E meno male che l’ha detto, perchè ci avevamo creduto tutti vero? E invece, guarda un po’ che sfortuna, Zlatan Ibrahimovic non potrà vestire la maglia del Milan perchè costa troppo, sia dal punto di vista del cartellino ma soprattutto da quello dell’ingaggio. Ma nessuno di noi si strapperà i capelli per questo, a nessuno di noi gliene frega assolutamente niente di vedere Ibrahimovic con la maglia rossonera. Noi vogliamo solamente vedere una squadra programmata per il futuro, una squadra che il futuro lo abbia e che non debba vivere di espedienti anno dopo anno. Vorremmo una squadra che a luglio è già stata disegnata da società e dirigenza, senza aver l’obbligo di convincere alcuni vecchi ad andarsene perchè altrimenti rimane bloccata senza fare nulla.
AG dice che la squadra di quest’anno sarà molto simile a quell’anno dell’anno scorso che è arrivata terza e ha lottato per lo scudetto fino a marzo. Certo, se il calcio fosse una scienza esatta questo discorso non farebbe una grinza, peccato che non sia affatto così, e AG lo sa benissimo!!! Il fatto che la squadra l’anno scorso fosse da terzo posto non significa che lo sia anche quest’anno, anzi è molto probabile che non sarà così per almeno un paio di motivi:

1) la maggior parte dei giocatori sono ultra-trentenni e hanno tutti un anno in più. Un anno non fa differenza per un 25enne, che anzi più passa il tempo più migliora, ma può essere devastante per un 30enne. Abbiamo visto crollare Zambrotta, Oddo, Gattuso, Kaladze, quest’anno potrebbe toccare ad Ambrosini e Nesta, due che l’anno scorso hanno retto la baracca fino a marzo. E’ possibile, non sicuro, ma non ci sarebbe niente di strano se ciò accadesse.

2) L’anno scorso il giocatore più decisivo del Milan è stato Ronaldinho, che ci ha davvero trascinato (talvolta letteralmente da solo) in terza posizione. E’ stato un anno strepitoso per lui, quest’anno potrebbe non esserlo. Non dico che mollerà totalmente, non è affatto un giocatore finito, ma potrebbe non essere stratosferico come la stagione passata, potrebbe semplicemente essere grande ma non immenso. C’è una bella differenza. Come si fa se ciò accadesse?

In questi casi ci vuole una squadra solida, compatta, che possa reggere anche nel periodo-no dei suoi campioni. Questo Milan non è solido, non è compatto, tutt’altro: vive di incertezze, l’anno scorso (anche nei periodi buoni) tutti avevamo il sentore che da un momento all’altro c’era il rischio che si rompesse un fragilissimo equilibrio. Quest’anno quell’equilibrio sarà ancora più precario, e non so se gli eroi dell’anno scorso (Nesta, Ambrosini, Ronaldinho su tutti) riusciranno a tenere su la baracca miracolosamente.

Posted by elbonito

105 Comments

  1. E invece io credo proprio che alla fine Ibra arrvierà. Provando a interpretare un po’ le parole di Galliani e Raiola credo che sia un affare assolutamente possibile, ovviamente in prestito e con parte dell’ingaggio pagata dal Barcellona.

    Datemi del pazzo, ma io oggi punto 10 euro sul suo arrivo. A fine agosto vedremo.

    Purtroppo non è un difensore nè un centrocampista. Sarà il solito colpo per avere un po’ di immagine, che non ha nulla a che fare con le nostre reali esigenze.

    Certo, qualche punto ce lo farà guadagnare, se Ibra sta bene è un gran giocatore, ma mi pare di difficile collocazione tattica (chi sta fuori?) oltre che caratteriale.

    Sarei contento se fosse Ibra più altri giocatori, ma dato che sarà Ibra e basta…
    Non mi staccio le vesti, ma nemmeno salto di gioia.

  2. Penso che Ibra da solo cambierebbe il volto di questa squadra, è uno che sa risolvere qualsiasi partita coi suoi gol, sarebbe un colpo straordinario. Tuttavia non penso che lo prenderete, ha fatto una buona stagione (non straordinaria per uno come lui, ma comunque buona), non vedo perchè il Barça dovrebbe lasciarlo.

    Comunque, chiunque prenderete, spero che Milan e Juve possano ricucire il distacco con l’Inter con ottime operazioni di mercato, in modo da tornare entrambe protagoniste sia in Italia che in Europa. Non auguro assolutamente cose negative a Milan e Juve, anzi.
    Rivali sempre, nemici mai

  3. geniale l’idea di prendere ibra, l’ideale per sotterrare definitivamente borriello che viene da un’ottima stagione…

  4. Non lo so…le domande e i dubbi son tanti. Insomma, Galliani ha detto che se arriva un big è perchè parte un big: allora Ibra significa addio Dinho? O Pato?

    Per ora non so, dico solo che ho la sensazione che arriverà.
    E non ci sputo sopra.

  5. Oggi sulla gazzetta c’è una foto di Ronaldinho sulle spiagge di Rio, avrà già preso 15 kg 😯
    Comunque tra Ibra e Borriello per me c’è una “piccola” differenza…

  6. quindi arriverebbe ibra in prestito al posto di dinho o pato ceduti definitivamente…..spero sia una stronzata perchè a quel punto davvero sarebbero da ricovero…

  7. Elbi, son solo ipotesi.

  8. avevo già visto lpf….la foto è preoccupante, ma si era presentato in ritiro cosi anche lo scorso anno….speriamo si ripeta!

  9. Diavolo1990

    Lo faccio meglio io con photoshop… chi l’ha fatta non lo sa usare 🙄

  10. Diavolo1990

    Per alex post precedente.
    Campioni d’Europa vuol dire poco. Non è che l’Inter ha già vinto tutto l’anno prossimo perché campione d’Europa. Prendi la nostra ultima coppa, l’anno dopo siamo arrivati quinti.
    Il Milan ha preso 12 punti (lasciamo stare la palla dell’impegno europeo, visto che le partite l’inter le ha perse a gennaio lontano dalla coppa, se l’inter ha chiuso a 2,12 di media è perchè vale 2,12 di media come a dire non uno squadrone). La Roma che tanto esalti l’abbiamo presa a pallonate…
    All’andata nei derby mancava ancora un’identità. Al ritorno mancavano Nesta e Pato. E’ vero, l’Inter ha giocato (al catenaccio) in 10. Come a barcellona.
    Il record di 5 scudi conta poco. Soprattutto per come sono arrivati il primo ed il secondo. Ripeto, questo non è uno squadrone, qui ci sono già segni di resa che a me non piacciono. E il fatto che siamo 3 trofei a 0 conta poco. A volte basta un dettaglio (gol di Yaya toure, mani di quaresma a verona, traversa all’ultimo minuto dell’udinese a udine) per trasformare tutto in niente.
    Se il Milan della prossima stagione sarà quello delle partite contro Roma, Juventus e Real Madrid quello sì, potrà lottare per il titolo italiano.

  11. a nessuno di noi gliene frega assolutamente niente di vedere Ibrahimovic con la maglia rossonera.

