Premessa: il mercato del Milan è ottimo, gli darei un bel 9.
Abbiamo preso una buona alternativa per i difensori centrali (Papastathopoulos) un portiere migliore di Dida (Amelia), un centrocampista che sulla carta è buono (Boateng) un fuoriclasse assoluto (Ibrahimovic) e un grandissimo attaccante (Robinho).
Ora però le note stonate, perchè credo che al di là di quello che pensa qualcuno, il diritto di critica è sacrosanto e va rispettato sempre e comunque:
1) L’ingaggio di Yepes non ha alcun senso. Un 34enne che giocherà poco o nulla, perchè?
2) Il rinnovo a Inzaghi.
3) La cessione di Borriello in prestito gratuito (con un riscatto bassissimo) a una diretta concorrente come la Roma, che così si è rinforzata.
Ora però facciamo una breve analisi. Facendo dei rapidi calcoli, mi pare che la società non abbia fatto sforzi sovraumani, anzi. Non dico che ci abbia guadagnato da questa campagna acquisti, ma di sicuro per quello che riguarda questa stagione non ci ha perso così tanto.
Attenzione, io non sono un economista, non voglio parlare di bilanci o cose del genere, non ne sono in grado. Voglio solo esporre dei dati che probabilmente per qualcuno non hanno significato, ma che comunque mi fanno riflettere.
Per quest’anno la società spenderà:

TOTALE 61,6 mln circa

Per quest’anno la società guadagnerà:
Storari 4,5 mln + 1 mln
Beckham 0 + 3 mln di ingaggio
Spalmature di Zambrotta, Oddo, Gattuso, Abbiati, rinnovo a prezzo basso per SuperPippo (in tutto almeno 4-5 mln guadagnati, ma voglio volare basso perchè non ho fonti certe).
TOTALE 58-59 mln circa

Ovviamente sono dati presi qua e là in giro per il web (da mezzi d’informazione più che rispettabili), ma comunque credibilissimi. Sono pronto a eventuali correzioni da chi ritiene di avere informazioni più veritiere.
Cosa salta all’occhio da questi dati? Beh, la prima cosa è che in pratica grazie a quello che si è guadagnato dalle cessioni e da quello che si è risparmiato da scadenze di contratto e spalmature la società rossonera guadagnerà più o meno quanto spenderà.
Attenzione, si sta parlando solo di quest’anno, perché poi l’anno prossimo ci sarebbe la spesa per il riscatto di Ibrahimovic, di Boateng e di altri giocatori che sono in giro per l’Italia (Astori, Paloschi).
Ma noi non sappiamo quello che accadrà l’anno prossimo e come verranno trovati i soldi per questi giocatori (cessione di un big? SB pagherà tutto di tasca sua? Chissà, vedremo), sappiamo quello che accadrà questa stagione. E la verità è che quest’anno è stato fatto un ottimo mercato (quasi perfetto) senza che la società ci abbia rimesso più di tanto.
Questo solo per dire che prima di dare i meriti al presidente come il 90% dei tifosi (che fino a ieri ne diceva di tutti i colori contro SB) sta facendo in questi momenti, forse bisognerebbe riflettere un po’ e capire che il capolavoro, questa estate, l’hanno fatto i dirigenti rossoneri…
Complimentissimi a loro, davvero.

Posted by elbonito