Ultima trasferta dell’anno, si va a Genova, sponda rossoblu. Come è capitato in queste ultime partite, gli spunti più interessanti non vengono dal campo, ma da ciò che circonda la partita. O meglio, c’è ancora un terzo posto da mettere al riparo, ma tutto sommato la situazione è tranquilla e l’ingresso diretto alla prossima Champions League potrebbe essere una cosa matematica al 90′. Vedremo, al momento non mi interessa dilungarmi sui calcoli e sulle varie possibilità. Lasciamo che si giochi, lasciamo che Palermo e Samp si contendano il quarto posto nella partita clou della penultima giornata e, a fine giornata, tireremo le somme.

Dicevamo delle voci dall’esterno dunque. Per Leonardo sarà l’ultima trasferta sulla nostra panchina, anche ieri non ha parlato di futuro facendo intuire (come del resto fa da qualche settimana) che la sua storia a Milano è giunta al capolinea. Capitolo Pato: a due mesi di distanza dell’ennesima ricaduta della sua sfortunata stagione, il Papero è pronto a tornare. Non si placano le voci sul suo trasferimento al Chelsea a fine stagione. Secondo il Times si potrebbe chiudere intorno ai 45 milioni di euro. La mia opinione è che vendere il giovane più talentuoso è il più grande errore che si possa fare. Pato, oggi, non ha prezzo.

Partita delicata anche per quanto riguarda l’ordine pubblico. Nelle ultime ore il prefetto ha preso la decisione di far giocare la partita a porte chiuse. Nessun tifoso a Marassi dunque. E pensare che sono passati 15 anni dall’uccisione di Vincenzo Spagnolo…che dire, un’altra vittoria dello sport.

La formazione? La solita delle ultime partite, mancherà Ambrosini per squalifica quindi ballotaggio Flamini-Gattuso col secondo in vantaggio. Qualcuno azzarda Pato dal primo minuto, ma è più probabile che inizi in panchina con Huntelaar in campo accanto a Borriello e Ronaldinho che si giocano le ultime carte per i Mondiali (più il primo per la verità).

Mettere al sicuro il terzo posto oggi vorrebbe dire preparare con serenità la gara con la Juve, la partita degli addii: a Leonardo, a Pato (?), a una stagione complessa (ma non negativa).

Posted by LaPauraFa80

40 Comments

  1. decisione pessima quella di giocarla a porte chiuse…

    sulla aprtita c’è poco da dire, vale a poco per me…più interessanti le varie partite di inter palermo roma e anche chelsea e manchester.

  2. serve un punto, ma tutto sommato a seconda di come andrà a palermo potrebbe anche esserci il terzo posto a prescindere.

    PATO NON SE NE DEVE ANDARE!

  3. Cesc, l’inter non è interessante. Partita troppo semplice.
    Per quanto riguarda l’estero, è il giorno di Carletto!

  4. tutte le partite alle 15 *_* che bello *_*

  5. Diavolo1990

    Partita troppo semplice? 😯 😯 😯

  6. Bhè gioca in casa col Chievo…fai tu…

  7. hai ragione LpF in più Campedelli è interista 😉

  8. Ma parliamo dello stesso Chievo al quale il Milan ha sgnato solo un gol al 91° su prodezza individuale dopo che aveva segnato un gol regolarissimo con Yepes?
    Ed è lo stesso Chievo alla quale la Juve ha segnato un solo gol a Torino con un rigore stranetto su Pellissier per poi battere i gobbi a Verona???
    Ed è lo stesso Chievo che la Roma all’Olimpico è riuscita a superare facendo cmq grande fatica????
    Ed è lo stesso Chievo che cmq vada la stagione riesce sempre a salvarsi con relativa tranquillità?????
    Ragazzuoli, nel calcio, alla prima o all’ultima giornata, NON ESISTONO PARTITE SEMPLICI.
    In Italia, in Europa, nel mondo.
    Prima si gioca, poi si segna, poi si vince e poi, eventualmente, si parla.
    Questa è l’unica regola che rispetto: VINCERE E POI PARLARE, ALTRIMENTI MUTI E ROSICARE. (così ho fatto anche la rima).

    @fabregas

    È vero, Campedelli è interista, come Moratti e……..Berlusconi! 😀
    Però quello del Siena è romanista, così compensa!
    Di presidenti con simpatie rossonere non ne conosco, ma è una questione statistica, ci devono essere per forza….almeno uno!