    Mica tanto….

    quindi arriverebbe ibra in prestito al posto di dinho o pato ceduti definitivamente…..spero sia una stronzata perchè a quel punto davvero sarebbero da ricovero…

    credo che almeno si tutelino con un diritto di riscatto….

    geniale l’idea di prendere ibra, l’ideale per sotterrare definitivamente borriello che viene da un’ottima stagione…

    perchè secondo te se viene luis fabiano chi parte titolare???? e poi non è un utopia giocare con due punte forti basti pensare al chelsea con anelka e drogba o al vecchio real con vannisterooy e raul….lo stesso allegri due anni fa giocava spesso con acquafresca e matri per fare un esempio…
    ibra meglio avercelo che giocarci contro, questo è poco ma sicuro….

    detto questo non credo arrivi perchèi n parole povere il barca ce lo dovrebbe regalare per un anno pagandogli anche lo stipendio… non so….

  12. Ripeto: fosse la ciliegina sulla torta sarebbe ottimo, a maggior ragione per il fatto che se arriva, arriva quasi gratis.
    Essendo che la torta non c’è è un acquisto un po’ così…non tanto per il valore di Ibra, quanto perchè abbiamo bisogno di molto molto molto altro.

  13. fabre, io non voglio che arrivi nè luis fabiano, nè ibra. non ce ne facciamo niente di altri attaccanti, il milan ha bisogno di un terzino e un centrocampista.

    lpf, vuoi la ciliegina sulla torta? un regista forte che possa sostituire pirlo, quella sì che sarebbe una bella ciliegina!

  14. Il regista rientra tra le necessità…l’attaccante è uno sfizio.

  15. il milan ha bisogno di un terzino e un centrocampista.

    se non vendi non prendi, e se vendi huntelaar serve un altro attaccante…. quindi o si spera di vendere quella marmaglia che abbiamo oppure non arriva nessuno….se parte oddo arriva un terzino, se parte gattuso arriva un centrocampista, se parte huntermerda arriva un attaccante… se partono anche jankulovski e kaladze è orgasmo… :mrgreen: :mrgreen:

  16. lpf, ti sei accorto che nelle ultime settimane ci siamo rassegnati al fatto che pirlo sarà super-titolare anche il prossimo anno? le necessità sono diventate un centrocampista che sostituisca gattuso e un terzino che sostituisca zambrotta….la situazione è grave”!

  17. Diavolo1990

    Ma poi Ibra vuol dire bruciare Borriello che in questo momento in quel ruolo gli è superiore…
    VOGLIO UN TERZINO E UN REGISTA!!!

  18. sulla foto di ronaldinho: con quella pancia è molto strano che non abbia le maniglie dell’amore e un po’ di tette, anche se è vero che ognuno ingrassa a modo suo.

    non c’è alcuna prova che la foto sia falsa e non ho alcuna competenza in materia, ma diciamo che qualche sospetto viene dai.

  19. Ma poi Ibra vuol dire bruciare Borriello che in questo momento in quel ruolo gli è superiore… 😯

    Dio del calcio abbi pietà di lui!
    No,questa non si può prorpio sentire!
    Allora,intanto,a scanso i equivoci, vorrei ricordare che cmq sia,la stagione di Ibra al Milan è stata segnata da 21 goals e 10 assist,per cui vediamo di definire meglio il concetto di buona o cattiva stagione…..
    Il “problema” di Ibra al Barcellona è che lui preferisce un tipo di gioco più individuale e più lento,diciamo così,rispetto al marchio di fabbrica del Barca di oggi che è la velocità unita ad un infinito possesso palla.
    Eto’o era l’ideale terminale offensivo di quel modo di giocare,Ibra è un attaccante diverso, a ui piace anche arretrare,venirsi a prendere palla,fare l’assist etc etc.
    Non è che Ibra siana merda di giocatore; probabilmente Ibra non è adatto al tipo di gioco del Barcllona,cosa questa non sconvolgente credo.
    Anche Drogba è un fantastico centravanti,ma anche lui probabilmente ha caratteristiche non adattissime al gioco balaugrana.
    La scelta di Villa va letta in quest’ottica: giocatore più rapido e veloce votato al fraseggio (vedasi Spagna) e ù adatto a QUEL TIPO di gioco.
    Credo che al Milan il discorso sia diverso. Fermirestando che ci sono altre priorità a centrocampo e in difesa, l’idea di Ibra a fianco Pato (caratteristiche integrabili dei due) con un regista alle spalle (quindi fare un 4-3-1-2) nel contesto del campionato italiano e per il tipo di gioco espresso dal Milan e dallo svedese, è un’ipotesi che può funzionare.
    Ibra ti può risolvere la partita in qualsiasi moemento. Unisce grande tecnica a grande fisico. Difende palla,costringe al raddoppio sistematico (favorendo gli inserimenti altrui), è duro da marcare e non è una fighetta. In certi,per non dire molti casi,ti può fare reparto da solo,letteralmente. Ha i piedi più che buoni per essere considerato anche un centravanti di manovra. Capisco certi ragionamenti (?) da tifoso,ma mi spiace,tra Ibra e Borriello (…..) c’è un abisso sia fisicamente (anche se Borriello non è una mezzasega) ma soprattutto tecnicamente.
    Insomma,quantomeno nel campionato italiano uno come Ibra ti può fare la differenza.
    Per una squadra che cmq ha altri problemi questa non è una cosa da poco.
    Io spero che da voi non venga,per ovvie ragioni.
    Se poi arrivvasse,non credo che neanche voi avreste motivo di spararvi sui maroni….per questo comprendo totalmente l’idea di LPF.
    Sebbene senza dimenticare che il Milan però avrebbe altre priorità in altri ruoli.

  20. Oh mio Dio,in incipit volevo dire stagione di Ibra al Barcellona! Pardon!

  21. ibra è fortissimo, sicuramente superiore a borriello. ed è ovvio che se il suo acquisto arrivasse dopo aver preso un terzino, un difensore centrale, un regista e un mediano di rottura allora lo considererei fantastico.
    ma siccome soldi non ce ne sono, sarebbe una pazzia ridurre il mercato a ibra visto che comunque abbiamo due ottimi attaccanti, mentre nelle altre zone dobbiamo sopravviere con zambrotta e gattuso!

  22. Ma poi Ibra vuol dire bruciare Borriello che in questo momento in quel ruolo gli è superiore…

    :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

    Speriamo la pensi così anche Fester!

  23. e comunque: WESLEY PALLONE D’ORO! :mrgreen:

  24. Se, come si dice, arriva in prestito e con metà stipendio pagato dal Barça, significa che pagheremmo circa 5 milioni. Che sarebbe pià o meno lo stesso stipendio di Kaladze e Janku…

  25. si lpf, ma con quei 5 milioni e i 5 milioni di storari potrebbero comprare (POTREBBERO)un giovane terzino e un giovane centrocampista. considerando che in attacco abbiamo borriello e huntelaar (per non parlare di pato ovviamente) tu cosa preferiresti?

