome del “genio” ventunenne, ora è accusato di maltrattamenti su minore e negligenza. La bambina di soli dieci mesi è stata salvata dalla madre che l’ha trovata in maglietta tra i cubetti di ghiaccio e hamburger congelati.

    L’assurdità del giovane non finisce qui perchè sembra che si sia difeso dichiarando di aver lasciato lo sportello del freezer aperto per tenere sotto controllo la bambina. La madre invece continua a dire di averlo trovato chiuso. L’uomo in tribunale si è dichiarato non colpevole e ha riferito che la piccola è rimasta nel congelatore solo per una quarantina di secondi e di averla appoggiata lì solo dopo averle messo una pezza bagnata sul viso per far scendere la temperatura.

    Insomma un rimedio “fai da te” molto, molto casalingo. Lo stesso si è giustificato sottolineando che quella del congelatore è stata la soluzione più adeguata a vari tentativi di far scendere la febbre, praticamente inutili. Cosa ha tentato si chiederanno in molti. Bhè il giovane avrebbe portato fuori casa di notte all’aria aperta la piccola. Avrebbe pensato anche di farle fare un bagno freddo rinunciandovi solo per timore che la piccola potesse affogare. Alla fine ha trovato la genialata: metterla nel congelatore.

    Quando la mamma ha scoperto dove era stata infilata sua figlia l’ha immediatamente portata in ospedale dove è rimasta alcuni giorni per curare le bruciature di primo e secondo grado causate dal ghiaccio.

  20. Giustamente, quando si acquista un qualcosa di diverso da quello che ci si aspettava, scatta immediata la protesta. Molti usano la frasetta magica: “soddisfatti o rimborsati?”

    Elettrodomestici non funzionanti, prodotti non conformi alle caratteristiche elencate. Qualcuno si lamenta anche per la scarsa qualità della Marijuana acquistata e per far valere le proprie ragione… chiama la polizia! Esatto, avete letto bene.

    A Uniontown, in Pennsylvania, un uomo ha acquistato della marijuana che a parer suo era pessima e ha chiamato la polizia per protestare e recriminare sull’acquisto effettuato. Gi agenti sono intervenuti prontamente ma… non proprio per giungere in soccorso del soggetto truffato. Infatti, giunti sul posto, lo hanno arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti. Le analisi seguenti all’arresto però hanno evidenziato che la marijuana in possesso dell’uomo era in effetti di scarsa qualità, dato che si trattava di comune erba di prato e gli agenti stanno valutando se sia possibile o meno mantenere l’accusa.

    Al tempo stesso prima incriminato e poi salvato dallo stesso pusher!

    ultima news

  21. sveglia, pipparoli.
    al lavoro! :mrgreen:

Comments are closed.