  9. la cosa grave è che la decisione di far giocare la partita a porte chiuse è giustissima…. proprio oggi che era una bellissima giornata e che i milanisti e i genoani padri avrebbero potuto portare con sè i figli….ma probabilmente non li avrebbero portati lo stesso, visto che il rischio sarebbe stato quello di vedere un branco di rincoglioniti frustrati darsele di santa ragione senza un motivo valido…

    quoto bari sul fatto che vedere tutte le partite alle 15 è bellissimo…..finalmente una vera domenica di pallone!

  10. Tizio non fare il furbo.
    Milan, Juve e la stessa Roma non sono all’altezza dell’inter, non capisco questi continui confronti con chi è più scarso.

    Le partite semplici esistono, soprattutto quando sei forte e giochi in casa contro un avversario che non ha nulla da chiedere.
    Suvvia, cos’è ‘sta scaramanzia?!
    Se l’inter non vince sarebbe clamoroso, come del resto se il Chelsea di Ancelotti non batte il Wigan in casa.

  11. Ttizio la mia su Campedelli era una battuta suvvia…. poi hai ragione rispetto a quella con la lazio sarà più dura almeno qui ci sarà Yepes che giocherà un derby 🙂

    oppure vi aspettate che anche i clivensi esultino al vostro gol???

  12. Non faccio il furbo, LPF, assolutamente.
    Io credo in quello che dico.
    E non mi dire “confronto con chi è più scarso”. Se la metti così fai passare Milan, Roma e Juventus come squadre da oratorio rispetto all’Inter….dai, va ben tutto, ma non la stracciamo per cortesia.
    Partite semplici non esistono.
    Se l’Inter vuole vincere deve impegnarsi e fare bene le cose.
    E senza Snejider deve cercare di giocare in maniera diversa.
    Io sono molto serio su queste cose: il vero vincente scende in campo contro il Chievo con la stessa mentalità agonistica come contro una big.
    Questo contraddistingue i veramenti forti: giocano e non lasciano neanche le briciole a chicazzo sia.
    Quando vedo questa sana cattiveria agonistica io mi esalto!
    Che poi esistano abissi tecnici tra le squadre, questo è fuori discussione.

  13. Diavolo1990

    A me sto tizio ricorda sempre più matto…

  14. Perchè sarei matto?????
    Cosa ho detto di pazzoide????
    A me sembra di aver detto una cosa normalissima.

  15. Se l’inter non batte il Chievo è una notizia clamorosa.
    Tutto il resto sono chiacchere un po’ retoriche che non mi interessano. E non c’è Sneijder che tenga. C’è un abisso tecnico tra le due squadre e a tutto questo aggiungici un abisso a livello di motivazioni e il gioco è fatto.

  16. Ok, allora speriamo che vada come dici tu! 😀

  17. Tizio, lascia stare, non sei matto 😀
    Diavolino intendeva che in certe cose che scrivi ricordi un altro interista che scriveva qui, tale “Matto”. Ma ha controllato e non è vero. Meglio così perchè “quel” Matto in effetti era un po’ “matto” e l’ha dimostrato 🙄

    Vabbè non avrai capito un cazzo, ma va bene lo stesso. Tutto a posto 😉

  18. Non so se quella del prefetto sia stata una decisione sbagliata. Cioè, gli Ultras genoani volevano farla da padroni, un pò come tutti gli ultras, che credono che il calcio sia roba loro. Creeremo delle difficoltà ai tifosi milanisti, questo era stato più o meno il loro minaccioso discorso. E il Prefetto ha pensato: okay, allora vi faccio vedere chi decide cosa, e allo stadio non ci andate neppure voi. Avrà pensato che è l’unico modo per mettere a posto ‘sta gentaglia.

    Non so se Pato se ne andrà come dicono. Facciamo finta di saperlo e diciamo di sì. Sbagliato se lo si vende a poco, giusto se lo si vende a tantissimo (e soprattutto se si rifà la squadra col ricavato o buona parte di esso). 45 milioni, secondo la mia opinione, è troppo poco.

    D’accordo con LPF, è ora di farla finita di paragonare il Milan all’Inter. Adesso come adesso sono di due categorie diverse. Come lo erano quando l’Inter terminava indietro di quindici/venti punti e se la prendeva con tutti tranne con se stessa.

    I presidenti/proprietari di serie A di cui conosco la fede fede interista sono: Massimo Moratti, Silvio Berlusconi, Luca Campedelli, Diego Della Valle.