  26. Io? Io, se effettivamente ci fosse la possibilità di pagare solo il 50% dell’ingaggio di Ibra, lo prenderei. Nel frattempo caccerei a calci in culo Kala, Oddo e Jankue Gattuso. Venderei Huntelaar, farei un pensierino alla cessione di Dinho (per i motivi elencati nel post) e con quello che si guadagna mi butterei su un terzino (avrei preso Motta) e un centrocampista.

    Ma questo sono io. La società farà o Ibra o poco altro. Tanto vale pigliare Ibra piuttosto che un mezzo terzino.

  27. no lpf, ovviamente ti chiedevo cosa faresti tu solo ed esclusivamente con quei 10 milioni….. quello che farei io in generale l’ho scritto in vari post e lo sai bene. altro che un terzino e un centrocampista, qua ci vorrebbero 7-8 giocatori nuovi. ma abbiamo le pezze al culo, si sa…

  28. Tra Ibra e un terzino che non mi sposta gli equilibri, prendo Ibra.

  29. io tra il solo ibra e due giovani che hanno già dimostrato di reggere la serie A scelgo i due giovani. altrimenti non ne usciamo più.

    ma mi sa che tanto alla fine non ne usciremo comunque…

  30. Guarda…io prenderei Ibra che bene o male ti garantisce di arrivare tra i primi quattro, mentre i due giovani non è detto che facciano così la differenza.
    Dopodichè, arriviamo al 2011 e lì rifondiamo.

    Però non decido io.

    E il giudice alla fin fine è solo il campo.

  31. Certo che passare dal calcio del 2015 al calcio del 1997 per Ibra mica è un grande affare!

  32. ma voi pensate veramente che galliani il prossimo anno non rinnova nessuno e si ritrova a dover sostituire 7-8 giocatori con 10 milioni di budget e ZERO ENTRATE?
    o rinnova buona parte di quelli, o vende pato. auguri

  33. http://www.francefootball.fr/FF/breves2010/20100704_192815_sneijder-transforme-tout-en-or.html

    😈

    http://www.francefootball.fr/FF/stats/fj/FicheJoueur18770.html

    😈

    http://www.fifa.com/worldcup/awards/manofthematch/groupstage.html

    😈

    Dedicati ai detrattori di Wesley Sneijder, il giocatore che rappresenta la versione aggiornata di un tale di nome Luis Suarez.
    Un sentito grazie all’intelligenza di Florentino Perez e di coloro che rosicando e mandando il loro fegato in frantumi più di quanto non lo sia già continuano a denigrarlo.

    :mrgreen:

  34. MELITO france football in prima pagina : SNEIJDER TRASFORMA TUTTOIN ORO. e l’articolo continua : DOPO IL TRIPLETE E IL MONDIALE PERFETTO A 26 ANNI E’ PRONTO PER VINCERE IL PALLONE D’ORO

    investitura ufficiale,a meno di prestazioni sconvolgeni in semifinale o finali di Robben o Villa…è quasi fatta..con tanti ossequi al Real

  35. Si parla del nulla: Ibra non verrà mai.

  36. ma voi pensate veramente che galliani il prossimo anno non rinnova nessuno e si ritrova a dover sostituire 7-8 giocatori con 10 milioni di budget e ZERO ENTRATE?

    infatti rinnoverà a quasi tutti, vedrai

  37. io ho letto e sentito dire piu di una volta che Berlusconi un colpo lo farà sicuro(e ne sono sicuro anche io,il nano pondera bene le mosse)…non sono sicuro che sia ibra. ”conoscendolo” dubito che acetterebbe di venire al milan non per storia o blasone ovviamente per la situazione del progetto milan(è uno che si guarda bene certe cose)…detto ciò vedo complicato anche un prestito del barca con metà ingaggio pagato dai catalani…mi sempbra surreale a meno che non rientri Pato nell’affare(magari non da quest’anno)

  38. l’importante è esserne consapevoli e non aspettare questo famoso 2011 come l’anno in cui verrà creato chissà quale squadrone

  39. vl la possibilità di rifondare tutto e ripartire nel 2011 c’era eccome. l’hanno sprecata.

  40. Si parla del nulla: Ibra non verrà mai.

    Lo pensavo fino a qualche giorno fa. Dopodichè ascoltando bene le parole di Galliani, di Raiola e di alcuni giornalisti ben vicini alle vicende, ho cambiato idea: sicuro no, possibile sì.

  41. Diavolo1990

    Io non capisco considerato che siamo stati peggio di così questa convinzione che non succederà più un cazzo…

  42. E il pallone d’oro è questione a due: Robben e Sneijder.
    Sneij in vantaggio, se uno dei due è decisivo nelle prossime due partite mette le mani sul trofeo.
    Piccole speranze per Villa se continuerà con questo trend.

  43. Perchè ognuno di voi pone dei punti vista molto giusti,sia i pessimisti cosmici che gli inguaribili ottimisti lontani dalla realtà. A questo punto la cosa più intelligente che possiate fare è fonderli!
    È infatti la reale situazione è una via mezzo di tutte le possibili posizioni.
    Per cui io credo che lo scenario sia più o meno questo: un altro anno di transizione e sopravvivenza volto a mantenere più o meno sani i conti anche nell’ottica di un’eventuale futura cessione societaria.
    Dopodichè aspettare il 2011 per dare il LA ad un progetto nuovo che dovrà fondarsi su conti in ordine e l’addio a molti giocatori con rispettivi ingaggi.
    Però questo vorrà dire appunto dare il LA,non pensare di fare tutto in un anno!
    Comincerà una sostituzione graduale di molti giocatori integrata da qualche giocatore cmq di alto profilo che a quel punto, MAGARI (e lo sottolineo) sarà accessibile a livello sia di cartellino che di ingaggio.
    Dopotutto, don’t you know that Rome wasn’t built in a day???
    Per cui mi sembra molto credibile lo scenario di un triennio 2011-2014 in cui il Milan si rigenera come squadra in pieno parallellismo al fairplay finanziario che cmq porterà in dote il fatto che superacquisti non se ne faranno più.
    Questo mi sembra il discorso che una società dovrebbe fare onestamente ai propri tifosi.
    Se poi ci aggiungete che sarebbe anche ora che Milan ed Inter pensassero,come HA GIà FATTO la Juve,allo stadio di proprietà,allora si farebbe un ulteriore passo in avanti.
    Pensare ad un 2011 dove il Milan sostituisce di punto in bianco 10/11 di squadra costruendo uno squadrone non è da inguaribili ottimisti, è da stupidi.
    Un graduale ricambio generazione ed un graduale ritorno alla competitività ottentuta con i conti a posto è un progetto serio,sano,realizzabile a patto che non si pretenda di farlo in un quarto d’ora…..

  44. Questo mi sembra il discorso che una società dovrebbe fare onestamente ai propri tifosi.

    Lo facessero..! Invece no, palle su palle.

