Salvate Gasp!

Vi ha fatto ridere come nemmeno le migliori puntate di Zelig

Ha insegnato tattica nelle migliori scuole calcio

Ha regalato al Novara un esordio casalingo da sogno in serie A

Ha trasformato il concetto di difesa a tre da “variabile tattica” a “cazzata immane

Ha fatto beneficenza al mondo turco facendo vincere il Trabzonspor al San Siro

Se anche tu non vuoi lasciarlo al freddo dell’inverno e farlo arrivare a mangiare non dico il panettone, ma almeno le castagne, firma la petizione: Salvate Gasp!

La tua firma potrebbe salvare un posto di lavoro, e le serate di milioni di tifosi italiani. Salva anche tu Gasp!