  19. Boh…ok!

  20. Cmq la situazione tra Genoa e Milan prima o poi va’ risolta.
    Sono passati 15 anni.
    E quello fu il gesto di uno squilibrato.
    Il fatto che fosse uno squilibrato milanista non c’entra un cazzo.
    Era un delinquente, uno squilibrato e punto.
    A 15 anni di distanza non può essere che le due tifoserie siano ancora a questo livello.
    Le partite a porte chiuse sono orrende.
    Ma come fare a risolvere questa situazione???
    Non conosco le logiche del mondo ultras nè i personaggi che compongono le curve, ma forse solo un dialogo tra i capi ultras rossoneri e genoani potrebbe “risolvere” questa situazione.
    Ogni Genoa – Milan è così.
    Ma è pura utopia: ormai si odiano e si odieranno sempre.

  21. Diego della Valle??????
    Ma davvero????
    Ho sentito qualche sua intervista e credevo che Moratti e l’Inter gli stessero altamente sui coglioni.
    Oh mio dolce Milito, ma perchè a Firenze hai preso il palo da 20 cm????????????????????????????
    Ah, destino!

  22. Bah…è qualcosa che va avanti così, che si tramanda.
    In 15 anni gli ultrà di Genoa e Milan saranno cambiati di molto, alcuni non ci saranno più e al loro posto ne sono entrati di più giovani.
    Però evidentemente gli han detto così, che si devono odiare, e quelli accettano.

  23. Diego Della Valle ha fatto parte anche del consiglio d’amministrazione interista prima di rilevare la Viola. C’era anche Guido Rossi in quel CDA, per la cronaca.

    Quanto a Spagnolo, sì, è stato ucciso da un milanista pazzo e delinquente. Bisogna però dire anche che quel pazzo delinquente milanista, quando commise il delitto, stava scappando per le vie di Genoa perché inseguito da Spagnolo ed altri ultras.

    Per questo sarebbe meglio che gli ultras che hanno combinato l’attuale casino non inventassero pretesti per attaccar briga. Sarebbe meglio ricordare, ma per non ricaderci, non per ripetere le stesse cose.

  24. Dida; Antonini,T. Silva, Favalli, Abate; Gattuso, Pirlo, Flamini; Pato, Ronaldinho, Borriello.

  25. “Non ho mai detto di essere un fenomeno – conclude -, pero’ non è certo colpa mia se, nel 2004, dopo essere arrivato al Chelsea e aver chiesto perchè stavano cambiando Ranieri, mi hanno risposto che volevano vincere e con lui non sarebbe mai capitato. Di questo, io, non ho proprio colpe”.

    Non sarai un fenomeno, ma una merda si!

  26. Diavolo1990

    Una precisazione sulla Champions League.
    Se l’Inter vince ai rigori la Germania rimane comunque davanti nel Ranking.

  27. Una precisazione sulla Champions League.
    Se l’Inter vince ai rigori la Germania rimane comunque davanti nel Ranking.

    Giusto per una precisazione, perché per me non cambia nulla: forza Bayern a prescindere e affanculo il ranking… 😀

  28. Pato con noi!

    Altrimenti è proprio la fine!

  29. Diavolo1990

    No Marcovan ma la prenderemmo in culo due volte 😆

  30. Campo pesante, errori madornali e tribune vuote: mi ricorda di quando giocavo io.

  31. Diavolo1990

    CHAMPIONS LEAGUE

  32. che figuraccia….la partita del milan peggiore degli ultimi 3 anni.
    anche l’anno prossimo siamo in champions, ma non riesco a essere pienamente contento. questa squadra è per il 90 % da buttare

  33. Male, male, male.
    Alla fine ho girato su diretta gol per vedere qualcosa di divertente.

  34. Bitcha

    No ma Borriello lotta eh, è un grande per quello…. porcatroia è scarso invece cazzo!!

  35. Se è Borriello il problema di questo Milan…
    Vogliamo parlare di Gattuso, Pirlo, Seedorf, Abate?
    Di Flamini che non ha ancora capito che certe entrate deve risparmiarsele?

  36. Bitcha

    Non è il problema del Milan, assolutamente, però mi gira il cazzo che un tiro in porta decente lo fà solo quando deve fare una cazzo di rovesciata…. se non deve fare una rovesciata va sul pallone moscio come una merda…. due palle gol solo davanti al portiere, una in bocca e una in tribuna…. con quei due gol banalissimi mi evitavo l’incazzatura e tanti altri patemi…

  37. Si ho capito, ma i problemi restano altri.

  38. Bitcha

    e che non lo so??

  39. C’è mezza (mezza…) squadra da rifare!

    Che tristezza dover vedere partite così. Dover girare sull’altro canale per vedere qualcosa di divertente…

  40. Diavolo1990

    NUOVO POST

Comments are closed.