  45. E tu ti sei chiesto,LPF,qual’è il VERO motivo per cui non vi fanno questo discorso in faccia pur sapendo BENISSIMO che sono vostri i soldi dei biglietti,degli abbonamenti,del merchandising,delle trasferte,della paytv etc etc etc????
    Guarda,ti parlo da interista: da quando Moratti ha cominciato a vincere non passa giorno in cui non spiega a noi tifosi qualsiasi mossa futura e presente dell’Inter: venderemo Maicon perchè….faremo questo perchè…..prenderemo questo perchè….quello non lo possiamo fare perchè….la società può….la società non può…etc etc etc etc.
    Manca solo che ci dica come ha cagato la mattina e poi sappiamo tutto.
    Quando le cose giravano male invece,zero su zero,mutismo e comunicabilità nulla.
    Perchè questo???? Perchè le vittorie sono state di stimolo alla trasparenza e alla programmazione PER CONTINUARE A RIMANERE SU QUESTI LIVELLI.
    L’Inter di una volta non c’è più. So che a molti farebbe ancora piacere che le cose stessero ancora pre2006,ma si devono rassegnare.
    L’Inter ha imparato a fare le cose come si deve e ogni giorno migliora nel farle.
    Può ancora fare meglio, ma credo finalmente che all’Inter si sia cominciato a lavorare bene.
    Pensa al Bayern in Germania e troverai qualcosa di analogo se non migliore anzi,sicuramente migliore dato che loro hanno il loro stadio e conti in ordine.
    Il Milan è in una situazione diversa. La mia personalissima opinione è che ci sia stato un errore di valutazione post Atene. 3 anni fa la scoietà Milan,con la bacheca piena,era convinta non solo di aver raggiunto l’apice,ma anche di avere le condizioni tecniche ed economiche per mantenerle (vedi politica scriteriata dei rinnovi). Invece bisognava mettere le basi non per vincere ANCORA,ma per vincere DI NUOVO, cioè mettere la basi di un futuro cambiamento mantendosi competitivi. E l’Inter di oggi deve cercare di non commettere lo stesso errore.
    Io credo che il Milan oggi paghi non la scarsa competenza dei suoi dirigenti (come è possibile fare questo tipo di accusa a gente che in 23 anni ha vinto tutto e più di tutti????), ma paghi piuttosto quell’arroganza (in senso sportivo) che ha portato ad essere ciechi verso il futuro e attenti solo a mettere toppe ridicole sulle maglie,a fare dichiarazioni stile quella di Galliani dopo Juve – Milan 4-2 o quella famosa di Berlusconi sulla presunta incapacità di chiunque di andare a prendergli Kakà….
    Se voi provate a fare un’analisi critica della vostra società vedrete che tutto nasce dalla gestione post Atene 2007.

  46. E tu ti sei chiesto,LPF,qual’è il VERO motivo per cui non vi fanno questo discorso in faccia pur sapendo BENISSIMO che sono vostri i soldi dei biglietti,degli abbonamenti,del merchandising,delle trasferte,della paytv etc etc etc????

    Sì, ma non trovo la risposta.

    Se voi provate a fare un’analisi critica della vostra società vedrete che tutto nasce dalla gestione post Atene 2007.

    Questo lo si sa.

  47. roby MITICO THOR 5 Luglio 2010 at 15:29

    MA SEEDORF SARà ANCORA IN ROSA QUEST’ANNO?
    NESSUNO GLI CONTESTA GLI 11 ML LORDI CHE PRENDE OGNI ANNO???
    E CHE ALMENO DA DUE PASSEGGIA OLTRE A PRESENTARSI IN PANCHINA CON LE CIABATTE??’

  48. Diavolo1990

    Io non vedo cosa vuol dire l’Inter di una volta non c’è più… non è cambiato una sega. Solo l’aver azzeccato degli acquisti dopo 20 anni. Nel momento in cui l’Inter sarà senza un parco giocatori adeguato (e capiterà) tornerà quella di una volta.

  49. mitico, seedorf non solo rimarrà quest’anno, ma ha anche detto “torneremo a vincere”, e questo mi fa pensare che vorrà rimanere.
    il che non sarebbe neanche una tragedia, ovviamente se facesse la riserva e guadagnasse non più di un milione.

    il problema è che se lui rimarrà vorrà giocare.

  50. diavolino…l’inter ha una struttura e una mentalità forte che prima non aveva e sopratutto c’è la certezza che la squadra non sarà mai smantellata…maicon andrà via perchè lo vuole moratti,ha 30 anni e se non lo vende ora non lo vende più(i casi pirlo e trezeguet docet),si vede che a moratti non è andata giù il ricatto su contratto dell’anno scorso.E secondo me farebbe bene a vendere anche Milito,non voglio fare la fine di qualcuno che per iconoscenza latita da tempo… Ma l’inter comprerà ancora,ecco la vera differenza col milan.E comprerà giocatori di livello,invece Juve e Milan arrabattano gioctorni qua e la…questa è la mia idea…serviva un tecnico l’inter insegue apello hiddink e benitez e il milan va a prendere l’allenatoredel cagliari…sono segni chiarissimi
    il tasto invece su cui potete battere(e sperare) è la possibiltà di un’Inter con la pancia piena(anche se secondo me è una possibilità remota)che potrebbe cmbiare davvero le carte in tavola.
    Un’altro fattore : come si adegueranno a nuovissime realtà benitez,Del Neri e Allegri.

  51. Nel momento in cui l’Inter sarà senza un parco giocatori adeguato (e capiterà) tornerà quella di una volta.

    Ma che cazzo di discorso è????? Mi sembra ovvio! Anche voi se vi ritrovate il parco giocatori del 97 andate a far ridere i polli! E il Chelsea pre-Abramovich dov’era????? E il Barcellona pre-2006 dov’era, a livello di titoli e giocatori rispetto al Real Madrid??????
    Cazzo,mi sembra ovvio che il rendimento di una squadra sia legato alle scelte fatte dalla società in termini di giocatori! Proprio per questo una società è da elogiare se si muove bene sul mercato!
    Ma viva Dio,sono stupito da questa tua “osservazione”!

    Quando dico “non esiste più l’Inter di una volta” non mi riferisco al fatto di una società che può come non può azzeccare un acquisto (è una cosa che succede a tutti!!!!!), ma faccio riferimento ad una società che ad esempio sul mercato si muove ora in base ad un idea tattica e di squadra ANDANDO ALLA RICERCA DI QUELLO CHE SERVE,NON DEL CAPRICCIO e non,come una volta,alla ricerca solo del nome credendo di vincere solo col campione o presunto tale di turno.
    Come leggere,se non in quest’ottica,la cessione di Ibrahimovic?????
    Si è rinunciato ad un giocatore che da solo faceva vincere (palla a Ibra….) per puntare su altro tipo di giocatori e altro tipo di gioco. E infatti quest’anno l’Inter ha preso 5 giocatori perfettamente congeniali a quella che era una nuova idea,un nuovo progetto.
    Direi che ci siamo mossi bene….o no????
    Certo che si possono azzeccare o meno degli acquisti (come ad esempio si può intivare Snejider si può inciampare su Quaresma) l’importante è cercare di fare secondo un progetto (sia per età che per caratteristiche) e non solo alla ricerca del nome.
    In questo mi sembra che Branca e l’Inter si siano mossi bene tutto sommato bene negli ultimi anni (Snejider,Samuel,Lucio,Cambiasso,Maicon,Julio Cesar etc etc) rispetto ad un’Inter scriteriata che si muoveva sul mercato senza logica.
    Non a tutte le squadre capita una generazione straordinaria come quella attuale del Barcellona,ma tutte le società dovrebbero cercare di fare quel tipo di politica.
    Voi dimenticate troppo in fretta o peggio,ignorate molte cose.
    Basta che pensiate proprio a quello che era il Barcellona prima del 2006 per capire cosa intendo.
    Se poi tu,da tifoso milanista,sei convinto di avere a che fare con la vecchia Inter disordinata e disorganizzata, sei ibero di crederlo,ma è solo una tua pia illusione.
    A me invece sembra che tutte le società europee si siano in qualche modo trasformate nella loro gestione,tutte tranne il Milan ed e questo il nocciolo del discorso che facevamo prima con LPF.

