16 Febbraio, San Siro. Milan – Manchester United. Ci si gioca la stagione e la possibilità di entrare fra le prime 8 di Europa. E’ la partita più importante della stagione. Sì, la più importante. Non è quella di domenica, il derby come sappiamo è la Finale di Champions solo per una parte di Milano, l’altra la stagione se la gioca in Europa. Se pensare di eliminare lo United a inizio stagione era utopia, dopo il sorteggio un dubbio ora sta diventando un obbligo. A Febbraio questa piacevole distrazione del campionato si farà da parte e torneremo all’obiettivo Champions. Il nostro palcoscenico.

In questo mese le due squadre stanno vivendo momenti diversi. Dal momento del sorteggio il Milan ha perso solo col Palermo, lo United invece oltre ad aver vinto solamente 2 delle 4 gare di campionato disputate (una persa malamente in casa del Fulham) e si è fatto buttare fuori dalla FA Cup in casa del Leeds. Se hanno espugnato loro Old Trafford, noi non siamo da meno.

Sono senza Vidic e Ferdinand, loro. Noi senza Pato e Seedorf. Ma dovrebbero recuperare tutti e quattro.

Peraltro è di ieri la notizia che la proprietà ha chiesto i soldi ai giocatori. E’ ufficiale: in Europa c’è un’altra Inter, forse anche di più essendo il debito di ben 500 milioni di sterline. E allora facciamogli fare una fine da Inter, quelli che hanno l’abbonamento di uscita agli ottavi.

La cosa certa è che mano a mano che si avvicina questa partita ci si crede sempre di più. Non solo per entrare nelle prime 8 d’Europa, magari qualcosa in più.

Giochiamo tanto peggio del Barça? La risposta la sapremo a Maggio. Per ora godiamoci questo altro mese di attesa… e vediamo se i valori in gioco saranno ancora quelli di oggi. Con un Dinho così sognare è lecito.

Diavolo1990

Posted by Diavolo1990

Amministratore, co-fondatore e capo-redattore del sito dalla sua fondazione.