Tag: Seedorf

Destinazione Lisbona – 12° puntata: ora si fa sul serio

Ultime due giornate di questi ottavi di finale, finora entusiasmanti come un discorso elettorale di Pierluigi Bersani: a spezzare la noia ci ha pensato il Manchester United che è riuscito...

/ 20 Marzo 2014

Incantesimo spezzato

Alzi la mano chi di voi credeva realmente in un agevole passaggio del turno ai quarti di finale dopo la sfortunata partita dell’andata, considerato anche che l’Atletico Madrid tra le...

/ 15 Marzo 2014
Solo chi arriva ad affrontare la battaglia ha la possibilità di perderla

Milan, squadra scarsa o sotto c’è di più? Il turnover non è mai cosa facile. Il giornalismo italiano seppellito dai giornalisti-tifosi. Contro l’Atletico crediamoci!

Ennesima sconfitta di questa maledetta stagione, in un campo non semplice come quello di Udine, con una squadra imbottita di riserve. La Champions è alle porte, e credo chiunque sarebbe...

/ 11 Marzo 2014

We Are AC Milan – La partita anomala

Ho pensato a lungo all’ultima gara del Milan ad Udine, e ne ho ricavato tante anomalie. Non sono arrivati i tre punti, e questa è la cosa che salta maggiormente...

/ 10 Marzo 2014

L’angolo del Tifoso – Tante problematiche contro l’ Udinese, ma non c’entra l’aspetto tecnico

Caro diavolo, E’ ovvio che la partita di Udine abbia lasciato dei malumori, del resto il risultato e la partita sono stati abbastanza deludenti. Saranno felici i nostri Troll di...

/ 9 Marzo 2014

Datevi al Curling

No, oggi niente Up&Down. Perché dopo una partita così ne ho i coglioni pieni – e non di chi va in campo ma di certe reazioni lette più o meno...

/ 9 Marzo 2014
Foto di repertorio dal web: Galliani alla notte degli Oscar, tripudio della folla (GALLIANIANIHH)

Seedorf-Allegri: il cambiamento c’è, ecco dove. Milan-Juve, partita maledetta in una stagione maledetta. Galliani, i beduini e… la scritta

Ebbene, mi sbagliavo. Lo ammetto, faccio mea culpa e mi ricredo: pensavo che, almeno nei primi tempi, con Seedorf allenatore non sarebbe cambiato niente, che avremmo visto il solito, condensato...

/ 4 Marzo 2014

Non possiamo fallire

Mancano poche ore al big match con la Juventus e ho un solo pensiero che mi balena in mente a riguardo: questa volta non possiamo fallire. E non perchè dobbiamo...

/ 1 Marzo 2014

Cambio di mentalità

Le linee guida della nuova gestione rossonera erano già abbastanza chiare, ma oggi Clarence Seedorf ha di fatto cancellato gli ultimi dubbi con un’intervista al principale quotidiano sportivo. Niente proclami...

/ 26 Febbraio 2014
GOMBLODDOH

Operazione “Ritorno al calcio giocato”

L’immeritata sconfitta contro l’Atletico Madrid, in cui il Diavolo ha dimostrato bel gioco e carattere, soprattutto carattere, non è rimasta fine a se stessa: la Sampdoria, squadra tutt’altro che semplice...

/ 24 Febbraio 2014

Tutto il nostro sostegno

Nonostante la sconfitta casalinga con l’Atletico non mi sento di recriminare nulla ne ai nostri ragazzi ne tantomeno al nostro mister per quello che si è visto in campo, penalizzati...

/ 22 Febbraio 2014

L’angolo del Tifoso – Uniamoci per un appello a Clarence Seedorf

Cari amici rossoneri sto cercando di smaltire la delusione e la rabbia contro la malasorte e contro l’arbitro e scrivo perché penso che ragionare ed esternare magari mi aiuta, ci...

/ 21 Febbraio 2014

We are AC Milan – Eppur si muove…

Se in questi giorni, o settimane, ti sorprendono a parlare di crescita, di miglioramenti, quasi quasi ti accusano di eresia: criticare a prescindere Seedorf é il più bello sport in...

/ 17 Febbraio 2014

La differenza tra me e te…

10 a 5. Così recita impietosamente il tabellino dei punti portati a casa da Massimiliano Allegri e Clarence Seedorf nelle rispettive prime cinque partite di campionato. Ma c’è di più:...

/ 17 Febbraio 2014

Mancanza di obiettività

Archiviata la partita di venerdì con il Bologna sono cinque le giornate di campionato che Clarence Seedorf ha trascorso sulla nostra panchina ed è quindi giunto il momento di un...

/ 16 Febbraio 2014

Doppia morale

Neanche un mese di Seedorf, e già assistiamo agli sproloqui di sedicenti giornalisti sul nuovo allenatore del Milan. Sul modulo, sugli interpreti, su tutto. Come se non fossero già abbastanza...

/ 12 Febbraio 2014