  52. Diavolo1990

    L’Inter va a prendere quello che serve, perché prima non lo faceva?
    La realtà è che l’Inter ha scommesso su uno scarto del Bayern e uno del Real.
    Ha trovato due giocatori decisivi (e non mi dire che Branca lo sapeva) ma poteva trovare benissimo due pacchi.
    L’Inter prima si comprava solo il quaresma, ora si compra lo Snejder e il Quaresma perché ha allargato i cordoni della borsa, questa è la differenza.

  53. Diavolo1990

    l’inter insegue apello hiddink e benitez e il milan va a prendere l’allenatoredel cagliari

    E allora?
    Perché Guardiola, Rijkard, Sacchi, Capello erano grandi allenatori prima di iniziare le loro avventure con Barça e Milan?
    Allegri non è l’ultimo arrivato, è un allenatore vero ed è stato eletto dai propri colleghi il migliore della serie A.
    Sinceramente non vedo tanta differenza tra i due. Se non che uno ha più sponsor per aver vinto (per demeriti altrui) una coppa campioni.
    L’inter forse comprerà ancora. Fino al 2011 dove si troverà piena di debiti.

  54. Io apprezzo tanto allegri,il cagliari spesso mi ha divertito ma è una scommessona ha 2 anni di a e uno di C alle spalle e deve gestire seedorf che vuole giocar,dinho che va a puttane(per fare 2 esempi stupidi)o berlusconi che vuole gattuso terziono e non dessena,ragatzu e cellino che è troppo impegnato a fare gestacci in tribuna per imporre la formazione al suo allenatore :)..stanno tutti lì i miei dubbi,in un grande club ti trovi di fronte a pressioni personalità enormi…stesso discorso per del neri…

    d’accordissimo con tizio…perfeta la tua analisi…ma devi capirepure che uno di fone alla(triste)realtà può avere un rifiuto 🙂

  55. Ha trovato due giocatori decisivi (e non mi dire che Branca lo sapeva) ma poteva trovare benissimo due pacchi

    Che cacchio di discorso è?????? Si va in cerca di quello di che serve,non di quello che si vuole! Mourinho voleva un trequartista puro e un difensore centrale in grado non solo di marcare,ma anche con i piedi almeno decenti da fare un passaggio….dal suo punto di vista voleva Deco e Carvalho.
    È arrivato Branca e gli ha detto: “alt,hai insisto per Quaresma e hai toppato,adesso ci muoviamo noi”. Ergo,invece dei 35 per Deco e Carvalho ne ha spesi 20 per Snejider e Lucio…mica male direi.
    Oltretutto Branca è un ex calciatore e sa fare il suo lavoro,non cercare di farlo passare per uno che neanche li conosceva….dai,un po’ di buonsenso per cortesia.

    L’Inter va a prendere quello che serve, perché prima non lo faceva?

    NO!!! Perchè prima si andava in cerca solo del campione che facesse la differenza e che vincesse da solo. Ergo ci si trovava magari con un attacco straordinario (Vieri-Baggio-Ronaldo, non so se mi spiego…) con difesa e centrocampo da oratorio.
    Ora invece c’è equilibrio e forza in tutti i reparti.
    Ritieni l’Inter una squadra sopravvalutata e per nulla forte ok,va bene, ma con che faccia tosta diresti che non è una squadra equilibrata?????

    L’Inter prima si comprava solo il quaresma, ora si compra lo Snejder e il Quaresma perché ha allargato i cordoni della borsa, questa è la differenza.

    Ha allargato i cordoni della borsa???? Ma questa è disonestà intellettuale allo stato puro! Oltretutto smentita dai fatti!!!! Ma hai dimenticato forse che l’Inter ha ceduto Ibrahimovic chiudendo poi il mercato in attivo???? No dico,ha ceduto Ibra! Quello che per anni voi avete detto: “senza Ibra non valete nulla! È Ibra che vi fa vincere! Palla a Ibra e che Dio ce la mandi buona!” etc etc etc. Lo vendiamo,prendiamo altri giocatori, e non va bene lo stesso?????????????????????????
    No….c’è un limite a tutto,non si può essere così intellettualmente disonesti.
    Venire a noi a parlare di cordoni della borsa allentati quando si paga uno stipendio da 8 milioni a Ronaldinho,quando se ne spendono 24 per un17enne,quando cmq gente come Thiago Silva e Huntellar sono arrivati entrambi per 15 milioni,quando se ne danno 4,5 a Flamini per stare in panchina o 6,5 a Pirlo e/o Seedorf per centrare una partita su 5 non è corretto.
    A sto punto ti dico che almeno noi vinciamo. E che cazzo.

  56. potev trovare due pacchi invece di 2 giocatori buoni…un palo o una traversa cambia una stagione…di che stiamo parlando diavolino?

    prendo quaresma e sono un imbeille

    pendo lucio e sneijder a 4 soldi e ho culo…vvvvvvvvvvvvvvvvvaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaabbbbbbbbbbbbbbbeeeeeeeeeeeennnnnnnnnnnnnnnnnneeeeeeeeeeee

  57. L’inter forse comprerà ancora. Fino al 2011 dove si troverà piena di debiti.

    Mi dispiace,ma tu non hai minimamente idea di cosa stai parlando.
    Se ti fa comodo crederlo,fai pure,ma vai incontro a grosse delusioni.

  58. Diavolo1990

    L’Inter ha chiuso il mercato in attivo l’ultimo anno. Dopo 3 anni di buchi paurosi.
    800 milioni spesi in 4 anni. Parlano i dati.
    Perché potevi anche prendere Milito, Snejder e Lucio. Ma senza l’ossatura precedente ci facevi poco.

  59. Diavolo1990

    Eg.
    Il Milan ha preso Onyewu e Huntelaar
    L’inter ha preso Lucio e Milito
    Per come erano i precedenti erano entrambi un difensore e un attaccante in un buon momento di forma. I primi non hanno reso, i secondi si. E non lo si poteva sapere ad agosto la stagione che avrebbero fatto.

  60. Diavolo1990

    Se ti fa comodo crederlo,fai pure,ma vai incontro a grosse delusioni.

    Chi si sta tirando segoni dal triplete pensando a un milan che non vincerà più una sega e ad un inter che ha risolto per l’eternità i problemi di sempre non sono io.

  61. e l’ossatura precedente chi l’ha creata?

  62. Diavolo1990

    L’ossatura precedente l’ha creata
    1) Calciopoli
    2) Le spese degli anni precedenti.
    Per un mercato chiuso in leggero attivo (mercato non bilancio) ce ne sono tre precedenti conclusi in pesante passivo.

  63. DIAVOLO

    prima di rspondere ti do 3 minuti per riflettre e magari cambiare il commento #59….te ne prego è una cosa ch non si può leggee senza ridere…

  64. Diavolo1990

    Certo eg.
    Ora Branca che sa che Snejder e Milito faranno la stagione che hanno fatto non ce lo vedo.
    Anzi ti dico di più. Li avessero portati in via Turati la scorsa estate i due ci sarebbe stata contestazione.

  65. mmmm calciopoli….vai col liscio…solita favoletta del tifoso milanista frustrato susu

    J.cesar = svincolato
    Maicon=4 milioni
    Zaneti= 3 milioni
    Cambiasso=svincolato
    Stankovic=5milioni più metà pandev
    Cordoba= 6 milioni
    Samuel=15milioni

    QUESTA E’ L’OSSATURA PRE-CALCIOPOLI= A QUALE SPESE FOLLI TI RIFERSCI?

  66. Ma che cazzo di discorso è????????????????
    Ma cosa vuoi dimostrare????????????????????????????
    Ma chi ha la garanzia che gli acquisti che ha fatto automaticamente porteranno scudi e coppe???????????????????????????
    Ma l’annata del Real non ti ha inseganto niente?????????????????????????????
    Ma che garanzie aveva il Milan quando è andato a spendere 24 milioni per un 17enne acneico e con l’apparecchio che non aveva vinto e che ancora non ha vinto un cazzo in vita sua???????????????
    Nessuna!
    Semplicementi credi in quel giocatore e fai un investimento. Fai delle scommesse quando fai certe operazioni di mercato. A volte ti capita un Pato, a volte un Quaresma.
    A volte un Milto,a volte un Huntelaar.
    Cazzo,ci vuole equilibrio nel valutare le cose, ha ragione eg.
    Non si può passare per imbecilli quando si prende Quaresma e solo per dei benedetti dal culo quando si prende Snejider. È una visione troppo limitata del calciomercato e troppo restrittiva.
    Ma scusa,non sei tu quello che dice “non si può giudicare il Milan dai due derby ma su tutta la stagione”? Perchè lo dici? Perchè vuoi che il giudizio sulla squadra sia completo e uniforme.
    Stesso discorso te lo faccio io non sul piano sportivo,ma su quello societario.
    Se si ragiona e analizza con interezza,quello che ha fatto l’Inter è perfetto.

  67. DIAVOLO sei un’appassionao di calcio?e allora lo sapevi anche tu il valore di Sneijder e Milito…che poi hanno reso al massimo è un’altro conto ma il tu discorso è eretico

  68. Diavolo1990

    Si pensava che potessero fare qualche gol. Non certamente risultare decisivi per una Champions League.
    Appunto allora se gli acquisti non danno garanzie sinceramente che cazzo volete tutti dal mercato del Milan?

  69. Oniyewu era un giocatore discreto che aveva giocato un’ottima confederation e la maglia più prestigiosa mai indossata era quell dello Standard liegi. Partita più importante mai giocata : ST.liegi-Anderlecht.

    Lucio era da 3 anni il capitano della nazionale brasiliana,dal 2001 uno dei difensori più forti d’europa…veniva da un anno tremendo in un bayern tremendo. Veniva dal bayer(gol in finale di champions) e dal Bayern

    CHE RAZZA DI PARAGONE E’?

  70. Diavolo1990

    QUESTA E’ L’OSSATURA PRE-CALCIOPOLI= A QUALE SPESE FOLLI TI RIFERSCI?

    Gli stipendi chi li pagava?
    Ibra e Vieira da chi li avete presi? (Ibra peraltro decisivo per gli acquisti di questa estate…)

  71. Ora Branca che sa che Snejder e Milito faranno la stagione che hanno fatto non ce lo vedo.

    Ma hai bevuto????
    Ti hanno fatto il primo pompino della tua vita e quindi non capisci più nulla????

    Ma dico,ci prendi per deficienti???? Cosa vuol dire questa cosa che hai scritto??????
    Ma cosa credi,che noi siamo convinti che Branca avesse previsto la stagione che hanno fatto nella sua sfera di cristallo a casa di mago Merlino e di MagaMagò??????
    Semplicemente è andato a prendere quelli che cmq già erano due buoni giocatori CON L’OVVIA SPERANZA,COME TUTTI I TIFOSI,COME L’ALLENATORE,COME
    IL PRESIDENTE, che facessero bene anche all’Inter.
    L’essere andati oltre le aspettative è esclusivamente merito loro,punto e basta!
    Tu te lo aspettavi un Thiago Silva così??? No,per cui chapeau a Leonardo.
    Ti aspettavi un Huntelaar migliore???? Credo proprio di sì, per cui amen,pazienza!
    Questo è il calciomercato!!!
    Ma chi è che ha certezze??????
    Io sono veramente sconvolto dai tuoi ultimi commenti.

  72. Diavolo1990

    Eg vuoi sapere cosa sarebbe stato detto ad agosto se avessimo preso noi Lucio? Che prendiamo un altro ultratrentenne a fine carriera che non serve assolutamente a nulla.

  73. Diavolo1990

    Appunto Tizio.
    Però sembra quasi che qualunque giocatore noi prenderemo non si faccia un cazzo e bisogna rassegnarsi.
    E’ questo che mi fa girare le palle.

  74. Basta con la storia di Ibra…Ibra l’abbiamo preso dalla Juve soffiandolo a voi cari cugini e pagandolo 26 milioni di euro.Più 11 vieira.La juve con quei soldi ha mantenuto buffon camoranesi del piero trezeguet nedved in serie b con uno stipendio medio di 5 milioni di euro….ci avete rotto cn quesa storia.Erano giocatori sul mercato 2 li ha preSi l’inter 2 il real e 1 il barca…il milan l’anno successivo ne ha presi 2 di questi 7(emerson e zambrotta) peccato che abbiate preso quelli sbagliati.Senza calciopoli la juve col cazzo vi dava zambrotta e emerson!ibra l’avevate praticamente preso ma l’inter ve l ha soffiato.quindi gli affare che ci contestate li avete fatti e li volevate fare anche voi…BASTA CON QUESTA STRONZATA

  75. Ma basta con sta favola degli stipendi!!!!!!!!!!!!! All’inizio della stagione 2009/2010 ci sono solo 25 milioni di differenza occupati interamente dagli ingaggi di Mourinho,Ibra e Vieira,tre signori che hanno salutato l’Inter.
    Sull’altra sponda è partito il chierichetto con la pubalgia assieme ai suoi 10 milioni.
    In più la situazuone ingaggi Milan ti è ben nota ed proprio in base a quella che gente come Oddo,Kaladze e Jankulowsky vi tiene per i coglioni.
    Sono numeri questi e tu non li puoi discutere.
    Basta far passare i giocatori dell’Inter per stipendiati fuorimercato mentre quelli del Milan o di altre big europee sono povere piccole fiammiferaie costretti ad integrare lo stipedndio lavorando la sera in qualche posto dove fanno i kebab.
    Dai,smettila,sei ridicolo.

  76. Appunto Tizio.
    Però sembra quasi che qualunque giocatore noi prenderemo non si faccia un cazzo e bisogna rassegnarsi.
    E’ questo che mi fa girare le palle.

    Ma questo discorso qua lo devi fare a chi va in curva sud con te, non farlo passare per un problema anche nostro!

  77. Diavolo1990

    Eg.
    L’Inter senza calciopoli non avrebbe vinto un cazzo.
    Per la semplice ragione che Ibrahimovich sarebbe venuto al Milan con la certezza di giocare la Champions League.
    Zambrotta l’abbiamo preso dal Barça non dalla Juve.
    Se poi vogliamo far credere che sia misteriosamente cambiato qualcosa nel 2006 e che non dipenda da calciopoli questa sì che è prostituzione intellettuale…

  78. Però sembra quasi che qualunque giocatore noi prenderemo non si faccia un cazzo e bisogna rassegnarsi.
    E’ questo che mi fa girare le palle.

    Questo è vero. Faremmo le pulci anche a Torres…già me li vedo quelli che “viene da un mondiale pessimo”.

  79. Mi dispiace diavoletto,ma il #74 di eg è storia e tu non la puoi cambiare.

  80. Diavolo1990

    Tizio ti sembrano pochi 25 milioni di ingaggi di differenza? Due volte quello che prende Cristiano Ronaldo al Real all’anno… ti prendi 4 giocatori ‘top mondo’ con quella differenza.

  81. Al massimo senza Calciopoli Ibra restava alla Juve, di certo non veniva al Milan,vediamo di puntualizzare.

  82. Di quei 25, 9 erano di Mourinho (follia che da tifoso ho sempre contestato), 10 di Ibra (come Kakà), 6 di Vieira (come Pirlo). Ergo,stiamo parlando del nulla cosmico.

  83. FACCIAMO UNA COSA : il fesso qua sono io che mi metto a correre dietro alle tue discussioni.Purtroppo a te fa piacere pensarla cosi e va bene,magari la cosa ti consola.

    E’ inutile stare qui a parlare con uno che reputa l’inter una squadra fatta di giocatri sopravvalutati(cesar,milito,sneijder,santon) o di ottimi giocatori presi a culo o graziea calciopoli. E’ una lotta impari 🙂

    PS:spero quella su zanetti e il doping fosse una battuta altrimenti ti consiglio una cura medica 🙂

  84. Io invece integro il mio #82 e ti invito a fare questa semplice considerazione: all’inizio di questa stagione non c’era nessun ingaggio al Inter spropositato se rapportato a quelli del Milan.
    Possiamo fare come e quando vuoi questo tipo di calcolo.
    Nessuno e di nessun giocatore.
    L’unica follia esistente tra i due monti ingaggi era lo stipendio di Mourinho,cosa, che ti ripeto,ho sempre ritenuto alla stregua dell’immoralità.
    Però,dal momento che in campo non ci andava il Mou e dal momento che il vostro Special-pirla se ne è cmq andato dopo 5 trofei in due anni,facciamo che stavolta chiudo un occhio su quello che era un ingaggio assurdo e che sono felice non ci sia più.

  85. Diavolo1990

    Eg
    Allora mettiamola così
    Improvvisamente la dirigenza che più di tutti ha vinto al mondo non prende più un acquisto e quella che per 20 anni non ha vinto un cazzo comincia a prenderne
    Quale sa più di favoletta?

  86. e perchè il Milan non compra più fammi sentire

  87. Diavolo1990

    Ma sinceramente non penso che non compra più. Anche l’anno scorso acquisti seppur pochi ne sono stati fatti.
    E’ un momento dove le alternative sul mercato sono scarse e quelle buone o non le si cede o costano troppo.
    Di gente da Milan ora ce n’è veramente poca in giro.

  88. Ma questo discorso qua tu lo fai perchè sei molto giovane per tua fortuna!
    Caro mio,come tu dici che la storia dell’Inter non nasce nel 2006,devi sapere anche che quella del Milan non è nata nel 1986!
    Semplicemente tu hai avuto la fortuna di nascere in un periodo molto buono,se non il migliore e di vedere un Milan sempre al top.
    Magari c’è gente come sadyq e marcovan,che oltre a Kakà e van Basten hanno visto anche Blisset,la Mitropa e la Serie B.
    SI CHIAMANO CICLI E PERIODI.
    Quelle che hai citato tu non sono favolette,sono puri e semplici momenti storici.
    Fatti dai Quaresma e dai Milito e dai kakà e dagli Onyewu.
    Nulla impedisce che il Milan risorga,nulla impedisce che il Milan continui a crollare,nulla impedisce che l’Inter si mantenga,nulla impedisce che l’Inter crolli.
    Alle società l’onere di cercare di raggiungere i propri obiettivi.

  89. quoto totalmente tizio

  90. di gente da milan ce n’è poco in giro, e ce n’è poca anche all’interno del milan stesso…

  91. Diavolo1990

    Momenti storici che possono partite e terminare con un acquisto più o meno cannato.

  92. Pensa,Diavolo90,ad un ragazzino magari anche più giovane di te che tifa per l’Inter.
    Toh,facciamo uno anche di poco più giovane,facciamo 17/18 anni.
    Siccome si comincia a tifare da bambini,ma si comincia a capire qualcosa veramente di calcio intorno ai 12 anni, in questi ultimi anni sto ragazzetto avrebbe visto scudetti di fila,coppe italia,supercoppe italiane,una Champions e si appresta ad altre Supercoppe e ad un Mondiale per club.
    Ci sono interisti 40enni e 50enni che queste cose non le avevano mai viste neanche di striscio.
    Per cui al ragazzetto che cazzo gliene fotte di come era l’Inter un tempo????
    Si gode la sua squadra e amen!
    Così è la vita!

  93. Momenti storici che possono partite e terminare con un acquisto più o meno cannato.

    E già, perchè il calcio,come la vita, èuna cosa aleatoria.

  94. ha parlato ha parlato!!!!!

    ma allora esiste ancora, che emozione!!!!!

  95. Diavolo1990

    E’ vivo…

    P.s. elby ma domani posti ancora tu?

  96. si si diavolino tranquillo…a meno che non voglia postare qualcun altro ovviamente. fatemi sapere.

  97. Campioni d’Europa vuol dire poco. Non è che l’Inter ha già vinto tutto l’anno prossimo perché campione d’Europa. Prendi la nostra ultima coppa, l’anno dopo siamo arrivati quinti.
    Il Milan ha preso 12 punti (lasciamo stare la palla dell’impegno europeo, visto che le partite l’inter le ha perse a gennaio lontano dalla coppa, se l’inter ha chiuso a 2,12 di media è perchè vale 2,12 di media come a dire non uno squadrone). La Roma che tanto esalti l’abbiamo presa a pallonate…
    All’andata nei derby mancava ancora un’identità. Al ritorno mancavano Nesta e Pato. E’ vero, l’Inter ha giocato (al catenaccio) in 10. Come a barcellona.
    Il record di 5 scudi conta poco. Soprattutto per come sono arrivati il primo ed il secondo. Ripeto, questo non è uno squadrone, qui ci sono già segni di resa che a me non piacciono. E il fatto che siamo 3 trofei a 0 conta poco. A volte basta un dettaglio (gol di Yaya toure, mani di quaresma a verona, traversa all’ultimo minuto dell’udinese a udine) per trasformare tutto in niente.
    Se il Milan della prossima stagione sarà quello delle partite contro Roma, Juventus e Real Madrid quello sì, potrà lottare per il titolo italiano.

    Beh il Milan non è stato mai in corsa per il titolo checché ne dica Zio Fester. Non siete mai stati primi in classifica, avete fatto una piccola rimonta solo grazie alle nostre disattenzioni (con quel vantaggio enorme a gennaio ci siamo rilassati troppo) e da errori arbitrali clamorosi e molto strani. L’Inter non ha mai giocato a catenaccio nei derby, nel secondo finchè Rocchi ci ha permesso di giocare in 11 vs 11 vi abbiamo letteralmente presi a pallate anche sotto il profilo del gioco, successivamente abbiamo amministrato la partita prendendo un palo e segnando pure un altro gol…
    E ripeto, nella storia del calcio italiano non c’è stato solo questo grande Milan di Sacchi di cui parli tanto. Ci sono state altre grandi squadre, come il Grande Torino, come il Milan di Rivera e Altafini, come la Grande Inter, come il Milan di Fabio Capello, come la Juventus straordinaria del 96, come questa Inter che ha vinto 5 scudetti (per ora) consecutivi realizzando anche il triplete…insomma, non ci siete solo voi. Ci sono anche gli altri.
    Conta poco che siamo 3 trofei a zero? In che senso conta poco? Siccome contano solo le vittorie, conta eccome. E non è che il Milan sia arrivato in semifinale di CL o abbia perso lo scudetto per pochi punti…

  98. Ma poi Ibra vuol dire bruciare Borriello che in questo momento in quel ruolo gli è superiore…

    Cristo Santissimo, questa no…
    Quanto al Milan, sicuramente tornerà grande, chi dice che rimarrà così per sempre? Semplicemente l’aggancio non avverrà nella prossima stagione, tutto qui.
    E Branca non è che abbia azzeccato due acquisti sparando a caso, Sneijder è sempre stato un grande giocatore sin dai tempi dell’Ajax, semplicemente non ha (o non aveva) un’immagine sufficiente per poter essere una stella nel Real. Per loro è meglio un Kakà in decadenza di uno Sneijder qualsiasi. Cioè, Perez sarebbe in grado di vendere Higuain per prendere Rooney a 100 milioni, la mentalità del Real è questa. A volte, con Zidane e company, ha dato buoni risultati, a volte solo fallimenti.

  99. Diavolo1990

    Il Milan è stato in corsa fino alla partita col napoli e non si può negare. Avessimo vinto quella sarebbe dipeso solo da noi.
    E basta, per favore, anche per rispetto del grande torino parlare di 5 scudetti consecutivi quando ne avete vinti 4.
    Loro lo scudetto di cartone non l’avrebbero mai accettato.

  100. Diavolo1990

    Sneijder è sempre stato un grande giocatore sin dai tempi dell’Ajax, semplicemente non ha (o non aveva) un’immagine sufficiente per poter essere una stella nel Real.

    E perchè Huntelaar no?

  101. Il Milan è stato in corsa fino alla partita col napoli e non si può negare. Avessimo vinto quella sarebbe dipeso solo da noi.
    Si sarebbe dipeso da voi quando mancavano ancora 485959 giornate alla fine del campionato…
    E basta, per favore, anche per rispetto del grande torino parlare di 5 scudetti consecutivi quando ne avete vinti 4.
    Io nell’albo d’oro vedo 5 scudetti consecutivi, quindi sono 5. Se come dici tu tra poco diventeranno 4, allora saranno 4, adesso sono 5
    Loro lo scudetto di cartone non l’avrebbero mai accettato.
    Lo scudetto non è una cosa che accetti o non accetti, ci è stato assegnato perchè il comportamento dell’Inter è stato ritenuto limpido a differenza di chi ci era arrivato davanti (giustamente, ingiustamente, non è questo il discorso), pertanto è nostro. Qualche tifoso lo sente proprio, qualcun altro no. Io quando ho letto che ci era stato assegnato ero in vacanza dall’altra parte del mondo e non ho stappato lo spumante per festeggiare, questo sicuramente no.

    E perchè Huntelaar no?

    Certo, Huntelaar è sempre stato un buonissimo giocatore. Io ho sempre parlato malissimo di Borriello, non di Huntelaar. Semplicemente è un giocatore che nel vostro sistema di gioco non si trova perchè ha bisogno di tanti cross in area, cross che da voi solo Ronaldinho è stato in grado di offrirgli, per cui ha dato l’impressione di essere scarso quando invece non lo è.
    Metti Huntelaar nell’Inter coi cross di Sneijder, Maicon eccetera e ci fa parecchi gol. Non un fenomeno, ma un giocatore potenzialmente molto buono.

  102. Appunto Tizio.
    Però sembra quasi che qualunque giocatore noi prenderemo non si faccia un cazzo e bisogna rassegnarsi.
    E’ questo che mi fa girare le palle.

    Semplicemente perchè il vostro presidente non vuole spendere tanto e Galliani è stato chiaro nel dire che arriverà qualcuno solo se partirà qualcun altro, per cui nessun miglioramento alla rosa. Se voi compraste chissà chi allora non sarei qui a dire che abbiamo già vinto lo scudetto ma sarei più cauto, ma visto che per ora voi avete preso Yepes e la Juve Storari, Martinez, Bonucci e Marco Motta, non credo che riuscirete a ricucire l’anno prossimo. Se poi prendete Ibra bravissimi, sarebbe un colpo straordinario.

    Si pensava che potessero fare qualche gol. Non certamente risultare decisivi per una Champions League.
    Appunto allora se gli acquisti non danno garanzie sinceramente che cazzo volete tutti dal mercato del Milan?

    Io personalmente da Milito mi aspettavo cose straordinarie dopo la stagione al Genoa, magari non che potesse giocare a livelli mostruosi anche in CL ma in campionato sì.

  103. WESLEY PALLONE D’ORO!

    Mò faccio una petizione…

  104. Tizio come va? non è che hai avuto un attacco di ipertenzione acuta? 😯 sopravvissuto al diavolino?

    Comunque complimenti a te e eg…mai vista una pazienza così infinita in un essere un umano.

  105. Lo scudetto non è una cosa che accetti o non accetti, ci è stato assegnato perchè il comportamento dell’Inter è stato ritenuto limpido

    ahahah bella battuta alex…..vabbe dai, ora parliamo di cose serie però,l ok?

    comunque….NUOVO POST

Comments are closed.